Considerazioni sparse: la Lazio, noi

0 Utenti e 41 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline 4Him

*
52
Considerazioni sparse: la Lazio, noi
« il: 27 Mag 2021, 21:52 »
Oggi causa pomeriggio nel traffico ho seguito la vicenda Inzaghi dal primo spiffero di Inter via radio.

Sono tanti i punti che mi vengono in mente. penso che il nostro essere tifosi davvero a volte non ci fa capire o accettare realtà talvolta estremamente semplici. Come quando in estate ci arrabbiamo se dei giornalisti quando fanno le griglie di partenza ci mettono in terza quarta fila,leggendo la nostra rosa.

1) immaginiamoci noi in un posto di lavoro dove con il capo ed il proprio responsabile non si vada d'accordo o non ti danno ciò che vorresti ne economicamente né per le condizioni di lavoro (leggi rinforzo della rosa).con quei due poi hai anche avuto screzi.poi arriva un altra azienda prestigiosa che improvvisamente ti offre il doppio. Che avremmo fatto? Per qualche euro in più la gran parte della gente farebbe le peggio cose, calciatori e allenatori perché dovrebbero fare diversamente?

2) la lazialita ed il senso di appartenenza: ma davvero pensate che se uno è laziale solo per questo deve rinunciare al doppio dei soldi e rimanere da una parte dove non può fare più di ciò che è stato fatto? Parole date e promesse varie davanti al denaro non contano.

3)Inzaghi che rinforzi avrebbe avuto? Pensiamoci.giocatori di spessore assoluto?  qual è stato e quale sarà il mercato della Lazio. Aldilà delle singole preziose intuizioni avute negli anni, molti nostri giocatori sono assolutamente non di categoria. Ricordo da "piccolo" anni 90/2000 che si criticava questo perché non crossava bene quest'altro che non rientrava.ma noi abbiamo avuto ed abbiamo dei giocatori veramente che faticano a stare in serie a. Ma oggi questo non si può più dire.

4)E vengo a quest'altro punto: la comunicazione. Da una parte una difesa di tutta la Lazio acritica (veramente un non si discute si ama) negando ogni evidenza e tacciando i critici di essere di acqua dolce etc. Dall' altra la lettura filo societaria radio compresa: coloro coi quali ci sono stati problemi sono i cattivi,i traditori. De vriy, Inzaghi,Pandev e ne possiamo elencare a decine. O si sta da una parte o dall'altra.

5) il ds. Ogni anno purtroppo andiamo a su YouTube l ultimo acquisto perché non lo conosciamo.il mix tra pochi soldi e zero rapporti con il mercato Interno e determinati procuratori non sono solo una responsabilità del DS. Cambiamo il ds,ok al posto per dire dell allora marusic arriva qualcun altro di affermato? Non credo

6) in tutto questo, in tutta questa negatività, la Lazio è la Lazio. Non vediamo l ora che arriva il prossimo campionato, la prossima partita. L inizio del ritiro tiè. Non vediamo l ora che scende di nuovo in campo. Che si torna a soffrire 90'.

Ma questo amore non ci deve annebbiare la vista, perché le cose che sono successe e succederanno, sono purtroppo cose normali

Forza Lazio.


Offline Franzoni

*
1304
Re:Considerazioni sparse: la Lazio, noi
« Risposta #1 il: 27 Mag 2021, 23:35 »
Io credo che una persona che sta da 22 anni in un azienda possa decidere di cambiare ma debba farlo in un altro modo....ha usato la LAZIO per farsi dare più soldi, senza dignità
Poteva dirlo ieri che non aveva più stimoli....ma ieri il contratto da 5 pippi non c'era....la forma conta, il comportamento e le bugie anche....ci lascia con il cerino in mano, senza pietà e senza aver avuto magari la possibilità di poterlo sostituire con chi volevamo....i brutti comportamenti sono da [...] e si pagano nella vita....prima o poi....
Per me....

Offline Gazza66

*
490
Re:Considerazioni sparse: la Lazio, noi
« Risposta #2 il: 27 Mag 2021, 23:50 »
se analizziamo l'intervista di Inzaghi di domenica sera troviamo le risposte a tutte le domande.

https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/lazio-inzaghi-c-e-rammarico-per-la-stagione-avremmo-voluto-la-champions-1538388

Senti la necessità di cambiare?

"Ci vedremo mercoledì. Si discuteva di un mio rinnovo, sono passati 16 mesi e posso aspettare altri 3 giorni perché è la Lazio altrimenti non lo avrei fatto. Sono stati 5 anni uno meglio dell’altro. Sono arrivato che eravamo ottavi, abbiamo portato a casa 3 trofei e siamo in Europa da 5 anni. Sapete cosa rappresenta la Lazio per me, per nessun’altra squadra avrei aspettato 16 mesi per un rinnovo di contratto. Ho avuto la fortuna di avere dei ragazzi meravigliosi, mi prendo questa stagione".

Pensi che questa squadra possa crescere?

"Quando non abbiamo avuto problemi con i giocatori più importanti abbiamo battuto degli squadroni. Se ci manca qualche giocatore, invece, ne risentiamo. Ma se siamo al completo io mi diverto a veder giocare questa squadra".

Offline Franzoni

*
1304
Re:Considerazioni sparse: la Lazio, noi
« Risposta #3 il: 28 Mag 2021, 00:15 »
Io posso capire che voleva cambiare....pensa che lo avrei anche giustificato in qualche modo....ma non così, non in questo modo [...]....poteva comportarsi da uomo e dirlo senza avere l'altro contratto in mano....esce da uomo piccolo, rinnegando e calpestando tutta la sua storia, visto che è diventato allenatore dal niente grazie a noi....la vita ripaga questi comportamenti, lo avrei seguito con affetto, lo seguirò sperando che perda tutte le volte che lo vedrò....ripeto, i brutti comportamenti si pagano prima o poi....o almeno lo spero....

Offline alex73

*****
10056
Re:Considerazioni sparse: la Lazio, noi
« Risposta #4 il: 28 Mag 2021, 00:23 »
Fuori i mercenari dalla Lazio....TUTTI!

Offline Fla

*
2580
Re:Considerazioni sparse: la Lazio, noi
« Risposta #5 il: 28 Mag 2021, 00:24 »
Fuori i mercenari dalla Lazio....TUTTI!
si! io poi preferisco chi come Luis Alberto parla francamente rispetto a questo falso attaccamento
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod