Hernanes e la Lazio

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline RG-Lazio

*
4098
Hernanes e la Lazio
« il: 18 Nov 2022, 17:54 »

Aprivo questi topic in estate. Ricominciamo. Questi due mesi dobbiamo pur far qualcosa  :beer: :beer:

Non discutiamo solo di Hernanes tecnicamente ma anche il significato """storico""" del suo acquisto.

A memoria ricordo che anche la sua trattativa fu un parto di 36 ore. Ricordo un certo pessimismo in merito alla trattativa per un motivo molto semplice: Hernanes era nel giro della selesao e ti pare che Lotito compri qualcuno del Brasile??

Tra l´altro almeno per me, comprare qualcuno brasiliano era cool, comprarne uno della selesao era una  roba pazzesca. Come tutti ho sognato Ronaldo ma mi arrapava anche Denilson e speravo nel Rivaldo a fine carriera.

Hernanes arrivo sul serio e wao, almeno personalmente provai quell´esaltazione da mercato che pensavo oramai essere un retaggio della bella e dolce adolescienza cragnottiana.

In merito al giocatore, aveva momenti esaltanti e fu bravissimo Reja (tecnico che non mi piaceva ma non posso non riconoscerne i meriti) a creargli una struttura che potesse esaltarlo. L´ho amato per diversi motivi, e ci restai male quando andó via e penso che  quelle lacrime nel famoso video delle scarpe al tifoso fossero vero. Ci sono ovviamente restato male per quella capriola...peró con il tempo mi resta un bel ricordo e una cicatrice. Ci sta.

Nota di merito. Il soprannome. O profeta  é insieme al Matador il nick piú figo che un nostro calciatore abbia mai avuto.   


Offline HummingBard

*
10208
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #1 il: 18 Nov 2022, 17:59 »
Buon giocatore, mai amato perché si assentava tanto in campo durante le partite.

Piccola nota a margine: il motivo per cui lo trattammo così a lungo consisteva nel “classico” problema dei fondi brasiliani. I giocatori sono “possesso” di molteplici fondi, e bisogna far quadrare le percentuali da riconoscere a ognuno di questi.

Offline RG-Lazio

*
4098
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #2 il: 18 Nov 2022, 18:16 »

Si assentava ma le decideva le partite. Dal punto di vista del gioco, la Lazio di Reja era una martellata sui [...] e gli offensivi toccavano pochissimi palloni. Con il senno di poi, vedendo anche le successive esperienze di Hernanes possiamo dire che la scelta di Reja di limitarlo al colpo fosse tutto sommato giusta.

Il calciatore aveva grandissime doti balistiche ed era bravissimo a prepararsi il tiro, anche perché calciava benissimo senza differenze con entrambi i piedi.

Nel palleggio era lento ed effettivamente non aveva grandi tempi di gioco.

Fu esaltante in quella Lazio che puntava a difendere con ordine e sperare che lui o Klose inventassero qualcosa   

Offline FatDanny

*****
30077
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #3 il: 18 Nov 2022, 18:48 »
La trattativa che ho seguito maggiormente in assoluto.
Ricordo che avevo messo tra i preferiti un paio di forum paulensi, sul cellulare avevo impostato il fuso orario di lì per cercare gli aggiornamenti alle ore giuste, mi ero spizzato varie partite (da cui sbocciò l'amore per Lucas), ogni giorno leggevo giornali online brasiliani e di altre nazioni in cerca dell'ultima novità.

Quando arrivò l'ufficialità ero in un campeggio a perugia e avevo promesso di fare tre giri dello stesso esultando come un pazzo se fosse arrivato. Lo feci.
Quando andò via fui tra quelli che andarono sotto casa di Lotito a protestare.

L'ho amato alla follia, anche oltre il suo valore tecnico.
Perché - almeno nella mia testa - ebbe proprio il significato di cui parli.
Un nuovo inizio, una pagina di svolta. E penso che in realtà ci sono anche dati oggettivi a poterlo dimostrare.

Offline Hicks

*
8655
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #4 il: 18 Nov 2022, 18:57 »
Una gioia per gli occhi. Cannonata ambidestra, dribbling, tocco morbido. Vero che spesso aveva grosse pause nelle partite, ma ricordo pure che nei momenti in cui era dentro era devastante, quando si accendeva mi dava una sicurezza di fare la giocata come veramente pochi altri nell'era Lotito. Poi si, sembrava un acquisto da Milan ai tempi.. dava veramente l'idea di essersi lasciati alle spalle l'era dei Mutarelli e via dicendo.

Mi sarebbe piaciuto vederlo al suo apice nella Lazio di Inzaghi. Senza fare confronti con Luis Alberto, penso che per quanto con Reja e Petkovic abbia fatto benissimo in quel modulo e con quei giocatori forse sarebbe stato ancora più bello.

Offline giggio

*****
9979
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #5 il: 18 Nov 2022, 19:07 »
Non ricordo altri giocatori (nell'era Lotito) per cui ho aggiornato così ossessivamente le news di mercato, ricordo che l'ufficialità la lessi da ritorno dal cinema.

Che gran giocatore secondo me, ero veramente giù quando se ne andò, la vedevo grigia a livello di prospettive, e invece....

Offline A.Nesta (c)

*
14801
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #6 il: 18 Nov 2022, 19:12 »
ero veramente giù quando se ne andò, la vedevo grigia a livello di prospettive, e invece....

Be' quella stagione fu bruttarella eh... per fortuna che non finì anche peggio.

Offline giggio

*****
9979
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #7 il: 18 Nov 2022, 19:23 »
Si intendo prospettiva grigia come ricambio di giocatori
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #8 il: 18 Nov 2022, 20:35 »
Come ho scritto sul suo topic, la vera svolta fu Klose ma l'acquisto Hernanes è stato il primo vero segnale di un miglioramento.
Io ricordo di essermi fomentato tantissimo, perché seguivo il Brasileirao e il campionato argentino su SportItalia. Lo comprai inoltre in tempi non sospetti nella modalità carriera di Fifa: mi sentii un vero intenditore  :=))
Un dribblatore fantastico, sembrava un giocatore degli anni '80 con le sue movenze...e sono ancora convinto che un tiratore del genere difficilmente lo troveremo più.
Un vero peccato quel Lazio-intermerda con la capriola, non l'ho più perdonato da quella volta anche se ultimamente sembra essersi ripreso.
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #9 il: 18 Nov 2022, 22:38 »
Non mi "esaltava" molto, anche se le sassate che riusciva a tirare erano merce rara.


Il gol al derby visto dal vivo fu fantastico, ero praticamente in linea alle sue spalle e con la traiettoria della palla.
Sgrullo' la rete come pochi.

Però fu bravo reja a metterlo praticamente punta.

Fece dei gol clamorosi, ma nel contesto tattico per me poca roba. Non comandava una squadra.

Con la finta prima di tirare spostava pure i bibitari allo stadio.

Andò via e si dimostrò un omminicchio.
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #10 il: 18 Nov 2022, 23:09 »
Vedo il topic e la prima domanda è
Nella Lazio di Sarri giocherebbe?

Offline Buckley

*
4770
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #11 il: 19 Nov 2022, 00:14 »
Andò via e si dimostrò un omminicchio.

da scolpire nella pietra. Mi da persino fastidio che sia uno degli immortali.

Online Invictus

*
5182
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #12 il: 19 Nov 2022, 00:40 »
Forte tecnicamente ma tatticamente un somaro. Non mi è piaciuto la sceneggiata napoletana delle lacrime ne il fatto che ci segnò e fece le capriole

Offline vaz

*****
50004
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #13 il: 19 Nov 2022, 08:02 »
me faceva impazzì quando sbroccava e prendeva rossi perché perdeva il controllo dei suoi arti :lol:

Offline Gio

*****
8704
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #14 il: 19 Nov 2022, 08:58 »
Io ero tra quelli che lo adoravano. Amo i giocatori molto tecnici. La cosa che più mi ricordo di lui è che in quel periodo io vivevo in Brasile e parlavo di lui con i miei amici brasiliani. Mentre per noi era uno tecnico dai piedi buoni, per loro era uno al livello di Mutarelli. Bravo ma poco tecnico. Questa cosa mi faceva ridere molto. Conservo un buon ricordo di lui.

Offline RG-Lazio

*
4098
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #15 il: 19 Nov 2022, 10:05 »
Vedo il topic e la prima domanda è
Nella Lazio di Sarri giocherebbe?

Assolutamente no. All´epoca la sua tecnica lasciava strabiliati, ad oggi che viviamo con Felipe, Sergej e Luis Alberto (per citare i piú tecnici) lascerebbe indifferenti piú o meno.

Come detto fu importante per il momento 
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #16 il: 19 Nov 2022, 11:32 »
La trattativa che ho seguito maggiormente in assoluto.
Ricordo che avevo messo tra i preferiti un paio di forum paulensi, sul cellulare avevo impostato il fuso orario di lì per cercare gli aggiornamenti alle ore giuste, mi ero spizzato varie partite (da cui sbocciò l'amore per Lucas), ogni giorno leggevo giornali online brasiliani e di altre nazioni in cerca dell'ultima novità.

Quando arrivò l'ufficialità ero in un campeggio a perugia e avevo promesso di fare tre giri dello stesso esultando come un pazzo se fosse arrivato. Lo feci.
Quando andò via fui tra quelli che andarono sotto casa di Lotito a protestare.

L'ho amato alla follia, anche oltre il suo valore tecnico.
Perché - almeno nella mia testa - ebbe proprio il significato di cui parli.
Un nuovo inizio, una pagina di svolta. E penso che in realtà ci sono anche dati oggettivi a poterlo dimostrare.

Confessa: eri tra quelli che lo fecero mettere a piangere fuori da Formello  :beer:

Comunque giocatore particolare, di quelli che ami e odi allo stesso tempo. In certi momenti era esaltante (un momento su tutti, la partita contro l'Inter dove li fece letteralmente impazzire).
Anche come persona mi sembra abbastanza particolare: basta vedere certi suoi video su IG, tra interpretazioni di alcuni passaggi della Bibbia e consumate prove d'attore dentro al Colosseo.
Tra l'altro mi da l'idea di uno particolarmente alla mano.

Offline rocchigol

*****
12322
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #17 il: 19 Nov 2022, 13:28 »
grandissima tecnica parecchi gol assist non brillava pero' ce l'aveva.
abbastanza lento. Mi piaceva cmq molto anche perche' era tranquillo e con una bella faccia da Laziale.
Non mi piacque come se ne ando' (ma forse e' stato piu' un rosicamento mio) quindi l'ho quasi rimosso

Offline paolo71

*****
16861
Re:Hernanes e la Lazio
« Risposta #18 il: 19 Nov 2022, 13:48 »
Aprivo questi topic in estate. Ricominciamo. Questi due mesi dobbiamo pur far qualcosa  :beer: :beer:

Non discutiamo solo di Hernanes tecnicamente ma anche il significato """storico""" del suo acquisto.

A memoria ricordo che anche la sua trattativa fu un parto di 36 ore. Ricordo un certo pessimismo in merito alla trattativa per un motivo molto semplice: Hernanes era nel giro della selesao e ti pare che Lotito compri qualcuno del Brasile??

Tra l´altro almeno per me, comprare qualcuno brasiliano era cool, comprarne uno della selesao era una  roba pazzesca. Come tutti ho sognato Ronaldo ma mi arrapava anche Denilson e speravo nel Rivaldo a fine carriera.

Hernanes arrivo sul serio e wao, almeno personalmente provai quell´esaltazione da mercato che pensavo oramai essere un retaggio della bella e dolce adolescienza cragnottiana.

In merito al giocatore, aveva momenti esaltanti e fu bravissimo Reja (tecnico che non mi piaceva ma non posso non riconoscerne i meriti) a creargli una struttura che potesse esaltarlo. L´ho amato per diversi motivi, e ci restai male quando andó via e penso che  quelle lacrime nel famoso video delle scarpe al tifoso fossero vero. Ci sono ovviamente restato male per quella capriola...peró con il tempo mi resta un bel ricordo e una cicatrice. Ci sta.

Nota di merito. Il soprannome. O profeta  é insieme al Matador il nick piú figo che un nostro calciatore abbia mai avuto.

Condivido, colpo di mercato che ci fece finalmente pensare che si stava alzando l'asticella.
Le attese furono ampiamente ripagate dalle prestazioni, la sua tecnica felpata e il fatto di decidere le partite anche quelle importanti, derby su tutte, me lo ha fatto amare.
Il doppio passo con cui mandava al cinema gli avversari e il tiro indifferentemente destro e sinistro rimarranno sempre nella storia della Lazio.
Poi la delusione di quel gennaio e la capriola davanti a tutti, che ho perdonato solo dopo aver visto il suo video/selfie, da solo nel buio, che sta cantando il nostro inno dopo l'ultimo derby deciso da Pipe, sul ponte della musica a fine partita.
Ho scoperto poi che ha scelto casa a Torino perchè ci sono le Langhe vicino...buongustaio
Il profeta resterà cmq un bel Laziale nel mio cuore.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod