Rassegna stampa di giovedi 29 gennaio 2015

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Rassegna stampa di giovedi 29 gennaio 2015
« Risposta #20 il: 29 Gen 2015, 13:23 »
Praticamente Raiola aveva deciso che Pavel sarebbe dovuto andare via da Roma perchè secondo lui era giunto il momento. Stammerda.

Il problema è che anche Cragnotti aveva deciso di venderlo.
Raiola prende contatti con juve. E dice al cragna non fargli un'offerta perche Pavel ama la Lazio e rimarrebbe anche con cifre molto sotto al contratto attuale.
Cragnotti però gli chiede lo stesso se è disposto abbassarsi allo stipendio, Nedved acconsente e firma con la famosa foto il contratto che lo lega alla Lazio quasi a vita. Ma Cragnotti non straccia il contratto di accordo con juve.

Quindi Raiola porta comunque Nedved a parlare con la juve in gran segreto. Moggi chiama tutti i giornalisti e fa scoprire a Nedved inconsapevole che la juve ha il diritto di trattare con il giocatore visto che quell'accordo non è stato stracciato.
Da lì prima che la Lazio lo ha "tradito".

Quindi incaxxato (anche contro il volere della moglie che già si lamentava) decide di firmare con la juve ma non cambia procuratore (richiesta da giraudo) così che Raiola possa forzare sul ingaggio e sicuramente sulla sua percentuale. STAMMERDA...

Da lì sicuramente la completa cancellazione della Lazio dalla sua vita...

e pensi non si dovesse sapere sta cosa, con tutti i restroscena piu' nauseanti e dolorosi?
Io invece credo che dovrebbero aprire gli occhi in tanti, quelli che non lo sapevano e quelli che facevano finta di
ovviamente fa male ogni volta tornarci su

Offline JoePetrosino

*****
16376
Re:Rassegna stampa di giovedi 29 gennaio 2015
« Risposta #21 il: 29 Gen 2015, 13:25 »
comunque titoli da grattamento a pelle.....

Online Sirius

*
5148
Re:Rassegna stampa di giovedi 29 gennaio 2015
« Risposta #22 il: 29 Gen 2015, 13:30 »
Il problema è che anche Cragnotti aveva deciso di venderlo.

Si ma non il Cragnotti padre...
Il racconto di Raiola conferma le cose che venivano raccontate all'epoca.

Da quanto so era Cragnotti figlio che lo voleva vendere perche' la Juve offriva 70 miliardi.
E quando ha saputo che Nedved voleva rimanere con noi a vita e voleva firmare un rinnovo a cifre piu' basse, si altero' parecchio e al momento della firma lancio' letteralmente il contratto e una penna bic a Nedved dicendo con aria parecchio scocciata "Tie', firma" condendo il tutto con un insulto tipo "[...]".
In tutto cio' non straccio l'accordo con la Juventus.

E a quel punto ci fu la rottura e la successiva manovra di Moggi e Raiola...

Sempre mille applausi a "Cragnotti figlio" per questo e anche per altri aneddoti che ci hanno raccontato.
Re:Rassegna stampa di giovedi 29 gennaio 2015
« Risposta #23 il: 29 Gen 2015, 13:39 »
Si ma non il Cragnotti padre...
Il racconto di Raiola conferma le cose che venivano raccontate all'epoca.

Da quanto so era Cragnotti figlio che lo voleva vendere perche' la Juve offriva 70 miliardi.
E quando ha saputo che Nedved voleva rimanere con noi a vita e voleva firmare un rinnovo a cifre piu' basse, si altero' parecchio e al momento della firma lancio' letteralmente il contratto e una penna bic a Nedved dicendo con aria parecchio scocciata "Tie', firma" condendo il tutto con un insulto tipo "[...]".
In tutto cio' non straccio l'accordo con la Juventus.

E a quel punto ci fu la rottura e la successiva manovra di Moggi e Raiola...

Sempre mille applausi a "Cragnotti figlio" per questo e anche per altri aneddoti che ci hanno raccontato.
C'è l'articolo di Vincenzo Cerracchio che ne parla e anche l'intervista a Nedved...
Allora era vero che il figlio fosse romanista fracico :S  :D
Re:Rassegna stampa di giovedi 29 gennaio 2015
« Risposta #24 il: 29 Gen 2015, 14:41 »
Lo sai da dove origina il termine inglese "fan", si... :)

Era per far finta di essere una brava persona  8)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod