Prima romanisti, poi professionisti.

0 Utenti e 55 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online spook

*
8264
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #40 il: 20 Dic 2013, 14:02 »
Cambiamo il titolo del topic in "Prima romanisti, poi professionisti ed infine MERDE?"

 :asrm

Offline FedericaB

*
2026
Sesso: Femmina
Mondocinema
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #41 il: 20 Dic 2013, 14:08 »
Copio e incollo questa conversazione che ho avuto oggi con una mia amica, che manifesta la devastante situazione che si presenta anche tra gli stagisti delle organizzazioni internazionali:

Amica
XY è tifosissima della Roma invece
Ha provato a convertirmi alla sua fede
Mi sa pure YZ il lituano lo è

Federica B
oh cazzo.
sono atterrita
come fai a trovare questa gente! E' spaventoso!

Amica
Una volta ho messo un video degli assessori comunali che andavano via alle 6 per vedere la Maggica e ho scritto tipo "in questa città esiste solo l'As Roma" e lui ha approvato.

Federica B
non ci cadere ti prego Robè!

Amica
Ero ironica...
Oh no, mai!

Federica B
maledetto Lituano!

Offline AquilaLidense

*****
16766
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #42 il: 20 Dic 2013, 14:53 »
quando senza alcun motivo reale o connessione con quanto stavamo dibattendo mi chiede:" ma anche tu sei malato della roma?".

io gli avrei risposto: ho solo scureggiato!

Offline JoePetrosino

*****
16376
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #43 il: 20 Dic 2013, 15:17 »
Dusk ha ragione. Ed è anche questo un segno inconfutabile di come sia malridotta la società che convive  in questa che è la città più bella del mondo.

Sarebbe potuto accadere, certo, in qualsiasi altra città che un bambino avesse dichiarato (fuori luogo, certo, ma ai bambini è permesso, se poi non c'è un genitore a spiegargli, a consigliarlo su cosa fare e cosa dire...) il suo amore per una squadra. Qualsiasi squadra.

Chi l'avesse sentito, si sarebbe fatto una risata benevola: certo che Francesco (o Lorenzo, o Massimiliano, o Cristian) è proprio della Juve (o dell'Inter, del Napoli, del Palermo o dell'Udinese).

A Roma no.

A Roma è diventata consuetudine ineluttabile che il presentatore televisivo, il Senatore, il tassista, il Rettore Universitario, l'oncologo, il fruttarolo o il direttore di banca DEBBANO ostentare platealmente la propria fede riomanista sempre e comunque. A costo di figure pacchiane, di comportamenti sconvenienti o addirittura osceni in tutt'altri contesti.
Tanto che, per un bambino diventa questo argomento essenziale.
Tanto che, ormai nessuno ci fa più caso. Anzi, se qualcuno di noi (che ne subiamo l'invadenza e siamo sensibilizzati) osa farlo notare, viene guardato strano, come un marziano (ma che stai a rosica'???)
E questo è grave. E' grave, al di là di tutto.

Nell'era del grande fratello foto e video oltre che sinonimo di ricordi, possono ed in alcuni casi debbono, essere arma di ricatto.
Pensate il noto dirigente RAI che in una radiolina locale asclama "quello è un pippone" o il noto conduttore "hai tempi picchiai 10 bergamaschi", ecco pensate che queste parole registrate siano alla portata anche dei diretti interessati.

Una volta c'erano le mani, ora c'è il digitale...
diffondete diffondete una mail è per sempre.....

Offline fiord

*
4780
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #44 il: 10 Gen 2014, 23:23 »
http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2014/10-gennaio-2014/verona-roma-prefetto-choc-ho-mazza-macchina-2223900118603.shtml

Verona-Roma, prefetto choc
«Ho la mazza in macchina»



   


VICENZA — «Quando vado allo stadio tengo in macchina una mazza, con quella gente non si sa mai». Una battuta, sostiene lui. Una frase pronunciata ridendo di fronte ai giornalisti, a margine di un incontro con la stampa. Ma l’uscita pubblica del neo prefetto di Vicenza, Eugenio Soldà, è già diventata un caso. Soprattutto a Verona. Perché «quella gente», nelle parole di Soldà, sarebbero proprio i tifosi dell’Hellas Verona. E così dalla città scaligera sale la dura presa di posizione dell’eurodeputato leghista Lorenzo Fontana: «Frase discriminatoria, chiederò il suo allontanamento, ma sarebbe opportuno che si dimettesse subito». Insomma, una vera e propria dichiarazione di guerra.

Tutto nasce pochi giorni fa: Soldà, nominato dal governo il 17 dicembre per sostituire l’ex prefetto Melchiorre Fallica, è appena arrivato a Vicenza. Romano, 62 anni, conosce il Veneto perché ha già lavorato in prefettura a Padova e dopo aver incontrato i rappresentanti della forze dell’ordine si concede ai giornalisti. Si affrontano i problemi della città, dai cortei in centro storico ai presidi dei Forconi, ma si finisce per parlare anche di calcio e della sua squadra del cuore: la Roma. «Il 26 gennaio ci sarà Verona- Roma, non me la perderò» esordisce. Seguono commenti sulla tifoseria scaligera e arriva, riportata dai media locali, la battuta di Soldà: «Lo so che sono violenti, infatti quando vado allo stadio tengo in macchina una mazza, con quella gente non si sa mai».

Apriti cielo. A dar fuoco alle polveri è l’eurodeputato leghista Lorenzo Fontana: «Non volevo crederci, ma ora non si può più tacere. Le parole di Soldà sono di una gravità inaudita. Chiederò al ministro Alfano il suo allontanamento ». Dalla prefettura berica, ieri, è filtrato un secco no comment sulla vicenda e in contra’ Gazzolle quella frase viene considerata una battuta. Ma a Fontana non basta: «Anche fosse poco cambia - dichiara l’eurodeputato - un prefetto non può parlare così, e comunque è una battuta greve, volgare, gratuita, pregiudiziale e discriminatoria nei confronti di una città e di migliaia di persone».




SENZA PAROLE (considerando anche che cosa è successo a roma-verona)   :X(

Offline GiPoda

*
3038
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #45 il: 11 Gen 2014, 00:42 »
http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2014/10-gennaio-2014/verona-roma-prefetto-choc-ho-mazza-macchina-2223900118603.shtml

Verona-Roma, prefetto choc
«Ho la mazza in macchina»



   


VICENZA — «Quando vado allo stadio tengo in macchina una mazza, con quella gente non si sa mai». Una battuta, sostiene lui. Una frase pronunciata ridendo di fronte ai giornalisti, a margine di un incontro con la stampa. Ma l’uscita pubblica del neo prefetto di Vicenza, Eugenio Soldà, è già diventata un caso. Soprattutto a Verona. Perché «quella gente», nelle parole di Soldà, sarebbero proprio i tifosi dell’Hellas Verona. E così dalla città scaligera sale la dura presa di posizione dell’eurodeputato leghista Lorenzo Fontana: «Frase discriminatoria, chiederò il suo allontanamento, ma sarebbe opportuno che si dimettesse subito». Insomma, una vera e propria dichiarazione di guerra.

Tutto nasce pochi giorni fa: Soldà, nominato dal governo il 17 dicembre per sostituire l’ex prefetto Melchiorre Fallica, è appena arrivato a Vicenza. Romano, 62 anni, conosce il Veneto perché ha già lavorato in prefettura a Padova e dopo aver incontrato i rappresentanti della forze dell’ordine si concede ai giornalisti. Si affrontano i problemi della città, dai cortei in centro storico ai presidi dei Forconi, ma si finisce per parlare anche di calcio e della sua squadra del cuore: la Roma. «Il 26 gennaio ci sarà Verona- Roma, non me la perderò» esordisce. Seguono commenti sulla tifoseria scaligera e arriva, riportata dai media locali, la battuta di Soldà: «Lo so che sono violenti, infatti quando vado allo stadio tengo in macchina una mazza, con quella gente non si sa mai».

Apriti cielo. A dar fuoco alle polveri è l’eurodeputato leghista Lorenzo Fontana: «Non volevo crederci, ma ora non si può più tacere. Le parole di Soldà sono di una gravità inaudita. Chiederò al ministro Alfano il suo allontanamento ». Dalla prefettura berica, ieri, è filtrato un secco no comment sulla vicenda e in contra’ Gazzolle quella frase viene considerata una battuta. Ma a Fontana non basta: «Anche fosse poco cambia - dichiara l’eurodeputato - un prefetto non può parlare così, e comunque è una battuta greve, volgare, gratuita, pregiudiziale e discriminatoria nei confronti di una città e di migliaia di persone».




SENZA PAROLE (considerando anche che cosa è successo a roma-verona)   :X(

Ditemi che non è vero, vi prego.
Questo è peggio di Serra.

Offline Masters

*
2618
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #46 il: 11 Gen 2014, 13:46 »
forse finalmente apriranno gli occhi anche fuori dal Gra di chi sono questi "signori"  :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm

Offline bellodecasa

*
2251
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #47 il: 16 Gen 2014, 19:51 »
C'hanno pure l'allegro chirurgo!  :lol:

 :sisisi:https://twitter.com/donbito66



Offline Dusk

*****
12736
http://www.labouratorio.it
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #48 il: 17 Gen 2014, 11:48 »
C'hanno pure l'allegro chirurgo!  :lol:

 :sisisi:https://twitter.com/donbito66



Non so chi sia costui, a parte l'essere una persona che ignora il fatto che dopo le virgole ci andrebbero degli spazi, ma mi piace la presentazione: "chirurgo, romano e romanista". Mi piace la sua dose d'umiltà e il fatto che ami prima chiarire il suo hobby e solo in seconda battuta la professione di romanoeromanista. :lol:
"Non omologato per natura". Come no. Romano-e-romanista.
Un po' come quando berlusconi fa i discorsi accorati contro le logiche del consumismo estremo.

Offline bellodecasa

*
2251
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #49 il: 10 Feb 2014, 11:09 »
Il romanista pinna edmondo del trigorriere, invoca la prova tv per Candreva!  :lol:

http://www.corrieredellosport.it/calcio/moviola/2014/02/10-350308/Doveri-Stallone+male.+Candreva+da+prova+tv%3F

Offline fiord

*
4780
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #50 il: 10 Feb 2014, 11:27 »

Offline Rivolazionario

*****
10456
Sesso: Maschio
Gbestblog
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #51 il: 10 Feb 2014, 11:44 »

Non so chi sia costui, a parte l'essere una persona che ignora il fatto che dopo le virgole ci andrebbero degli spazi, ma mi piace la presentazione: "chirurgo, romano e romanista". Mi piace la sua dose d'umiltà e il fatto che ami prima chiarire il suo hobby e solo in seconda battuta la professione di romanoeromanista. :lol:
"Non omologato per natura". Come no. Romano-e-romanista.
Un po' come quando berlusconi fa i discorsi accorati contro le logiche del consumismo estremo.


Ho dato una scorsa al profilo.
Tremendo.

Offline bellodecasa

*
2251
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #52 il: 10 Feb 2014, 13:37 »

Offline AquilaLidense

*****
16766
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #53 il: 10 Feb 2014, 13:54 »
da me non vedranno mai più un voto.

Online vaz

*****
37430
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #54 il: 10 Feb 2014, 19:38 »
ieri ho avuto una discussione su fb con un mio contatto romanista che ha iniziato a criticare il gioco della Lazio tacciandolo come gioco "da squadretta" rispetto al gioco della grande roma..dicendo che è per questo che i derby non sono mai belli.
normalmente lo reputo una persona molto colta e intelligente, ho apprezzato il libro scritto da lui.

ieri con 2 commenti l'ho fatto andare in puzza.

Offline bellodecasa

*
2251
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #55 il: 12 Feb 2014, 13:28 »


Ho dato una scorsa al profilo.
Tremendo.
Giusto dei loro poteva essere, sto coattone!
https://twitter.com/donbito66

Offline bellodecasa

*
2251
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #56 il: 13 Feb 2014, 21:35 »
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #57 il: 21 Feb 2014, 16:37 »
Signore e signori........il nuovo ministro dell'Economia!!

Nella didascalia a lui dedicata ovviamente si legge:

Pier Carlo Padoan: Economista e professore universitario, 64 anni e grande tifoso della Roma, ha avuto incarichi come consulente presso la Banca Mondiale, la Commissione Europea e la Banca Centrale Europea (Imagoeconomica)

Offline Dusk

*****
12736
http://www.labouratorio.it
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #58 il: 21 Feb 2014, 16:41 »
Non si capisce bene perché sottolineino l'hobby di economista e professore universitario nonché la mera età anagrafica, prima della professione. Bah.

Offline rocchigol

*****
9819
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #59 il: 21 Feb 2014, 17:17 »
bingo
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod