Turchia

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Turchia
« il: 25 Mag 2011, 22:10 »
chi c'è stato?

per il viaggione 2011 abbiamo deciso di andare lì . 
Piano sommario:
20 giorni - partenza da Istanbul ( 3 notti ) , volo per Kayseri in Cappadocia (3 notti ) bus notturno fino ad Antalya dove non è ancora deciso se fittiamo la macchina e giriamo la costa Licia oppure ci imbarchiamo su un Gulet fino a Fethiye o Bodrum , oppure prima fittiamo la macchina poi ci facciamo la crocierina di 4 giorni . La fine del viaggio è abbastanza obbligata, spendiamo 2 notti a Bodrum per un pò di vita mondana quindi andiamo a rilassarci a Pamukkale 1 notte e Efeso 1 notte , per poi ritornare a dublino da Izmir ( 1 notte) . 

Ci servono consigli soprattutto per il periodo scoperto di 7 giorni da Antalya a Bodrum , ma qualunque consiglio impressione esperienza sarebbe molto apprezzata .  :beer:


Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #1 il: 25 Mag 2011, 22:50 »
Merhaba abi,
intanto: fate una corsa allucinante: 20 giorni servono solo per vedere Istanbul. Anche per la costa egea, troppo poco tempo: intorno a Izmir, oltre a Efeso c'è anche Pergamo, e poi la meravigliosa Cunda (da dove si vede e si può raggiungere Lesbo) e se vi piace il surf Alaçatı.
Considerate che Bodrum e Antalya sono due posti che i turchi svegli non frequentano più di tanto, perché troppo affollati e pieni di inglesi e turisti. A questo punto mi sposterei un po' più verso la Siria (Mersin e Antakya o Antiochia che dir si voglia).
Poi dipende pure da cosa vuoi vedere: se ti interessa il mare e la bella vita, Bodrum e Antalya vanno benissimo. Se vuoi un po' di natura, già meno. Se vuoi chiese paleocristiane e mosaici bizantini devi guardare altrove.

Comunque mo' chiedo alla mia ragazza per avere maggiori informazioni e ti faccio sapere.

İyi yolculuklar arkadaşım.

est1900

est1900

Re:Turchia
« Risposta #2 il: 26 Mag 2011, 10:51 »
20 giorni servono solo per vedere Istanbul.

Quoto.
Istanbul, oltre ad essere una meraviglia, è anche città caotica, trafficatissima e piena di cose da vedere.
Tre giorni sono davvero pochini imho.
Re:Turchia
« Risposta #3 il: 26 Mag 2011, 15:42 »
Mi rendo conto che 20 giorni sono risicatucci , purtroppo pero' e' il massimo che ho potuto fare , anzi ho dato quasi via il q per piu' di 2 settimane di fila off  :).

La costa egea la saltiamo , che dobbiamo fa , poi ci ritorniamo in futuro . Lascieremo per un'altra volta la penisola di gallipoli etc...
In realta' nemmeno noi vogliamo spendere troppo tempo ad Antalya e Bodrum . No credo ci fermeremo ad Antalya per esempio , siamo giusto di passaggio perche' il night bus da Goreme ferma li' .
Piu' che altro ci soffermeremo per lo piu' tra Olimpos , Kas e Fethiye . Spero di riuscire a fare qualche immersione qui' e godermi il mare.
Comunque Baldrick tu sembri molto informato , conviene imbarcarci su un Gulet oppure esplorare la costa in macchina? Sei stato in Cappadocia? cosa ci consigli di fare li' ? vale la pena il tour in mongolfiera? dalle foto sembra stupendo anche se carissimo .

cheers :beer:

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #4 il: 26 Mag 2011, 21:33 »
La crociera è un trituramento de colleoni non indifferente, io ho sempre fatto la costa in macchina. Della mongolfiera hai già detto tu: fichissima ma carissima. Se hai danaro vale comunque la pena.
Spendi bene il tuo giorno ad Izmir e NON andare al castello (ci hanno costruito una baraccopoli curda dentro, ce stanno le capre e la monnezza) ma visita il lungomare e l'Agorà. Per mangiare evita il ristorante Deniz, sicuramente segnalato dalle guide ma una vera ciofeca, e piuttosto scegli qualche posto sfizioso in cui mangiare i mezeler: la prima parte del lungomare è piena. Efeso (compresa la casa di Maria e la Grotta dei Sette Dormienti) richiede un giorno intero. Per il resto, se hai domande spara.

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #5 il: 26 Mag 2011, 21:34 »
Per Istanbul, ad esempio, posso darti molti consigli su dove mangiare.
Re:Turchia
« Risposta #6 il: 27 Mag 2011, 00:12 »
Per Istanbul, ad esempio, posso darti molti consigli su dove mangiare.

bella Bald spara !!!
3 giorni a istanbul cosa NON MI DEVO perdere ?

est1900

est1900

Re:Turchia
« Risposta #7 il: 27 Mag 2011, 00:40 »
Se accetti anche altro, in attesa che si connetta Baldrick....

Allora, sulla Istiklal Caddesi (quartiere Beyoglu) c'è una traversa, solitamente bella incasinata con un sacco di bancarelle dove poter mangiare Midye tava (cartoccio di cozze fritte) e Kokovec (panino con interiori di pecora).
E' roba pesante però va provata once in a life...
Poco prima di questa traversa c'è una sorta di galleria piena zeppa di ristoranti tipici (occhio però che lì il prezzo è italiano).
Stesso dicasi per i cartocci di pesce fritto espresso che ti fanno sotto al ponte di Galata o al mercato del pesce.
Kebab è buono ovunque (anche quelli meno buoni sono comunque infinitamente migliori delle ciofeche che ci propinano qui)
Se vuoi un ristorante, io ho mangiato molto bene spendendo poco ad una traversa della Yerebatan (strada principale di Sultanahmet). Appena ho un attimo ti cerco il nome.

Baldrick saprà correggere/integrare le minchiate che ho scritto.... :beer:
Re:Turchia
« Risposta #8 il: 27 Mag 2011, 00:57 »
Se accetti anche altro, in attesa che si connetta Baldrick....



ma che scherzi !? grazie mille per le dritte  :beer:
come sono i mezzi di trasporto ad istanbul? mi conviene prenotare il trasporto in albergo dall'aereoporto visto che arrivo alle 20 oppure credi ci si possa arrivare tranquillamente coi mezzi ? quelli dell'albergo mi hanno chiesto 20 euro ma magari posso risparmiarli

est1900

est1900

Re:Turchia
« Risposta #9 il: 27 Mag 2011, 01:07 »
Allora, per fare il turista il mezzo pubblico è sconsigliatissimo.
Istanbul (te ne accorgerai) è un casino. Serve semmai una buona programmazione.
Ad esempio, avere un albergo a Sultanahmet, per fare il turista, è l'ideale. E' tutto al massimo a 20 min a piedi.
Ad ogni modo c'è il tram che taglia la parte europea in verticale che è molto comodo.
Coi tassisti (alternativa economica) tratta sul prezzo prima di salire.
Dall'aeroporto dipende quale. Da Ataturk ci dovrebbe essere una metro che ti porta in città.
Io sono sempre sceso a Sabiha Gokcen (parte asiatica) e da ll il mezzo pubblico ti porta al massimo a taksim.
Per 20 € puoi pensare di prendere l'auto privata.
Sul mangiare mi ero dimenticato di consigliarti di provare le ciambelline (le vendono ovunque e i venditori sono contraddistinguibili dai carretti rossi)...ottime!
PS: non so se riuscirai ad andare al Topkapi (dovresti!) se riesci non perderti l'harem.
PS2: so che è mooolto turistico (e Baldrick si incaxxerà... :pp) ma ti consiglio l'Hamam.
Sono stato al Cemberlitas ed è stato fichissimo! Ovviamente ti consiglio il percorso completo (40 € ma li vale tutti).

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #10 il: 27 Mag 2011, 01:50 »
Ma che zozzeria je voi fa' magna' ar poro irisheagle? :D
Mo' so' stanco, domani mi prendo un po' di tempo e scrivo. Roba di turchi per turchi. ;)

Offline iDresda

*****
7399
Re:Turchia
« Risposta #11 il: 27 Mag 2011, 10:32 »
io me sfonnerei di meze, solo di quelle. Sono antipasti, caldi o freddi, di varia natura: carne, pesce, interiora, verdura. Ce fai pranzo, cena e colazione.
Prova i sop sis kebap, sono piccoli spiedini di carne: si comprano a mazzi di dieci.
Bevi Ayran, lo yogurt fluido.
Prova anche il kunefa, il dolce di formaggio con la fillopasta e i pistacchi tritati.

Se ti capita di andare in un mercato fai provvista di spezie.

In Cappadocia ci sono stato. Da vedere Göreme e il suo parco nazionale, Uchisar, Ürgüp, i camini fatati, le città troglodite. Ci vogliono almeno 5 giorni per vedere una buona parte. Avrai bisogno di scarpe da trekking, almeno mezze pedule. Ricordo un gruppo di francesine che si avventurava sulle rocce con le scarpe coi tacchi, non te dico che riuscita.

Poi, se passi per Konya visita il museo Mevlana, mèta del pellegrinaggio dei musulmani turchi: un posto assolutamente mistico, (quasi) solo per turchi.
La strada dalla Cappadocia sembra attraversare la tundra (da Aksaray a Konya) ed è ricca di splendidi caravanserragli, fermati almeno a vedere il più famoso, quello di Sultanhani.

Ultima cosa (sto post l'avrò editato 50 volte): se viaggi con auto propria puoi fare molte escursioni, tipo fermarti ai caravanserragli, altrimenti viaggia in dolmus, una specie di taxi comune che fa molte più fermate e ferma dove vuoi.

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #12 il: 27 Mag 2011, 12:45 »
Sì ho capito ma non esiste dolmuş da città a città, per quello ci vuole la corriera.
Comunque irish, ce fai sape' a che aeroporto arrivi? Suppongo S. Gökçen. Da lì ci sono due pullman (la compagnia si chiama Havaş, ed è l'unica legalmente abilitata: chiunque altro ti offra la corsa e non sia un taxi te sta a frega'), uno per Taksim, l'altro per Kadiköy. Tu dove hai l'albergo? Nel caso posso darti indicazioni più precise. Probabilmente sarai a Sultanhamet, e da Taksim è molto semplice da raggiungere, via taxi o metro. Quanto ai taxi, prendi solo quelli che sulla portiera hanno il simbolo di una compagnia e PRETENDI che accendano il tassametro. I tassinari turchi sono quasi peggio di quelli greci. Quasi. Inoltre, procurati sempre una mappa del posto dove vuoi andare: Istanbul è enorme e i tassinari non conoscono tutte le strade, ma se gli mostri una cartina ti portano dove vuoi.

Per mangiare il kebab:
Konak Kebap
Istiklal caddesi, 153.

Sta sul corso, che parte da Taksim e arriva al Galata Köprüsü. Ti consiglio di provare il Kebap al pistacchio (fıstık kebap) accompagnato da un po' di ayran.

Per le polpette (köfte):
Tarihi Sultanhamet Köftecisi
Sultanhamet Meydanı (e non mi ricordo il civico)

Sta sulla piazza principale di Sultanhamet, dietro alla fermata del tram. Puoi fermarti a mangiare le polpette dopo aver visitato la Cisterna di Costantino e le due Moschee. E' un locale storico ed economico, anche se un po' turistico.

Meşhur Filibe Köftecisi
http://www.sofra.com/?p=53

Questo è il più buono di tutti (roba di turchi per turchi), ma è difficile da trovare. Cioè, in realtà non è poi così difficile. Da Sultanhamet prendi il tram in direzione Eminönü, da lì sono tre o quattro fermate (scendi a Sirkeci). Fidati che ne vale la pena.

Per mangiare i meze:
Gedikli Restoran
Asmalımescit Mah. - Sofyalı Sokak, 22

L'indirizzo sembra complicato, in realtà è una via laterale di Istiklal (il corso di cui sopra). I meze sono meravigliosi: prova l'hummus, la deniz borucelsi e il beyaz peyniri accompagnato da del rakı. Se preferisci il vino ti consiglio del çankaya.

Per qualcosa di più sfizioso:
Ara Café
Tosbag sokak, 8a

Anche questo locale è in una traversa di Istiklal. Frequentato quasi solo da turchi, café storico di Istanbul che da qualche anno si è dato un rimodernata. Il menù comunque è spettacolare. Non ho consigli particolari: vai e magna.

Cucina tradizionale:
Havuzlu restoran
Gani çelebi sokak, 3

Questo sta DENTRO al Gran Bazar. E' un locale storico e non avrai alcuna difficoltà a trovarlo, il giorno che visiterai il mercato. E qui devi ASSOLUTAMENTE provare l'hünkar beğendi (letteralmente "è piaciuto al sultano") che è una delle cose più buone che la Turchia abbia da offrire.

Ciya Sofrası
Guneslibahce Sokak 43, Kadiköy.

Cucina del sud-est della Turchia. Questa è roba da veri intenditori, però il ristorante è a Kadiköy, che sta nella parte asiatica della città. Non so se ci farai una capatina, ma Kadiköy (e la vicina Moda) sono due quartieri-gioiello e solo questo ristorante vale il viaggio (25 minuti col traghetto da Eminönü).

Enoteche:
Viktor Levi Şarap Evi
Hamalbasi Cad. 12 oppure
Caddesi Damacı Sokak, 4/A

Il primo è vicino a Taksim, il secondo a Kadiköy. Ti consiglio di andare nella parte asiatica, sia perché è il locale originale, sia perché è Kadiköy è un quartiere molto più giovane e divertente (e assolutamente non coatto, al contrario di Beyoğlu) per passare le serate. Peraltro a Moda potrai trovare la migliore gelateria (Dondurmacı Ali Usta: http://www.firmasec.com/firma/kbcrr-dondurmaci-ali-usta/) e il miglior negozio di Waffle di Istanbul: sono facilissimi da trovare una volta che sei a Moda. Dopo esserti 'mbriacato da Viktor Levi, ti fai 5 minuti a piedi e li trovi (sul sito c'è anche la cartina). Tutti li conoscono.

Altro?

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #13 il: 27 Mag 2011, 13:44 »
Dimenticavo: quando do consigli sulla Turchia e poi uno non li segue mi offendo a morte.
Uomo avvisato... :P

Offline iDresda

*****
7399
Re:Turchia
« Risposta #14 il: 27 Mag 2011, 13:46 »
Sì ho capito ma non esiste dolmuş da città a città, per quello ci vuole la corriera.

Pure tu hai ragione
certo che se deve annà a magnà in tutti i posti che gli hai suggerito non gli bastano tre settimane
 :lol:

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #15 il: 27 Mag 2011, 13:54 »
Ho calcolato: tre pranzi e tre cene. Oh, io so' un tipo preciso... :D
Re:Turchia
« Risposta #16 il: 27 Mag 2011, 15:23 »
Siete grandi  :)

Allora scendo da dublino ad Ataturk con Turkish airlines venerdi' 1 luglio , staremo a Sulthanamet, poi lunedi' sera ho prenotato il volo dall'altro aereoporto ( non mi ricordo il nome ) per Kayseri con una compagnia affiliata Turkish airlines ( abbiamo pagato tipo 35 euro tasse comprese ), da kayseri a Goreme ho prenotato il servizio navetta tramite albergo .

Che faccio prenoto il servizio trasporto dall'aereoporto da Ataturk a Sulthanamet?
Stai tranquillo che seguiro' i tuoi consigli , poi ritorno qua e vi faccio sapere.

Offline Baldrick

*****
7471
Re:Turchia
« Risposta #17 il: 27 Mag 2011, 16:41 »
Dall'Atatürk Havalimanı a sultanhamet puoi tranquillamente prendere un taxi. Spenderai intorno alle 30 TL (15 euri).
Re:Turchia
« Risposta #18 il: 28 Mag 2011, 10:07 »
Ok deciso che arrivati ad Antalya prendiamo l'auto e scappiamo , ancora non abbiamo decioso dove pernottare tra Olimpos e Fethiye . Che dici dobbiamo prenotare in anticipo visto l'alta stagione oppure ci adattiamo?
tanto se abbiamo la macchina possiamo permetterci di allontanarci anche un pochino dai centri abitati no?
Tu che ci consigli sulla costa Licia? Ho sentito di Olimpos, Kas , la città fantasma , Oludeniz ,questo sfogliando la Lonely Planet , magari tu hai altre dritte.
Ue grazie mille a tutti , sono tantissimi consigli utili . Bald ma tu vivi lì al momento?

Offline pentiux

*****
18360
Re:Turchia
« Risposta #19 il: 28 Mag 2011, 11:08 »
Settimana prossima ad Antalya ed una notte ad Istanbul, per lavoro.
Qualche dritta per una fuga dall'albergo ed un giretto in città, che è il massimo che posso permettermi?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod