C’è un continuum...

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Achab77

*****
5909
Re:C’è un continuum...
« Risposta #40 il: 20 Ott 2019, 17:41 »
Questa ipotesi è altrettanto campata in aria quanto l'altra... :=))

Sarebbe gravissimo se un'intera squadra fosse condizionata da dichiarazioni di questo tipo, saremmo di fronte a gente sull'orlo di una crisi di nervi... La Lazio sta semplicemente continuando con le sue prestazioni altalenanti anche nell'arco della stessa partita come avviene da due anni.

100%

Offline ES

*****
17081
Re:C’è un continuum...
« Risposta #41 il: 20 Ott 2019, 17:49 »
E perché sono argomenti da dodutere in separata sede? L'unica cosa che viene in mente sono le ripercussioni di una dichiarazione pubblica. Ma aiutami, magari non ci arrivo io.

Sono argomenti da discutere in separata sede perché riguardano le strategie espresse dalla sinergia società staff tecnico.

Per questo inopportune in pubblico.
Una lite tra calciatori, tra allenatore e che so fisioterapista, è opportuno non escano in pubblico per non drogare l'ambiente, in particolare il nostro, abbastanza nevrotico.
E prova provata è che ne stiamo discutendo.

Lo scopo è la qualificazione in cl.
Il mezzo lo scelgono Simone e staff da lui scelto.
Non vedo nulla di condizionante, davvero.

Online Tarallo

*****
100000
Re:C’è un continuum...
« Risposta #42 il: 20 Ott 2019, 17:54 »
Ti contraddici.
Nel secondo paragrafo dici che non devono uscire per evitare di "drogare" l'ambiente, nel terzo che non condizionano. Drogare e condizionare, poteto potato.
Mi dispiace ma delle due l'una. O non condizionano e quindi non sono inopportune, al massimo neutre, o condizionano e quindi sono inopportune.
Per me sono inopportune perché una delegittimizzazione pubblica dell'allenatore è una cosa molto seria. Se vuoi dire al tuo allenatore che non sta rendendo, lo dici a lui.
Non esserne condizionati mi pare assolutamente impossibile.

Detto ciò, non credo siano state il problema di ieri, né un vantaggio nel secondo tempo. Abbiamo problemi più grossi.

PS
Auguri!!

Offline ES

*****
17081
Re:C’è un continuum...
« Risposta #43 il: 20 Ott 2019, 18:05 »
Ti contraddici.
Nel secondo paragrafo dici che non devono uscire per evitare di "drogare" l'ambiente, nel terzo che non condizionano. Drogare e condizionare, poteto potato.
Mi dispiace ma delle due l'una. O non condizionano e quindi non sono inopportune, al massimo neutre, o condizionano e quindi sono inopportune.
Per me sono inopportune perché una delegittimizzazione pubblica dell'allenatore è una cosa molto seria. Se vuoi dire al tuo allenatore che non sta rendendo, lo dici a lui.
Non esserne condizionati mi pare assolutamente impossibile.

Detto ciò, non credo siano state il problema di ieri, né un vantaggio nel secondo tempo. Abbiamo problemi più grossi.

PS
Auguri!!

Drogano l'ambiente,  ma non condizionano lo staff tecnico.
Non c'è un conseguenziale.

Ma su cosa deve farsi condizionare Inzaghi? Sa benissimo che deve centrare la cl, sa benissimo che come ogni allenatore, ds, giocatore, è sotto esame.

Grazie per gli auguri ( quanto crescono in fretta)😊
Re:C’è un continuum...
« Risposta #44 il: 20 Ott 2019, 18:29 »
l’anno scorso la Lazio fece una partita simile contro l’Inter, perdendola.

per poi vincere due volte a san siro

senza le dichiarazioni di lotito.

potremmo pensare invece che l’abbiamo pareggiata proprio per le sue dichiarazioni che sono state motivanti?
Re:C’è un continuum...
« Risposta #45 il: 20 Ott 2019, 18:41 »
Credo che Lotito abbia provato a sparigliare, o la va o la spacca.

Dove se "va" forse si raggiunge la CL, se "spacca" difficilmente si esce comunque dal giro EL.

Forse sapendo quanto Inzaghi sia ben voluto dal Gruppo Squadra si è messo nella condizione del "nemico comune" contro fare ancora più gruppo, o forse semplicemente ha voluto responsabilizzarli per impedire l'esonero dell'allenatore.

Io non lo avrei fatto, ma forse, chissà, alla lunga pagherà. Almeno spero
(si capisce che sono dubbioso?)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod