Quali sono i gornalisti "Lazio" meno affidabili? E quali integerrimi?

0 Utenti e 35 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Duca

*****
4660
Quali sono i gornalisti "Lazio" meno affidabili? E quali integerrimi?
« il: Oggi alle 12:02 »
Giusto per cercare di orientarsi un po' meglio in questo sottobosco di giornalisti che si occupano di Lazio, quali di loro credete siano meno affidabili e sempre in cerca di uno scoop o della creazione di una notizie "false"?
E per contro quali giornalisti credete debbano suscitare rispetto poiché hanno dimostrato una certa coerenza deontologica e professionale, tenendo ben distinte quelle che sono notizie dalle opinioni?

La lettura delle vostre risposte gioverà a me - e spero a tutti - a non farsi troppo il sangue marcio e a tenere i piedi per terra in un turbine d'informazioni inaffidabili!  8)


Online Zoppo

*****
16895
Re:Quali sono i gornalisti "Lazio" meno affidabili? E quali integerrimi?
« Risposta #1 il: Oggi alle 12:04 »
Abbate nemico pubblico n.1
Re:Quali sono i gornalisti "Lazio" meno affidabili? E quali integerrimi?
« Risposta #2 il: Oggi alle 12:12 »
Abbate nemico pubblico n.1

Ex aequo con quel gufo di Benedetti.
Re:Quali sono i gornalisti "Lazio" meno affidabili? E quali integerrimi?
« Risposta #3 il: Oggi alle 12:22 »
Ex aequo con quel gufo di Benedetti.
Perché invece Pieretti...

Online Sonni Boi

*****
14032
Re:Quali sono i gornalisti "Lazio" meno affidabili? E quali integerrimi?
« Risposta #4 il: Oggi alle 12:28 »
Benedetti manco è un giornalista, non lo consideriamo proprio. Uguale a lui i vari sitarelli e i cateterari, da doppiaradio a radio6.

Tra quelli rilevanti e che seguono la Lazio quotidianamente, sicuramente diffidare SEMPRE di Abbate (Menzognero) e Agresti (Corriere Sera, edizione romana). Magliocchetti pure, recentemente, ha preso una brutta piega, e spesso firma gli articoli in coppia con Abbate.

Tra i cazzari, ma in buona fede (devono riempire 4 pagine ogni giorno, poracci), ci sono Patania e Rindone del trigoriere. Pure Ercole, ex Repubblica ora Menzognero, le spara grosse.

I meno peggio e meglio informati, probabilmente, sono Salomone (Tempo) e Cardone (Repubblica).

Tra i giornalisti mainstream, abbastanza affidabili (in confronto agli altri) Cherubini, Marchetti e Di Marzio. I peggio sono Pedullà e Criscitiello.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod