donne

0 Utenti e 23 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline fede75

*****
6662
donne
« il: 25 Nov 2014, 11:51 »



Donne piccole come stelle
c'è qualcuno le vuole belle
donna solo per qualche giorno
poi ti trattano come un porno.
Donne piccole e violentate
molte quelle delle borgate
ma quegli uomini sono duri
quelli godono come muli.
Donna come l'acqua di mare
chi si bagna vuole anche il sole
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori
quando è sola ti fanno fuori
donna cosa succederà
quando a casa non tornerà.
Donna fatti saltare addosso
in quella strada nessuno passa
donna fatti legare al palo
e le tue mani ti fanno male.
Donna che non sente dolore
quando il freddo gli arriva al cuore
quello ormai non ha più tempo
e se n'è andato soffiando il vento.
Donna come l'acqua di mare
chi si bagna vuole anche il sole
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori
quando è sola ti fanno fuori
donna cosa succederà
quando a casa non tornerà



Nessuno, per nessuna ragione, può arrendersi alla lotta contro la violenza sulle donne.


Offline laziAle82

*****
11459
Re:donne
« Risposta #1 il: 25 Nov 2014, 12:51 »
Impariamo ad amarci e rispettarci di più anche noi, insegnamo alla società il nostro valore, non molliamo un solo centimetro di terreno, mai.
Mai più.

Offline sweeper77

*****
14227
Re:donne
« Risposta #2 il: 25 Nov 2014, 12:56 »
W LE DONNE!

Offline Cliath

*****
6011
Re:donne
« Risposta #3 il: 25 Nov 2014, 12:59 »
Re:donne
« Risposta #4 il: 25 Nov 2014, 14:05 »
Brava Fede.
E' giusto ricordarlo SEMPRE.

p.s. quella foto mi ha ricordato l'opera di Can Togay sulla riva del Danubio sul lato di Pest.
Re:donne
« Risposta #5 il: 25 Nov 2014, 14:19 »



Donne piccole come stelle
c'è qualcuno le vuole belle
donna solo per qualche giorno
poi ti trattano come un porno.
Donne piccole e violentate
molte quelle delle borgate
ma quegli uomini sono duri
quelli godono come muli.
Donna come l'acqua di mare
chi si bagna vuole anche il sole
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori
quando è sola ti fanno fuori
donna cosa succederà
quando a casa non tornerà.
Donna fatti saltare addosso
in quella strada nessuno passa
donna fatti legare al palo
e le tue mani ti fanno male.
Donna che non sente dolore
quando il freddo gli arriva al cuore
quello ormai non ha più tempo
e se n'è andato soffiando il vento.
Donna come l'acqua di mare
chi si bagna vuole anche il sole
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori
quando è sola ti fanno fuori
donna cosa succederà
quando a casa non tornerà



Nessuno, per nessuna ragione, può arrendersi alla lotta contro la violenza sulle donne.
   Brava!

Offline naoko

*****
8447
Re:donne
« Risposta #6 il: 25 Nov 2014, 14:53 »

Online Alexia68

*****
7195
Re:donne
« Risposta #7 il: 25 Nov 2014, 17:12 »
Impariamo ad amarci e rispettarci di più anche noi, insegnamo alla società il nostro valore, non molliamo un solo centimetro di terreno, mai.
Mai più.

è purtroppo vero, molte donne non si amano.


Offline naoko

*****
8447
Re:donne
« Risposta #8 il: 25 Nov 2014, 17:17 »
è purtroppo vero, molte donne non si amano.
e non amandosi giustificano

Online Alexia68

*****
7195
Re:donne
« Risposta #9 il: 25 Nov 2014, 17:21 »
e non amandosi giustificano

esatto, giustificano e rimangono anni col mostro a farsi pestare.

Offline Tarallo

*****
91758
Re:donne
« Risposta #10 il: 25 Nov 2014, 17:22 »
Uomini, limortaccivostra, crescete. Quando la smetterete di fare i deficienti? Cazzo.

Offline Pikkio

*****
6727
Re:donne
« Risposta #11 il: 25 Nov 2014, 19:02 »
mai, tarallo.
i numeri sono atroci: una donna su tre ha subito violenza da un uomo. per quattro su cinque si e' trattato di violenza domestica: mariti, compagni e amanti, soprattutto, ma anche padri, fratelli, figli. solo il sei percento delle donne e' vittima di violenza da sconosciuti.
poi c'e' la violenza che non si vede, quella sottile, psicologica, di merda. in tutto fanno oltre centomila casi di violenza all'anno contro le donne, uno ogni due ore.
e infine c'e' la violenza di chi giustifica, di chi induce all'omerta', di chi parla di provocazioni, dei jeans che dovrebbero impedire una violenza, della minigonna troppo corta e dei tacchi e del rossetto da evitare. scuse del cazzo da parte di chi col cazzo ragiona.
gli uomini al momento ancora fanno concessioni su quello che considerano un diritto universale acquisito, quello di capobranco. ad est e ad ovest, a nord e a sud, non esiste un terzo mondo perche' non c'e' un mondo migliore: oggi fanno notizia la prima donna italiana astronauta a ventidue anni di distanza dal primo uomo italiano, e la liberta' su cauzione di una donna iraniana arrestata per aver tentato di guardare una partita di pallavolo maschile. due mondi opposti, due realta' completamente diverse, due eventi straordinariamente differenti per impatto e importanza, due modi uguali di vedere la realta' femminile come qualcosa al quale concedere un premio.

Offline fede75

*****
6662
Re:donne
« Risposta #12 il: 25 Nov 2014, 21:02 »
Grazie pikkio
:))

Offline hidalgo

*
5125
Re:donne
« Risposta #13 il: 25 Nov 2014, 21:59 »
Re:donne
« Risposta #14 il: 26 Nov 2014, 10:41 »
mai, tarallo.
i numeri sono atroci: una donna su tre ha subito violenza da un uomo. per quattro su cinque si e' trattato di violenza domestica: mariti, compagni e amanti, soprattutto, ma anche padri, fratelli, figli. solo il sei percento delle donne e' vittima di violenza da sconosciuti.
poi c'e' la violenza che non si vede, quella sottile, psicologica, di merda. in tutto fanno oltre centomila casi di violenza all'anno contro le donne, uno ogni due ore.
e infine c'e' la violenza di chi giustifica, di chi induce all'omerta', di chi parla di provocazioni, dei jeans che dovrebbero impedire una violenza, della minigonna troppo corta e dei tacchi e del rossetto da evitare. scuse del cazzo da parte di chi col cazzo ragiona.
gli uomini al momento ancora fanno concessioni su quello che considerano un diritto universale acquisito, quello di capobranco. ad est e ad ovest, a nord e a sud, non esiste un terzo mondo perche' non c'e' un mondo migliore: oggi fanno notizia la prima donna italiana astronauta a ventidue anni di distanza dal primo uomo italiano, e la liberta' su cauzione di una donna iraniana arrestata per aver tentato di guardare una partita di pallavolo maschile. due mondi opposti, due realta' completamente diverse, due eventi straordinariamente differenti per impatto e importanza, due modi uguali di vedere la realta' femminile come qualcosa al quale concedere un premio.
Bella Pikkio
Fossero tutti come te, il mondo sarebbe migliore.
E invece tocca sorbire uno schifo come questo.....
http://video.corriere.it/ungheria-video-polizia-incolpa-donne-vittime-violenza/b41e0448-74ef-11e4-ab92-90fe0200e999

porgascogne

porgascogne

Re:donne
« Risposta #15 il: 26 Nov 2014, 10:45 »
i numeri sono atroci: una donna su tre ha subito violenza da un uomo. per quattro su cinque si e' trattato di violenza domestica: mariti, compagni e amanti, soprattutto, ma anche padri, fratelli, figli. solo il sei percento delle donne e' vittima di violenza da sconosciuti.
poi c'e' la violenza che non si vede, quella sottile, psicologica, di merda. in tutto fanno oltre centomila casi di violenza all'anno contro le donne, uno ogni due ore.
e infine c'e' la violenza di chi giustifica, di chi induce all'omerta', di chi parla di provocazioni, dei jeans che dovrebbero impedire una violenza, della minigonna troppo corta e dei tacchi e del rossetto da evitare. scuse del cazzo da parte di chi col cazzo ragiona.
gli uomini al momento ancora fanno concessioni su quello che considerano un diritto universale acquisito, quello di capobranco. ad est e ad ovest, a nord e a sud, non esiste un terzo mondo perche' non c'e' un mondo migliore: oggi fanno notizia la prima donna italiana astronauta a ventidue anni di distanza dal primo uomo italiano, e la liberta' su cauzione di una donna iraniana arrestata per aver tentato di guardare una partita di pallavolo maschile. due mondi opposti, due realta' completamente diverse, due eventi straordinariamente differenti per impatto e importanza, due modi uguali di vedere la realta' femminile come qualcosa al quale concedere un premio.

 :clap:
Re:donne
« Risposta #16 il: 26 Nov 2014, 11:07 »



Donne piccole come stelle
c'è qualcuno le vuole belle
donna solo per qualche giorno
poi ti trattano come un porno.
Donne piccole e violentate
molte quelle delle borgate
ma quegli uomini sono duri
quelli godono come muli.
Donna come l'acqua di mare
chi si bagna vuole anche il sole
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori
quando è sola ti fanno fuori
donna cosa succederà
quando a casa non tornerà.
Donna fatti saltare addosso
in quella strada nessuno passa
donna fatti legare al palo
e le tue mani ti fanno male.
Donna che non sente dolore
quando il freddo gli arriva al cuore
quello ormai non ha più tempo
e se n'è andato soffiando il vento.
Donna come l'acqua di mare
chi si bagna vuole anche il sole
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori
quando è sola ti fanno fuori
donna cosa succederà
quando a casa non tornerà



Nessuno, per nessuna ragione, può arrendersi alla lotta contro la violenza sulle donne.

molto bella

Offline Daniela

*****
22758
Re:donne
« Risposta #17 il: 26 Nov 2014, 20:04 »
mai, tarallo.
i numeri sono atroci: una donna su tre ha subito violenza da un uomo. per quattro su cinque si e' trattato di violenza domestica: mariti, compagni e amanti, soprattutto, ma anche padri, fratelli, figli. solo il sei percento delle donne e' vittima di violenza da sconosciuti.
poi c'e' la violenza che non si vede, quella sottile, psicologica, di merda. in tutto fanno oltre centomila casi di violenza all'anno contro le donne, uno ogni due ore.
e infine c'e' la violenza di chi giustifica, di chi induce all'omerta', di chi parla di provocazioni, dei jeans che dovrebbero impedire una violenza, della minigonna troppo corta e dei tacchi e del rossetto da evitare. scuse del cazzo da parte di chi col cazzo ragiona.
gli uomini al momento ancora fanno concessioni su quello che considerano un diritto universale acquisito, quello di capobranco. ad est e ad ovest, a nord e a sud, non esiste un terzo mondo perche' non c'e' un mondo migliore: oggi fanno notizia la prima donna italiana astronauta a ventidue anni di distanza dal primo uomo italiano, e la liberta' su cauzione di una donna iraniana arrestata per aver tentato di guardare una partita di pallavolo maschile. due mondi opposti, due realta' completamente diverse, due eventi straordinariamente differenti per impatto e importanza, due modi uguali di vedere la realta' femminile come qualcosa al quale concedere un premio.

ce ne fossero come te pikkio
le giornate contro la violenza sulle donne non avrebbero motivo d'essere....
Re:donne
« Risposta #18 il: 28 Nov 2014, 15:52 »
Chi tocca una donna è un pezzodemmerda
Re:donne
« Risposta #19 il: 28 Nov 2014, 16:11 »
Chi tocca una donna è un pezzodemmerda

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod