Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16560 il: 25 Gen 2023, 00:33 »

EDIT: interessante anche quel che sta dicendo sugli schemi
"la gente pensa che giochiamo con schemi fissi ma non è così.
Negli schemi di attacco io ti porto a 30 metri, ma poi tocca a te.
Anche per dare la sensazione al giocatore che incide nella partita, come poi effettivamente è
"
Si ok, in attacco forse si, ma dal portiere alla tre quarti gli schemi ci sono eccome e sono bellissimi.
Le geometrie che applica la Lazio mi sorprendono ogni volta, e la cosa che mi piace di piú è che il giro palla ti da l'impressione che sia uno scarico continuo per liberarti dal pressing, ma poi improvvisamente da una situazione che apparentemente è di sofferenza parte un filtrante per qualcuno libero che ha spazio per creare pericolo nella retroguardia avversaria.
E oramai i giocatori li sanno a memoria, tutti. Sanno sempre cosa fare.
Certo devono anche essere in forma e concentrati, ma quello tanto lo devono essere comunque, a prescindere dagli schemi.

Offline mdfn

*
2062
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16561 il: 25 Gen 2023, 00:38 »
Completamente d'accordo con gruz.

M'è rivenuta in mente la batosta che prendemmo dal Napoli di Sarri, il secondo anno di Pioli. L'inizio della fine della squadra bellissima dell'anno prima, che mi aveva fatto sognare e avevo sofferto tantissimo a vedere svanire (senza capire perché, tra l'altro).
Sarebbe bello se stavolta il botto con Pioli lo facesse il Milan e noi potessimo fare un salto nella mentalità di squadra, convincendoci che possiamo essere più forti, se crediamo un po' più in noi stessi, senza accontentarci.
Vabbe', sto sognando. Ma chissà...

Offline Hicks

*
8728
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16562 il: 25 Gen 2023, 01:08 »
Una Lazio bellissima e quadrata, e checché se ne dica ormai quest'anno al netto delle amnesie l'abbiamo vista tante volte.

Avanti col mister.

Offline sharp

*****
24385
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16563 il: 25 Gen 2023, 01:24 »
per me tolto il secondo tempo di lecce la Lazio ha dominato in maniera più o meno palese tutte le avversarie incontrate da quando si è ripreso a giocare, poi alle volte (tipo con l'empoli) la casualità del calcio
ti porta ad essere beffato ma sul piano del gioco (tolto il black out del 2' tempo di lecce) sempre ottimi


ps non sono assolutamente d'accordo con l'analisi portata avanti da Ranx , però 'sta sorta di caccia all'uomo non vi/ci fa onore,
Ranx è uno di quei laziali da cui imho vanno accettate critiche, per me ingiuste e sbagliate, ma sicuramente fatte in buonissima fede, che è quello che conta, diciamo che la sua visione del calcio è molto trapattoniana, quindi uno stile Sarri per lui non è il massimo,
inoltre lui vede una rosa molto forte, e per me nei 13/14 ce la giochiamo con tutte(ma attenzione che ora ne servono quasi 18 di livello per competere seriamente e li è evidente che non ci siamo) mentre io per come li faceva giocare lo adoravo già dai tempi di empoli, e non è che li avesse i fenomeni

Offline Ranxerox

*****
16118
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16564 il: 25 Gen 2023, 01:52 »
Ranx, che mi dici di Sarri?
Secondo te lo da un gioco alle sue squadre?

Leggo solo ora che sono appena tornato da stadio e cena.
Confermo quello che ho sempre scritto, né più né meno.
Non troverai un solo post dove ho scritto che Sarri non da un gioco alle sue squadre. Anzi, ho scritto che per come vedo il calcio io, preferisco allenatori meno "giochisti" e più pragmatici. Quindi dire che Sarri non da un gioco alle sue squadre credo sia impossibile scriverlo, anche vedendo la sua carriera.
Per dire, giusto ieri, scrivevo che fa passare il nostro gioco per strade che le altre squadre neanche immaginano.
Ho sempre parlato della mancanza equilibrio e di continuità nella stessa gara e nelle gare consecutive, di fase difensiva che a volte è vittima di errori imbarazzanti (soprattutto lo scorso anno), visto che quest'anno, già dal ritiro, la squadra ha lavorato parecchio su questo aspetto e poi sul punto debole dei calci da fermo.
Non è per me una sorpresa questo tipo di prestazioni perché ho anche scritto che la Lazio odierna è una squadra che può vincere con tutti e, con estrema facilità, può anche perdere con tutti, perché è ancora una squadra sostanzialmente fragile.
L'ultima uscita dal campo dei giocatori dall'Olimpico, 15 giorni fa, è avventura tra i fischi dei tifosi presenti come non accadeva da parecchio.
Prestazioni come quelle di stasera le abbiamo già fornite quest'anno ma, disgraziatamente, in alternativa a prestazioni molto meno esaltanti.
Però (com'era ampiamente prevedibile) prendo atto che stasera che abbiamo vinto Sarri ha inciso col gioco da grande squadra. Quindi è un tecnico che incide (come tutti i tecnici immagino).
Evidentemente, quando perdiamo o usciamo dall'Europa League, in panchina c'è qualcun altro.
Io non ci credo, ma va a finire che me sa che è proprio così.
La partita di questa sera dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, che la Lazio, se gioca in una certa maniera, ha una squadra di ottimo potenziale, tale da poter lottare per il quarto posto anche con questi effettivi e  viene sottostimata dai suoi stessi tifosi, come scrivo da Agosto.

Se vuoi parliamo anche del fatto che ero tra i pochi (quattro o cinque) a non ritenere l'infortunio di Ciro una disgrazia che avrebbe fatto crollare le prestazioni e la qualità del gioco offensivo ed a non esserne preoccupato. Mi sembra che anche senza la punta di scorta, che se la prendiamo e meglio, abbiamo messo in campo soluzioni più che adeguate.
D'altronde se una squadra è "up" tutti rendono al meglio, pure quello "scarsone" di Hysaj.
Laddove la squadra non "gira" soffrono tutti.

Quindi, questa partita, non fa altro che confermare che siamo un'ottima squadra e che la società ha fatto un lavoro importante nel mantenere i big anche per questa stagione e aggiungere 14 giocatori in due anni.
Perché quando le cose vanno per il verso giusto (spesso ma non sempre) possiamo giocare allo stesso livello delle altre squadre importanti, considerando le diverse vittorie prestigiose ottenute in stagione.
Dubito fortemente che possiamo entrare nella lotta scudetto, (che non ho mai citato) ma a fine mercato, personalmente, avevo votato quarto posto con Sarri in sella.
La partita di stasera non fa che confermare che abbiamo le chance per giocarci le nostre carte.
Certo è che se continuiamo con i picchi di rendimento in alto ed in basso come accaduto finora, sarà molto più complicato vista l'agguerrita concorrenza.
Peraltro, anche in conferenza stampa (che ho sentito parzialmente in macchina), Sarri stesso ha detto che stanno lavorando molto sull'equilibrio e sulla continuità della prestazione.

Se vuoi, magari domani, poi possiamo anche fare una analisi della gara.
Tieni presente che nell'andare allo stadio con me avevo un tifoso del milan che, già prima dell'inizio della partita, prevedeva sventura, viste le ultime pessime prove della sua squadra, mascherate nelle ultime partite ed in più di qualche occasione in qualche dalle giocate dei singoli. Ma parlava di una squadra che aveva perso il filo del gioco e che stava in grosso calo.

@ per ultimo rispondo anche a Il gitano.
Si, in alcune partite abbiamo giocato male, né per colpa di Tare, né di Lotito né di Cancellieri o di tutta un'altra serie di cazzate.
Abbiamo giocato male perché la squadra non è riuscita ad esprimersi sul campo.
E per questo siamo usciti dall'E. L. o abbiamo preso qualche inopinata scoccia.
Oppure mi vuoi dire che la Lazio ha giocato sempre con l'equilibrio e l'attenzione a mantenere inalterate le distanze tra i reparti che ha mostrato stasera e siamo stati semplicemente sfortunati?

Le vittorie, come le sconfitte, a parità di gruppo di lavoro, stanno in collo a tecnico e calciatori.
Nel bene e nel male.
Siamo molto migliorati quest'anno rispetto a quello scorso anche perché abbiamo anche inserito 8 giocatori in più, ma sempre dal girone di Europa League siamo usciti.
Non è che perché abbiamo abbattuto il mIlan stasera, ci fanno un bonus e ci riammettono alla fase ad eliminazione diretta.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16565 il: 25 Gen 2023, 02:20 »
parlare dopo partite del genere e' troppo facile ma io spero veramente  che chi vede una lazio noiosa o che gioca male (tutte cose lette qui) veda le partite bendato ,perche altrimenti sarebbe un grosso problema .

io veramente non capisco come di la c'e' una piazza intera che osanna un allenatore che con la fiorentina in 10 e con lo spezia senza i 3 piu forti, una volta in vantaggio si mette in 11 dentro la sua area di rigore e qui c'e' gente che critica chi cerca sempre e comunque di giocare a calcio che sia in vantaggio col milan o contro il pizzighettone . quando sarri fallira lo criticheremo come lo abbiamo criticato per il non passaggio del girone ma ad oggi dobbiamo solo ringraziare ogni giorno della settimana i friedkin che ce lo hanno lasciato .

continuo a pensare che ad allenatori invertiti la roma ci dava 10 punti l anno scorso e 10 quest anno pero di qua si critica pure se scrive sul taccuino di la lo osannano pure quando li prende chiaramente per culo .

stranezze dei tifosi

La discriminante secondo me sta nel fatto che quell'artri so una tifoseria di deficienti, noi no. A loro basta che je dici che so i più forti del mondo e stanno a posto, i fatti non li sfiorano minimamente. Qua se non metti la carne in tavola (giustamente) te se magnano vivo. Siamo una tifoseria molto ambiziosa, e per certi versi estrema nei giudizi, io dico grazie che abbiamo trovato uno estremo quanto noi in panchina, ce voleva proprio

Offline Ranxerox

*****
16118
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16566 il: 25 Gen 2023, 02:23 »
La discriminante secondo me sta nel fatto che quell'artri so una tifoseria di deficienti, noi no. A loro basta che je dici che so i più forti del mondo e stanno a posto, i fatti non li sfiorano minimamente. Qua se non metti la carne in tavola (giustamente) te se magnano vivo. Siamo una tifoseria molto ambiziosa, e per certi versi estrema nei giudizi, io dico grazie che abbiamo trovato uno estremo quanto noi in panchina, ce voleva proprio
Basterebbe fare un parallelo del redimento tra zaniolo e Zaccagni negli ultimi due anni.
Quello viene raccontato come un fenomeno ma in realtà,  il vero fenomeno, è il nostro arciere.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16567 il: 25 Gen 2023, 02:58 »
Leggo solo ora che sono appena tornato da stadio e cena.
Confermo quello che ho sempre scritto, né più né meno.
Non troverai un solo post dove ho scritto che Sarri non da un gioco alle sue squadre. Anzi, ho scritto che per come vedo il calcio io, preferisco allenatori meno "giochisti" e più pragmatici. Quindi dire che Sarri non da un gioco alle sue squadre credo sia impossibile scriverlo, anche vedendo la sua carriera.
Per dire, giusto ieri, scrivevo che fa passare il nostro gioco per strade che le altre squadre neanche immaginano.
Ho sempre parlato della mancanza equilibrio e di continuità nella stessa gara e nelle gare consecutive, di fase difensiva che a volte è vittima di errori imbarazzanti (soprattutto lo scorso anno), visto che quest'anno, già dal ritiro, la squadra ha lavorato parecchio su questo aspetto e poi sul punto debole dei calci da fermo.
Non è per me una sorpresa questo tipo di prestazioni perché ho anche scritto che la Lazio odierna è una squadra che può vincere con tutti e, con estrema facilità, può anche perdere con tutti, perché è ancora una squadra sostanzialmente fragile.
L'ultima uscita dal campo dei giocatori dall'Olimpico, 15 giorni fa, è avventura tra i fischi dei tifosi presenti come non accadeva da parecchio.
Prestazioni come quelle di stasera le abbiamo già fornite quest'anno ma, disgraziatamente, in alternativa a prestazioni molto meno esaltanti.
Però (com'era ampiamente prevedibile) prendo atto che stasera che abbiamo vinto Sarri ha inciso col gioco da grande squadra. Quindi è un tecnico che incide (come tutti i tecnici immagino).
Evidentemente, quando perdiamo o usciamo dall'Europa League, in panchina c'è qualcun altro.
Io non ci credo, ma va a finire che me sa che è proprio così.
La partita di questa sera dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, che la Lazio, se gioca in una certa maniera, ha una squadra di ottimo potenziale, tale da poter lottare per il quarto posto anche con questi effettivi e  viene sottostimata dai suoi stessi tifosi, come scrivo da Agosto.

Se vuoi parliamo anche del fatto che ero tra i pochi (quattro o cinque) a non ritenere l'infortunio di Ciro una disgrazia che avrebbe fatto crollare le prestazioni e la qualità del gioco offensivo ed a non esserne preoccupato. Mi sembra che anche senza la punta di scorta, che se la prendiamo e meglio, abbiamo messo in campo soluzioni più che adeguate.
D'altronde se una squadra è "up" tutti rendono al meglio, pure quello "scarsone" di Hysaj.
Laddove la squadra non "gira" soffrono tutti.

Quindi, questa partita, non fa altro che confermare che siamo un'ottima squadra e che la società ha fatto un lavoro importante nel mantenere i big anche per questa stagione e aggiungere 14 giocatori in due anni.
Perché quando le cose vanno per il verso giusto (spesso ma non sempre) possiamo giocare allo stesso livello delle altre squadre importanti, considerando le diverse vittorie prestigiose ottenute in stagione.
Dubito fortemente che possiamo entrare nella lotta scudetto, (che non ho mai citato) ma a fine mercato, personalmente, avevo votato quarto posto con Sarri in sella.
La partita di stasera non fa che confermare che abbiamo le chance per giocarci le nostre carte.
Certo è che se continuiamo con i picchi di rendimento in alto ed in basso come accaduto finora, sarà molto più complicato vista l'agguerrita concorrenza.
Peraltro, anche in conferenza stampa (che ho sentito parzialmente in macchina), Sarri stesso ha detto che stanno lavorando molto sull'equilibrio e sulla continuità della prestazione.

Se vuoi, magari domani, poi possiamo anche fare una analisi della gara.
Tieni presente che nell'andare allo stadio con me avevo un tifoso del milan che, già prima dell'inizio della partita, prevedeva sventura, viste le ultime pessime prove della sua squadra, mascherate nelle ultime partite ed in più di qualche occasione in qualche dalle giocate dei singoli. Ma parlava di una squadra che aveva perso il filo del gioco e che stava in grosso calo.

@ per ultimo rispondo anche a Il gitano.
Si, in alcune partite abbiamo giocato male, né per colpa di Tare, né di Lotito né di Cancellieri o di tutta un'altra serie di cazzate.
Abbiamo giocato male perché la squadra non è riuscita ad esprimersi sul campo.
E per questo siamo usciti dall'E. L. o abbiamo preso qualche inopinata scoccia.
Oppure mi vuoi dire che la Lazio ha giocato sempre con l'equilibrio e l'attenzione a mantenere inalterate le distanze tra i reparti che ha mostrato stasera e siamo stati semplicemente sfortunati?

Le vittorie, come le sconfitte, a parità di gruppo di lavoro, stanno in collo a tecnico e calciatori.
Nel bene e nel male.
Siamo molto migliorati quest'anno rispetto a quello scorso anche perché abbiamo anche inserito 8 giocatori in più, ma sempre dal girone di Europa League siamo usciti.
Non è che perché abbiamo abbattuto il mIlan stasera, ci fanno un bonus e ci riammettono alla fase ad eliminazione diretta.

Non lo so. La Lazio di Sarri, a mio parere, è una delle squadre più equilibrate che ho visto sotto la gestione di Lotito, se considero questo campionato: prende pochi gol, segna tanto; è in grado di giocare attendendo l’avversario oppure tenendo il possesso della palla, quindi sa essere elastica tatticamente e pragmatica.

Di alti e bassi, almeno a livello locale, ne ho visti pochi. Si, ci sono state partite critiche, Salernitana, Lecce e qualche altra, ma gran parte di questo campionato, più la partita di Coppa Italia, ci dice che la Lazio è una squadra abbastanza solida.

Oso a dire che la Lazio contro l’Empoli, per me, ha fatto un’ottima prestazione. La prestazione c’è stata. Poi, è chiaro che il tifoso fischia perché dà fastidio quando pareggi una partita dominata.

Certo, l’Europa League è stata deficitaria, ma è un problema che la Lazio si trascina dai tempi di Inzaghi, Pioli, Petkovic e Reja. È più complessa la cosa.

Offline Vincelor

*
5880
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16568 il: 25 Gen 2023, 03:13 »
Fine giorne d'andata

-1 pt dal 2° posto.

+9 6 pt rispetto al girone di andata dello scorso anno.

Seconda miglior difesa della serie A (15 gol subiti, solo 1 gol più del Napoli).
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16569 il: 25 Gen 2023, 04:00 »
Grande mister :beer: :ssl :ssl
I cori te li sei meritati tutti.
Hai dato una lezione di calcio a pioli... l'hai proprio mandato is on fire :=)) Stanotte gli brucerà assai.
La squadra ti segue... ora serve che anche la società ascolti le tue richieste per migliorare la squadra.
Accontentate il mister e lui ci porterà in alto.
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16570 il: 25 Gen 2023, 06:20 »
Chi lo critica è prevenuto c'è poco da dire. Sta antipatico solo perchè "Il Comandante" ricorda a troppa gente cosa significa avere un uomo di questa caratura sulla nostra panchina, caratura sia calcistica che umana.

Offline Gio

*****
8853
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16571 il: 25 Gen 2023, 06:36 »
Ieri  comunque, è stato evidente che le squadre che hanno avuto tanti giocatori al mondiale sono in difficoltà. Il.Milan è a pezzi al di là dei meriti della Lazio. E tra poco ricomincia la CL. Questo è un anno che offre possibilità. Ora il mercato dipende pure dalla società, ma la.gestione della rosa, dipenderà da S rri. Io mi concentrerei sul campionato.

Poi, vorrei dire, che chi chiede il quarto posto a Sarri non lo sta criticando (magari lo fara se non lo raggiungerà).  Lo stima al punto di ritenere che averlo sulla panchina compensi quello che manca in rosa.

Offline Magnopèl

*
44987
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16572 il: 25 Gen 2023, 07:19 »
Ieri  comunque, è stato evidente che le squadre che hanno avuto tanti giocatori al mondiale sono in difficoltà. Il.Milan è a pezzi al di là dei meriti della Lazio. E tra poco ricomincia la CL. Questo è un anno che offre possibilità. Ora il mercato dipende pure dalla società, ma la.gestione della rosa, dipenderà da S rri. Io mi concentrerei sul campionato.

Poi, vorrei dire, che chi chiede il quarto posto a Sarri non lo sta criticando (magari lo fara se non lo raggiungerà).  Lo stima al punto di ritenere che averlo sulla panchina compensi quello che manca in rosa.
Se gli portano un attaccante (no truffe, no piedi di legno, no paracarri, no amici suggeritori), magari la rosa la si riesce a gestire meglio e ci divertiamo anche di più
Abbiamo ancora tre competizioni e questa cosa purtroppo la sentiremo tutta, come la sentivamo con Inzaghi, con Pioli, con Reja, ecc.

Offline hafssol

*
5304
music won't save you
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16573 il: 25 Gen 2023, 07:56 »
La metto qui, perché è il topic più adatto e ieri sera non ho avuto tempo e forza di scrivere.

È vero che questa squadra ha dei passaggi a vuoto, per una serie di limiti (di rosa, caratteriali, a volte anche tattici), da tirare giù tutto il calendario.

Però, caro Mister, una squadra come quella vista ieri quasi nemmeno nei nostri più rosei sogni da tifoso. Un meccanismo che gira alla perfezione, magnificamente orchestrato.

Il processo di crescita è evidente, nei numeri rispetto allo scorso anno, ma soprattutto in quello che si vede in campo. Non sempre, ma ormai sempre più spesso. La mano dell’allenatore si vede tutta e ieri, al di là come poteva stare il Milan (che comunque era pur sempre il Milan campione d’Italia), è stata gioia e piacere per gli occhi.

Probabilmente, per motivi di forze fisiche e mentali, non si può pretendere di vedere ogni partita una prestazione del genere, anche perché i giocatori in grado di ruotare alla fine restano sempre quei 14-15, però ci si sta pian piano avvicinando e, quando girano in quel modo tutti gli undici iniziali è spettacolo e goduria.

Ah, oltre ai nove punti in più dello scorso anno e alla seconda miglior difesa, quanti avrebbero immaginato a metà campionato di stare a pari punti con l’Inter e a uno dal Milan (mettiamoci pure a uno dalla Juve senza penalizzazione), considerando le cifre che muovono sul mercato e il monte ingaggi di queste squadre?

Grazie, Mister, lunga vita con noi!

Offline FatDanny

*****
30876
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16574 il: 25 Gen 2023, 08:11 »

ps non sono assolutamente d'accordo con l'analisi portata avanti da Ranx , però 'sta sorta di caccia all'uomo non vi/ci fa onore,
Ranx è uno di quei laziali da cui imho vanno accettate critiche, per me ingiuste e sbagliate, ma sicuramente fatte in buonissima fede, che è quello che conta, diciamo che la sua visione del calcio è molto trapattoniana, quindi uno stile Sarri per lui non è il massimo,
inoltre lui vede una rosa molto forte, e per me nei 13/14 ce la giochiamo con tutte(ma attenzione che ora ne servono quasi 18 di livello per competere seriamente e li è evidente che non ci siamo) mentre io per come li faceva giocare lo adoravo già dai tempi di empoli, e non è che li avesse i fenomeni

Sharp scusame eh, ma proprio no.
Non c'è nessuna caccia all'uomo e non vedo nemmeno toni denigratori, al massimo ironici.
Ranx ha espresso la sua legittima opinione sul mister, parlando di risultati appena sufficienti, per altro - sulla base di una lunga e attenta analisi come lui è abituato per propensione personale e lavorativa - dicendo pure che fosse la realtà che chi diceva il contrario si rifiutava di vedere.

Ora, siccome invece la realtà dice che la Lazio di Sarri ha numeri (come punti, gol fatti, gol subiti, partite vinte, scontri diretti) che la Lazio ha avuto raramente, con Lotito o senza, mi sembra naturale che si prenda un po' di ironia. Senza superare il limite, ci mancherebbe.
Però manco a chiamalla caccia all'uomo, su.

La Lazio di Sarri quest'anno - numeri alla mano - è tra le Lazio più forti di sempre.
E non si può dire che quando si vede questo "allora il mercato non era male".
Sennò è chiaro che il lavoro del mister non si vede mai.
Se Zaccagni è diventato quel che è diventato (lo dice lui eh) è merito di Sarri, lui faceva un altro mestiere.
Se FA arriva ad una certa continuità a 28 anni e non con tutti quelli prima, è merito di Sarri.
Se Cataldi diventa un titolare affidabile, è merito di Sarri
Se Patric da buon giocatore diventa prima riserva iper-affidabile, quasi-titolare, è merito di Sarri.
Se Lazzari si ricostruisce come giocatore in un altro ruolo, è merito di Sarri.
Ora vediamo se ha fatto il miracolo pure sulla testa di LA nel dopo-Limone.

Io non vedo grandi meriti di Sarri in gente come Pedro, come Immobile o come Savic, che hanno già di loro.
Per tutto il resto la mano del mister è enorme e divina.
Enorme e divina.

Ranx, se dici quando i risultati vanno bene "vedete, l'avevo detto che la rosa non era male" ti predisponi ontologicamente a non riconoscere alcun merito perché i meriti stanno sempre altrove.

Che la rosa non fosse male nei titolari o semi-titolari non lo ha mai negato nessuno.
Il problema sono sempre e solo le rotazioni.

Offline alex73

*****
10870
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16575 il: 25 Gen 2023, 08:15 »
La grande bellezza....grazie mister!

Offline Tarallo

*****
102891
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16576 il: 25 Gen 2023, 08:23 »
No, vabbè.
:band2:
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16577 il: 25 Gen 2023, 08:26 »

Offline FatDanny

*****
30876
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16578 il: 25 Gen 2023, 08:36 »
Siamo in una piazza particolare, dopo Lecce eravamo la squadra peggiore d’Italia, oggi la migliore. E’ importante far mantenere equilibrio ai ragazzi. Possiamo avere sogni di questo tipo, non un’idea. Ma dobbiamo focalizzarci sulla prossima partita, non a lungo periodo. E’ stata la nostra pecca a volte pensare troppo in là


La CL è un miracolo.
Io torno a dirlo. Non per scaramanzia, ma perché questo è esattamente il problema che ciclicamente ci fotte. Se invece siamo nell'ottica che è un miracolo e che la squadra è limitata ne facciamo 4 al milan.

Offline DajeLazioMia

*****
53964
Re:Maurizio Sarri (Topic Ufficiale)
« Risposta #16579 il: 25 Gen 2023, 08:42 »
Sarebbe da seguirlo senza se e senza ma.

Tatticamente. Ma non solo.

Indica i giocatori giusti a cifre da Lazio.

Valorizza i giocatori.

Ha capito l'ambiente (basta sentire le conferenze).

A me pare che si stia adattando anche alla squadra, come atteggiamento intendo. Si alza di più dalla panchina, sta più tempo a ridosso del campo, strilla di più.

È un'occasione grande. Chi non lo vede è perché non vuole vederlo.

Lo abbiamo potuto prendere (a cifre da Lazio) perché è l'ultimo giro di giostra, sono i suoi ultimi 3-5 anni di carriera. Sfruttiamoli.
Siamo in una piazza particolare, dopo Lecce eravamo la squadra peggiore d’Italia, oggi la migliore. E’ importante far mantenere equilibrio ai ragazzi. Possiamo avere sogni di questo tipo, non un’idea. Ma dobbiamo focalizzarci sulla prossima partita, non a lungo periodo. E’ stata la nostra pecca a volte pensare troppo in là


La CL è un miracolo.
Io torno a dirlo. Non per scaramanzia, ma perché questo è esattamente il problema che ciclicamente ci fotte. Se invece siamo nell'ottica che è un miracolo e che la squadra è limitata ne facciamo 4 al milan.
Anche qui chi non lo capisce, non lo vuole capire.
(o non ascolta le sue conferenze. Vanno ascoltate integrslmente. Dice tantissime cose. Per Inzaghi non lo avrei scritto. Sarri dice cose importanti).

Anche il giorno libero che "non è un premio, ma una necessità" va nella stessa direzione.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod