Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 26 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline trax_2400

*****
11414
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3540 il: 11 Ott 2021, 10:50 »
Sarri a me sembra persona estremamente intelligente.
Cercherà di fare il calcio che gli piace, se troverà delle difficoltà cercherà di apportare degli aggiustamenti o di modificare la rosa per arrivare al giusto risultato.

Online ES

*****
18841
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3541 il: 11 Ott 2021, 10:51 »
Che Sarri sia un ottimo allenatore mdfn non lo metto in dubbio, qui non si tratta nemmeno di spoetizzare quello che dice ES, che secondo me, invece, è molto aderente a quello che Sarri vuol intendere e che , per quello che mi riguarda ( piccola presunzione la mia), sin dalla prima conferenza stampa parve chiaro, Sarri parlò di cambio di mentalità e di giocatori giovani, giustamente, poi anche di tattica, flessibilità e l'unica nota di intransigenza la ebbe solo nei confronti della difesa a 3, ma la tattica, almeno per me (anche se maniacalmente applicata) è solo l'aspetto superficiale. La mentalità, che noi traduciamo con aggressività in campo, invece è più difficile da trasmettere, in questo io ci vedo il Sarrismo, cioè la sua impronta, non sul 433 o modulo di tua scelta.
Quello che dici tu e quello che dice ES sono 2 parti di una stessa realtà.

Certo.
Ora scrivo in italiano corrente.

Inizio

Quando la squadra è sotto tensione, pensa troppo a quel che deve fare.
Perdi attimi preziosi, gli attimi fanno la differenza in una partita.
Le linee devono salire istintivamente, i movimenti devono diventare automatici.
È difficile andare avanti, quando per 5 anni sei stato abituato ad andare indietro.

Non è un problema di 433.

( e non intendo sminuire un sistema rispetto ad un altro).
Finito  :beer:

Serve una mutazione, il tempo misurato in trasformazioni.

Online vaz

*****
47120
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3542 il: 11 Ott 2021, 12:38 »
Sarri, che stimo e seguo da anni, è un allenatore, non un santone. È molto razionale e scrupoloso. Sì, gli piace fare un calcio divertente, collettivo, ma non credo metta le idee al di sopra della realtà. Anche quando viene intervistato, gli piace entrare nel merito delle questioni, a volte andando a scontrarsi con la logica omertosa del mondo del calcio, secondo la quale è meglio non esporsi, non si sa mai si vada a toccare l'interesse di qualcuno. Ecco, Sarri è tutto fuorché ambiguo e fumoso. E, detto tra noi, non credo apprezzi termini come sarrismo; il capopopolo è un ruolo che gli hanno assegnato i tifosi a Napoli, e lui lo ha cavalcato, forse gli è pure piaciuto interpretarlo, ma insomma: è e rimane un allenatore, ed è bravo.

concordo con tutto il post ma in particolare con questo.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3543 il: 11 Ott 2021, 15:57 »
Propongo una spoetizzazione di Sarri, non per andare contro, ES mi perdonerà, ma per affiancare un'altra narrazione e offrirla a chi ha il cuore di pietra come me.
Sarrismo è un neologismo introdotto qualche anno fa, che a mio parere non vuol dire nulla. Così come Sarriball, che si inventarono gli inglesi quandò andò al Chelsea, subito, senza neanche aver visto la squadra giocare, a mo' di etichetta buona per vendere un prodotto. Così come il video proiettato prima della conferenza di presentazione di Sarri: bello, ben fatto, ma è uno spot pubblicitario che non c'entra nulla con il gioco del pallone.
Sarri, che stimo e seguo da anni, è un allenatore, non un santone. È molto razionale e scrupoloso. Sì, gli piace fare un calcio divertente, collettivo, ma non credo metta le idee al di sopra della realtà. Anche quando viene intervistato, gli piace entrare nel merito delle questioni, a volte andando a scontrarsi con la logica omertosa del mondo del calcio, secondo la quale è meglio non esporsi, non si sa mai si vada a toccare l'interesse di qualcuno. Ecco, Sarri è tutto fuorché ambiguo e fumoso. E, detto tra noi, non credo apprezzi termini come sarrismo; il capopopolo è un ruolo che gli hanno assegnato i tifosi a Napoli, e lui lo ha cavalcato, forse gli è pure piaciuto interpretarlo, ma insomma: è e rimane un allenatore, ed è bravo.
Il termine Sarriball era gia usato in Inghilterra, prima che Sarri andasse al Chelsea, era la traduzione di Sarrismo in Inglese e veniva usato per descrivere il gioco del Napoli di Sarri.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3544 il: 11 Ott 2021, 20:12 »
(Non so dove scriverlo e lo scrivo qui)

A me sembra che una delle differenza in negativo importanti nella rosa rispetto agli ultimi anni sia la perdita di giocatori bravi nel gioco aereo. E lo paghiamo soprattutto in difesa.

Abbiamo portieri che non eccellono nel dominio dell'area sulle palle alte.

Abbiamo due centrali difensivi e non più tre, i due non sono neanche altissimi, bravi di testa ma non fortissimi in questo fondamentale.

I due terzini o sono bassi (Lazzari e Hysaj) o potenzialmente forte di testa ma più arrivando in corsa (Marusic), caratteristica quest'ultima più utile in attacco che in difesa su calci da fermo.

A centrocampo abbiamo solo SMS forte di testa tra i tre titolari.

I tre del tridente non hanno certo nel colpo di testa il loro punto di forza, buono Immobile ma come per Marusic vale il discorso che è bravo con i tempi di inserimento, non in fase difensiva e comunque non è una torre.


Quindi sui calci d'angolo e sulla punizioni dal limite abbiamo in realtà solo due forti di testa in fase difensiva, Acerbi e SMS, un paio bravini come LF e Marusic, troppi pochi e infatti ci mettono in difficoltà.

Si sente la mancanza, in questo senso, di Lulic e Parolo. Anche sulle palle alte a centrocampo, prima vincevamo spesso l'uno contro uno, le spizzate ci favorivano, ora è il contrario.



Sia se Basic entrerà più spesso in campo sia se rimarrà ai margini, è necessario pensare a qualche giocatore che dia una mano in questo senso e il ruolo su cui si può migliorare è quello dei terzini, ne basterebbe anche averne uno forte di testa.
(una mia fissa: prendi un centrale forte e LF diventa un'alternativa anche come terzino; oppure c'è l'opzione sorpresa: Vavro che si rivela all'altezza, gioco di parole non voluto)
Oppure il centrale di centrocampo (già con Escalante qualcosa si acquista su questo aspetto)

Offline Goceano

*****
1498
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3545 il: 11 Ott 2021, 20:39 »
Oltre a questo aggiungi un anno in più a Leiva, Acerbi, Radu, insomma sembra una cavolata ma un anno in più o in meno comincia a pesare, a meno che non sei un fenomeno e sposta poco.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3546 il: 12 Ott 2021, 01:29 »
Propongo una spoetizzazione di Sarri, non per andare contro, ES mi perdonerà, ma per affiancare un'altra narrazione e offrirla a chi ha il cuore di pietra come me.
Sarrismo è un neologismo introdotto qualche anno fa, che a mio parere non vuol dire nulla. Così come Sarriball, che si inventarono gli inglesi quandò andò al Chelsea, subito, senza neanche aver visto la squadra giocare, a mo' di etichetta buona per vendere un prodotto. Così come il video proiettato prima della conferenza di presentazione di Sarri: bello, ben fatto, ma è uno spot pubblicitario che non c'entra nulla con il gioco del pallone.
Sarri, che stimo e seguo da anni, è un allenatore, non un santone. È molto razionale e scrupoloso. Sì, gli piace fare un calcio divertente, collettivo, ma non credo metta le idee al di sopra della realtà. Anche quando viene intervistato, gli piace entrare nel merito delle questioni, a volte andando a scontrarsi con la logica omertosa del mondo del calcio, secondo la quale è meglio non esporsi, non si sa mai si vada a toccare l'interesse di qualcuno. Ecco, Sarri è tutto fuorché ambiguo e fumoso. E, detto tra noi, non credo apprezzi termini come sarrismo; il capopopolo è un ruolo che gli hanno assegnato i tifosi a Napoli, e lui lo ha cavalcato, forse gli è pure piaciuto interpretarlo, ma insomma: è e rimane un allenatore, ed è bravo.

E che cavolo, e mò co sto nick che ci faccio  :=))
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3547 il: 12 Ott 2021, 09:41 »
(Non so dove scriverlo e lo scrivo qui)

A me sembra che una delle differenza in negativo importanti nella rosa rispetto agli ultimi anni sia la perdita di giocatori bravi nel gioco aereo. E lo paghiamo soprattutto in difesa.

Abbiamo portieri che non eccellono nel dominio dell'area sulle palle alte.

Abbiamo due centrali difensivi e non più tre, i due non sono neanche altissimi, bravi di testa ma non fortissimi in questo fondamentale.

I due terzini o sono bassi (Lazzari e Hysaj) o potenzialmente forte di testa ma più arrivando in corsa (Marusic), caratteristica quest'ultima più utile in attacco che in difesa su calci da fermo.

A centrocampo abbiamo solo SMS forte di testa tra i tre titolari.

I tre del tridente non hanno certo nel colpo di testa il loro punto di forza, buono Immobile ma come per Marusic vale il discorso che è bravo con i tempi di inserimento, non in fase difensiva e comunque non è una torre.


Quindi sui calci d'angolo e sulla punizioni dal limite abbiamo in realtà solo due forti di testa in fase difensiva, Acerbi e SMS, un paio bravini come LF e Marusic, troppi pochi e infatti ci mettono in difficoltà.

Si sente la mancanza, in questo senso, di Lulic e Parolo. Anche sulle palle alte a centrocampo, prima vincevamo spesso l'uno contro uno, le spizzate ci favorivano, ora è il contrario.



Sia se Basic entrerà più spesso in campo sia se rimarrà ai margini, è necessario pensare a qualche giocatore che dia una mano in questo senso e il ruolo su cui si può migliorare è quello dei terzini, ne basterebbe anche averne uno forte di testa.
(una mia fissa: prendi un centrale forte e LF diventa un'alternativa anche come terzino; oppure c'è l'opzione sorpresa: Vavro che si rivela all'altezza, gioco di parole non voluto)
Oppure il centrale di centrocampo (già con Escalante qualcosa si acquista su questo aspetto)

schieriamo muriqi e basic difensori centrali..... :=))

Online mdfn

*
1713
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3548 il: 12 Ott 2021, 09:49 »
Il termine Sarriball era gia usato in Inghilterra, prima che Sarri andasse al Chelsea, era la traduzione di Sarrismo in Inglese e veniva usato per descrivere il gioco del Napoli di Sarri.
Non lo sapevo. Comunque lo trovo uno dei più brutti neologismi usciti negli ultimi anni.

E che cavolo, e mò co sto nick che ci faccio  :=))
Se ti piace, non vedo il problema.


Non so se considerarlo un problema. Dal derby abbiamo avuto difficoltà, prima no. Anzi, abbiamo segnato diverse volte su calcio d'angolo.
Mi viene da pensare anche su questo fondamentale a incertezze causate dal nuovo modo di difendere. La squadra applica le nuove disposizioni, vede che funzionano, poi capita un avversario che ci mette in difficoltà o che evidenzia delle imperfezioni nel meccanismo, e la squadra si spaventa.
Sugli angoli ho visto un po' di passività da parte dei nostri, il che non dovrebbe avere relazione con l'altezza: se ci vai e non la prendi, sì, ma se nemmeno ci provi...
D'accordo con te invece sulla perdita importante di Parolo e Lulic (il primo in particolare).
Più che i centimetri, penso che ai nostri manchi un po' di personalità, quella voglia quasi arroganza di andarsi a prendere il pallone. Faccio un esempio: Marusic avrebbe un gran fisico, ma, non so se per timidezza o per mancanza di tempismo o per poca capacità di reazione, non è mai stato bravo a difendere sulle palle alte.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3549 il: 12 Ott 2021, 10:13 »
Non lo sapevo. Comunque lo trovo uno dei più brutti neologismi usciti negli ultimi anni.
Se ti piace, non vedo il problema.
Non so se considerarlo un problema. Dal derby abbiamo avuto difficoltà, prima no. Anzi, abbiamo segnato diverse volte su calcio d'angolo.
Mi viene da pensare anche su questo fondamentale a incertezze causate dal nuovo modo di difendere. La squadra applica le nuove disposizioni, vede che funzionano, poi capita un avversario che ci mette in difficoltà o che evidenzia delle imperfezioni nel meccanismo, e la squadra si spaventa.
Sugli angoli ho visto un po' di passività da parte dei nostri, il che non dovrebbe avere relazione con l'altezza: se ci vai e non la prendi, sì, ma se nemmeno ci provi...
D'accordo con te invece sulla perdita importante di Parolo e Lulic (il primo in particolare).
Più che i centimetri, penso che ai nostri manchi un po' di personalità, quella voglia quasi arroganza di andarsi a prendere il pallone. Faccio un esempio: Marusic avrebbe un gran fisico, ma, non so se per timidezza o per mancanza di tempismo o per poca capacità di reazione, non è mai stato bravo a difendere sulle palle alte.

Condivido l'auspicio che imparando i meccanismi difensivi pensati da Sarri si possa migliorare sulla palle alte.

Specifico che il problema lo vedo soprattutto in fase difensiva, in avanti decidi tu come attaccare e soprattutto contano di più i tempi di inserimento che la capacità di svettare e spizzare palle alte in modo da depotenziare i pericoli

Online mdfn

*
1713
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3550 il: 12 Ott 2021, 10:44 »
Specifico che il problema lo vedo soprattutto in fase difensiva
Avevo capito, e sono d'accordo con te.
Difendendo a zona sugli angoli, tu difensore, più che impedire all'avversario di prendere la palla, adesso hai la priorità di respingerla, se finisce dalle tue parti. Devi proprio cambiare modo di pensare. Sei responsabile dello spazio e non dell'uomo.
La mia ipotesi è che alcune delle difficoltà nascano da un calo prima di fiducia e poi di attenzione. Come quando difendi bene per tanto tempo, da squadra, poi prendi un gol e subito dopo ne prendi un altro.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3551 il: 15 Ott 2021, 16:11 »
SARRI oggi in conferenza stampa:
"La società ha scelto per la rottura, siamo palesemente in un anno di costruzione e transizione. L’importante è cominciare a cercare di gettare delle basi, ora l’obiettivo è la solidità, non un calcio spettacolare o che soddisfi la gente. Dobbiamo lavorare per avere solidità."

Che due c.o.j.o.n.i 'st'anno di TRANSIZIONE!!!
Firmi un contratto di due anni ed uno è di TRANSIZIONE?!? Roba che se arriviamo dodicesimi ci sentiremmo dire: "Io ve l'avevo detto dall'inizio che sarebbe stato un anno di TRANSIZIONE!"
Ma per fare un anno di questa stramaledettissima TRANSIZIONE non sarebbero bastati un Maran, un Gotti o un D'Aversa al 10% dell'ingaggio che percepisce Sarri?

Online Auro_sfL

*
294
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3552 il: 15 Ott 2021, 16:23 »
SARRI oggi in conferenza stampa:
"La società ha scelto per la rottura, siamo palesemente in un anno di costruzione e transizione. L’importante è cominciare a cercare di gettare delle basi, ora l’obiettivo è la solidità, non un calcio spettacolare o che soddisfi la gente. Dobbiamo lavorare per avere solidità."

Che due c.o.j.o.n.i 'st'anno di TRANSIZIONE!!!
Firmi un contratto di due anni ed uno è di TRANSIZIONE?!? Roba che se arriviamo dodicesimi ci sentiremmo dire: "Io ve l'avevo detto dall'inizio che sarebbe stato un anno di TRANSIZIONE!"
Ma per fare un anno di questa stramaledettissima TRANSIZIONE non sarebbero bastati un Maran, un Gotti o un D'Aversa al 10% dell'ingaggio che percepisce Sarri?

sinceramente non vedo il problema, tifo Lazio da un 25/26 anni. Non ricordo di aver lottato tutti gli anni per lo scudetto, l'obiettivo al termine di questo percorso è la lotta scudetto (lo ha detto in conferenza stampa) quindi per me l'anno di transizione non è un problema. Probabilmente riusciremo comunque ad arrivare 5/6 sesti. Onestamente non capisco perchè impuntarsi su questa frase.

Online ES

*****
18841
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3553 il: 15 Ott 2021, 16:30 »
"Non esiste una strada per la felicità. La felicità è la strada".

Non è mia.
Cambierei in: "la felicità è il sentiero".
Il buon Confucio non se la prenderà.
Ma è vitale capire questo, metabolizzarlo.
È tutto quì,  davvero.
Riflettetici un attimo.


Offline Pittox

*
141
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3554 il: 15 Ott 2021, 16:39 »
SARRI oggi in conferenza stampa:
"La società ha scelto per la rottura, siamo palesemente in un anno di costruzione e transizione. L’importante è cominciare a cercare di gettare delle basi, ora l’obiettivo è la solidità, non un calcio spettacolare o che soddisfi la gente. Dobbiamo lavorare per avere solidità."

Che due c.o.j.o.n.i 'st'anno di TRANSIZIONE!!!
Firmi un contratto di due anni ed uno è di TRANSIZIONE?!? Roba che se arriviamo dodicesimi ci sentiremmo dire: "Io ve l'avevo detto dall'inizio che sarebbe stato un anno di TRANSIZIONE!"
Ma per fare un anno di questa stramaledettissima TRANSIZIONE non sarebbero bastati un Maran, un Gotti o un D'Aversa al 10% dell'ingaggio che percepisce Sarri?

Migliore piazzamento di Rolando Maran in Serie A?
- Ottavo posto nella stagione 12/13

Migliore piazzamento di Luca Gotti?
- 13esimo posto (sia 19/20 che 20/21)

Migliore piazzamento di Roberto D'Aversa?
- 11esimo posto nella stagione 19/20

Sarri è un'altra categoria, i fatti parlano per lui.

La seconda cosa che ci tengo a dire è che nel calcio (così come nella vita) non esiste il tutto e subito. Dietro i successi c'è lavoro e sacrificio. In questo momento storico il Covid ha inoltre cambiato le regole del gioco: si gioca ogni tre giorni e ci sono già state due pause nazionali. Credo che nessun allenatore al mondo ha vita facile, sia nel preparare la partita che nel far assorbire dei dettami tattici. Noi tifosi dobbiamo supportare la squadra e i "commentini" possiamo farli a fine stagione. Difatti "I cavalli buoni si vedono al traguardo"

Offline Egobrain

*
2360
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3555 il: 15 Ott 2021, 16:40 »
A me preoccupano un tantino di più le uscite sul disincanto che avverte nei confronti del calcio attuale. E non è il primo campanello d'allarme.

Ve devo di che mi è piaciuto? No, non mi è piaciuto nemmeno un pò.

Online Auro_sfL

*
294
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3556 il: 15 Ott 2021, 16:42 »
A me preoccupano un tantino di più le uscite sul disincanto che avverte nei confronti del calcio attuale. E non è il primo campanello d'allarme.

anche a me ha preoccupato questa frase, spero non sia demotivato

Offline Pittox

*
141
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3557 il: 15 Ott 2021, 16:45 »
A me preoccupano un tantino di più le uscite sul disincanto che avverte nei confronti del calcio attuale. E non è il primo campanello d'allarme.

Potrebbe essere legato ai motivi per i quali ha firmato per soli due anni di contratto. Il giorno della presentazione disse: "La società voleva fare un contratto di quattro anni. Sono stato io a volerlo di due anni. Ho una certa età, vediamo se avrò sempre le stesse energie".

Offline olympia

*
7629
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3558 il: 15 Ott 2021, 17:12 »
A me preoccupano un tantino di più le uscite sul disincanto che avverte nei confronti del calcio attuale. E non è il primo campanello d'allarme.

Ve devo di che mi è piaciuto? No, non mi è piaciuto nemmeno un pò.
Neanche a me. In questo calcio che non gli piace più però ci sta con tutte le scarpe, prendendo 3milioni di euro di ingaggio l'anno, che una persona qualunque non li vede neanche lavorando una vita intera. Facesse meno chiacchiere e più fatti.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #3559 il: 15 Ott 2021, 17:16 »
Neanche a me. In questo calcio che non gli piace più però ci sta con tutte le scarpe, prendendo 3milioni di euro di ingaggio l'anno, che una persona qualunque non li vede neanche lavorando una vita intera. Facesse meno chiacchiere e più fatti.
Oly', ma che t'ha fatto Sarri?
 t'ha rubato la macchina, t'ha distrutto le piante del giardino?  :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod