Whisky

0 Utenti e 60 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #160 il: 09 Nov 2021, 21:28 »
per chi fosse interessato, credo fino alle 23,59 di oggi su amazon c'è un'offerta mica male sul Lagavullin 9 anni che da circa 75/80 euro è in vendita a 60

mai assaggiato, creato per l'anniversario della saga Game of Thrones
nonostante l'affinamento in botti di bourbon, parlano di sentori salmastri e fruttati ma di una torba esplosiva
quasi quasi ...


https://www.amazon.it/Lagavulin-Year-Old-Lannister-Whisky/dp/B07LGB1HCQ/ref=sr_1_4?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=talisker+ten&qid=1636483159&sr=8-4

Ottima segnalazione.
In effetti l'avevo notato ieri (credo che l'offerta duri almeno qualche giorno) e ci stavo facendo un pensierino, forse però propendendo per l'8 anni, che già mi aveva fatto una buona impressione e costa leggermente meno.
In genere sulle uscite della serie Games Of Thrones sono un po' diffidente, considerandola più che altro un'operazione di marketing a prezzi più alti del dovuto, anche se le due che ho assaggiato (Talisker e Clynelish) si sono rivelate più che accettabili.

Comunque in questo periodo Amazon è da tenere d'occhio con le offerte legate al Black Friday: tra quelle già attive, oltra al Lagavulin 8, segnalo il Caol Ila Moch a 39 e il Glen Elgin a 36,70, prezzi che è abbastanza difficile trovare in circolazione.

Offline sharp

*****
24113
Re:Whisky
« Risposta #161 il: 09 Nov 2021, 21:34 »
Ottima segnalazione.
In effetti l'avevo notato ieri (credo che l'offerta duri almeno qualche giorno) e ci stavo facendo un pensierino, forse però propendendo per l'8 anni, che già mi aveva fatto una buona impressione e costa leggermente meno.
In genere sulle uscite della serie Games Of Thrones sono un po' diffidente, considerandola più che altro un'operazione di marketing a prezzi più alti del dovuto, anche se le due che ho assaggiato (Talisker e Clynelish) si sono rivelate più che accettabili.

Comunque in questo periodo Amazon è da tenere d'occhio con le offerte legate al Black Friday: tra quelle già attive, oltra al Lagavulin 8, segnalo il Caol Ila Moch a 39 e il Glen Elgin a 36,70, prezzi che è abbastanza difficile trovare in circolazione.


e tu c'hai ragione (sul fatto del marketing) ma lòe recensioni che ho letto dicono che questo è veramente buono propendono tutti per dire che è il migliore della gamma (di GoT)

Offline sharp

*****
24113
Re:Whisky
« Risposta #162 il: 10 Nov 2021, 00:16 »
va beh io nel dubbio l'ho ordinato, facendomelo consegnare al lavoro (dove avevo un Oban ... finito)
farovvi sapere

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #163 il: 10 Nov 2021, 09:43 »
Bravo, così magari fai in tempo a darci un parere prima che l'offerta finisca  ;)
Per ora io tergiverso, anche perché dopo la botta dell'Ardbeg 8  controllo un attimo le spese...senza contare che a casa non ho più quasi spazio per le bottiglie!  :=))
Re:Whisky
« Risposta #164 il: 10 Nov 2021, 10:16 »
va beh io nel dubbio l'ho ordinato, facendomelo consegnare al lavoro (dove avevo un Oban ... finito)
farovvi sapere

Ah, andiamo bene  :=)) mica perchè l'hai finito che è cosa giusta, ma la bottiglia al lavoro  :lol:

Grazie per i suggerimenti, fate sapere, ma stavolta passo che l'armadietto è fortunatamente ben fornito, oddio scarseggio un pò di rum, va ravvivato anche quel topic là.

Ultimamente con le offerte mi sono limitato al distributore romano che non nomino ma conoscete bene, i prezzi sono già accettabili di suo e ogni tanto, anche ora per esempio, se si è disposti a fare un piccolo investimento lo sconto è davvero conveniente.
Tanto non è roba che rischi ti vada a male  ;)

Offline sharp

*****
24113
Re:Whisky
« Risposta #165 il: 10 Nov 2021, 18:27 »
Bravo, così magari fai in tempo a darci un parere prima che l'offerta finisca  ;)
Per ora io tergiverso, anche perché dopo la botta dell'Ardbeg 8  controllo un attimo le spese...senza contare che a casa non ho più quasi spazio per le bottiglie!  :=))

non so se potrò essere d'aiuto arriva domani, e domani finisce anche la promo.
lo vedrò in nottata e non credo di fare in tempo ad assaggiare prima del termine della promozione
ci provo 

Offline sharp

*****
24113
Re:Whisky
« Risposta #166 il: 10 Nov 2021, 18:29 »
Ah, andiamo bene  :=)) mica perchè l'hai finito che è cosa giusta, ma la bottiglia al lavoro  :lol:

-----

Tanto non è roba che rischi ti vada a male  ;)

-----


nsia mai , in caso faccio un salto  :=))
Re:Whisky
« Risposta #167 il: 24 Dic 2021, 14:31 »
Cari amici bevitori, vi sarete approvvigionati per le feste, immagino.
Io ho colto al volo qualche offerta e ho inserito nelle rotazioni due elementi nuovi, un Lagavulin 8 anni e un Oban "Little Bay" che ha anche una bella veste biancoceleste che se non altro fa bene agli occhi.
Passate un Buon Natale e bevete responsabilmente ma, mi raccomando, bevete!  :skla2: :drunk:

Offline sharp

*****
24113
Re:Whisky
« Risposta #168 il: 24 Dic 2021, 16:24 »
colgo l'occasione dato che mi ero scordato di dare un'impressione sul Lagavullin 9 anni
della saga Game of Thrones, appena aperta una botta di affumicato che mi ha mandato in sollucchero,
però poi alla prima beva, il sentore di torba era veramente lieve (devo fare una premessa : al lavoro non ho bicchieri adeguati), si sentiva una nota caramellata e un fruttato persistente, quindi (come detto all'anziano  :=)) )
non mi aveva soddisfatto, ci ho rimesso le mani dopo una paio di settimane e devo dire che il sentore di torba al palato era molto più deciso, e di conseguenza sia le noti floreali che quelle di vaniglia risultavano più armoniche, e ogni volta questa cosa era anche migliore, strano perchè in genere le intensità legate alla torba tendono ad affievolire con il tempo

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #169 il: 24 Dic 2021, 16:55 »
Passate un Buon Natale e bevete responsabilmente ma, mi raccomando, bevete!  :skla2: :drunk:

Sláinte a voi anche a Natale, sodali bevitori!  :drunk:

Essendo fuori sede, oltre a ripromettermi di esplorare il solitamente ricco mobile dei liquori del suocero, mi sono comunque portato qualche "dram" riempiendo alcune bottigline sample che conservo vuote per simili occasioni.
Per ora vado di Ardbeg An On, Longrow Peated e Clynelish della serie Game of Thones.

Grazie @sharp per la recensione del Lagavulin GOT, che in effetti sembra interessante. Come meanwhile, anch'io mi sono recentemente procurato una nuova bottiglia dell'8 y.o., che tra i giovani Laga mi era risultato particolarmente convincente e che sono riuscito a trovare a un buon prezzo.
Non male anche l'Oban Little Bay, forse un po' troppo asciutto e piatto come profilo aromatico e inevitabilmente un gradino sotto il classico 14.

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #170 il: 05 Mar 2022, 17:49 »
Amici bevitori, vedo che purtroppo questo topic langue, e proprio nei mesi invernali nei quali invece di solito viene più facile affrontare... la materia.

Anch'io ultimamente sono un po' in ribasso, ma tornerò presto con qualche aggiornamento.
Però recupero il topic soprattutto per segnalarvi e chiedervi se qualcuno va al Roma Whisky Festival, che si tiene oggi e domani al salone delle Tre Fontane all'Eur.
Con perfetto tempismo.... avevo programmato da molto impegni familiari lontano da Roma, quindi per me niente. Se qualcuno riesce a farci un salto, magari racconti.
Re:Whisky
« Risposta #171 il: 06 Mar 2022, 00:00 »

Però recupero il topic soprattutto per segnalarvi e chiedervi se qualcuno va al Roma Whisky Festival, che si tiene oggi e domani al salone delle Tre Fontane all'Eur.


Eh, magari... io già ne faccio 300+300 per venire allo stadio, mi manca solo di farli anche per il whisky  :)
Certo un altr'anno, a saperlo prima, ci si potrebbe pure organizzare.

Volevo solo dirvi che io, al contrario di certa gente che dovrebbe farlo per lavoro, ho provveduto ad allargare le rotazioni inserendo tra i torbati un certo Ileach da Islay, che a un prezzo accettabile risulta un cambio assolutamente credibile per i titolari.

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #172 il: 26 Mar 2022, 22:39 »
Volevo solo dirvi che io, al contrario di certa gente che dovrebbe farlo per lavoro, ho provveduto ad allargare le rotazioni inserendo tra i torbati un certo Ileach da Islay, che a un prezzo accettabile risulta un cambio assolutamente credibile per i titolari.

Ileach è uno di quegli imbottigliamenti indipendenti da Islay, che dunque proviene da una delle distillerie dell'isola ma non si sa quale (si legge possa essere Kilchoman).
Fa dunque parte della categoria dei vari Finlaggan, Port Askaig, Islay Mist, etc.

Sono stato più volte sul punto di provarlo, anche visto il prezzo molto abbordabile, ma senza esserne convinto fino in fondo, probabilmente anche perché la versione base è giovane e "annacquata" a 40°.
Se ti va di raccontare di più, ti ringrazio in anticipo e magari mi fai cambiare idea.

Intanto stasera io sono rimasto a Islay, con un imbottigliamento ineditamente torbato da Bunnahabhain, proposto dagli italiani Wilson & Morgan: fumoso e quasi balsamico all'inizio, poi un po' piatto ma comunque sfizioso da provare vista la sua particolarità.

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #173 il: 30 Mag 2022, 20:53 »
Ma qui non beve più nessuno?  :o :s

In questo momento sto sorseggiando un Caol Ila "Moch", tanto per restare in tema di torba; qualche altro buon assaggio negli ultimi mesi, ma attendo gli aggiornamenti di altri bevitori... ammesso che ne sia rimasto qualcuno altro da queste parti!  :pp :beer:
Re:Whisky
« Risposta #174 il: 31 Mag 2022, 09:01 »
Ma qui non beve più nessuno?  :o :s

In questo momento sto sorseggiando un Caol Ila "Moch", tanto per restare in tema di torba; qualche altro buon assaggio negli ultimi mesi, ma attendo gli aggiornamenti di altri bevitori... ammesso che ne sia rimasto qualcuno altro da queste parti!  :pp :beer:

Eccoci!  :beer:
Anche perchè mi hai fatto ripensare alla faccia di sharp, la sera dopo il verona, che non è riuscito a cacciare giù 2 cl. 2 di un "delizioso"  :lol: liquore al mirtillo  :rotfl2:
Un pò di aggiornamenti random.
Qui al Saloon abbiamo apprezzato molto l'Ileach, che non è chissà quale fenomeno ma il suo porco lavoro di essere un più che discreto torbato da Islay a un prezzo ragionevole lo ha fatto benissimo. Siamo dalle parti dei Finlaggan o dei NAS di Bowmore, e da queste parti ripasserà di sicuro.
Per citare il tuo post, anche qua abbiamo bevuto di recente il Moch di Caol Ila che è buono eh, ma niente che possa scalfire il classico 12anni. Mentre ho attualmente aperta la bottiglia del Little Bay di Oban e questo mi pare davvero notevole, se si trova a un prezzo accettabile da prendere al volo. Sempre in tema abbiamo molto apprezzato la versione 8anni del Lagavulin, che può vantare un prezzo decisamente più contenuto, in tempi di prezzi in netto rialzo è una cosa da tenere in considerazione.
Fuori dai torbati, adesso non ricordo se ne avevo già scritto, avevo provato di recente Glendronach e Benromach, il secondo in particolare è stato apprezzato ma sapete cos'è, non è nè migliore di altri già nel menu nè più economico, ripasserà qui al bancone ma senza fretta.
Infine, tra i prossimi esperimenti avevo già in lista, da un pò di tempo, Ledaig e Benriach. Anche qua i prezzi in netto rialzo consigliano di andarci con cautela, ma arriveranno.

La prossima stagione dovremmo provare a organizzare una volta una bevuta insieme, che non posso essere sempre da solo a sorbirmi gli sproloqui di quel caro vecchiaccio di sharp  :love2: non sarà facile che io vengo da lontano e lui ha la pessima abitudine di ostinarsi a continuare a lavorare e con orari tragici, ma facciamocela una bevuta insieme, cazzo!

Offline hafssol

*
4455
music won't save you
Re:Whisky
« Risposta #175 il: 31 Mag 2022, 22:19 »
Gran post, meanwhile! Si vede che da queste parti si beve ancora, ma in silenzio  :D

A parte che sarei ben felice di unirmi a una bevuta insieme :beer:, prendo giusto un paio dei tuoi tantissimi (e ottimi) spunti.

Sempre in tema abbiamo molto apprezzato la versione 8anni del Lagavulin, che può vantare un prezzo decisamente più contenuto

A memoria, non è che l''8 anni del Laga sia poi così regalato rispetto al classico 16. Comunque anche a me i loro ultimi rilasci "giovani" hanno convinto parecchio, in particolare proprio l'8, con le sue note saline, ma anche il più caliginoso 10, entrambi ben rotondi ed equilibrati, a dispetto dell'età.

Fuori dai torbati, adesso non ricordo se ne avevo già scritto, avevo provato di recente Glendronach e Benromach, il secondo in particolare è stato apprezzato


Dovrei tornare su Glendronach, visto che sono fermo al 12 anni, provato quasi ai miei primi tempi col whisky, quando mi lasciavo affascinare dai pesanti passaggi in sherry. Adesso che amo meno le "sherry bombs", devo però dire che mi ha appena fatto ricredere il Glenallachie 12, che proprio insieme a Glendronach dovrebbe essere tra i più carichi da quel punto di vista. A tratti sembra quasi di bere un brandy spagnolo, ma mi ha decisamente impressionato e, probabilmente, fatto fare pace con gli sherry finish.

Infine, tra i prossimi esperimenti avevo già in lista, da un pò di tempo, Ledaig e Benriach.

Forse non mi è ancora capitato di parlarne, ma Ledaig (e la distilleria Tobermory di Mull, che lo produce) è da tempo in cima alle mie preferenze; tanto che per me il loro 10 anni se la può battere senza problemi persino con i torbati di Islay. Mi sono messo a esplorare persino qualche loro espressione proposta da imbottigliatori indipendenti e proprio ora ho in corso questa edizione limitata: https://www.whiskybase.com/whiskies/whisky/121758/ledaig-2008-wm
A proposito, visto che l'imbottigliatore è italiano ed è titolare di un buon sito di vendita, sappiate che ancora per qualche giorno offrono tutto il catalogo con il 10% di sconto; ne ho già approfittato ordinando tre bottiglie, che mi sono arrivate proprio oggi  :dnk:
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod