Situazione difficile 2 - il ritorno

0 Utenti e 34 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1900 il: 30 Lug 2022, 23:59 »
O forse ti manca esse fra quelli che manco le raccontano… a true gentleman doesn’t kiss and tell.

Vabbe ma se non fai nomi e lo dici in un posto dove meno del 10% degli utenti si conoscono di persona non puo’ essere considerato kiss and tell.

Offline FatDanny

*****
28158
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1901 il: 31 Lug 2022, 01:56 »
O forse ti manca esse fra quelli che manco le raccontano… a true gentleman doesn’t kiss and tell.

Ma che senso ha partecipare a questo topic e non raccontarle?
Questo topic è fatto per raccontarle.

L'importante è non farlo negli ambiti in cui si conoscono le /i protagonistə, come dice dissi.
E infatti io sono oltremodo discreto in queste cose, esattamente l'opposto di come appaio qui.

Offline Tarallo

*****
101271
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1902 il: 31 Lug 2022, 09:58 »
Io rispondevo al fatto che ti manca essere SK.
Figuriamoci, ognuno fa come vuole, non ho mancato di rispetto a nessuno e chiaramente c’è spazio per tutte le personalità. Certamente il topic si nutre di storie in difficoltà, ma non necessariamente di racconti epici per il gusto di farli.

Offline FatDanny

*****
28158
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1903 il: 31 Lug 2022, 10:40 »
Racconti epici non mi pare ci siano, dopodiché è sempre stata una combinazione perché sennò diventa il muro del pianto.

Mettila così: la mia situazione difficile è che certe cose ora per me sono solo racconti :lol:

(Che ci sta, non me lamento perché ad un certo punto di tratta anche di scegliere cosa si vuole, però chi nasce tondo quadro nce more, non c'è niente da fare)
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1904 il: 31 Lug 2022, 12:24 »
Confermo che con la febbre sono di nuovo in fissa, dopo Tachipirina o ibuprofene e conseguente sfebbrata, non me ne importa nulla.
Dovrei girare con l’ibuprofene in tasca.
Oppure andare da uno psicologo.
In passato ci sono andato, avoglia.
Quando lo cercai erano quasi tutte donne, giovani e molte anche bòne.
Mi ero scordato pure il motivo della ricerca, ero concentrato su quella che potesse andare bene a me.
All fine scelsi un uomo, anziano, che buttava i cibi che gli portava la colf dall’Ucraina, per via di Cernobyl diceva.
Non mi aiutò per niente, voleva solo sentire quello che raccontavo, fu la mia impressione.
Con la moglie chiusa in cucina, mi sbrigavo pure ché volevo liberare quella cristiana.

Offline mazzok

*****
6170
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1905 il: 31 Lug 2022, 13:39 »
per me sub è uno scrittore, forse per diletto.

(si scherza eh  :D, anche se il dubbio c'è, belle storie comunque)

Offline pan

*
3906
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1906 il: 31 Lug 2022, 13:48 »
poche battute e ti fa vedere una situazione, un mondo. molto bravo, veramente portato.
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1907 il: 31 Lug 2022, 13:58 »
Grazie mazzok, no affatto, scrivo solo minchiate su Twitter.
Una tipa mi consigliò di scrivere su un quaderno le cose che mi venivano in mente, per poi farci qualcosa.
Non l’avevo mai vista per intero, solo in viso, era carina.
Ci scrivevamo tantissimo e come da copione andammo in paranoia tutti e due.
Ci vedemmo dopo una mesata circa.
Era una nana, un metro e 35 circa, mi arrivava appena sopra l’ombelico.
Per carità, pure i nani hanno diritto ad una vita sociale, ma mi passò immediatamente la sbronza e non riuscii ad essere più naturale e non ci vedemmo più.
Forse questa qui mi sta facendo pagare tutto che ho fatto in passato.
Ne ho avuta una simile nel 2000, era uguale identica alla ragazza famosa, identiche nel carattere, solo che stavano insieme e litigavamo tutti i giorni.
Quando ci lasciammo, lo ricordo ancora, guidavo sul raccordo e mentre andavo piansi a dirotto.
Per la felicità.
Fu una sensazione così intensa e bella che ricordo pure a che altezza ero: uscita 9 Settebagni.

Offline Dissi

*****
19765
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1908 il: 31 Lug 2022, 14:03 »
Fu una sensazione così intensa e bella che ricordo pure a che altezza ero: uscita 9 Settebagni.
Se ti ricapita prendila l'uscita, che ti offro un caffè ;))

E comunque donna nana ... :DD
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1909 il: 31 Lug 2022, 14:05 »
poche battute e ti fa vedere una situazione, un mondo. molto bravo, veramente portato.

Grazie, detto da te che scrivi poi.

Offline pan

*
3906
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1910 il: 31 Lug 2022, 14:09 »
Grazie, detto da te che scrivi poi.
"scrivente" casomai, come tantissimi. non significa essere scrittori nè essere bravi.  ;)
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1911 il: 31 Lug 2022, 21:23 »
Io rispondevo al fatto che ti manca essere SK.
Figuriamoci, ognuno fa come vuole, non ho mancato di rispetto a nessuno e chiaramente c’è spazio per tutte le personalità. Certamente il topic si nutre di storie in difficoltà, ma non necessariamente di racconti epici per il gusto di farli.

Non c’è niente di male a voler essere me  :=))

Offline Tarallo

*****
101271
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1912 il: 31 Lug 2022, 21:30 »
Si, pe’ chi non t’ha conosciuto :DD
Re:Situazione difficile 2 - il ritorno
« Risposta #1913 il: 31 Lug 2022, 21:35 »
Il segreto è tutto lì  :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod