Football Manager 2022

0 Utenti e 23 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Gulp

*****
16003
Re:Football Manager 2022
« Risposta #20 il: 03 Set 2022, 14:41 »
Splash aggiornaci sul mercato :D

Online Invictus

*
4496
Re:Football Manager 2022
« Risposta #21 il: 04 Set 2022, 01:38 »
Visto che il covid mi ha costretto a casa dei miei, in isolamento, da ormai una settimana, ho "investito" 20euro e mi sono comprato FM2022.

Steam mi ricorda che era dal 2015 che non compravo il gioco anche se sono convinto di aver preso qualche altra edizione in questi 7 anni.

Qualcuno di voi ci gioca?

Io ho fatto partire la prima partita col solito progetto ambizioso e avevo scelto il Monterosi per la mia scalata...poi ho sfanculato tutti e pensato che da malato nessuno potesse negarmi la possibilità di mandare al mare Sarri e prendermi la squadra.

Via Reina, Patric, Marusic, Akpa dentro Karius (in prestito gratuito), Rodrigo Becao, Medel, Biraghi, Kurzawa,  Makengo e Petagna rivenduto però a mercato chiuso in Russia visto che non era soddisfatto del mercato in difesa. Stiamo volando con 9 vittorie su 10 in campionato (perso immeritatamente a Milano contro l'Inter) e 3 su 3 in Europa League dove abbiamo trovato un girone da giocare anche con la Primavera.
Purtroppo abbiamo perso per 4-5 mesi Luis Alberto a cui è partito il tendine d'achille...cominciamo a dare qualche segno di cedimento ma vogliamo stringere i denti fino a Gennaio dove Makengo sicuramente cambierà aria in luogo di un vice Luis Alberto e un Vice Immobile.

Hysaj è una bestia rara.
Troppo facile da usare. Con la Lazio vinco sempre il campionato e Immobile ogni anno mi segna 50 gol in campionato. Senza fare acquisti e cessioni

Online Invictus

*
4496
Re:Football Manager 2022
« Risposta #22 il: 04 Set 2022, 01:49 »
icessioniimmobile vince spesso il pallone d'oro. Comunque la tattica Sarriano è tiki taka verticale, modulo 4 3 3,mentalità offensiva,ampiezza di gioco media,partire palla a terra dalla difesa,concentrate il gioco al centro e cercate le imbucate sia a dx che a sx, passaggi poco più diretti e ritmo di gioco altissimo,più creatività e portate il pallone in area,fare pressing a tutto campo e contropiede,line di pressing altissima e difesa più bassa,marcate più stretti con contrasti aggressivi e meno pressing. Contro squadre che hanno giocatori offensivi che si muovono bene senza palla da 16 in su fate il fuorigioco

Online Invictus

*
4496
Re:Football Manager 2022
« Risposta #23 il: 04 Set 2022, 01:55 »
Come ruoli nel tridente a sx mettete un attaccante esterno, poi due mezzali a cc e un terzino fluidificante a sx

Online Invictus

*
4496
Re:Football Manager 2022
« Risposta #24 il: 04 Set 2022, 02:19 »
La squadra deve avere una fluidità flessibile. Modulo 4 3 3 con ali larghe e mediano davanti alla difesa. Passiamo ai ruoli dei calviatori da personalizzare.
Immobile attaccante che pressa attacco libertà di movimento,tira di più
Pedro attaccante esterno a sx attacco tira di più,libertà di movimento
FA ala invertita destra corri più rischi
LA mezzala sx a cc attaccare
SMS mezzala dx a cc sostenere dribla di più,tira di più,libertà di movimento
Cataldi regista arretrato davanti alla difesa sostenere fai meno contrasti duri
Hysaj terzino fluidificante sx difendere
Acerbi difensore che imposta marcatura a sx dribla di meno,fai meno contrasti duri
LF difensore senza fronzoli a dx marcatura
Marusic terzino dx attaccare dribla di più
Strakosha portiere libero supporto

Offline Splash

*****
36398
Re:Football Manager 2022
« Risposta #25 il: 04 Set 2022, 18:48 »
Splash aggiornaci sul mercato :D
E che ti devo dire, amico mio, ho un po` sottovalutato l`importanza della difesa :DD
Via Marusic e Luiz Felipe, che non volevano rinnovare, sostituiti con Cambiaso e Viti dell`Empoli.
Alla fine del mercato, offerta dell`Arsenal per Gabarron, ceduto pure lui e sostituito con Scalvini dell`Atalanta. Di solito tengo 3 centrali di livello, che non faccio molto turnover con loro, pero` ad inizio campionato prendevo una miriade di gol, finche` non sono passato dalla linea difensiva altissima a quella standard. Acerbi pure giocava malissimo, tacci de lui, invece di aiutare i giovanotti giocava peggio di loro.
.
Io gioco con una sorta di 4-2-4, quindi a centrocampo stavamo in troppi, pero` sono riuscito a cedere solo AkkapaPro, a gennaio. Nessun acquisto a centrocampo visto l`affollamento e visto che non avevo dei soldi.

In attacco preso Vignato per l`esterno e Hlozek come attaccante di riserva.

Formazione titolare quindi Reina (Strakosha) - Lazzari - Scalvini/Radu - Acerbi - Hysaj/Cambiaso/Radu - SMS - LA - Zaccagni - FA con Immobile e Pedro/Hlozek in avanti.

A gennaio via Reina (in Arabia), sostituito da Izkieta o qualcosa di simile. Preso pure Zagadou che stava in uscita dal Borussia.
Partenza sprint con una sola bella vittoria contro lo Spezia in 7 partite, poi Viti in panca (con i suoi 5 milioncini di costo), Scalvini (colpaccio IMHO, preso a soli 1.9mln) in campo e linea difensiva standard. Ad un certo punto avevo il miglior attacco e la seconda peggior difesa; adesso ancora miglior attacco e difesa da meta` classifica. Diverse vittorie di fila, ora mi ritrovo al quarto posto, in lotta con Napoli e Juve, ma i tifosi (quasi tutti lazionetter mi dicono) ancora sono scontenti per i risultati in campo nonostante l`obiettivo fosse l`EL... In Coppa Italia fuori subito contro il Torino, in EL sto in semifinale dopo aver ribaltato per 2 volte il risultato nei turni precedenti contro Wolfsburg e Celtic.

In pratica segna solo Immobile, sta a quasi 50 gol (raggiunti i 36 gol del record, con altre 5 partite da giocare credo), ma non mi lamento. Zaccagni, FA e Pedro in doppia cifra di assist.

Prossime 2 settimane:  Milan (1 posto) in casa, Barcelona fuori (credo), poi Juve fuori (casa), ritorno contro il Barca e Atalanta (credo). L`unica notizia positiva e` che dovrebbe rientrare Pedro dopo 3 mesi d`infortunio.

Sorpreso in positivo da Moro, che sta a quota 6 gol in campionato` nonostante abbia paura del portiere a leggere le skills; Romero lo facevo giocare a sinistra e faceva schifo, a destra invece sta sfruttando Immobile per aumentare il numero di assist. Di solito subentrano a partita in corso, con Moro che lo faccio giocare pure da seconda punta dopo l`infortunio di Pedro. Cabral non lo faccio giocare perche` l`ha preso Tare (gioca qualche spezzone in realta`, perche` Ciro e Hlozek li stavo ammazzando durante l`assenza di Pedrito) :DD

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #26 il: 05 Set 2022, 08:59 »
Squadra molto giovane da quel che leggo. Io quando finisco per snaturare cosi tanto la squadra duro massimo 1/2 anni cerco di vincere scudetto e coppa europea e poi comincio a girare il mondo per poi tornare alla Lazio dopo una 10 di anni o anche meno e ripartire con progetto giovani dalla Primavera investendo tantissimi soldi li e saccheggiando le primavere delle squadre di A.

Eh...purtroppo la rivoluzione coi giovani si è rivelata un boomerang al momento.

La stagione stenta a decollare, in campionato non riesco ad agganciare le prime 4 e in Champions sono uscito da tutto già dal girone complice 2 sconfitte iniziali contro Monaco e M'Gladbach. Strappato due pareggi all'Arsenal ma una nuova sconfitta contro il M'Gladbach mi ha relegato alla passerella inutile contro il Monaco dove però sono riuscito a vincere e a prendermi il premio partita.

In Coppa Italia, non senza patemi, ho passato il primo turno contro l'Empoli mentre ho vinto la Supercoppa Italiana contro l'Inter dopo una partita stile Lazio di Ballardini.

Purtroppo questa prima parte di stagione è stata zeppa di cartellini rossi, infortuni e impegni di Nazionali giovanili...addirittura sono stato costretto a prendere Perisic (34 anni) svincolato a mercato chiuso per tamponare ma i risultati latitano...le ali (a parte Hozlek) non vanno e sto rimpiangendo Zaccagni, per non parlare di Simeone e Silva che in due non faranno neanche la metà dei gol che mi garantiva Immobile.
In difesa non mi lamento, Solet e Dedic si stanno rivelando ottimi innesti mentre a Centrocampo Sensi mi da più garanzie di Gavi.

Pare che su di me aleggi lo spettro dell'esonero...vediamo se riesco a chiudere l'anno.

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #27 il: 05 Set 2022, 09:03 »
E che ti devo dire, amico mio, ho un po` sottovalutato l`importanza della difesa :DD
Via Marusic e Luiz Felipe, che non volevano rinnovare, sostituiti con Cambiaso e Viti dell`Empoli.
Alla fine del mercato, offerta dell`Arsenal per Gabarron, ceduto pure lui e sostituito con Scalvini dell`Atalanta. Di solito tengo 3 centrali di livello, che non faccio molto turnover con loro, pero` ad inizio campionato prendevo una miriade di gol, finche` non sono passato dalla linea difensiva altissima a quella standard. Acerbi pure giocava malissimo, tacci de lui, invece di aiutare i giovanotti giocava peggio di loro.
.
Io gioco con una sorta di 4-2-4, quindi a centrocampo stavamo in troppi, pero` sono riuscito a cedere solo AkkapaPro, a gennaio. Nessun acquisto a centrocampo visto l`affollamento e visto che non avevo dei soldi.

In attacco preso Vignato per l`esterno e Hlozek come attaccante di riserva.

Formazione titolare quindi Reina (Strakosha) - Lazzari - Scalvini/Radu - Acerbi - Hysaj/Cambiaso/Radu - SMS - LA - Zaccagni - FA con Immobile e Pedro/Hlozek in avanti.

A gennaio via Reina (in Arabia), sostituito da Izkieta o qualcosa di simile. Preso pure Zagadou che stava in uscita dal Borussia.
Partenza sprint con una sola bella vittoria contro lo Spezia in 7 partite, poi Viti in panca (con i suoi 5 milioncini di costo), Scalvini (colpaccio IMHO, preso a soli 1.9mln) in campo e linea difensiva standard. Ad un certo punto avevo il miglior attacco e la seconda peggior difesa; adesso ancora miglior attacco e difesa da meta` classifica. Diverse vittorie di fila, ora mi ritrovo al quarto posto, in lotta con Napoli e Juve, ma i tifosi (quasi tutti lazionetter mi dicono) ancora sono scontenti per i risultati in campo nonostante l`obiettivo fosse l`EL... In Coppa Italia fuori subito contro il Torino, in EL sto in semifinale dopo aver ribaltato per 2 volte il risultato nei turni precedenti contro Wolfsburg e Celtic.

In pratica segna solo Immobile, sta a quasi 50 gol (raggiunti i 36 gol del record, con altre 5 partite da giocare credo), ma non mi lamento. Zaccagni, FA e Pedro in doppia cifra di assist.

Prossime 2 settimane:  Milan (1 posto) in casa, Barcelona fuori (credo), poi Juve fuori (casa), ritorno contro il Barca e Atalanta (credo). L`unica notizia positiva e` che dovrebbe rientrare Pedro dopo 3 mesi d`infortunio.

Sorpreso in positivo da Moro, che sta a quota 6 gol in campionato` nonostante abbia paura del portiere a leggere le skills; Romero lo facevo giocare a sinistra e faceva schifo, a destra invece sta sfruttando Immobile per aumentare il numero di assist. Di solito subentrano a partita in corso, con Moro che lo faccio giocare pure da seconda punta dopo l`infortunio di Pedro. Cabral non lo faccio giocare perche` l`ha preso Tare (gioca qualche spezzone in realta`, perche` Ciro e Hlozek li stavo ammazzando durante l`assenza di Pedrito) :DD

Considera che ogni tanto mi spizzo i video di Falconero (youtuber Laziale) che sta facendo una serie su FM22 e hai fatto praticamente il mercato che lui ha fatto con la Reggina  :D

A me Acerbi rendeva tantissimo cosi come Cabral. Hlozek quanto l'hai pagato?

Offline Splash

*****
36398
Re:Football Manager 2022
« Risposta #28 il: 05 Set 2022, 09:38 »
Ahahah ma come ha i soldi per fare quei acquisti in Serie B?

Hlozek l`ho pagato 9.5mln, ma non gioca nella sua posizione migliore (lo faccio giocare da DLF, credo sia seconda punta in italiano) pero` sta rendendo lo stesso. Acerbi ha fatto delle pessime prestazioni all`inizio (media del 6.5 o giu` di li nelle prime 10), poi e` stato impeccabile. Cabral non lo facevo giocare perche` volevo dare piu` minutaggio agli altri.

Immobile ha chiuso la stagione a 50 gol, ben 41 in campionato in 34 (?) partite, e` forte quasi come nella realta`. Ha vinto tutti i premi possibili: Pallone D`Oro, FIFA Best Player, Miglior giocatore della Serie A ecc ecc.
Stavo prendendo una seconda punta forte dal Chivas in Messico per 9mln, ma ha preferito la Premier, quindi per il momento ancora Pedro (in scadenza) titolare come seconda punta. Sto pensando se spendere una ventina per Raspadori oppure no. Ho fatto un`offerta a Kessie` che era senza contratto, ma ha preferito i soldi del Monaco: se fosse arrivato avrei puntato alla vittoria del campionato, sarebbe stato perfetto nel mio 4-2-4 per dare il cambio a SMS (sopratutto) ma pure a LA.
Re:Football Manager 2022
« Risposta #29 il: 05 Set 2022, 13:01 »
Eh...purtroppo la rivoluzione coi giovani si è rivelata un boomerang al momento.

La stagione stenta a decollare, in campionato non riesco ad agganciare le prime 4 e in Champions sono uscito da tutto già dal girone complice 2 sconfitte iniziali contro Monaco e M'Gladbach. Strappato due pareggi all'Arsenal ma una nuova sconfitta contro il M'Gladbach mi ha relegato alla passerella inutile contro il Monaco dove però sono riuscito a vincere e a prendermi il premio partita.

In Coppa Italia, non senza patemi, ho passato il primo turno contro l'Empoli mentre ho vinto la Supercoppa Italiana contro l'Inter dopo una partita stile Lazio di Ballardini.

Purtroppo questa prima parte di stagione è stata zeppa di cartellini rossi, infortuni e impegni di Nazionali giovanili...addirittura sono stato costretto a prendere Perisic (34 anni) svincolato a mercato chiuso per tamponare ma i risultati latitano...le ali (a parte Hozlek) non vanno e sto rimpiangendo Zaccagni, per non parlare di Simeone e Silva che in due non faranno neanche la metà dei gol che mi garantiva Immobile.
In difesa non mi lamento, Solet e Dedic si stanno rivelando ottimi innesti mentre a Centrocampo Sensi mi da più garanzie di Gavi.

Pare che su di me aleggi lo spettro dell'esonero...vediamo se riesco a chiudere l'anno.


Immaginavo succede spesso, io infatti tendo a mandarli subito in prestito, anche perché li prendo 16/17 enni o mi escono dalla primavera sempre giovanissimi. Vedere come crescono anche per il database e se le stelline rimangono alte.
Mi ricordo trovai un trequartista regen dalla primavera dell Atalanta, in 2 anni valeva 100 milioni.
I difensori sono più difficili Ida inserire, a volte fanno guai veri, li mando in prestito anche un paio di anni

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #30 il: 07 Set 2022, 07:55 »
Ahahah ma come ha i soldi per fare quei acquisti in Serie B?

Hlozek l`ho pagato 9.5mln, ma non gioca nella sua posizione migliore (lo faccio giocare da DLF, credo sia seconda punta in italiano) pero` sta rendendo lo stesso. Acerbi ha fatto delle pessime prestazioni all`inizio (media del 6.5 o giu` di li nelle prime 10), poi e` stato impeccabile. Cabral non lo facevo giocare perche` volevo dare piu` minutaggio agli altri.

Immobile ha chiuso la stagione a 50 gol, ben 41 in campionato in 34 (?) partite, e` forte quasi come nella realta`. Ha vinto tutti i premi possibili: Pallone D`Oro, FIFA Best Player, Miglior giocatore della Serie A ecc ecc.
Stavo prendendo una seconda punta forte dal Chivas in Messico per 9mln, ma ha preferito la Premier, quindi per il momento ancora Pedro (in scadenza) titolare come seconda punta. Sto pensando se spendere una ventina per Raspadori oppure no. Ho fatto un`offerta a Kessie` che era senza contratto, ma ha preferito i soldi del Monaco: se fosse arrivato avrei puntato alla vittoria del campionato, sarebbe stato perfetto nel mio 4-2-4 per dare il cambio a SMS (sopratutto) ma pure a LA.

No vabbè, li ha presi in prestito pluriennale  :D

Hlozek io l'ho pagato leggermente di più e lo faccio giocare Ala Invertita a Sinistra. Confermo quale bestia rara Immobile sia...e te ne accorgi quando lo perdi (come è successo a me) e provi a rimpiazzarlo pur spendendo tanto...io con Simeone e Andrè Silva ne sono uscito con le ossa rotte, per quanto nella seconda parte di stagione abbiano ingranato

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #31 il: 07 Set 2022, 22:15 »
Cmq il gioco bugga che è una meraviglia nei doppi confronti di coppa...

dopo un 4 a 0 in semifinale di coppa Italia ai pudridi, mi ha fatto perdere 7 a 0 con tutto che io veleggio alla grande verso il terzo posto in classifica e la Roma sia decima a 24 punti.

Ok, che avevo fatto turn over...ma è la seconda rimonta senza senso che becco contro in coppa.
Re:Football Manager 2022
« Risposta #32 il: 07 Set 2022, 23:38 »
Cmq il gioco bugga che è una meraviglia nei doppi confronti di coppa...

dopo un 4 a 0 in semifinale di coppa Italia ai pudridi, mi ha fatto perdere 7 a 0 con tutto che io veleggio alla grande verso il terzo posto in classifica e la Roma sia decima a 24 punti.

Ok, che avevo fatto turn over...ma è la seconda rimonta senza senso che becco contro in coppa.
bug decisamente...quelli che prendono 7 gol di solito so loro

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #33 il: 09 Set 2022, 15:04 »
Nonostante i bug siamo qui a iniziare la quarta stagione.

La terza si è chiusa con l'onta della sconfitta contro la Roma in Coppa Italia ma il terzo posto agguantato dopo una seconda parte di stagione veramente ottima. Saremo quindi nuovamente in Champions cercando di fare meglio dell'annata precedente.

Sul mercato devo dire che ho incontrato diverse difficoltà...ho avuto meno cash a disposizione e trovare giocatori che facessero al caso nostro non è stato facile. Ci hanno lasciato Umtiti, Biraghi, Draxler, Simeone e Khellven. Umtiti era abbastanza arrivato al capolinea, Biraghi a due anni dalla scadenza non ne voleva sapere di rinnovare, Draxler è stata una delusione, Simeone ha patito la concorrenza con Silva e non appena ha visto che non riusciva a giocarle tutte, ha chiesto la cessione. Con Khellven ho fatto un sacrificio per avere più liquidità sul mercato.

In entrata ho preso Romagnoli, Cucurella e Rebic, ho fatto rientrare Romero e preso in prestito Torreira e Belotti oltre a comprare come terzo portiere Iannarilli, buono anche per le liste. Sto sondando proprio ora per Udogie per chiudere l'ultimo buco in rosa ma con Dedic che fa tutte e due le fasce posso anche restare cosi.

Ho optato quindi per un mercato di assestamento dove solo Cucurella mi andrà a fare il titolare. Speriamo quindi che quanto visto nella seconda parte di stagione, possa confermarsi e migliorarsi.

Offline edge24

*
8273
Re:Football Manager 2022
« Risposta #34 il: 14 Set 2022, 08:36 »
tacci vostra, mi avete fatto risalire la scimmia, e ho ripreso a giocare.

Mercato molto attivo, ho subito rinnovato Strakosha e Marusic. Ho dato via Reina per 350.000€ e rimpiazzato con Iannarilli a 750.000€. Fronte difesa, il maledetto Luiz Felipe non ne voleva sapere di rinnovare, quindi venduto a 16M alla Juventus. Per rimpiazzarlo avevo preso Zagadou dal Borussia Dortmund per un piatto di lenticchie (meno di 5M), ma la Paideia non mi ha fatto passare la lesione al crociato, e mi hanno cancellato l'acquisto. Mosso dall'orgoglio mi sono fiondato su Botman, che ho preso ad una formula fantasiosa, ma per un totale di 15M. In precedenza avevo preso anche Mattia Viti dall'Empoli, per 4.2M, in previsione di una partenza di Patric, che poi non è partito, e anzi ha rinnovato. A sinistra ho preso subito Hickey, sempre con una formula astrusa, per in totale di 17,25M(Tutti mancini porcoggiuda!!!). Ho provato in tutti i modi a fare uscire Radu, ma non ne ha voluto sapere, anche perché per il gioco aveva appena rinnovato, e allora ho mandato Kamenovic in prestito alla Viterbese, squadra affiliata. A centrocampo ho rinnovo con ingaggio dimezzato a Leiva, e inserito il 17enne bulgaro Dimo Krasten, mediano incontrista dalla primavera della Fiorentina (750.000€). A fine mercato volevo vendere Akpra Akpro per ripianare i conti (stavo a filo con il monte ingaggi), ma inaspettatamente l'Udinese mi ha dato ben 5M, quindi sono andato sul ragazzino croato Lucas Kacavenda trequartista regista offensivo che vorrei reimpostare alla Luis Alberto, mi è venuto 1,5M più bonus di 1,7M. L'ultimo giorno di mercato ho pescato dal cestone un difensore 18enne dal Real Madrid B. No, non Mario Gila, ma il marocchino Marvel, che ho riprestato subito, ma ho fiducia che possa crescere bene. Davanti prestito per Raul Moro nella serie B spagnola.

Per il prossimo anno ho puntato un ragazzino della Dynamo Kyev in difesa, una certo Ilija Zabarnyi, classe 2002 che sembra un fenomeno. Il costo sembra proibitivo (base 29M), ma spero di potermela cavare con una delle mie formule fantasiose, e inoltre prevedo di vendere Patric, Radu e forse anche Acerbi dietro. Devo assolutamente inserire uno forte vero per allungare le rotazioni a centrocampo, ed un'ala titolare tra Gennaio 2022 e Giugno 2022.

Probabilmente siamo leggermente corti a centrocampo, con solo due cambi veri (Basic e Cataldi), ma spero che  i due ragazzini balcanici possano ritagliarsi il loro spazio. Davanti speravo in qualche occasione di fine mercato. C'era Bale ad un piatto di lenticchie, ma la richiesta di 32M di ingaggio mi ha leggermente frenato, e allora ho deciso di dare spazio a Romero.

Prima partita dell'anno, Fiorentina-Lazio, vado con la formazione tipo, ossia un 4-3-3. All'8' minuto Immobile ha già timbrato, ma il guardalinee ha visto un naso in fuorigioco, bandierina su. Dopo una manciata di minuti si ripete la storia. Immobile imbusta ancorta, ma il maledetto guardalinee c'ha il braccio ingessato, ancora fuorigioco. A metà del primo tempo Immobile si alza al cielo e di testa trafigge Dragowski, stavolta nessuno ha nulla da dire, 1-0. Prima della fine del primo tempo c'è il 4° gol di Immobile, e si va sul 2-0. Il secondo tempo è sulla falsariga del primo, li prendo a sassate, e si chiude sul 3-0 con un tap-in sul secondo palo di Zaccagni su assist di Lazzari verso il 55esimo. Spazio ai nuovi arrivi ed ai giovanotti allora.

Seconda partita Lazio-Sassuolo. Gara tosta, i primi 5/10 minuti mi hanno preso a pallonate, e non ho visto palla. Passava il tempo e noi salivamo di tono, un tiro quà, un'azione là ma nulla di concreto. Alla fine ci pensa ancora Zaccagni, di nuovo tap-in sul secondo palo, stavolta di testa, sempre su assist di Lazzari. La gara procede sugli stessi binari, il Sassuolo mi fa i bozzi in casa, ma il pubblico da 43.000 (di cui 20.000 abbonati) tiene alta l'attenzione, e i ragazzi resistono fino al brivido finale sul loro calcio d'angolo. Miglore in campo: Strakosha, autore di 3 miracoli 1 vs 1 contro Raspadori, Scamacca e un tiro da fuori di Frattesi.

Il sorteggio di Europa League ci ha messo nel girone con l'AZ Alkmaar, Legia Varsavia ed i bielorussi dello Shakhter Soligorsk.

Offline Splash

*****
36398
Re:Football Manager 2022
« Risposta #35 il: 18 Set 2022, 23:53 »
Mi sa che mi si e` buggato Immobile, continua ad avere numeri assurdi a 35 anni e i poveri giovincelli che dovrebbero sostituirlo in teoria chiedono la cessione :DD


Ha vinto tipo 4 palloni d`oro e 3 FIFA best player e s`incazza pure quando gli dico che lo faro` riposare per qualche partita su consiglio del mio assistente.

Sto alla quarta stagione: la stagione precedente, dopo aver dominato il girone d`andata, sono andato fino alla fine in Coppa Italia (vinta) e in CL (quasi in realta`, eliminato in semi dal Chelsea con 1 gol di scarto dopo aver fatto fuori in precedenza City e Liverpool, tacci del sortaggio) e in campionato ho vinto tipo 2 partite delle ultime 10 arrivando terzo in un campionato combatuttissimo. (6 punti tra primo e quinto posto)

Per il resto, in difesa giocano gli stessi difensori acquistati nella prima stagione Scalvini, Zagadou e Viti, piu` Ahmedhozic o come si chiama preso in offerta, insieme a Hickey preso dopo la retrocessione del Bologna, che si gioca il posto con Cambiaso che e` cresciuto tanto. A centrocampo ho ceduto Luis Alberto visto che aveva raggiunto i 32 anni e sostituito da Ricci che aveva fatto la sua riserva nelle 2 stagioni precedenti. Ho preso pure Gallagher dal Chelsea (pagato ben 35 mln) per ripetere in futuro l`operazione con SMS, ma per il momento stanno su pianeti diversi, quindi piu` probabile che ceda l`inglese pure se SMS invecchia :DD Moro si gioca il posto sulla sinistra con Khvaracoso, Romero ancora in prestito ma l`anno prossimo faro` cassa con Raphinha (preso a 0) e quindi l`argentino si giochera` il posto con il brasiliano Angelo per la fascia destra.
Hlozek sta facendo bene dopo un`ottima seconda stagione ed una terza stagione meh (dove pero`, causa le troppe partite e gli infortuni l`ho fatto giocare dappertutto), ma il vero bestione e` Sesko, preso a 20mln che fa 5 stelle a 21 anni e segna un botto, in coppia con Ciro.
Ho fatto un affarone con Lucca, preso a 8mln e ceduto una stagione e mezza dopo a quasi 70 allo United e in attacco gioco con 3 attaccanti invece dei soliti 4 che faccio normalmente, per dare piu` spazio a Hlozek (di solito gioco con 22 giocatori, 2 per ruolo, ma ho preferito dare piu` spazio al ceco)

Per il resto, ho un paio di giocatoroni 16enni che stanno crescendo dalle giovanili per le quali ho gia` raggiunto il livello massimo possibile. Insieme ai miei 19 scout, su cui ho investito da subito, appena esce qualche giovincello interessante spendo i miei 10-15mln e ho cominciato a collezionare giovani tipo Chelsea, per lo piu` centrocampisti purtroppo. Alla maggior parte non sono legato sentimentalmente quindi probabilmente verrano ceduti per fare cassa :DD

Ho notato pero` che i prezzi sono assurdi rispetto alle versioni precedenti, in pratica per ogni giocatore di livello alto devi spendere 80mln+. Stavo cercando un portiere visto che Strakosha non voleva rinnovare e pure gli 22enni ucraini costavano 100mln, alla fine ho preso Carnesecchi dal Torino per 10 milioncini.

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #36 il: 19 Set 2022, 10:23 »
Io me la sto giocando punto a punto col Milan.

Abbiamo abbattuto tutti i record nella prima parte di stagione con 13 vittorie di fila e nelle prime 12 i gol subiti erano 0...poi la sconfitta con i rossoneri e altre 5 vittorie tra cui un umile 8 a 0 rifilato alla Roma in vendetta della Coppa Italia della stagione precedente. Nel girone di ritorno non stiamo avendo un rendimento cosi netto e nonostante i numeri abbiamo perso la vetta della classifica...ora siamo a 2 punti dopo aver pareggiato col Cagliari ma ci sarà lo scontro diretto all'Olimpico e li vedremo se saremo degni di vincere il secondo scudetto in 4 anni.

In Champions abbiamo passato senza patemi il girone da primi, ma ci è capitato il City di Immobile con cui abbiamo perso 2 a 0 li e qui all'Olimpico li abbiamo spaventati con un 3 a 0 nei primi venti minuti (Milinkovic doppietta monumentale) per poi subire la beffa del 3-2 al novantaduesimo...per la cronaca Ciro ce l'ha messa una volta li e una qua.

In Coppa Italia abbiamo vinto la semifinale con la Samp 4 a 0...vediamo se bugga di nuovo e mi butta fuori con risultati irreali.

Milinkovic mi sta facendo la migliore stagione di sempre e credo che averlo esortato a spingersi con più frequenza in avanti abbia influito...al momento sta a 15 gol e 3 assist. Hlozek 15 Gol e 8 Assist ma non so se riuscirò a tenerlo anche l'anno prossimo. In difesa Cucurella è una bestia rara mentre in attacco Silva ha iniziato a bomba ma si è spento con il proseguio della stagione.

Sul mercato ci stiamo muovendo per Giugno...purtroppo alcune pedine importanti hanno già le valigie (Mckennie al PSG per 40mln e Olise alla Juve per 70mln) però abbiamo allo stesso tempo preso Kessie dal City (60 bombe) e Firmino a parametro 0 dal Chelsea.

A proposito del Chelsea...mi hanno provinato per la loro panchina, il colloquio è pure andato bene ma alla fine hanno virato su altro. 

Offline Gulp

*****
16003
Re:Football Manager 2022
« Risposta #37 il: 19 Set 2022, 11:34 »
Sono tentato dal cominciare un'altra partita ma tra un mese e mezzo esce il 23...

Offline edge24

*
8273
Re:Football Manager 2022
« Risposta #38 il: 19 Set 2022, 13:55 »
Nella mia partita, dopo le prime due partite vittoriose è iniziato un periodo altalenante. Ho fatto risultati come un brutto 1-1 casalingo col torino, un pareggio all'ultimo secondo contro la Sampdoria, sconfitte con Inter ed in casa con la Juve (due 2-0), ed uno 0-0 a La Spezia in cui li ho presi a pallonate, ma Provedel è stato il migliore in campo.

Appena è iniziata l'EL abbiamo messo la quinta, distruggendo completamente il girone (6 vittorie, 22 gol fatti e 3 subiti), annoverandoci come la migliore squadra della competizione. In campionato ho avuto strisce lunghissime di vittorie consecutive (fino a 12, tra campionato e turni di EL), alternate a pareggiacci, più per il turnover che per altro. Ho scalato la classifica fino alla seconda posizione. Da allora i ragazzi hanno sentito l'aria buona, e, se possibile, messo anche la sesta marcia, perché ho vinto quasi tutte le partite, finché la capolista Inter ha avuto una battuta d'arresto e sono balzato in testa alla classifica. Il divario è aumentato fino a 4 punti, ma negli ultimi tempi forso abbiamo avuto un po' di braccino. Prima si è avvicinata l'Inter, e poi mi hanno superato, complice ancora il maledetto Spezia, e ancora una volta le parate di Provedel. 0-2 al primo tempo, la riprendiamo con Immobile ed SMS, ma lo Spezia va ancora avanti su calcio d'angolo al 91esimo. Ed è di nuovo Inter in testa alla classifica. C'è da dire che io ho una partita in meno, per via di incroci di calendario.

A gennaio abbiamo salutato Radu, ed accolto Harvey Elliott dal Liverpool e Fabio Silva dai Wolves, entrambi in prestito, per aggiungere giocatori validi a centrocampo, sulle ali ed in attacco. Probabilmente è stato un errore perché Cabral si stava facendo valere (addirittura una tripletta in campionato). Abbiamo venduto Lucas Leiva, anche se partirà a fine anno, e fatto tornare sia André Anderson che Kamenovic. Il primo è andato in prestito al Genoa e sta giocando molto (e bene), il secondo è tornato in prestito in C. Dopo la fine della sessione di mercato è tempo di regen, e mi sono assicurato alcuni talenti dal mercato italiano ed internazionale che i miei osservatori hanno trovato.

Ci rimangono 5 partite, ed abbiamo 1 punto in meno dell'Inter, con una partita da giocare. L'Inter ha 80 punti, noi 79, segue a ruota il Milan a 73. Purtroppo il calendario non è dei più semplici perché dobbiamo giocare con Milan e Napoli, ma le premesse della stagione erano di una lotta alle posizione EL, e la Champions dovrebbe essere già in cassaforte (12 punti sulla 5°). Da segnalare l'osceno campionato dei merdici, che si sono trovati anche in zona retrocessione a inizio stagione, ed hanno navigato intorno al 10° posto per gran parte dell'anno.

In EL, come detto, ho avuto un percorso netto. Dopo il girone stradominato, ho abbattuto negli ottavi l'Ajax (0-0 in Olanda ed 1-0 da noi), l'Eintracht Francoforte (2-2 da loro, dopo essere andati 2-0 per loro, e 2-0 a Roma). Ora semifinale di andata contro il West Ham vinta 2-0 a Roma, in attesa del ritorno in terra albionica. In finale troverei una tra Porto e Napoli. Molto dura.

Quanto alla Coppa Italia ho passato agevolmente i primi due turni, per poi perdere la semifinale col milan: 3-2 a milano e 0-1 a roma. In finale si prospetta milan-inter. Curiosamente, l'inter ha eliminato i merdici.

A fine anno ci raggiungerà a parametro 0 Grillitsch in sostituzione di Leiva, e, si spera, anche Zagadou, che è sempre injury-prone, ma confido di farci almeno una buona plusvalenza.

Offline dani2110

*
21885
Re:Football Manager 2022
« Risposta #39 il: 20 Set 2022, 17:10 »
Sono tentato dal cominciare un'altra partita ma tra un mese e mezzo esce il 23...

Mah...io mi sono riavvicinato al gioco causa covid e l'ho pagato 20euro...adesso si può prendere gratis addirittura e credo che FM2023 lo prenderò cosi l'anno prossimo.

Alla fine il gioco è sempre lo stesso...ci sono tante funzioni in più, le regole ovviamente seguono passo passo quelle dei campionati ma alla fine la minestra è quella se giocavi 10 anni fa o giochi oggi. Anzi...questo lo vedo molto più arcade e meno reale.

Poi i Bug...nel doppio confronto nelle coppe non stai tranquillo neanche col 4 a 0 e ti sbatte partite irreali al ritorno dove ne prendi 5 o addirittura 7, i prezzi di ingaggi e giocatori sono irreali e per fare campagna acquisti non ti bastano 80mln. Le 5 sostituzioni dopo la prima stagione spariscono (minchia fate na patch!) e adesso ho scoperto pure il bug degli extracomunitari che mi ha fottuto il mercato con Kessie (50mln) e Firmino costretti a pascolare a Formello senza essere registrati...praticamente nonostante le vendite, i posti extra non si liberano da quello che ho capito.

50euro per me non li meritano.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod