Pizzerie top a Roma

0 Utenti e 17 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Pizzerie top a Roma
« il: 12 Feb 2023, 12:35 »
Dai parliamone.
Che secondo.me la pizza buona a Roma è difficile.
Alta come a napoli poi è impossibile.
Dite la vostra


Offline mr_steed

*
6416
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #1 il: 12 Feb 2023, 12:49 »
la mia preferita, quanto meno pre pandemia, era quella di Nuovo Mondo a Testaccio... ovviamente se parliamo di pizza romana bassa...

Riguardo quella alta... A me non fa impazzire, perché molte pizzerie che la fanno secondo me la cuociono male, quindi la penso come KS ed evito a priori...

Buona anche quella del ristorante-pizzeria (al contrario di nuovo mondo questo è più ristorante) nella stessa via Vespucci, ma di cui al momento non ricordo il nome  :=))

Pur abitando a Roma Nord quando volevo mangiare una pizza buona mi spostavo sempre lì a Testaccio... Ma sono impressioni pre pandemia: se qualcuno c'è stato di recente magari mi potrà aggiornare sulla situazione qualità

Poi ci sarebbero pure le "Pinse", ma visto che il nome del topic parla solo di pizzerie non allarghiamo troppo il discorso :p

Online vaz

*****
54856
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #2 il: 12 Feb 2023, 15:36 »
Sbanco ora secondo me è la migliore. Prima mi piaceva Seu ma ultimamente troppo altalenante. Non vado da un sacco a la gatta mangiona ma era un porto sicuro. Di basse, elementare e 180g. Zona balduina per me meritano magnifica e teresina
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #3 il: 12 Feb 2023, 17:50 »
Giacomelli esiste ancora?
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #4 il: 12 Feb 2023, 18:01 »
Giacomelli esiste ancora?
No, ha smesso di arbitrare.......
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #5 il: 12 Feb 2023, 21:28 »
Giacomelli esiste ancora?
Se dici quella di via del pigneto si, esiste ancora. Si chiama 'dal fiorentino '  , la pizza piu buona di sempre.  Purtroppo Giancarlo non c'è più ma il figlio è il degno erede. Con la loro pizza ci sono cresciuto.  Pizza e famiglia eccellente.  Ps tifano fiorentina,  ma sono toscani ed è gusto così.

Offline Quintino

*
1147
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #6 il: 12 Feb 2023, 22:18 »
Credo che intenda Giacomelli dietro via della Giuliana. Esiste ma la qualità è bassissima.
Magnifica alla Balduina non è male ma fanno solo pizza e fritti. Come bevanda solo birra ma non alla spina. E' consigliabile, prima di accedervi, fare un mutuo.

Offline hafssol

*
8199
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #7 il: 13 Feb 2023, 09:25 »
Credo che intenda Giacomelli dietro via della Giuliana. Esiste ma la qualità è bassissima.

Via Faà di Bruno... luogo di ritrovo ricorrente delle mie pizzate liceali e post.
L'ultima volta ci sarò andato una quindicina di anni fa, quando mi è sembrato più o meno quello di sempre, ovvero parecchio "alla buona". Ricordo ancora dai tempi del liceo la gran confusione all'interno e i piatti di alluminio per la pizza, scomodissimi.

Offline FatDanny

*****
37499
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #8 il: 13 Feb 2023, 09:53 »
Dai parliamone.
Che secondo.me la pizza buona a Roma è difficile.
Alta come a napoli poi è impossibile.
Dite la vostra

Allora, già che parti così parti male.
A NAPOLI LA PIZZA NON E' ALTA.
Ha il cornicione pieno, ma è bassa, non stamo a parlà della focaccia genovese o barese.
La pizza alta ai napoletani je fa schifo.

Da mezzo napoletano sta cosa mi fa scapocciare male.
Chi fa la pizza alta a roma semplicemente raddoppiando l'impasto fa una monnezza che non ha niente a che vedere con la pizza napoletana. E infatti la coce male, ma pefforza.
La pizza napoletana cuoce ad una temperatura più alta. Se tu raddoppi l'impasto fuori verrà bruciato e dentro crudo, romano pezzodimmerda ignorante.

Per sapere che è una buona pizza napoletana conta tanto la digeribilità e quanta sete di mette dopo, perché sul momento potrebbe sembrare buona anche quella che in realtà non è lievitata ad arte.
Se tornati a casa ve bevete due litri d'acqua o addirittura vi alzate la notte per bere l'impasto non era così buono.

Non è vero che a Roma mancano le pizzerie che la fanno buona napoletana

I fratelli a San Lorenzo fanno una buona pizza.
O' sole e Napule a Gordiani fanno una buona pizza
Da Marco a collatina facevano una buona pizza (non ci vado da una vita quindi non so se ancora è così)
Mangianapoli al Quadraro faceva una buona pizza (stesso discorso)
Recentemente ha aperto "santa pizza roma" al tufello, è un amico, ve lo consiglio (provate anche i fritti!)

Capitolo Pinsa
DOL a centocelle, fa una buona pinsa romana

Anche alcuni citati nel topic la fanno bene, ma mi sembrano troppo ricercati.
Sempre da semi-napoletano per me la pizza è il top del cibo popolare, da strada.
Cose troppe ricercate mi sembrano un controsenso (pur non vedendoci nulla di male).
é la bontà  che ritrovi nel 95% delle pizzerie a napoli, anche quella provata a casaccio.

Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #9 il: 13 Feb 2023, 10:00 »
Sì era Giacomelli a Via Faa' di Bruno, ai miei tempi (anni 90) era buona, evidentemente poi è scaduta.

Fat, dimme 'na cosa, in due parole se puoi.

I miei amici napoletani sostengono che la vera pizza napoletana sia una e una sola, e cioè impasto, pomodoro S. Marzano e fior di latte. PUNTO.

Già la bufala sulla pizza per loro è un'aberrazione, ti lascio solo immaginare le mille altre variazioni....sono da schifare al solo pensiero.



Offline FatDanny

*****
37499
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #10 il: 13 Feb 2023, 10:21 »
per certi versi hanno ragione.
è come dire che il vero tiramisù è mascarpone e caffé.

La pizza nasce con quella semplicità per una ragione. Sia di costo che di facilità nell'esecuzione.
Se si complica un po' di quella tradizione si perde.
Che ripeto, non c'è nulla di male come non c'è nel fare il tiramisù scomposto con le goccie di cioccolato spruzzate direttamente dal venezuela con il cacao raccolto alle 4.34 di mattina che se lo raccogli a 35 già non è la stessa cosa.
Però stiamo già parlando di altro.


Un esempio significativo di come la "pizza alta" sia una leggenda è la pizza a portafoglio.
Poiché la pizza è cibo popolare, di strada, da poter mangiare anche andando di fretta (altro stereotipo sfatato, il napoletano fannullone) fin dal secondo dopoguerra a Napoli si diffonde questa pizza piegata in quattro da mangiare andando.

Ora, se la pizza napoletana fosse davvero alta, non sarebbe proprio possibile piegare un'intera pizza in quattro. Invece la pizza napoletana è bassa tanto quanto la romana, la vera differenza, come detto, è nel cornicione.

Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #11 il: 13 Feb 2023, 10:25 »
In effetti al centro la pizza napoletana è bassissima e sugosissima (il fior di latte caccia il suo siero che si mischia col S. Marzano).

Il problema è che l'ho mangiata spesso qui a Milano e ho fatto fatica a digerirla.
Sarà l'acqua che è diversa.

Offline Gio

*****
9734
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #12 il: 13 Feb 2023, 10:26 »
A me piace bassa e senza cornicione (quando mi capita di mangiarla a Napoli, lo lascio e mi cazziano sempre).
Per me, la meglio (quella che mi piace di più) è quella del Buchetto a via Flaminia, ma so di essere in minoranza assoluta. Però, 'sti cavoli e quando posso me la vado a mangiare lì.
C'era una pizzeria buonissima anche a via della Farnesina (poco conosciuta, ma un gioiellino), ma ha chiuso e si è trasferita a Prati ed ora non so.

Offline FatDanny

*****
37499
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #13 il: 13 Feb 2023, 10:30 »
se fai fatica a digerirla il problema non è mai nel tipo di pizza (napoletana) ma farina e tempi di lievitazione.
Spesso oggi si accorciano i tempi di lievitazione perché conviene, ma questo comporta una ridotta scomposizione degli amidi e un'eccessiva presenza di enzimi.
Spesso la questione non è manco chi la fa, ma gli ingredienti usati e in generale la qualità degli ingredienti oggi a disposizione.
A volte si usano farine forti perché fa fico metterle in menù, ma quelle se non gli dai almeno tre giorni di lievitazione lenta te sfonnano.
Leggi qui:

https://ilfattoalimentare.it/pizza-sete-digestione.html#:~:text=Spesso%20dopo%20aver%20mangiato%20una,degli%20ingredienti%20(farina%20soprattutto).

Offline Laziolubov

*
4765
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #14 il: 13 Feb 2023, 10:36 »
La Tonda, Montesacro
Sforno, Tuscolano
Emma, Via Monte della Farina

tutti rinomati per impasto e ingredienti (classici o gourmet) di pizza fritti ecc.
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #15 il: 13 Feb 2023, 10:37 »
Chissà se i pizzaioli egiziani tutte ste cose le sanno.

E comunque il siluro lo usano in tantissimi, purtroppo.

Online vaz

*****
54856
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #16 il: 13 Feb 2023, 10:38 »
Buono Sforno, concordo.

Offline TomYorke

*****
11494
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #17 il: 13 Feb 2023, 10:58 »
Seu, sbanco, 180gr, elementare.
In alternativa quella di naoko!
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #18 il: 13 Feb 2023, 16:05 »
L'obitorio a san lorenzo, cenato ieri, ancora una buona pizza, ma una punta pesante (fritti invece top).
Mi parlano benissimo del Grottino a via marmorata (ieri sera 50 persone in fila)

Online vaz

*****
54856
Re:Pizzerie top a Roma
« Risposta #19 il: 13 Feb 2023, 16:07 »
si, il grottino buono ma da ciò che mi ricordo più romana (magari sbaglio)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod