Lazio.net Community

Varie / General => Destinazioni => Topic aperto da: Blueline - 15 Ott 2012, 05:15

Titolo: Perugia
Inserito da: Blueline - 15 Ott 2012, 05:15
Avrei occasione di andarci(gita organizzata) per l'eurochocolate.
A me la cioccolata non interessa per niente, ma solo il luogo: consigli?

Mi dicono di una città un po incasinata in occasione di quell'evento.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Zoppo - 15 Ott 2012, 08:20
Si, la città, o almeno il centro, sarà tutto congestionato a causa di questo maxi-evento che IMHO è una delle più grosse fregature del Belpaese.
Se ci stai andando per vedere la città hai sbagliato periodo. Mi dispiace perchè Perugia è molto bella.

Quindi fai in modo di tornarci in un altro periodo...
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 15 Ott 2012, 09:15
Se forse ci vado è perchè:
1) dalle mie parti l'organizzano solo per l'EC.
2) Vanno pure a Corciano

A me più che Perugia piace l'Umbria, magari pensavo in quella mezza giornata se potevo organizzarmi
per andare altrove prendendo un bus o treno, certo la navetta per andare al centro storico non la prendo.

Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Zoppo - 15 Ott 2012, 13:56
Se forse ci vado è perchè:
1) dalle mie parti l'organizzano solo per l'EC.
2) Vanno pure a Corciano

A me più che Perugia piace l'Umbria, magari pensavo in quella mezza giornata se potevo organizzarmi
per andare altrove prendendo un bus o treno, certo la navetta per andare al centro storico non la prendo.

Guarda c'è la stazione di Perugia che ti collega tranquillamente a tutte le bellezze umbre.
Prova a vedere gli orari.

Chiarisco: Peugia è un gioiello, ma durante l'Eurochocolate non te la godi proprio...
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: sweeper77 - 23 Ott 2012, 08:59
prova ad andare ad un qualsiasi stand dell'eurochocolate e chiedi quanto viene un pezzo di cioccolata.
 :)
te pia nò sturbo  :)
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 23 Ott 2012, 18:23
prova ad andare ad un qualsiasi stand dell'eurochocolate e chiedi quanto viene un pezzo di cioccolata.
 :)
te pia nò sturbo  :)
Che la mangiassero loro...:)
A me piace l'Umbria, ma anzichè a Perugia avrei preso il treno(es. Bastia Umbria), ma adesso è
quasi improbabile che ci vado, visto che le previsioni meteo non promettono nulla di buono...
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Scialoja - 02 Dic 2012, 19:14
Suggerisco Gubbio, bellissima città medioevale
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 07 Dic 2012, 18:32
Suggerisco Gubbio, bellissima città medioevale
Ci sta pure una specie di funivia se non vado errato.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 23 Giu 2018, 21:19
Perugia è veramente molto bella, mi è piaciuto   l'acquedotto e la minimetro.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: LuloFr - 25 Giu 2018, 09:59
innanzitutto perugia = conigli di merda!
poi molto meglio Assisi, Gubbio, Spello e Spoleto
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: JoeStrummer - 25 Giu 2018, 10:29
innanzitutto perugia = conigli di merda!
poi molto meglio Assisi, Gubbio, Spello e Spoleto

In quella zona segnalo anche Bevagna
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 25 Giu 2018, 10:40
innanzitutto perugia = conigli di merda!
poi molto meglio Assisi, Gubbio, Spello e Spoleto
Per certi versi il paragone è improponibile, Perugia ha 166mila abitanti mentre la più grande delle quattro 40mila. Sono comunque tutte belle.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: LuloFr - 25 Giu 2018, 12:04
Per certi versi il paragone è improponibile, Perugia ha 166mila abitanti mentre la più grande delle quattro 40mila. Sono comunque tutte belle.
a livello architettonico a perugia hai solo il centro, corso vannucci fino a p.zza iv novembre e dintorni.
se vai ad Assisi ti sturbi ovunque.
Spoleto poi è la mia preferita
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 25 Giu 2018, 19:37
a livello architettonico a perugia hai solo il centro, corso vannucci fino a p.zza iv novembre e dintorni.
se vai ad Assisi ti sturbi ovunque.
Spoleto poi è la mia preferita
Perugia mi ha fatto una buonissima impressione, ma forse favorita anche dall'effetto novità.
Assisi  visitata molte volte, sempre molto affollata; la prima volta mi piacque moltissimo.
Spello molto raccolta, veramente bella.
Spoleto ha una rocca bellissima e molto panoramica. Peccato che il ponte romano sia chiuso. Visitata 4 volte, in questo mese 2 volte per 2 diverse gite).
Gubbio lo stesso bella, mi piacerebbe visitare il monte eletto con la funivia.

Una città che offre poco è Terni(ci siamo solo passati), mi ricordo più che altro di grattacieli.

Titolo: Re:Perugia
Inserito da: biancocelestedentro - 25 Giu 2018, 20:28
A Gubbio ci sono stato a Pasqua, splendida e molto bella e la salita in funivia e la conseguente visita alla cattedrale di sant'Ubaldo, patrono della città, dove sono custoditi i famosi ceri, è imperdibile.
Assisi visitata il giorno prima, con puntata finale a Perugia, è sempre splendida. Perugia effettivamente sta tutta su corso vannucci ma è città molto viva e animata.
A Spoleto ho fatto il militare oramai quasi un quarto di secolo fa, bella ma non a livello delle altre. La vista dalla rocca effettivamente è splendida ma io, per molti motivi, ne conservo un ricordo come una cittadina decisamente provinciale e di mentalità ristretta, però ovviamente io da solo non faccio statistica  :)
Fatto un giro anche sul Trasimeno a Pasquetta in particolare sull'isola Polvese, secondo me vale la pena anche solo per scampagnata con picnic.
Terni invece è brutta come cut the wind.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Biafra - 25 Giu 2018, 20:34
Perugia mi ha fatto una buonissima impressione, ma forse favorita anche dall'effetto novità.
Assisi  visitata molte volte, sempre molto affollata; la prima volta mi piacque moltissimo.
Spello molto raccolta, veramente bella.
Spoleto ha una rocca bellissima e molto panoramica. Peccato che il ponte romano sia chiuso. Visitata 4 volte, in questo mese 2 volte per 2 diverse gite).
Gubbio lo stesso bella, mi piacerebbe visitare il monte eletto con la funivia.

Una città che offre poco è Terni(ci siamo solo passati), mi ricordo più che altro di grattacieli.

ho vissuto a perugia per 5-6anni, mi son laureato li, anni e ci ho lasciato un pezzo di cuore,
il centro storico medioevale è qualcosa di unico l'ambiente universitario di cui secoli fa facevo parte le dona un tocco ulteriore con la più ampia densità di pub del globo :),

la gente locale fa abbastanza schifo,ok, rissosi, stronzi, chiusi etc etc

ma la città è un gioello, e le migliaia di studenti dell'università per stranieri unite alle altrettante migliaia di fuori sede le danno una vivacità culturale che non mi sarei mai aspettato,

a parte i soliti itinerari che vanno da corso vannucci, piazza 4 novembre, via dei priori, acquedotto, arco etrusco...i miei due posti preferiti erano l'immensa chiesa di san Domenico e a 200 metri di distanza  l'abbazia di san pietro e il suo orto gestito dai benedettini con panorami al tramonto di una bellezza indimenticabile

non vado a perugia da almeno 5 anni, ero a umbria jazz l'ultima volta, so che ora la situazione in centro storico è peggiorata in maniera incredibile, leggo pure che chiamano la zona la nuova scampia per il giro di spaccio che c'è,
la cosa non mi stupisce, i perugini che originariamente abitavano in quello stupendo centro storico si sono spostati in periferia affittando le loro case prima agli studenti e poi ai più redditizi spacciatori.

se ripenso alla meravigliosa e vivacissima perugia dei miei tempi, 1999-2005, mi piange il cuore,
è una vera tragedia che una città così bella e piena di storia sia ridotta così ora.

ps. peril resto dell'umbria, consiglio le splendide spello e gubbio e un giro nelle isole del trasimeno con torta al testo annessa merita sempre  :beer:

Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 26 Giu 2018, 06:44
ho vissuto a perugia per 5-6anni, mi son laureato li, anni e ci ho lasciato un pezzo di cuore,
il centro storico medioevale è qualcosa di unico l'ambiente universitario di cui secoli fa facevo parte le dona un tocco ulteriore con la più ampia densità di pub del globo :),

la gente locale fa abbastanza schifo,ok, rissosi, stronzi, chiusi etc etc

ma la città è un gioello, e le migliaia di studenti dell'università per stranieri unite alle altrettante migliaia di fuori sede le danno una vivacità culturale che non mi sarei mai aspettato,

a parte i soliti itinerari che vanno da corso vannucci, piazza 4 novembre, via dei priori, acquedotto, arco etrusco...i miei due posti preferiti erano l'immensa chiesa di san Domenico e a 200 metri di distanza  l'abbazia di san pietro e il suo orto gestito dai benedettini con panorami al tramonto di una bellezza indimenticabile

non vado a perugia da almeno 5 anni, ero a umbria jazz l'ultima volta, so che ora la situazione in centro storico è peggiorata in maniera incredibile, leggo pure che chiamano la zona la nuova scampia per il giro di spaccio che c'è,
la cosa non mi stupisce, i perugini che originariamente abitavano in quello stupendo centro storico si sono spostati in periferia affittando le loro case prima agli studenti e poi ai più redditizi spacciatori.

se ripenso alla meravigliosa e vivacissima perugia dei miei tempi, 1999-2005, mi piange il cuore,
è una vera tragedia che una città così bella e piena di storia sia ridotta così ora.

ps. peril resto dell'umbria, consiglio le splendide spello e gubbio e un giro nelle isole del trasimeno con torta al testo annessa merita sempre  :beer:



 :love:
Che mi hai ricordato...
Bellissima esperienza la visita alle 2 isole.

Anche i paesi vicino al lago sono bellissimi, tipo Castiglione e Passignano.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: LuloFr - 27 Giu 2018, 20:55
Perugia mi ha fatto una buonissima impressione, ma forse favorita anche dall'effetto novità.
Assisi  visitata molte volte, sempre molto affollata; la prima volta mi piacque moltissimo.
Spello molto raccolta, veramente bella.
Spoleto ha una rocca bellissima e molto panoramica. Peccato che il ponte romano sia chiuso. Visitata 4 volte, in questo mese 2 volte per 2 diverse gite).
Gubbio lo stesso bella, mi piacerebbe visitare il monte eletto con la funivia.

Una città che offre poco è Terni(ci siamo solo passati), mi ricordo più che altro di grattacieli.

Io sono di Terni.
E benedico il giorno che mi sono trasferito a Bologna.
Torno solo perché ci sono ancora i miei e mio fratello...
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 28 Giu 2018, 08:58
Io sono di Terni.
E benedico il giorno che mi sono trasferito a Bologna.
Torno solo perché ci sono ancora i miei e mio fratello...
Comunque ho notato che è una cittadina pulita e ordinata, e anche con molto verde.
Poi da nessuna parte si esalta il suo centro storico.
Della sua provincia conosco Orvieto e la cascata delle Marmore.
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: italicbold - 28 Giu 2018, 10:02
E Todi ?
Nessuno parla di Todi ?
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: LuloFr - 28 Giu 2018, 10:54
Comunque ho notato che è una cittadina pulita e ordinata, e anche con molto verde.
Poi da nessuna parte si esalta il suo centro storico.
Della sua provincia conosco Orvieto e la cascata delle Marmore.
è tanto che non torni, vero?

il "degrado urbano" è stato uno dei temi principali nella campagna elettorale del nuovo sindaco, mio amico da anni.

Orvieto bellissima.
La cascata delle Marmore da visitare, anche se ha perso quel fascino selvaggio con i percorsi per visitarla.

Se dovesse capitare, prima della cascata c'è una curva con un piccolo ponte che porta alla località Ponte del Toro.
Ci sono delle piccole piscine dove si può fare il bagno (o almeno si poteva). Occhio però perché la temperatura dell'acqua è prossima allo zero Kelvin, tant'è vero che in gioventù si paragonavano le temperature a quella "pontedeltoresca"...
Titolo: Re:Perugia
Inserito da: Blueline - 30 Giu 2018, 12:08
è tanto che non torni, vero?

il "degrado urbano" è stato uno dei temi principali nella campagna elettorale del nuovo sindaco, mio amico da anni.

Orvieto bellissima.
La cascata delle Marmore da visitare, anche se ha perso quel fascino selvaggio con i percorsi per visitarla.

Se dovesse capitare, prima della cascata c'è una curva con un piccolo ponte che porta alla località Ponte del Toro.
Ci sono delle piccole piscine dove si può fare il bagno (o almeno si poteva). Occhio però perché la temperatura dell'acqua è prossima allo zero Kelvin, tant'è vero che in gioventù si paragonavano le temperature a quella "pontedeltoresca"...
Il 2 giugno, ci siamo passati ma senza fermarci.
Ho notato anche una rotonda pittoresca, con una scultura che raffigurava una canna da pesca.