Lo spaesamento (ma poi passa)

0 Utenti e 18 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #100 il: 31 Lug 2019, 23:02 »
Orsetto! :DD

Offline asteN_A.

*
12666
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #101 il: 01 Set 2019, 17:18 »
Lo spaesamento,  vissuto in parte su Talk, in quanto anche senza scrivere, seguivo con piacere.

Poi ieri sera la curiosità, capatina pre-derby su Friends per cercare se esistono ancora le birrate gl'incontri alla palla ecc.ecc.
Entro e rimango col sangue gelato.
Sapevo di Innamoradu, amici di curva mi avevano raccontato.
Invece non sapevo nulla di Stefano Tab e di BiancoAzzurro.
Pugno allo stomaco fortissimo e soprattutto turbinio di pensieri.
Cosa faranno tutti quei netters conosciuti in passato, che non si leggono da una vita ?
Ne cito qualcuno, Impicciato, Loquace, Megafono, Stepphen, Vlad69, NoSurrander, Mago Merlino, Kalle, Scigna, Giobbe, Blow e tanti altri che magari mi sfuggono.
Come si scriveva qualche post fa, ogni tanto, fatela na capatina, un saluto  :beer:

Il tuffo al cuore sugli eventi, mi ha fatto capire ancora una volta (se ce ne fosse ancora bisogno) che questa non è una semplice Community, ma una vera e propria Famiglia.

Un Abbraccio caloroso a tutti i Netters, vi voglio bene.
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #102 il: 02 Set 2019, 01:05 »
 :chap:

Offline bak

*
20168
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #103 il: 03 Set 2019, 13:29 »
Cosa faranno tutti quei netters conosciuti in passato, che non si leggono da una vita ?
Ne cito qualcuno, Impicciato, Loquace, Megafono, Stepphen, Vlad69, NoSurrander, Mago Merlino, Kalle, Scigna, Giobbe, Blow e tanti altri che magari mi sfuggono.

Qualcuno bannato, qualcun altro transitato a BC.org, qualcun altro ancora s'è rotto e se n'è ito.

Offline porga

*
1600
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #104 il: 08 Gen 2020, 08:58 »
 :crossa:

Offline porga

*
1600
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #105 il: 19 Set 2023, 16:58 »
il fatto, amico mio, gli è che si invecchia, si figlia, si hanno altre priorità e prospettive più brevi
la Lazio, in tutto ciò, non ha aiutato: dall'alloro ai quasi inferi in un anno solo, un'altalena continua di sensazioni che - mi riferisco al triennio 2013/2015 - ha sballottato tutti, aprendo ferite inimmaginabili per chi (eravamo centomila, pare) s'è fatto cava dei tirreni o via allegri, quindi figurate tu che sto periodo je fa er solletico

come diceva poco tempo fa IB, questa Lazio merita che si ritorni - dagli spalti al divano, dalla trincea a lazionet) a tifarla e ringraziarla per le emozioni che ci da

lazionet, però, è cambiata, sia generazionalmente (tarallo è deceduto, nanni non ha più denti e cataratta, giobbe spende più in pannoloni che in paytv, ralphmalph ha fatto persino un trapianto di capelli ed oggi assomiglia al tintoretto) che a livello di rapporto con i nuovi social

qualche netter storico ha alzato il sopracciglio, qualcun altro il gomito, altri hanno fatto carriera con le parole e magari non intendono sprecarle con chi frequenta sto bar
addirittura io, c.a.z.z.o.n.e. panato, mi ero assentato, pardon, eliso

non ci sono più netterine, pensa te
non che si sia mai copulato per questo, eh, però insomma...

si, resta gesulio
come quando dopo i concerti svolazzano le carte, rotolano le lattine ed un cane lo caca fumante e bitorzoluto

tutto qua

parlavo giorni fa con un attempato ciclista lazionettico, durante uno di quegli eventi che preferiresti non vivere mai e che si riferisce al nome sopra evidenziato in neretto

discutevamo amabilmente del fatto che tanti anni di, più o meno, disonorata carriera lazionettica dovrebbero essere utilizzati per uno studio sociologico sulla valenza dei primi social, in questo caso un forum, nella creazione di conoscenze/amicizie ultradecennali passate da un virtuale giornaliero ad una frequentazione che ha, in larga parte, coinvolto tutti quelli che parteciparono

inutile dirlo: facevamo discorsi da vecchi di emme

però, nel farli, avevamo un solco lungo il viso, come una specie di sorriso
c'è stato molto qui dentro ed è un peccato che gran parte dell'archivio si sia persa

io poi, per deformazione professionale, mi sono accorto di essere abbastanza trasversale alle dinamiche che muovevano alcuni rapporti qui dentro, in molti casi frequento o sento persone che si detestano cordialmente da anni, cercando di restare non dico equidistante ma perlomeno di utilizzare il mio pdv per la gestione dei rapporti

infatti, giornalmente sento/leggo/vedo vecchi lazionetter come blow, est1900, contetacchia e figlio, sweeper, lordeagle, svennis, fishmark, ro, cosmo, aquilalidense, fabrizio1983, sbracchio, andyco e ralphmalph ( :luv: )
ho riallacciato con molto piacere i rapporti con vuppunto ed impicciato
talvolta vedo IB, nanni, spesso vedo tarallo, ho scoperto amici comuni con nandoviola, ho visto sposare barra, sbracchio e cuchillo (non insieme, ma insomma...)
con joseantonio pensammo di fare un atto di giustizia scaraventando di sotto dagli spalti di twickenham la nipote di un pelato maledetto
ho pianto davanti a biancoazzurro  :((
ultimamente ho rivisto magomerlino, stepphen, pag, arturo, thereferee
ho smerciato, per conto del sosia meneghino di rolando bianchi, bottiglie di champagne per stefy40, naoko, pergianluca
ho riso come poche volte nella vita leggendo pikkio e silverado
mi si apre il quore quando vedo zoppo (che mia figlia adora), skizzo, balivox (che mia figlia odia), thomyorke e vaz
salendo per le scale dei dne, incappo in nonnullo, guymontag, rankxerox, fatdanny, pentiux, jeffry, pablohoney, in un secchio di caccole abbrustolite al tabasco che mi pare gesulio ma non ne sono sicuro, financo ho rivisto con grandissimo piacere kimgordon
quando è nata nostra figlia (mia e di fede75) abbiamo ricevuto la graditissima visita di genesis e di cliath
ho fatto cene con nosurrender, cuchillo, kalle, adlernest e philwoods
ho giocato a calcetto con molti di quelli sopra ma anche con vladimir69, giobbe, scignia, loquace e con il più forte di tutti: eiak
se mi chiedono dov'ero l'8 agosto 2009, io rispondo con MARA, mv74 ed andre
ho abbracciato tre volte freezer prima di un derby ed abbiamo vinto, una volta mi ha abbracciato bombermax e pensavo di morire

mi dimentico molti, sicuro
20 anni di lazionet, di ricordi, di persone, di risate, incazzature e silenzi

mo' annate affanculo, che mi commuovo
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #106 il: 19 Set 2023, 17:12 »
colcazzo. col beneamatissimo cazzo. colcazzo proprio

 :ass:

Offline Ranxerox

*****
18167
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #107 il: 19 Set 2023, 17:44 »
parlavo giorni fa con un attempato ciclista lazionettico, durante uno di quegli eventi che preferiresti non vivere mai e che si riferisce al nome sopra evidenziato in neretto

discutevamo amabilmente del fatto che tanti anni di, più o meno, disonorata carriera lazionettica dovrebbero essere utilizzati per uno studio sociologico sulla valenza dei primi social, in questo caso un forum, nella creazione di conoscenze/amicizie ultradecennali passate da un virtuale giornaliero ad una frequentazione che ha, in larga parte, coinvolto tutti quelli che parteciparono

inutile dirlo: facevamo discorsi da vecchi di emme

però, nel farli, avevamo un solco lungo il viso, come una specie di sorriso
c'è stato molto qui dentro ed è un peccato che gran parte dell'archivio si sia persa

io poi, per deformazione professionale, mi sono accorto di essere abbastanza trasversale alle dinamiche che muovevano alcuni rapporti qui dentro, in molti casi frequento o sento persone che si detestano cordialmente da anni, cercando di restare non dico equidistante ma perlomeno di utilizzare il mio pdv per la gestione dei rapporti

infatti, giornalmente sento/leggo/vedo vecchi lazionetter come blow, est1900, contetacchia e figlio, sweeper, lordeagle, svennis, fishmark, ro, cosmo, aquilalidense, fabrizio1983, sbracchio, andyco e ralphmalph ( :luv: )
ho riallacciato con molto piacere i rapporti con vuppunto ed impicciato
talvolta vedo IB, nanni, spesso vedo tarallo, ho scoperto amici comuni con nandoviola, ho visto sposare barra, sbracchio e cuchillo (non insieme, ma insomma...)
con joseantonio pensammo di fare un atto di giustizia scaraventando di sotto dagli spalti di twickenham la nipote di un pelato maledetto
ho pianto davanti a biancoazzurro  :((
ultimamente ho rivisto magomerlino, stepphen, pag, arturo, thereferee
ho smerciato, per conto del sosia meneghino di rolando bianchi, bottiglie di champagne per stefy40, naoko, pergianluca
ho riso come poche volte nella vita leggendo pikkio e silverado
mi si apre il quore quando vedo zoppo (che mia figlia adora), skizzo, balivox (che mia figlia odia), thomyorke e vaz
salendo per le scale dei dne, incappo in nonnullo, guymontag, rankxerox, fatdanny, pentiux, jeffry, pablohoney, in un secchio di caccole abbrustolite al tabasco che mi pare gesulio ma non ne sono sicuro, financo ho rivisto con grandissimo piacere kimgordon
quando è nata nostra figlia (mia e di fede75) abbiamo ricevuto la graditissima visita di genesis e di cliath
ho fatto cene con nosurrender, cuchillo, kalle, adlernest e philwoods
ho giocato a calcetto con molti di quelli sopra ma anche con vladimir69, giobbe, scignia, loquace e con il più forte di tutti: eiak
se mi chiedono dov'ero l'8 agosto 2009, io rispondo con MARA, mv74 ed andre
ho abbracciato tre volte freezer prima di un derby ed abbiamo vinto, una volta mi ha abbracciato bombermax e pensavo di morire

mi dimentico molti, sicuro
20 anni di lazionet, di ricordi, di persone, di risate, incazzature e silenzi

mo' annate affanculo, che mi commuovo

Grazie per questo post Porga.
Molto bello.
E grazie a tutti quelli che sono stati e sono in questa community, che mi fa compagnia tutti i giorni  ed è parte integrante della mia vita da più di vent'anni.
È più importante di quello che sembra per tutto quello che restituisce. Non solo per la Lazio.

Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #108 il: 19 Set 2023, 18:15 »
Tanti anni.  :(
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #109 il: 19 Set 2023, 19:13 »
grazie per il post molto bello

Offline zorba

*****
10177
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #110 il: 21 Set 2023, 08:07 »
parlavo giorni fa con un attempato ciclista lazionettico, durante uno di quegli eventi che preferiresti non vivere mai e che si riferisce al nome sopra evidenziato in neretto

discutevamo amabilmente del fatto che tanti anni di, più o meno, disonorata carriera lazionettica dovrebbero essere utilizzati per uno studio sociologico sulla valenza dei primi social, in questo caso un forum, nella creazione di conoscenze/amicizie ultradecennali passate da un virtuale giornaliero ad una frequentazione che ha, in larga parte, coinvolto tutti quelli che parteciparono

inutile dirlo: facevamo discorsi da vecchi di emme

però, nel farli, avevamo un solco lungo il viso, come una specie di sorriso
c'è stato molto qui dentro ed è un peccato che gran parte dell'archivio si sia persa

io poi, per deformazione professionale, mi sono accorto di essere abbastanza trasversale alle dinamiche che muovevano alcuni rapporti qui dentro, in molti casi frequento o sento persone che si detestano cordialmente da anni, cercando di restare non dico equidistante ma perlomeno di utilizzare il mio pdv per la gestione dei rapporti

infatti, giornalmente sento/leggo/vedo vecchi lazionetter come blow, est1900, contetacchia e figlio, sweeper, lordeagle, svennis, fishmark, ro, cosmo, aquilalidense, fabrizio1983, sbracchio, andyco e ralphmalph ( :luv: )
ho riallacciato con molto piacere i rapporti con vuppunto ed impicciato
talvolta vedo IB, nanni, spesso vedo tarallo, ho scoperto amici comuni con nandoviola, ho visto sposare barra, sbracchio e cuchillo (non insieme, ma insomma...)
con joseantonio pensammo di fare un atto di giustizia scaraventando di sotto dagli spalti di twickenham la nipote di un pelato maledetto
ho pianto davanti a biancoazzurro  :((
ultimamente ho rivisto magomerlino, stepphen, pag, arturo, thereferee
ho smerciato, per conto del sosia meneghino di rolando bianchi, bottiglie di champagne per stefy40, naoko, pergianluca
ho riso come poche volte nella vita leggendo pikkio e silverado
mi si apre il quore quando vedo zoppo (che mia figlia adora), skizzo, balivox (che mia figlia odia), thomyorke e vaz
salendo per le scale dei dne, incappo in nonnullo, guymontag, rankxerox, fatdanny, pentiux, jeffry, pablohoney, in un secchio di caccole abbrustolite al tabasco che mi pare gesulio ma non ne sono sicuro, financo ho rivisto con grandissimo piacere kimgordon
quando è nata nostra figlia (mia e di fede75) abbiamo ricevuto la graditissima visita di genesis e di cliath
ho fatto cene con nosurrender, cuchillo, kalle, adlernest e philwoods
ho giocato a calcetto con molti di quelli sopra ma anche con vladimir69, giobbe, scignia, loquace e con il più forte di tutti: eiak
se mi chiedono dov'ero l'8 agosto 2009, io rispondo con MARA, mv74 ed andre
ho abbracciato tre volte freezer prima di un derby ed abbiamo vinto, una volta mi ha abbracciato bombermax e pensavo di morire

mi dimentico molti, sicuro
20 anni di lazionet, di ricordi, di persone, di risate, incazzature e silenzi

mo' annate affanculo, che mi commuovo

 :beer:

Offline arturo

*****
14722
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #111 il: 22 Set 2023, 13:06 »
parlavo giorni fa con un attempato ciclista lazionettico, durante uno di quegli eventi che preferiresti non vivere mai e che si riferisce al nome sopra evidenziato in neretto

discutevamo amabilmente del fatto che tanti anni di, più o meno, disonorata carriera lazionettica dovrebbero essere utilizzati per uno studio sociologico sulla valenza dei primi social, in questo caso un forum, nella creazione di conoscenze/amicizie ultradecennali passate da un virtuale giornaliero ad una frequentazione che ha, in larga parte, coinvolto tutti quelli che parteciparono

inutile dirlo: facevamo discorsi da vecchi di emme

però, nel farli, avevamo un solco lungo il viso, come una specie di sorriso
c'è stato molto qui dentro ed è un peccato che gran parte dell'archivio si sia persa

io poi, per deformazione professionale, mi sono accorto di essere abbastanza trasversale alle dinamiche che muovevano alcuni rapporti qui dentro, in molti casi frequento o sento persone che si detestano cordialmente da anni, cercando di restare non dico equidistante ma perlomeno di utilizzare il mio pdv per la gestione dei rapporti

infatti, giornalmente sento/leggo/vedo vecchi lazionetter come blow, est1900, contetacchia e figlio, sweeper, lordeagle, svennis, fishmark, ro, cosmo, aquilalidense, fabrizio1983, sbracchio, andyco e ralphmalph ( :luv: )
ho riallacciato con molto piacere i rapporti con vuppunto ed impicciato
talvolta vedo IB, nanni, spesso vedo tarallo, ho scoperto amici comuni con nandoviola, ho visto sposare barra, sbracchio e cuchillo (non insieme, ma insomma...)
con joseantonio pensammo di fare un atto di giustizia scaraventando di sotto dagli spalti di twickenham la nipote di un pelato maledetto
ho pianto davanti a biancoazzurro  :((
ultimamente ho rivisto magomerlino, stepphen, pag, arturo, thereferee
ho smerciato, per conto del sosia meneghino di rolando bianchi, bottiglie di champagne per stefy40, naoko, pergianluca
ho riso come poche volte nella vita leggendo pikkio e silverado
mi si apre il quore quando vedo zoppo (che mia figlia adora), skizzo, balivox (che mia figlia odia), thomyorke e vaz
salendo per le scale dei dne, incappo in nonnullo, guymontag, rankxerox, fatdanny, pentiux, jeffry, pablohoney, in un secchio di caccole abbrustolite al tabasco che mi pare gesulio ma non ne sono sicuro, financo ho rivisto con grandissimo piacere kimgordon
quando è nata nostra figlia (mia e di fede75) abbiamo ricevuto la graditissima visita di genesis e di cliath
ho fatto cene con nosurrender, cuchillo, kalle, adlernest e philwoods
ho giocato a calcetto con molti di quelli sopra ma anche con vladimir69, giobbe, scignia, loquace e con il più forte di tutti: eiak
se mi chiedono dov'ero l'8 agosto 2009, io rispondo con MARA, mv74 ed andre
ho abbracciato tre volte freezer prima di un derby ed abbiamo vinto, una volta mi ha abbracciato bombermax e pensavo di morire

mi dimentico molti, sicuro
20 anni di lazionet, di ricordi, di persone, di risate, incazzature e silenzi

mo' annate affanculo, che mi commuovo
:love2:
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #112 il: 05 Ott 2023, 17:39 »
parlavo giorni fa con un attempato ciclista lazionettico, durante uno di quegli eventi che preferiresti non vivere mai e che si riferisce al nome sopra evidenziato in neretto

discutevamo amabilmente del fatto che tanti anni di, più o meno, disonorata carriera lazionettica dovrebbero essere utilizzati per uno studio sociologico sulla valenza dei primi social, in questo caso un forum, nella creazione di conoscenze/amicizie ultradecennali passate da un virtuale giornaliero ad una frequentazione che ha, in larga parte, coinvolto tutti quelli che parteciparono

inutile dirlo: facevamo discorsi da vecchi di emme

però, nel farli, avevamo un solco lungo il viso, come una specie di sorriso
c'è stato molto qui dentro ed è un peccato che gran parte dell'archivio si sia persa

io poi, per deformazione professionale, mi sono accorto di essere abbastanza trasversale alle dinamiche che muovevano alcuni rapporti qui dentro, in molti casi frequento o sento persone che si detestano cordialmente da anni, cercando di restare non dico equidistante ma perlomeno di utilizzare il mio pdv per la gestione dei rapporti

infatti, giornalmente sento/leggo/vedo vecchi lazionetter come blow, est1900, contetacchia e figlio, sweeper, lordeagle, svennis, fishmark, ro, cosmo, aquilalidense, fabrizio1983, sbracchio, andyco e ralphmalph ( :luv: )
ho riallacciato con molto piacere i rapporti con vuppunto ed impicciato
talvolta vedo IB, nanni, spesso vedo tarallo, ho scoperto amici comuni con nandoviola, ho visto sposare barra, sbracchio e cuchillo (non insieme, ma insomma...)
con joseantonio pensammo di fare un atto di giustizia scaraventando di sotto dagli spalti di twickenham la nipote di un pelato maledetto
ho pianto davanti a biancoazzurro  :((
ultimamente ho rivisto magomerlino, stepphen, pag, arturo, thereferee
ho smerciato, per conto del sosia meneghino di rolando bianchi, bottiglie di champagne per stefy40, naoko, pergianluca
ho riso come poche volte nella vita leggendo pikkio e silverado
mi si apre il quore quando vedo zoppo (che mia figlia adora), skizzo, balivox (che mia figlia odia), thomyorke e vaz
salendo per le scale dei dne, incappo in nonnullo, guymontag, rankxerox, fatdanny, pentiux, jeffry, pablohoney, in un secchio di caccole abbrustolite al tabasco che mi pare gesulio ma non ne sono sicuro, financo ho rivisto con grandissimo piacere kimgordon
quando è nata nostra figlia (mia e di fede75) abbiamo ricevuto la graditissima visita di genesis e di cliath
ho fatto cene con nosurrender, cuchillo, kalle, adlernest e philwoods
ho giocato a calcetto con molti di quelli sopra ma anche con vladimir69, giobbe, scignia, loquace e con il più forte di tutti: eiak
se mi chiedono dov'ero l'8 agosto 2009, io rispondo con MARA, mv74 ed andre
ho abbracciato tre volte freezer prima di un derby ed abbiamo vinto, una volta mi ha abbracciato bombermax e pensavo di morire

mi dimentico molti, sicuro
20 anni di lazionet, di ricordi, di persone, di risate, incazzature e silenzi

mo' annate affanculo, che mi commuovo

invece di commuoverti, torna tra di noi, mannaggia la sbomballata, direbbe Tarallo che ci mancano i tuoi interventi, le tue parole e le perle come il post che hai scritto perché il ridare a LN più dignità e meno imbarbarimento, passa anche  da netter storici che non scrivono più.
Poi, lo sai, ti aspettto, perché devo farti salire il colesterolo sopra 300 (a novembre a Parma e dintorni c'è november pork.....)
Un abbraccio forte
 :beer:

Offline porga

*
1600
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #113 il: 09 Ott 2023, 10:27 »
invece di commuoverti, torna tra di noi, mannaggia la sbomballata, direbbe Tarallo che ci mancano i tuoi interventi, le tue parole e le perle come il post che hai scritto perché il ridare a LN più dignità e meno imbarbarimento, passa anche  da netter storici che non scrivono più.
Poi, lo sai, ti aspettto, perché devo farti salire il colesterolo sopra 300 (a novembre a Parma e dintorni c'è november pork.....)
Un abbraccio forte
 :beer:

mi sa che il 22 dicembre, se ci sarai, ci vediamo ad empoli
 :D
Re:Lo spaesamento (ma poi passa)
« Risposta #114 il: 09 Ott 2023, 15:26 »
mi sa che il 22 dicembre, se ci sarai, ci vediamo ad empoli
 :D

Non posso mancare.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod