Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 64 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Twix

*
3774
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11800 il: 25 Giu 2022, 12:44 »
questa dicotomia tra soddisfatto del mercato e dimissioni non esiste, vedi anche Inzaghi, nel mezzo ci sono cinquanta sfumature di incazzatura.
E un contratto rinnovato. Dopo un anno nel quale Pedullà ha rotto i [...] per 365 giorni scrivendo di incazzature, incompatibilità ecc.
Eppure...

Offline Goceano

*****
3190
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11801 il: 25 Giu 2022, 13:09 »
E un contratto rinnovato. Dopo un anno nel quale Pedullà ha rotto i [...] per 365 giorni scrivendo di incazzature, incompatibilità ecc.
Eppure...

I contratti valgono il giusto, se uno vuole rompe ugualmente anche a costo di andare in causa o pagare una multa, una penale, in generale dico.

Offline fiDelio

*
2704
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11802 il: 25 Giu 2022, 14:58 »
Ogni qual volta Sarri è stato intervistato sull’argomento ha sempre esternato un grande entusiasmo sull’ambiente Lazio, definito come ideale per poter fare calcio.
Affermazioni che hanno avuto riscontro con il recente rinnovo contrattuale per altri due anni.
Adesso, delle due l’una:
O Sarri è bipolare oppure Pedulla’ quantomeno esagera.

Offline hafssol

*
4459
music won't save you
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11803 il: 25 Giu 2022, 15:09 »
Ogni qual volta Sarri è stato intervistato sull’argomento ha sempre esternato un grande entusiasmo sull’ambiente Lazio, definito come ideale per poter fare calcio.
Affermazioni che hanno avuto riscontro con il recente rinnovo contrattuale per altri due anni.
Adesso, delle due l’una:
O Sarri è bipolare oppure Pedulla’ quantomeno esagera.

Ma infatti: quello che più conta è l'atteggiamento positivo del mister rispetto all'ambiente, che non ha mai mancato di rimarcare, e in termini che mi sono sembrati sempre tutt'altro che di circostanza.
Dopo di che, è ovvio che sia anche suo interesse poter competere al massimo e nelle migliori condizioni a livello di rosa, per cui le esagerazioni di Pedullà per me restano tali o comunque non denotano un malessere tale da mettere a rischio il poter continuare insieme, quanto piuttosto alzano l'attenzione per poter ottenere il massimo nelle condizioni date.
E Sarri sa benissimo quali siano queste condizioni e le ha accettate, come da lui stesso più volte schiettamente dichiarato.

Offline Beppe78

*
4890
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11804 il: 25 Giu 2022, 15:34 »
Ogni qual volta Sarri è stato intervistato sull’argomento ha sempre esternato un grande entusiasmo sull’ambiente Lazio, definito come ideale per poter fare calcio.
Affermazioni che hanno avuto riscontro con il recente rinnovo contrattuale per altri due anni.
Adesso, delle due l’una:
O Sarri è bipolare oppure Pedulla’ quantomeno esagera.

Può anche significare che a lui non interessa vincere, ha 63 anni, vuole svernare in tranquillità e la Lazio di Lotito è la squadra ideale, se gira bene, se va male pazienza, basta galleggi sempre tra la prime 8...

Offline fiDelio

*
2704
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11805 il: 25 Giu 2022, 15:36 »
Può anche significare che a lui non interessa vincere, ha 63 anni, vuole svernare in tranquillità e la Lazio di Lotito è la squadra ideale, se gira bene, se va male pazienza, basta galleggi sempre tra la prime 8...

Può darsi.
Quindi sempre di “esagerazioni “ di Pedulla’ si tratta.

Offline Beppe78

*
4890
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11806 il: 25 Giu 2022, 15:37 »
Può darsi.
Quindi sempre di “esagerazioni “ di Pedulla’ si tratta.

Pedullà probabilmente è un caxxaro, come molti giornalai, non gli darei troppo peso

Offline fiDelio

*
2704
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11807 il: 25 Giu 2022, 15:50 »
Per come la vedo io Pedulla’ è uno dei tanti personaggi che in questo periodo si guadagnano la pagnotta  parlando di calciomercato, millantando spesso informazioni come esclusive, quando invece non lo sono.
L’unica arma in più del povero Pedulla’ sarebbe questa conoscenza con Sarri che, nelle sue speranze, potrebbe consentirgli di avere qualche esclusiva in più sulla Lazio.
Purtroppo per lui, però, non filtra niente anche da noi e lui ci rimane male, come dimostrano le sue esternazioni.

Offline ES

*****
20284
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11808 il: 28 Giu 2022, 12:20 »

Offline syrinx

*****
19214
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11809 il: 28 Giu 2022, 12:38 »
Ogni qual volta Sarri è stato intervistato sull’argomento ha sempre esternato un grande entusiasmo sull’ambiente Lazio, definito come ideale per poter fare calcio.
Affermazioni che hanno avuto riscontro con il recente rinnovo contrattuale per altri due anni.
Adesso, delle due l’una:
O Sarri è bipolare oppure Pedulla’ quantomeno esagera.

La questione è molto semplice: anche assumendo che pedullà abbia informazioni privilegiate e di prima mano su Sarri (cosa di cui già dubito fortemente), il suo obbiettivo non è riportarle il più fedelmente possibile. Il suo obbiettivo è generare clic e attenzione che possano beneficiare lui stesso. L'unico freno che ha è non esagerare troppo per non scazzare con la sua presunta fonte.

Offline jp1900

*****
6970
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11810 il: 28 Giu 2022, 12:53 »
Il Sarrismo, il calcio simpatia.

https://twitter.com/CuentaMister/status/1541559228099444737?s=19
OT
Le merde non giocano più con il Barcellona? Bella figura...
EOT

Offline Palo

*****
12755
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11811 il: 28 Giu 2022, 14:28 »
Il Sarrismo, il calcio simpatia.

https://twitter.com/CuentaMister/status/1541559228099444737?s=19
Divertente anche lo scambio di battute con il tifoso Valenciano/asroma

Offline Goceano

*****
3190
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11812 il: 28 Giu 2022, 14:52 »
https://www.romatoday.it/sport/calcio/calciomercato-lazio-lotito-sarri-deluso.html

Lotito non spende. Promesse non mantenute e Sarri ora è preoccupato
Lotito al momento del rinnovo ha promesso a Sarri un mercato importante. Le promesse del patron della Lazio però non sono state mantenute e il tecnico ora è preoccupato

Più il tempo passa più cresce l'impazienza di Maurizio Sarri e dei tifosi della Lazio. A circa una settimana di distanza dall'inizio del ritiro di Auronzo, 6 luglio, il mercato della Lazio è bloccato con la squadra che è scoperta in ruoli fondamentali.

Promesse non mantenute
All'inizio del campionato manca più di un mese, alla partenza del ritiro una settimana e Maurizio Sarri non è contento. Il tecnico che ha rinnovato con la Lazio fino al 2025 aveva ricevuto delle garanzie da parte del presidente Lotito. Un mercato importante e mirato, con la stella Milinkovic-Savic ancora in rosa. Queste promesse non sono state del tutto mantenuto però dal patron laziale. Il calciomercato della Lazio è fermo a Marcos Antonio e la squadra si ritrova senza un portiere titolare visto l'addio di Strakosha e senza la coppia centrale di difesa. Sarri vuole iniziare il ritiro con nuovi acquisti per poter accelerare il processo di assimilazione dei suoi concetti di gioco visto anche l'intenso inizio di campionato della Lazio e il calendario che prevede quattro giornate ad agosto.

Squadra scoperta
La Lazio si avvicina dunque al ritiro con ruoli chiave scoperti. Il portiere titolare non arriva, l'accordo con l'Atalanta per Carnesecchi (infortunato) non si sblocca con Lotito che starebbe pensando contro la volontà di Sarri di inserire nella trattativa Manuel Lazzari (29 anni). E poi il tema fondamentale i difensori centrali: Romagnoli e Casale che trattati da gennaio non arrivano per via della distanza fra richiesta dei giocatori (e Verona) e offerta di Lotito ritenuta ancora bassa e la mancata cessione di Acerbi. La beffa è dietro l'angolo visto le tante pretendenti per i due calciatori. Da non dimenticare nemmeno il vice-Immobile, da Caputo a Mertens passando per la conferma di Cabral la Lazio non ha fatto la sua mossa.

Quanti esuberi
Uno dei problemi più importanti della Lazio riguarda l'incapacità di liberarsi dei tanti esuberi in rosa. Nell'idea dei biancocelesti infatti sono ben 17 i calciatori che dovrebbero lasciare Formello e permettere poi un vero e proprio ricambio. Dall'ex titolarissimo Acerbi, che blocca l'arrivo di Romagnoli a Muriqi su cui pesano i 20 milioni spesi nel 2020 per il suo cartellino e i 2,2 milioni di ingaggio. Fra gli altri troviamo Escalante, Vavro (lui vicino al Copenaghe a titolo definitivo) ma anche Akpa Akpro, Fares, Kiyine e Raul Moro. Ma lista si completa per via di tutti quei calciatori (alcuni frutto della Primavera) che ritorneranno da altri prestiti Jony, Durmisi, Djavan Anderson, Armini, Alia, Morrone, Rossi, Maistro, Marino,  Ndrecka, Casasola, Dziczek.

Discorso a parte per Milinkovic e Luis Alberto, i quali sono da sacrificare sul mercato per finanziare l'entrate. Per il serbo ancora però non è pervenuta nessuna offerta, mentre per lo spagnolo sono ritenute basse le proposte del Siviglia.

Online Ranxerox

*****
14856
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11813 il: 28 Giu 2022, 17:08 »
https://www.romatoday.it/sport/calcio/calciomercato-lazio-lotito-sarri-deluso.html

Lotito non spende. Promesse non mantenute e Sarri ora è preoccupato
Lotito al momento del rinnovo ha promesso a Sarri un mercato importante. Le promesse del patron della Lazio però non sono state mantenute e il tecnico ora è preoccupato

Più il tempo passa più cresce l'impazienza di Maurizio Sarri e dei tifosi della Lazio. A circa una settimana di distanza dall'inizio del ritiro di Auronzo, 6 luglio, il mercato della Lazio è bloccato con la squadra che è scoperta in ruoli fondamentali.

Promesse non mantenute
All'inizio del campionato manca più di un mese, alla partenza del ritiro una settimana e Maurizio Sarri non è contento. Il tecnico che ha rinnovato con la Lazio fino al 2025 aveva ricevuto delle garanzie da parte del presidente Lotito. Un mercato importante e mirato, con la stella Milinkovic-Savic ancora in rosa. Queste promesse non sono state del tutto mantenuto però dal patron laziale. Il calciomercato della Lazio è fermo a Marcos Antonio e la squadra si ritrova senza un portiere titolare visto l'addio di Strakosha e senza la coppia centrale di difesa. Sarri vuole iniziare il ritiro con nuovi acquisti per poter accelerare il processo di assimilazione dei suoi concetti di gioco visto anche l'intenso inizio di campionato della Lazio e il calendario che prevede quattro giornate ad agosto.

Squadra scoperta
La Lazio si avvicina dunque al ritiro con ruoli chiave scoperti. Il portiere titolare non arriva, l'accordo con l'Atalanta per Carnesecchi (infortunato) non si sblocca con Lotito che starebbe pensando contro la volontà di Sarri di inserire nella trattativa Manuel Lazzari (29 anni). E poi il tema fondamentale i difensori centrali: Romagnoli e Casale che trattati da gennaio non arrivano per via della distanza fra richiesta dei giocatori (e Verona) e offerta di Lotito ritenuta ancora bassa e la mancata cessione di Acerbi. La beffa è dietro l'angolo visto le tante pretendenti per i due calciatori. Da non dimenticare nemmeno il vice-Immobile, da Caputo a Mertens passando per la conferma di Cabral la Lazio non ha fatto la sua mossa.

Quanti esuberi
Uno dei problemi più importanti della Lazio riguarda l'incapacità di liberarsi dei tanti esuberi in rosa. Nell'idea dei biancocelesti infatti sono ben 17 i calciatori che dovrebbero lasciare Formello e permettere poi un vero e proprio ricambio. Dall'ex titolarissimo Acerbi, che blocca l'arrivo di Romagnoli a Muriqi su cui pesano i 20 milioni spesi nel 2020 per il suo cartellino e i 2,2 milioni di ingaggio. Fra gli altri troviamo Escalante, Vavro (lui vicino al Copenaghe a titolo definitivo) ma anche Akpa Akpro, Fares, Kiyine e Raul Moro. Ma lista si completa per via di tutti quei calciatori (alcuni frutto della Primavera) che ritorneranno da altri prestiti Jony, Durmisi, Djavan Anderson, Armini, Alia, Morrone, Rossi, Maistro, Marino,  Ndrecka, Casasola, Dziczek.

Discorso a parte per Milinkovic e Luis Alberto, i quali sono da sacrificare sul mercato per finanziare l'entrate. Per il serbo ancora però non è pervenuta nessuna offerta, mentre per lo spagnolo sono ritenute basse le proposte del Siviglia.
Insomma è ora di andare a buttarsi al ponte di Ariccia mentre dalla' domani presentano Cristiano Ronaldo.
Daje...
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11814 il: 28 Giu 2022, 17:12 »
https://www.romatoday.it/sport/calcio/calciomercato-lazio-lotito-sarri-deluso.html

Lotito non spende. Promesse non mantenute e Sarri ora è preoccupato
Lotito al momento del rinnovo ha promesso a Sarri un mercato importante. Le promesse del patron della Lazio però non sono state mantenute e il tecnico ora è preoccupato

Più il tempo passa più cresce l'impazienza di Maurizio Sarri e dei tifosi della Lazio. A circa una settimana di distanza dall'inizio del ritiro di Auronzo, 6 luglio, il mercato della Lazio è bloccato con la squadra che è scoperta in ruoli fondamentali.

Promesse non mantenute
All'inizio del campionato manca più di un mese, alla partenza del ritiro una settimana e Maurizio Sarri non è contento. Il tecnico che ha rinnovato con la Lazio fino al 2025 aveva ricevuto delle garanzie da parte del presidente Lotito. Un mercato importante e mirato, con la stella Milinkovic-Savic ancora in rosa. Queste promesse non sono state del tutto mantenuto però dal patron laziale. Il calciomercato della Lazio è fermo a Marcos Antonio e la squadra si ritrova senza un portiere titolare visto l'addio di Strakosha e senza la coppia centrale di difesa. Sarri vuole iniziare il ritiro con nuovi acquisti per poter accelerare il processo di assimilazione dei suoi concetti di gioco visto anche l'intenso inizio di campionato della Lazio e il calendario che prevede quattro giornate ad agosto.

Squadra scoperta
La Lazio si avvicina dunque al ritiro con ruoli chiave scoperti. Il portiere titolare non arriva, l'accordo con l'Atalanta per Carnesecchi (infortunato) non si sblocca con Lotito che starebbe pensando contro la volontà di Sarri di inserire nella trattativa Manuel Lazzari (29 anni). E poi il tema fondamentale i difensori centrali: Romagnoli e Casale che trattati da gennaio non arrivano per via della distanza fra richiesta dei giocatori (e Verona) e offerta di Lotito ritenuta ancora bassa e la mancata cessione di Acerbi. La beffa è dietro l'angolo visto le tante pretendenti per i due calciatori. Da non dimenticare nemmeno il vice-Immobile, da Caputo a Mertens passando per la conferma di Cabral la Lazio non ha fatto la sua mossa.

Quanti esuberi
Uno dei problemi più importanti della Lazio riguarda l'incapacità di liberarsi dei tanti esuberi in rosa. Nell'idea dei biancocelesti infatti sono ben 17 i calciatori che dovrebbero lasciare Formello e permettere poi un vero e proprio ricambio. Dall'ex titolarissimo Acerbi, che blocca l'arrivo di Romagnoli a Muriqi su cui pesano i 20 milioni spesi nel 2020 per il suo cartellino e i 2,2 milioni di ingaggio. Fra gli altri troviamo Escalante, Vavro (lui vicino al Copenaghe a titolo definitivo) ma anche Akpa Akpro, Fares, Kiyine e Raul Moro. Ma lista si completa per via di tutti quei calciatori (alcuni frutto della Primavera) che ritorneranno da altri prestiti Jony, Durmisi, Djavan Anderson, Armini, Alia, Morrone, Rossi, Maistro, Marino,  Ndrecka, Casasola, Dziczek.

Discorso a parte per Milinkovic e Luis Alberto, i quali sono da sacrificare sul mercato per finanziare l'entrate. Per il serbo ancora però non è pervenuta nessuna offerta, mentre per lo spagnolo sono ritenute basse le proposte del Siviglia.
Situazione da suicidio.
Sarri voleva andare in ritiro con la futura difesa titolare,anche per spiegare il suo
 4-3-3 , e invece ci andrà con Reina Patric Radu e Kamenovic.
Tutto il mercato attuale è impostato su Carnesecchi ...che sarò disponibile tra 3-4 mesi.
Vabbè niente di nuovo...
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11815 il: 28 Giu 2022, 17:40 »
Situazione da suicidio.
Sarri voleva andare in ritiro con la futura difesa titolare,anche per spiegare il suo
 4-3-3 , e invece ci andrà con Reina Patric Radu e Kamenovic.
Tutto il mercato attuale è impostato su Carnesecchi ...che sarò disponibile tra 3-4 mesi.
Vabbè niente di nuovo...

A parte che ad oggi c'è sempre Acerbi ma poi chi ti dice che quella non sarà la sua difesa titolare?
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11816 il: 28 Giu 2022, 17:42 »
Insomma è ora di andare a buttarsi al ponte di Ariccia mentre dalla' domani presentano Cristiano Ronaldo.
Daje...

Nel catetere romano è pieno di gente che non vede l'ora di gettare mer.da sulla Lazio... però c'è anche da dire che in società gli forniscono spunti quasi quotidiani
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11817 il: 28 Giu 2022, 18:20 »
A parte che ad oggi c'è sempre Acerbi ma poi chi ti dice che quella non sarà la sua difesa titolare?
:)

Offline nordest2

*
7078
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11818 il: 28 Giu 2022, 18:40 »
Situazione da suicidio.
Sarri voleva andare in ritiro con la futura difesa titolare,anche per spiegare il suo
 4-3-3 , e invece ci andrà con Reina Patric Radu e Kamenovic.
Tutto il mercato attuale è impostato su Carnesecchi ...che sarò disponibile tra 3-4 mesi.
Vabbè niente di nuovo...

 :(

Offline Charlot

*****
17127
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #11819 il: 28 Giu 2022, 18:45 »
Sarri la passata stagione ha "rigenerato" 2-3 giocatori... ripeterà l'immane impresa anche nella prossima? Io credo di sì.
 :ssl
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod