Campagna abbonamenti 2021/2022

0 Utenti e 53 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline bizio67

*
14694
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #40 il: 08 Nov 2021, 18:14 »
Partita con la juve non compresa, mah...una politica che porterà al deserto, ancora più di oggi

Offline zorba

*****
7339
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #41 il: 08 Nov 2021, 18:18 »
Partita con la juve non compresa, mah...una politica che porterà al deserto, ancora più di oggi

Al deserto non saprei ma sicuramente al rischio di assistere a Lazio - rubentus come fosse rubentus - Lazio...

 :(

Offline cippolo

*
3064
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #42 il: 08 Nov 2021, 19:55 »
Capisco che si vuol fare un bell'incasso ma dei tuoi  tifosi non ti frega un cazzo. Altri 35 euro. Abbonamento non se ne parla più.  Lazio juve era l'occasione giusta per lanciare la campagna abbonamenti con la sosta di campionato. Peccato
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #43 il: 08 Nov 2021, 22:23 »
Praticamente rimarrebbero napoli ed atalanta come partite importanti in casa
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #44 il: 08 Nov 2021, 22:36 »
È prevalsa una logica di cassa spicciola. Sti cazzi dei tifosi.
È tutto qui.
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #45 il: 08 Nov 2021, 23:29 »
È prevalsa una logica di cassa spicciola. Sti cazzi dei tifosi.
È tutto qui.

Che è la logica del 90% delle società calcistiche italiane, visto che la campagna abbonamenti l'hanno aperta solo 5 società di seconda fascia (Roma Udinese Bologna Empoli e Verona).

Sarà un problema di cassa spicciola sticazzi dei tifosi lotito brutto e cattivo come al solito, o magari c'è dell'altro?

Offline Achab77

*****
7983
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #46 il: 09 Nov 2021, 00:15 »
Probabilmente l'avete già scritto o vi siete già confrontati in merito, ma le mie fiches le punto sulla preoccupazione che ci possano essere di nuovo problemi legati al covid.
E in quel caso sarebbe uno scenario inquietante.

Offline valpa62

*
3144
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #47 il: 09 Nov 2021, 01:17 »
Secondo me se non apri la campagna abbonamenti allora devi abbassare il prezzo dei biglietti soprattutto nei settori popolari in modo che quelli che ci sono sempre stati,che si abbondavano come me quest'anno dovranno rinunciare a qualche partita.Calcolando poi giorni e orari assurdi del calendario poi è normale che lo stadio sarà meno pieno.Spero in un passo verso di noi da parte della società. :since

Offline cippolo

*
3064
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #48 il: 09 Nov 2021, 05:39 »
Anch'io vedo nel Covid un probabile problema.  Però d'altra parte non vedo quale sia il problema a dare in casi estremi un nuovo voucher. 
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #49 il: 09 Nov 2021, 09:17 »


Uno screenshot preso nell'intervallo della partita che ho rivisto ieri sera.
Tolti i seimila salernitani, quanti pensate fossimo?
Dal DSE sentivo solo loro, logico erano più vicini, ma in TV è stato lo stesso.
In società hanno il diritto di fare le loro scelte e non si fanno problemi a farsele, ma lo stesso diritto ce l'hanno i tifosi, e a quanto sento il più grosso è brutalmente economico, con quelli che vanno sempre che hanno già speso il budget che spendevano in una stagione intera.
Io, 4 a Roma in distinti e tre trasferte in settore ospiti sono già sui 200  senza contare le spese di viaggio che quelle sono scelte mie.
E sento montare l'insofferenza anche di altri dalle mie parti che  prima del lockdown se gli dicevi di stare a casa rischiavi di litigare.
In un mondo normale in società dovrebbero pensarci a ste cose  nella SS Lazio in questo momento non mi sembrano granché interessati.
E sticazzi di quello che fanno le altre società, per chiarezza

Offline Achab77

*****
7983
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #50 il: 09 Nov 2021, 09:29 »
Anch'io vedo nel Covid un probabile problema.  Però d'altra parte non vedo quale sia il problema a dare in casi estremi un nuovo voucher.

In realtà il voucher è stata una extrema ratio deliberata successivamente. Se ricordi bene inizialmente i voucher erano validi solo per acquisto di materiale ufficiale e solo dopo sono stati utilizzabili per i biglietti delle partite.

Anche se non si parla di somme ingenti, ovviamente, devi tenere presente che gli incassi di molte delle prime partite di fatto sono stati "assorbiti" dai voucher e quindi non sono stati utili alla contabilizzazione, poiché derivanti da proventi precedenti.

Non sto giustificando, eh, ma un'altra lettura potrebbe essere che la società stia effettivamente incassando solo da 2-3 partite e che quindi cerchi di battere il ferro finché è caldo il più possibile, anche a fronte di un numero minore di spettatori.
Avranno individuato un cosiddetto "break even" di guadagno oltre il quale sarà possibile erogare gli abbonamenti. La Lazio da sempre applica prezzi popolari e fa iniziative per aumentare l'afflusso allo stadio, mi sembra un dietrofront troppo clamoroso per non avere una spiegazione logica alla base.

(E lancio lì una provocazione: e se quella di "svuotare" lo stadio, temporaneamente, fosse una complicata strategia per vedere cosa succede soprattutto nel gruppo egemone della nord?
Leggevo che dopo il covid c'è stato un calo non solo di presenze fisiche allo stadio ma proprio di interesse nel seguire la propria squadra. Magari molte persone che hanno ingrossato le fila delle curve solo per "aderenza" con valori extracalcistici potrebbero allontanarsi definitivamente e lasciare spazio a un ricambio generazionale.
È un'ipotesi stramba e remota, lo so, non mi linciate  :beer:).

Offline Mate

*
78
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #51 il: 09 Nov 2021, 09:45 »
Secondo me le società (e non solo la nostra!) stanno aspettando la riapertura al 100% degli stadi per aprire la campagna abbonamenti.
Mi sembra che Italia-Svizzera sarà la prima partita con capienza piena.
Non avrebbe senso aprire la campagna col 75% e qualche giorno dopo trovarsi un DPCM che ne acconsente al 100%.

Le società che hanno aperto le campagne abbonamenti sono quelle che necessitano di cash immediato.

Offline naoko

*****
9157
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #52 il: 09 Nov 2021, 09:57 »
Secondo me le società (e non solo la nostra!) stanno aspettando la riapertura al 100% degli stadi per aprire la campagna abbonamenti.
Mi sembra che Italia-Svizzera sarà la prima partita con capienza piena.
Non avrebbe senso aprire la campagna col 75% e qualche giorno dopo trovarsi un DPCM che ne acconsente al 100%.

Scusa mate eh, ma quando mai la Lazio ha fatto il 50%, non dico di più, degli abbonati? MAI. Cioè non capisco, da come scrivi sembra che rischiamo che gli abbonati coprano tutto il vendibile..

Lo fanno per fare cassa, non mettono nemmeno più gli sconti donna sui biglietti delle partite. Io sono proprio avvelenata, ci andrò come al solito, perché mi dispiace non andare, però veramente mi sento presa in giro.

Poi nemmeno due righe per dire QUANDO E SE apriranno oppure  perché no eventualmente.

Offline Daniela

*****
25549
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #53 il: 09 Nov 2021, 10:02 »
È prevalsa una logica di cassa spicciola. Sti cazzi dei tifosi.
È tutto qui.

purtroppo è cosi

Offline Dissi

*****
19241
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #54 il: 09 Nov 2021, 10:03 »
Secondo me le società (e non solo la nostra!) stanno aspettando la riapertura al 100% degli stadi per aprire la campagna abbonamenti.
Mi sembra che Italia-Svizzera sarà la prima partita con capienza piena.
Non avrebbe senso aprire la campagna col 75% e qualche giorno dopo trovarsi un DPCM che ne acconsente al 100%.

Le società che hanno aperto le campagne abbonamenti sono quelle che necessitano di cash immediato.

Italia - Svizzera sarà al 75%

Offline FatDanny

*****
24709
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #55 il: 09 Nov 2021, 10:13 »
tanto è meritevole la politica sui biglietti e abbonamenti della Lazio di Lotito negli anni passati quanto è miserevole ciò che sta avvenento quest'anno.

Aprite questa dannata campagna abbonamenti. State speculando su chi è sempre presente invece di avvantaggiarl@.

Offline dani2110

*
21116
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #56 il: 09 Nov 2021, 10:20 »
In realtà il voucher è stata una extrema ratio deliberata successivamente. Se ricordi bene inizialmente i voucher erano validi solo per acquisto di materiale ufficiale e solo dopo sono stati utilizzabili per i biglietti delle partite.

Anche se non si parla di somme ingenti, ovviamente, devi tenere presente che gli incassi di molte delle prime partite di fatto sono stati "assorbiti" dai voucher e quindi non sono stati utili alla contabilizzazione, poiché derivanti da proventi precedenti.

Non sto giustificando, eh, ma un'altra lettura potrebbe essere che la società stia effettivamente incassando solo da 2-3 partite e che quindi cerchi di battere il ferro finché è caldo il più possibile, anche a fronte di un numero minore di spettatori.
Avranno individuato un cosiddetto "break even" di guadagno oltre il quale sarà possibile erogare gli abbonamenti. La Lazio da sempre applica prezzi popolari e fa iniziative per aumentare l'afflusso allo stadio, mi sembra un dietrofront troppo clamoroso per non avere una spiegazione logica alla base.

(E lancio lì una provocazione: e se quella di "svuotare" lo stadio, temporaneamente, fosse una complicata strategia per vedere cosa succede soprattutto nel gruppo egemone della nord?
Leggevo che dopo il covid c'è stato un calo non solo di presenze fisiche allo stadio ma proprio di interesse nel seguire la propria squadra. Magari molte persone che hanno ingrossato le fila delle curve solo per "aderenza" con valori extracalcistici potrebbero allontanarsi definitivamente e lasciare spazio a un ricambio generazionale.
È un'ipotesi stramba e remota, lo so, non mi linciate  :beer:).

Che io ricordi la possibilità di convertire i voucher in biglietti c'è sempre stata. Anzi...è l'acquisto del materiale che è stato possibile fino ad un certo punto.

Offline Mate

*
78
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #57 il: 09 Nov 2021, 10:22 »
Scusa mate eh, ma quando mai la Lazio ha fatto il 50%, non dico di più, degli abbonati? MAI. Cioè non capisco, da come scrivi sembra che rischiamo che gli abbonati coprano tutto il vendibile..

Lo fanno per fare cassa, non mettono nemmeno più gli sconti donna sui biglietti delle partite. Io sono proprio avvelenata, ci andrò come al solito, perché mi dispiace non andare, però veramente mi sento presa in giro.

Poi nemmeno due righe per dire QUANDO E SE apriranno oppure  perché no eventualmente.

Non intendevo dire questo, ma che coi distanziamenti non puoi vendere tutti i posti della Nord, ad esempio, ma vale anche per i distinti. Non sò bene come funzionano ora i distanziamenti ma metti caso tra una famiglia e l'altra devi lasciare 2 seggiole di distanza, io famiglia di 3 persone, sono impossibilitato ad acquistare  quelle 2 seggiole in abbonamento, devo andare a vedere quelle disponibili che magari sono in posizione scomoda per me.

In ogni caso:
Italia - Svizzera sarà al 75%
Si, sono appena andato a leggermelo, purtroppo.
Ho anche letto che il Lazio è una delle regioni "a rischio" a causa dell'aumento dei positivi (per me dovuto alle migliaia di tamponi dei NO-VAX, ma questo è un altro discorso).

Probabilmente nessuno sa che pesci prendere, come si evolveranno le cose.
La Lazio non è l'unica in questa situazione.
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #58 il: 09 Nov 2021, 11:35 »
No!
Questo non è un comportamento corretto della società!
Porterà nuovamente ad avere la tevere piena di ospiti!
Nuovamente 140 euro per un adulto e un bimbo in tevere è fuori logica.
Non si può speculare così sulla passione della gente.

A questo punto, se apriranno agli abbonamenti, previa presentazione della ricevuta dei biglietti, devono dare opzione di portare a sconto, dal prezzo pieno, le partite per le quali si è acquistato il biglietto.
L'abbonamento per mio figlio costava 50 euro, ed ora ne pago 53 per ogni partita!!!!!!!!!!

E' assurdo!

Offline naoko

*****
9157
Re:Campagna abbonamenti 2021/2022
« Risposta #59 il: 09 Nov 2021, 11:43 »
No!
Questo non è un comportamento corretto della società!
Porterà nuovamente ad avere la tevere piena di ospiti!
Nuovamente 140 euro per un adulto e un bimbo in tevere è fuori logica.
Non si può speculare così sulla passione della gente.
esatto.

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod