Lotito senatore

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online ssl1900

*
1782
Re:Lotito senatore
« Risposta #120 il: 03 Ott 2018, 19:23 »
La storia della Lazio, quella reale non quella immaginata, ti dovrebbe dimostrare che manco la Lazio e' eterna per grazia celeste

Non sarà eterna ma mi auguro che continui a vivere anche dopo l'era lotito e non credo che le sorti della Lazio siano legate a quelle dell'attuale presidente.
Re:Lotito senatore
« Risposta #121 il: 04 Ott 2018, 10:19 »
Non sarà eterna ma mi auguro che continui a vivere anche dopo l'era lotito e non credo che le sorti della Lazio siano legate a quelle dell'attuale presidente.

Intanto se stiamo qui a scrivere di Lazio sicuramente dipende anche da lui
Re:Lotito senatore
« Risposta #122 il: 04 Ott 2018, 15:40 »
Intanto se stiamo qui a scrivere di Lazio sicuramente dipende anche da lui
Questo lo sai che non è vero. Se dobbiamo dire che senza lotito avremmo avuto "forse" la stessa sorte di fiorentina e napoli penso che siamo tutti d'accordo. Ma la tua frase presuppone ben altro e sai anche tu che non è la verità, proprio fiorentina e napoli te lo dimostrano (e non mi dire la stupidaggine che non sono quelle di prima perché sai bene che non e' vero.. hanno tutti i loro titoli ), anzi, chiedi ai napoletani se scambierebbero la squadra che hanno ora con la lazio, o meglio se gli dicessero ti togliamo quegli anni di b pero stai come la lazio oggi o te li tieni e stai cosi…
Si puo' essere d'accordo o meno sul fatto che sia meglio ripartire da zero senza debiti e farti 2 anni nelle serie minori e poi arrivare ad avere una squadra da scudetto oppure non fare quegli anni ma avere una squadra che sta sempre tra il quinto ed il settimo posto (personalmente visto che vivo in una citta dove c'è un'altra squadra non saprei veramente cosa scegliere..) pero dire che la lazio sarebbe scomparsa "sicuramente" è assolutamente falso e sinceramente non riesco a capire perché lo scrivi.
Re:Lotito senatore
« Risposta #123 il: 04 Ott 2018, 16:49 »
Questo lo sai che non è vero. Se dobbiamo dire che senza lotito avremmo avuto "forse" la stessa sorte di fiorentina e napoli penso che siamo tutti d'accordo. Ma la tua frase presuppone ben altro e sai anche tu che non è la verità, proprio fiorentina e napoli te lo dimostrano (e non mi dire la stupidaggine che non sono quelle di prima perché sai bene che non e' vero.. hanno tutti i loro titoli ), anzi, chiedi ai napoletani se scambierebbero la squadra che hanno ora con la lazio, o meglio se gli dicessero ti togliamo quegli anni di b pero stai come la lazio oggi o te li tieni e stai cosi…
Si puo' essere d'accordo o meno sul fatto che sia meglio ripartire da zero senza debiti e farti 2 anni nelle serie minori e poi arrivare ad avere una squadra da scudetto oppure non fare quegli anni ma avere una squadra che sta sempre tra il quinto ed il settimo posto (personalmente visto che vivo in una citta dove c'è un'altra squadra non saprei veramente cosa scegliere..) pero dire che la lazio sarebbe scomparsa "sicuramente" è assolutamente falso e sinceramente non riesco a capire perché lo scrivi.
Tu non sei di Roma, vero?
Dimmi che è così...

Offline gentlemen

*
11392
Re:Lotito senatore
« Risposta #124 il: 04 Ott 2018, 17:25 »
Questo lo sai che non è vero. Se dobbiamo dire che senza lotito avremmo avuto "forse" la stessa sorte di fiorentina e napoli penso che siamo tutti d'accordo. Ma la tua frase presuppone ben altro e sai anche tu che non è la verità, proprio fiorentina e napoli te lo dimostrano (e non mi dire la stupidaggine che non sono quelle di prima perché sai bene che non e' vero.. hanno tutti i loro titoli ), anzi, chiedi ai napoletani se scambierebbero la squadra che hanno ora con la lazio, o meglio se gli dicessero ti togliamo quegli anni di b pero stai come la lazio oggi o te li tieni e stai cosi…
Si puo' essere d'accordo o meno sul fatto che sia meglio ripartire da zero senza debiti e farti 2 anni nelle serie minori e poi arrivare ad avere una squadra da scudetto oppure non fare quegli anni ma avere una squadra che sta sempre tra il quinto ed il settimo posto (personalmente visto che vivo in una citta dove c'è un'altra squadra non saprei veramente cosa scegliere..) pero dire che la lazio sarebbe scomparsa "sicuramente" è assolutamente falso e sinceramente non riesco a capire perché lo scrivi.
Firenze e Napoli non hanno altre squadre, magari anche con un seguito più popolano e populista, per cui se Firenze e Napoli andavano aiutate per non rimanere senza calcio, cosa impopolare per la politica, a Roma il calcio ad alti livelli sarebbe stato garantito dalla A.S. 1927, che è fallita più della Lazio, ma che è stata non solo tenuta in vita da UniCredit, ma fatta rimanere ad alti livelli invece di vendere i giocatori migliori per rientrare dai crediti che l'istituto aveva, cosa normale quando devi per forza risanare e rimettere i conti a posti; nel caso della Lazio il risanamento è stato messo al primo posto, per la Roma no, figuriamoci se si sarebbero preoccupati di tirarci fuori dalle sabbie mobili di una serie C, sarebbe stato l'avverarsi del progetto messo in atto da Italo Foschi nel 1927 (a proposito ho visto il documentario su romatv su Foschi....vergognoso, incompetente e fazioso il modo in cui viene omesso e dileggiato il fatto che a Roma a fare calcio ci fosse da molti anni la Lazio....).
Tutto ciò fa tranquillamente affermare che a Noi sarebbe stato riservato lo stesso di un Pisa o di un Palermo, senza garanzia alcuna....quindi io ringrazierei Lotito e le sue indiscusse capacità gestionali.
Re:Lotito senatore
« Risposta #125 il: 04 Ott 2018, 17:28 »
Peccato che dopo tanti anni ancora si persista nell'equivoco di pensare che la Lazio, una volta fallita, avrebbe potuto avere lo stesso percorso di altre squadre di altre città. Se nel 2004 la Lazio falliva, sarebbe sparita per sempre dal calcio importante. Questo si aspettavano in tanti, il piattino era bello che apparecchiato. E c'è mancato un pelo.
Re:Lotito senatore
« Risposta #126 il: 04 Ott 2018, 17:46 »
Questo lo sai che non è vero. Se dobbiamo dire che senza lotito avremmo avuto "forse" la stessa sorte di fiorentina e napoli penso che siamo tutti d'accordo. Ma la tua frase presuppone ben altro e sai anche tu che non è la verità, proprio fiorentina e napoli te lo dimostrano (e non mi dire la stupidaggine che non sono quelle di prima perché sai bene che non e' vero.. hanno tutti i loro titoli ), anzi, chiedi ai napoletani se scambierebbero la squadra che hanno ora con la lazio, o meglio se gli dicessero ti togliamo quegli anni di b pero stai come la lazio oggi o te li tieni e stai cosi…
Si puo' essere d'accordo o meno sul fatto che sia meglio ripartire da zero senza debiti e farti 2 anni nelle serie minori e poi arrivare ad avere una squadra da scudetto oppure non fare quegli anni ma avere una squadra che sta sempre tra il quinto ed il settimo posto (personalmente visto che vivo in una citta dove c'è un'altra squadra non saprei veramente cosa scegliere..) pero dire che la lazio sarebbe scomparsa "sicuramente" è assolutamente falso e sinceramente non riesco a capire perché lo scrivi.

Rileggi bene, non ho scritto che senza Lotito sarebbe sicuramente scomparsa ma che sicuramente anche grazie a lui se siamo ancora qui col nostro nome, poi che senza Lotito saremmo falliti ė un dato di fatto su cui non credo si debba stare a discutere ... Aoh io a sta cosa del nome e della storia ci tengo, per te evidentemente fare la stessa fine di Florenzia e napolisoccer e' la stessa cosa, però almeno non mettermi in bocca cosa che non ho scritto e non penso.

Ti faccio altresì notare che la nostra situazione ė anni luce lontana da quella di Napoli e Firenze dove hanno una solo squadra ... Ma soprattutto non hanno "quelli" e la loro mafia a supporto, per noi non sarebbe sarà una passeggiata come per altri.

Se non vedi la differenza sinceramente non so che dirti
Re:Lotito senatore
« Risposta #127 il: 04 Ott 2018, 19:55 »
Siete un Po confusi ed avete pova memoria ( spero non volutamente).. vi ricordo che la stessa sorte di Napoli e Fiorentina è toccata anche ad un altra gloriosa società che aveva davanti un dirimpettaio ben più potente della roma.... il Torino.... Quello che ( forse) non capite è che nessuno al mondo rinuncia ad un milione e mezzo di tifosi .... e se proprio vogliamo dirla tutta ... sempre a proposito di memoria storica... le istituzioni si mossero eccome per far salvare la lazio... tanto è vero ciò... forse non ricordate neanche questo, che è vero che quella legge che permise di salvarci Non fu fatta per la Lazio ( come dice Ancora qualche cretino) ma è anche vero che solo alla Lazio di permesso di applicarla e fu rifiutata ad altri soggetti. Se volevano affossare la Lazio e farla sparire non sarebbe certo bastato lotito con 20 miseri milioncini a tenerla in vita ( milioni che peraltro neanche aveva... pensa che dobbiamo ringraziare anche Storace che permise di usare un debito). Questa è la verità è agli atti... Non la mia è la verità che risulta... il resto son congetture senza basi.
Re:Lotito senatore
« Risposta #128 il: 04 Ott 2018, 19:57 »
scusate ma dal cellulare faccio un casino... ;)
Re:Lotito senatore
« Risposta #129 il: 04 Ott 2018, 19:59 »
Siete un Po confusi ed avete pova memoria ( spero non volutamente).. vi ricordo che la stessa sorte di Napoli e Fiorentina è toccata anche ad un altra gloriosa società che aveva davanti un dirimpettaio ben più potente della roma.... il Torino.... Quello che ( forse) non capite è che nessuno al mondo rinuncia ad un milione e mezzo di tifosi .... e se proprio vogliamo dirla tutta ... sempre a proposito di memoria storica... le istituzioni si mossero eccome per far salvare la lazio... tanto è vero ciò... forse non ricordate neanche questo, che è vero che quella legge che permise di salvarci Non fu fatta per la Lazio ( come dice Ancora qualche cretino) ma è anche vero che solo alla Lazio di permesso di applicarla e fu rifiutata ad altri soggetti. Se volevano affossare la Lazio e farla sparire non sarebbe certo bastato lotito con 20 miseri milioncini a tenerla in vita ( milioni che peraltro neanche aveva... pensa che dobbiamo ringraziare anche Storace che permise di usare un debito). Questa è la verità è agli atti... Non la mia è la verità che risulta... il resto son congetture senza basi.

Ci manca solo che facessimo la fine del Torino poi voglio vede quando il traffico potrà tornare a scorrere  sull'Appia
Re:Lotito senatore
« Risposta #130 il: 04 Ott 2018, 20:06 »
Personalmente se.devo dire cosa ha fatto di straordinario lotito ( è lo rimarcando in pochi) fu la velocità con il quale rimise la Lazio in carreggiata tra le grandi seppur con alti e bassi.. sfido chiunque a pensare che solo 3 anni dopo saremmo entrati in champion.... in quel 2004 con la società piena si debiti il.meglio che si poteva pensare era che alm3no per un decennio sarebbe stato sangue e sudore... invece rimise in linea il bilancio e.squadra in tempi impensabili.
Re:Lotito senatore
« Risposta #131 il: 04 Ott 2018, 20:27 »
Personalmente se.devo dire cosa ha fatto di straordinario lotito ( è lo rimarcando in pochi) fu la velocità con il quale rimise la Lazio in carreggiata tra le grandi seppur con alti e bassi.. sfido chiunque a pensare che solo 3 anni dopo saremmo entrati in champion.... in quel 2004 con la società piena si debiti il.meglio che si poteva pensare era che alm3no per un decennio sarebbe stato sangue e sudore... invece rimise in linea il bilancio e.squadra in tempi impensabili.
vero ma come rovescio della medaglia chi avrebbe mai pensato che dopo quella partecipazione ne avremmo fatta un'altra soltanto in 15 anni e che risale a 11 anni fa...se non capiamo che e' un grandissimo vulnus della societa' e quindi nostro non miglioreremo mai (neanche come rapporto con arbitri e potere)

Offline moretto

*
9079
Re:Lotito senatore
« Risposta #132 il: 05 Ott 2018, 04:02 »
(...) Se dobbiamo dire che senza lotito avremmo avuto "forse" la stessa sorte di fiorentina e napoli penso che siamo tutti d'accordo. (...) e poi arrivare ad avere una squadra da scudetto (...)

ma perché la fiorentina ha avuto una squadra da scudetto ?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod