" non me sta bene che no "

0 Utenti e 39 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online PARISsn

*****
12265
" non me sta bene che no "
« il: 10 Feb 2020, 15:27 »
A me non me sta bene che dobbiamo fregarcene se dicono tutti che  c'era il rigore per il Parma, non mi convince il fatto che cosi' è pure piu bello e rosicano di piu'....va bene per  il cazzeggio col collega d'ufficio o col conoscente al bar...ma a me non sta bene che ieri sera tutta l'Italia sportiva che ha visto le trasmissioni, e stamattina tutti gli italiani che leggono un giornale, debbano pensare che noi stiamo li' a giocarci lo scudetto per i favori arbitrali. E non me sta bene che no perche ieri, non è che  il rigore c'era  o non c'era, l'arbitro non ha chiamato il VAR e il VAR non ha chiamato l'arbitro....ma semplicemente non c'e stato NESSUN RIGORE !! l'eventuale fallo di Acerbi è avvenuto a gioco fermo !! QUINDI TECNICAMENTE QUEL FALLO NON E' AVVENUTO !! ...in tutti i replay, fotogrammi, fermi immagine e il cazzo che se li frega , si vede chiaramente Di Bello portare  il fischietto in bocca PRIMA CHE ACERBI E CORNELIUS CADESSERO !! e mentre cadono Di Bello indica col braccio verso la meta' campo del Parma, cioe' fallo a nostro favore . Ha chiaramente, nettamente, indubbiamente fischiato la spinta iniziale di Cornelius . Non c'era nessuna VAR da interpellare e nessuno dal VAR poteva  intervenire, era un contrasto di gioco che  l'arbitro puo' interpretare liberamente e che PER REGOLAMENTO LA VAR NON PUO' ANALIZZARE. Ha punito la spinta di Cornelius prima della trattenuta di Acerbi...punto..stop...fine delle discussioni. E il fatto che da ieri sera, a tutto oggi, opinionisti, giornalisti, direttori di giornali, ex arbitri, gente che guadagna 10mila euro al mese per discernere di calcio, abbia ignorato quello che ho sopra detto e che TUTTE LE IMMAGINI MOSTRANO, vuol dire 2 cose..o sono tutti in malafede ( e per alcuni sappiamo per certo lo è ) ma ancor piu' grave, c'e gente che svolge la sua funzione ( e ripeto ben pagata ) con negligenza, svogliatezza, impreparazione...non conoscono le regole arbitrali, non conoscono il regolamento del VAR, parlano di confusione...di regole non chiare...di protocolli applicati o non applicati MA I PRIMI A NON CONOSCERE TUTTO CIO' SONO LORO !! ...e ripeto, che stamattina chiunque  in Italia non tifi Lazio ( anzi purtroppo anche alcuni che la tifano ) pensi che ci stiamo giocando lo scudetto a 1 punto dalle prima non per merito ma per aiutini a ME NON ME STA BENE CHE NO !!


Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #1 il: 10 Feb 2020, 15:34 »
Ed hai ragione, perché tutto questo è scientifico.
Serve per fare in modo che, se un bel rigore netto e solare che ci spetterebbe domenica prossima non ci verrà dato, per l'opinione pubblica cosi ben indirizzata, non sarà uno scandalo ma una giusta compensazione... e via cosi!
 
GP
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #2 il: 10 Feb 2020, 15:42 »
Ed hai ragione, perché tutto questo è scientifico.
Serve per fare in modo che, se un bel rigore netto e solare che ci spetterebbe domenica prossima non ci verrà dato, per l'opinione pubblica cosi ben indirizzata, non sarà uno scandalo ma una giusta compensazione... e via cosi!
 
GP

questo
e un'altra cosa: ATTENZIONE, che si sta facendo sempre piu' forte la voce di coloro che realmente pensano che Lotito indirizzi partite, designazioni, calendari, risultati.

Noi non siamo potenti come la Juve, ed alla Juve tutto cio' quasi costo' la serie C nel 2006.

La devono smettere prima di subito con tutte le lor insinuazioni pelose sulla Lazio e sicuramente, almeno su questa piattaforma / forum, bisognerebbe davvero evitare di favorire certi discorsi da "HONESTI".
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #3 il: 10 Feb 2020, 15:46 »
Concordo, sia nello specifico del presunto rigore non dato (giustamente) al Parma e più in generale non mi sta bene che la Lazio venga mostrata come club favorita dalla classe arbitrale, cosa che risulta surreale se solo si conosce poco poco la storia del calcio in Italia. Una striscia positiva impressionante, Ciro capocannoniere, miglior difesa e secondo attacco, LA tra i migliori in Europa, la Juve battuta due volte  etc. etc e tutto ciò oscurato infangato e smerdato dal solito stuolo di pennivendoli falliti e in malafede.
NON MI STA BENE!! 
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #4 il: 10 Feb 2020, 15:50 »
Non è vero che fischia prima rega'si porta il fischietto in bocca quando sono ambedue gia a terra. Comunque si vede bene la spinta che il parmense da ad acerbi.



https://video.sky.it/sport/calcio/serie-a/video-parma-lazio-acerbi-cornelius-contatto/v574352.vid
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #5 il: 10 Feb 2020, 16:00 »
I diecimila replay come al gol di Caicedo (un minuto abbondante di var), corcazzo che li hanno visti al fallo di Correa.
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #6 il: 10 Feb 2020, 16:01 »
I diecimila replay come al gol di Caicedo (un minuto abbondante di var), corcazzo che li hanno visti al fallo di Correa.
"su" correa  :)
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #7 il: 10 Feb 2020, 16:04 »
Lasciando stare i finti Laziali ed il fuoco amico (vedi Cucchi)mi chiedo se ci sia qualcuno in società che sia in grado di difendere la Lazio.Rimpiango addirittura  Spalletti nell'intervista dopo partita di Fiorentina Inter smerdare in diretta Caressa.

Offline kurt

*****
4848
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #8 il: 10 Feb 2020, 16:09 »
Concordo in toto con PARISsn

Offline valpa62

*
2960
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #9 il: 10 Feb 2020, 16:35 »
Nun me sta bene che no,proprio pe niente!😠

Offline paolo71

*****
12664
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #10 il: 10 Feb 2020, 16:55 »
A me non me sta bene che dobbiamo fregarcene se dicono tutti che  c'era il rigore per il Parma, non mi convince il fatto che cosi' è pure piu bello e rosicano di piu'....va bene per  il cazzeggio col collega d'ufficio o col conoscente al bar...ma a me non sta bene che ieri sera tutta l'Italia sportiva che ha visto le trasmissioni, e stamattina tutti gli italiani che leggono un giornale, debbano pensare che noi stiamo li' a giocarci lo scudetto per i favori arbitrali. E non me sta bene che no perche ieri, non è che  il rigore c'era  o non c'era, l'arbitro non ha chiamato il VAR e il VAR non ha chiamato l'arbitro....ma semplicemente non c'e stato NESSUN RIGORE !! l'eventuale fallo di Acerbi è avvenuto a gioco fermo !! QUINDI TECNICAMENTE QUEL FALLO NON E' AVVENUTO !! ...in tutti i replay, fotogrammi, fermi immagine e il cazzo che se li frega , si vede chiaramente Di Bello portare  il fischietto in bocca PRIMA CHE ACERBI E CORNELIUS CADESSERO !! e mentre cadono Di Bello indica col braccio verso la meta' campo del Parma, cioe' fallo a nostro favore . Ha chiaramente, nettamente, indubbiamente fischiato la spinta iniziale di Cornelius . Non c'era nessuna VAR da interpellare e nessuno dal VAR poteva  intervenire, era un contrasto di gioco che  l'arbitro puo' interpretare liberamente e che PER REGOLAMENTO LA VAR NON PUO' ANALIZZARE. Ha punito la spinta di Cornelius prima della trattenuta di Acerbi...punto..stop...fine delle discussioni. E il fatto che da ieri sera, a tutto oggi, opinionisti, giornalisti, direttori di giornali, ex arbitri, gente che guadagna 10mila euro al mese per discernere di calcio, abbia ignorato quello che ho sopra detto e che TUTTE LE IMMAGINI MOSTRANO, vuol dire 2 cose..o sono tutti in malafede ( e per alcuni sappiamo per certo lo è ) ma ancor piu' grave, c'e gente che svolge la sua funzione ( e ripeto ben pagata ) con negligenza, svogliatezza, impreparazione...non conoscono le regole arbitrali, non conoscono il regolamento del VAR, parlano di confusione...di regole non chiare...di protocolli applicati o non applicati MA I PRIMI A NON CONOSCERE TUTTO CIO' SONO LORO !! ...e ripeto, che stamattina chiunque  in Italia non tifi Lazio ( anzi purtroppo anche alcuni che la tifano ) pensi che ci stiamo giocando lo scudetto a 1 punto dalle prima non per merito ma per aiutini a ME NON ME STA BENE CHE NO !!

NON ME STA BENE CHE NO

Online gazza1970

*
2615
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #11 il: 10 Feb 2020, 17:01 »
comunque anche se fosse, la settimana scorsa fu aiutata la juve dandogli rigore inesistente, e l'inda fu aiutata qualche giornata fa con l'atalanta , rigore clamoroso non dato, quindi che cosa vogliono da noi?
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #12 il: 10 Feb 2020, 17:01 »
Puo' stare bene o stare male ma NON e' importante .

Importante e' come decide di agire la LAZIO Societa' .

1) Andare alla guerra ? Bello , gagliardo , ma sicuramente perdente .

Si alzerebbe una contraerea da TUTTI (dalla Spal all'inda) .

Ci ritroveremmo cornuti e mazziati .

2) Far finta di niente . Rispondere sul campo e se necessario rispondere SOLO a domanda

I tifosi sono un'altra cosa . Ognuno agisca come meglio crede .
Per me hanno ragione sia quelli del sorrisetto sia quelli della testata sul naso diretta senza ulteriori discussioni . A casa , sul lavoro , al bar o nella associazione di volontari :

NON SI FANNO PRIGIONIERI
Reagite sempre . Sempre 

Offline tommasino

*
11162
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #13 il: 10 Feb 2020, 17:03 »
Non me sta bene che no,
che del presunto rigorino di ieri sera se ne parli e se ne legga in ogni dove - naturalmente dandolo per inequivocabile - e del ben più netto fallo di skrinyar su okaka della settimana scorsa non vi sia traccia!

Prostituzione intelettuale all'ennesima potenza.

Online Hicks

*
6071
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #14 il: 10 Feb 2020, 17:17 »
Tutti ricordiamo episodi controversi per una big, magari nel finale, che finiscono per decidere il risultato. Presunti falli da rigore e cose così.

A me per dirne uno viene in mente il rigore negato a Pandev in roma Genoa dell'anno scorso, quando venne spinto nettamente e senza appello in area, nei minuti finali, un attimo prima di battere di testa.
L'episodio era centomila volte più grave e incontestabile di questo, ma non è che ne fecero l'argomento portante della partita. Non lo dissezionarono chirurgicamente e non parlarono di regole da rivedere o con toni da morte del calcio. Giusto per citare il primo che m'è venuto in testa.

Eppure da ieri, a sentire qualsiasi media con una risonanza decente, sembra che la Lazio manco abbia giocato, a Parma. Pare la partita sia iniziata e finita al 90esimo, con quell'episodio. Un clima così me lo ricordo solo per i peggiori episodi juventini (i cui tifosi da ieri si stanno rendendo ridicoli più di tutti, fra l'altro).

Se capisco il silenzio della società, non avere uno straccio di comunicatore influente che faccia un po' di muro in casi così mi manca terribilmente.

Online Twix

*
1530
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #15 il: 10 Feb 2020, 17:37 »
Non me sta bene per nulla di nulla.
Semplicemente non è azione da VAR.
Perché giudicata direttamente dall'arbitro con tanto di decisione pro difensore.

Tutto il resto è esclusivamente aria fritta.

Offline spook

*
9084
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #16 il: 10 Feb 2020, 17:40 »
Che poi dovrebbero aver fatto lo atesso casino per il rigore su Milik, episodio che è passato in secondo piano rispetto a Parma.
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #17 il: 10 Feb 2020, 17:54 »
Puo' stare bene o stare male ma NON e' importante .

Importante e' come decide di agire la LAZIO Societa' .

1) Andare alla guerra ? Bello , gagliardo , ma sicuramente perdente .

Si alzerebbe una contraerea da TUTTI (dalla Spal all'inda) .

Ci ritroveremmo cornuti e mazziati .

2) Far finta di niente . Rispondere sul campo e se necessario rispondere SOLO a domanda

I tifosi sono un'altra cosa . Ognuno agisca come meglio crede .
Per me hanno ragione sia quelli del sorrisetto sia quelli della testata sul naso diretta senza ulteriori discussioni . A casa , sul lavoro , al bar o nella associazione di volontari :

NON SI FANNO PRIGIONIERI
Reagite sempre . Sempre
Un minimo di reazione ci deve essere.Reagiamo sempre,si ma tutti ,società in primis









Online RG-Lazio

*
1054
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #18 il: 10 Feb 2020, 19:29 »
io non sono ancora riuscito a vedere un replay del fallo su Correa...

Puttane...

In ogni caso, chi é causa del suo mal pianga se stesso...Cornelius é come i simulatori...a furia di provare il trucchetto e far lo [...]...gli arbitri ti danno contro per minimizzare il rischio di errore.

Offline olympia

*
6435
Re:" non me sta bene che no "
« Risposta #19 il: 10 Feb 2020, 19:39 »
Ma chissene frega ragazzi, fra una settimana andrà nel dimenticatoio come tutti i casi arbitrali di cui se ne parla qualche giorno poi alla partita successiva si cambia argomento. Stanno solo tutti rosicando.
Concentriamoci solo sulla partita con l' Inter!
 :since :since :since
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod