Parole di moda (insopportabili)

0 Utenti e 130 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1340 il: 19 Mar 2021, 14:30 »
Fergie peggio me sento.
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1341 il: 19 Mar 2021, 14:59 »
"Piuttosto che" utilizzato al posto di "e" ed "anche" mi porta a degli istinti omicidi.

Offline Tarallo

*****
100007
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1342 il: 19 Mar 2021, 15:01 »
"Piuttosto che" utilizzato al posto di "e" ed "anche" mi porta a degli istinti omicidi.

E' ormai endemico. Nelle aaradio spopola. Anch'io ho ucciso per molto meno.

Come barra (non il netter).

23 barra 24. Ma che cazzo è successo a "o"? A "circa"? Limortaccivostra e de chi non ve strappa le corde vocali co le mano.
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1343 il: 19 Mar 2021, 15:11 »
Anche "Sarah Ferguson"

Insopportabili sono anche le connessioni incontrollabili del nostro cervello, quel movimento delle sinapsi che appena leggi, ascolti una parola c'é una cosa che ti viene in mente e tu ti chiedi :
Ma perché cazzo mi viene sempre in mente questa cosa ? Come un effetto incondizionato, un disturbo ossessivo-compulsivo, ma della mente.
Ecco, io appena sento/leggo il nome di Sarah Ferguson, a volte basta solo nominare un membro della royal family, mi viene in mente che la sua prima figlia, Beatrice é nata l'8/8/88.
Come se fosse una cosa fondamentale.
boh.
Manco a di che ce posso andare dal dottore.
E che je spiego ?
Che ogni volta che sento parlare dei Windsor mi viene in mente la data di nascita della nona persona suscettibile di diventare regina d'Inghilterra ?

Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1344 il: 19 Mar 2021, 15:29 »
Slash, se non riferito esplicitamente al chitarrista.

Offline LuloFr

*
2007
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1345 il: 19 Mar 2021, 15:57 »
Slash, se non riferito esplicitamente al chitarrista.
o a Kordell Stewart, quarterback/receiver/rusher
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1346 il: 19 Mar 2021, 16:31 »
E' ormai endemico. Nelle aaradio spopola. Anch'io ho ucciso per molto meno.

Come barra (non il netter).

23 barra 24. Ma che cazzo è successo a "o"? A "circa"? Limortaccivostra e de chi non ve strappa le corde vocali co le mano.

 :)
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1347 il: 19 Mar 2021, 22:09 »
Serve altro.
Non  quello pronunciato da un cameriere o da una commessa di negozio con un punto interrogativo, bensì quello che mi capita spesso di leggere su questo forum, per esempio.
Grazie al cazzo che dove non hai un top player serve altro.

Offline naoko

*****
9071
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1348 il: 20 Mar 2021, 00:38 »
vi sblocco un ricordo


 :x :x :x :x

Offline seagull

*****
8603
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1349 il: 20 Mar 2021, 22:05 »
Quando i giornali italiani presentano le mogli dei calciatori con Lady (seguito dal cognome del calciatore). Me manda ai matti.
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1350 il: 20 Mar 2021, 22:11 »
Quando i giornali italiani presentano le mogli dei calciatori con Lady (seguito dal cognome del calciatore). Me manda ai matti.
Quoto
Aggiungo che dare del VIP a chiunque sia passato per 5 minuti in TV  mi scatena l'istinto omicida.
Per dire: guardi i nomi dei partecipanti all'Isola dei famosi e ti accorgi che, tolto Gazza, gli altri macchicazzosono?
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1351 il: 22 Mar 2021, 17:03 »
Braccetto (della difesa) e riempire l'area
Mamma mia... braccetto è inascoltabile.

Insopportabili sono anche le connessioni incontrollabili del nostro cervello, quel movimento delle sinapsi che appena leggi, ascolti una parola c'é una cosa che ti viene in mente e tu ti chiedi :
Ma perché cazzo mi viene sempre in mente questa cosa ? Come un effetto incondizionato, un disturbo ossessivo-compulsivo, ma della mente.
Ecco, io appena sento/leggo il nome di Sarah Ferguson, a volte basta solo nominare un membro della royal family, mi viene in mente che la sua prima figlia, Beatrice é nata l'8/8/88.
Come se fosse una cosa fondamentale.
boh.
Manco a di che ce posso andare dal dottore.
E che je spiego ?
Che ogni volta che sento parlare dei Windsor mi viene in mente la data di nascita della nona persona suscettibile di diventare regina d'Inghilterra ?
Anche Danilo Gallinari è nato l'8/8/88.
Questa è la mia connessione cerebrale incontrollabile.  :)


Aggiungo "cambio di passo".
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1352 il: 28 Apr 2021, 14:28 »
'come va?'
'Ce la mannamo'
Dialogo senza senso
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1353 il: 10 Mag 2021, 22:57 »
Multiproprietà.

Ero rimasto a questa definizione, dizionario Treccani online:

multiproprietà s. f. [comp. di multi- e proprietà]. – Figura particolare di comunione immobiliare, caratterizzata dal fatto che la proprietà di ciascuna unità immobiliare non riguarda una singola frazione di immobile ma una quota dell’intero complesso, ed è circoscritta, per il suo godimento da parte di ciascun comproprietario, a determinati periodi dell’anno (di durata per lo più settimanale o bisettimanale), prefissati per tutti gli anni successivi e senza termini di scadenza. Con sign. concr., l’immobile stesso, o la parte di esso che si ha in godimento: costruzione di una m.; avere una m. al mare, o in montagna.

Parola che mi è andata improvvisamente sulle scatole non solo perché parecchio inflazionata ultimamente a causa dei fatti narrati dalle cronache calcistiche di questi giorni, ma anche perché l'inflazione è accompagnata da un uso con significato che a me pare diverso.

Dunque mi immagino che la "multiproprietà" riferita alla Salernitana funzioni pressappoco così: è dei tifosi e della città quando vince, se la gode Lotito quando ci sono da pagare bollette e stipendi.

Online hafssol

*
2866
music won't save you
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1354 il: 21 Giu 2021, 19:15 »
"Mettere a terra", "messa a terra" e derivazioni varie, nell'accezione in cui la usa Draghi, con erronea traduzione dall'inglese.
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1355 il: 21 Giu 2021, 19:40 »
In italiano: sinergie; tesoretto (quando sento o leggo questa strangolerei proprio chi la usa).

In spagnolo (la infilano dappertutto come il prezzemolo e si sentono importanti): imprescindible.

In inglese (riferito a misure drastiche in politica, quest’anno è un tormentone): draconian.
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1356 il: 29 Lug 2021, 17:33 »
sarà che lo dicono sempre tutti comunque e dovunque ma... resilienza
 :x
e riferirsi all'atalanta come la dea  :s  secondo me nei giornali lo scrivono così per risparmiare caratteri nei titoli
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1357 il: 30 Lug 2021, 12:08 »
Tendenzialmente e fondamentalmente, usati a manetta in ogni frase.

Soprattutto in bocca ai consulenti strategici.

Online Gulp

*****
13715
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1358 il: 30 Lug 2021, 20:40 »
Pippi per riferirsi ai soldi
Re:Parole di moda (insopportabili)
« Risposta #1359 il: 31 Lug 2021, 03:18 »
Pippi per riferirsi ai soldi

temevo di essere il solo.
assolutamente intollerabile.
parola coattissima e volgare.
quando lo leggo, immagino lo scrivente con gli zoccoli del Dr. Scholl, canotta bianca macchiata de sugo,
stuzzicadenti all'angolo della bocca e una mano a smucinare lo scroto  :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod