13^ giornata in casa con la juventus

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:13^ giornata in casa con la juventus
« Risposta #560 il: 21 Nov 2021, 10:57 »
nessuno ha detto che ha arbitrato bene.
dopodiché il giudizio non può considerare quanto fatto gli anni scorsi, ma quanto ha fatto in questa partita specifica.
E il replay preso in considerazione è quello direttamente del VAR e mi pare tutt'altro che confuso.
è chiarissimo, direi cristallino, poi è chiaro che siamo tifosi non moviolisti (cit.) e ci sta che rosicamo per un rigore che ha condizionato pesantemente la partita.
ma francamente non mi sembra uno scandalo. Anzi, se vuoi è un ulteriore prova di quanto è scarso Di Bello che pur essendo posizionato bene legge male l'azione.

Ma Cataldi lì entra in modo sconsiderato, perché se non intercetti la palla (e si vede chiaramente che non la tocca) e finisci lo slancio su ambedue le gambe dell'attaccante beh me pare difficile dire che non sia rigore.

Nono Danny, non me invento le cose, so da ieri che leggo numerosi commenti in cui non viene dato alcun peso all'arbitraggio (addirittura definito discreto ) e si spara a zero sulla squadra. I precedenti vanno assolutamente considerati, soprattutto di quell'entità (senza andare troppo lontano, Lazio Napoli l'anno scorso, da rigore ed espulsione del portiere del napoli a rigore contro di noi pe una buffonata di manolas).
Sul fallo di muriqi manco me dovrei esprime, sono in due cazzo a faglie fallo ma de che stamo a parla? Riguardatevi bene l'azione! Non è solo de light a intervenire, ma da dietro l'americano prima lo trattiene poi gli tocca la gamba.
Re:13^ giornata in casa con la juventus
« Risposta #561 il: 21 Nov 2021, 10:59 »
Il giorno dopo si può scrivere qualcosa.

Anche per me non abbiamo giocato male, contro una squadra che ha i suoi problemi ma a livello di giocatori sta messa bene. Poi se fanno la Salernitana ma con Bonucci e De Ligt e Morata Kulusevski diventa difficile. Soprattutto se gli regali vantaggio e contropiede.

La rosa è cortissima per affrontare tante partite di spessore tecnico e mentale.

Abbiamo una rosa che presenta giocatori che l'allenatore non schiera mai o quasi (Muriqi, Escalante, A. Anderson, Vavro, Radu) più ragazzi molto giovani (Moro e Romero).

Bisogna fare un percorso di crescita. Ma come dice FD non può essere che ogni sconfitta si ripassi dal via. La squadra è buona e Sarri è un ottimo tecnico.



24/48 ore di sfogatoio vanno concesse di default.

Offline trax_2400

*****
11649
Re:13^ giornata in casa con la juventus
« Risposta #562 il: 21 Nov 2021, 11:02 »
Il giorno dopo si può scrivere qualcosa.

Anche per me non abbiamo giocato male, contro una squadra che ha i suoi problemi ma a livello di giocatori sta messa bene. Poi se fanno la Salernitana ma con Bonucci e De Ligt e Morata Kulusevski diventa difficile. Soprattutto se gli regali vantaggio e contropiede.

La rosa è cortissima per affrontare tante partite di spessore tecnico e mentale.

Abbiamo una rosa che presenta giocatori che l'allenatore non schiera mai o quasi (Muriqi, Escalante, A. Anderson, Vavro, Radu) più ragazzi molto giovani (Moro e Romero).

Bisogna fare un percorso di crescita. Ma come dice FD non può essere che ogni sconfitta si ripassi dal via. La squadra è buona e Sarri è un ottimo tecnico.

Mi dispiace ripetermi: siamo una squadra da EL con finestra CL. Arriveremo tra il 4° (difficile, è il nostro scudetto attuale. Se poi la società parla di Ferrari o se qualcuno pensava che fosse Inzaghi a mettere il freno non è motivo per non accettare la verità) e il 7° posto.
Più o meno è quello che penso io.
La squadra è buona e siamo a metà del percorso.
Criticare si può sempre criticare, però va vista l'evoluzione.

Offline Jeffry

*****
11225
Re:13^ giornata in casa con la juventus
« Risposta #563 il: 22 Nov 2021, 10:15 »
...
Azione del secondo rigore: De Ligt anticipa chiaramente muriqi che cade. Se vedete l'azione (minuto 1.40 del primo video) è un anticipo, altro che fallo. De Ligt prende il tempo e si mette tra muriqi e la palla. Se quello è fallo il calcio non è più un gioco di contatto.
Se non si intende la differenza tra l'intervento di cataldi (che frana sull'avversario) e quello di De Ligt (che prende il tempo all'attaccante) allora non se conosce il regolamento. Non ci sono molte alternative.
...

Il problema è che quell'intervento non ce lo hanno fatto rivedere per bene.
Li c'è una cooperazione tra McKennie e De Ligt e a me pare fallo perchè McKennie sbilancia Muriqi prima dell'arrivo di De Ligt.
Al di la di questo, il problema vero, va oltre gli episodi specifici; è il diverso metro utilizzato dall'arbitro.
Perchè diciamocelo chiaramente, a parti invertite, avrebbero lasciato correre?
Il VAR avrebbe richiamato l'arbitro sul primo rigore?
Reina, che io avrei ammazzato per quell'uscita senza senso ed ancora l'ucciderei se ci ripenso, fa quella cazzata esasperato da una conduzione arbitrale che ha fatto uscire fuori di senno i nostri.
Ad un amico avevo confidato che da li a poco qualcuno dei nostri sarebbe stato buttato fuori dopo un fallo di frustrazione spinto dalla rabbia accumulata.
Non sono gli episodi in se il problema.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod