I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020

0 Utenti e 4 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #80 il: 02 Nov 2019, 19:43 »
Maistro segna l'1-0 con una bella punizione.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #81 il: 02 Nov 2019, 19:44 »
Goal di Maistro su punizione

Online DajeLazioMia

*****
39686
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #82 il: 02 Nov 2019, 19:46 »
Di questo ragazzo si parla molto bene in prospettiva.
Bel fisico, buon piede.
Chissà.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #83 il: 02 Nov 2019, 20:39 »
Visto solo il secondo tempo. Concordo con DLM, bel fisico e buon piede. A metà secondo tempo fa una grande azione dribblando mezzo Entella, per poi cercare goffamente il contatto con il difensore ligure. Ammonito.
Nel primo tempo colpisce anche un palo.
Per il resto, Karo sempre molto sicuro e attento. Lombardi senza [...]a e senza lode, colpisce un palo esterno, ma niente di che. Kiyine discontinuo, begli spunti alternati a cose un po' forzate. Gondo si è ben districato e sacrificato soprattutto nel finale di partita.

Offline sorazio

*
8216
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #84 il: 02 Nov 2019, 23:08 »
gondo ha molta corsa, maistro bel piedino, Karo sempre attento e preciso mi piace sempre di più....

Offline PILØ

*****
10212
::Italian Subs Addicted::
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #85 il: 03 Nov 2019, 09:50 »
Musica Maistro :=))







Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #86 il: 03 Nov 2019, 10:11 »
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #87 il: 16 Nov 2019, 10:10 »
Rovigo, 16 novembre 2019 - La giornata di oggi potrebbe rivelarsi storica per il calcio polesano. Italia-Islanda, match valido per le qualificazioni agli Europei Under 21 2021 in programma alle 18.30 al ‘Paolo Mazza’ di Ferrara, promette di regalare il debutto in Azzurro di Fabio Maistro. Dopo le convocazioni (ma fu relegato in tribuna) con Irlanda e Armenia, la mezz’ala 21enne di Porto Tolle, rivelazione della Salernitana (serie B), spera di centrare la prima presenza con la maglia della Nazionale. Maistro potrebbe partire dalla panchina, ma non è da escludere che il ct Paolo Nicolato lo schieri a gara in corso, a fianco di giocatori del calibro di Cutrone, Kean e Locatelli.

Si tratterebbe di un traguardo molto importante per il giovane centrocampista deltino di proprietà della Lazio, 12 presenze e 1 rete in questa stagione con la Salernitana dell’ex ct Giampiero Ventura, la cui carriera è sempre più in rampa di lancio, dopo qualche anno difficile che lo ha ‘forgiato’. Tanto che si parla già a gennaio di un suo trasferimento in serie A (la Spal sarebbe in pole) o addirittura nella Liga spagnola, con la maglia del Villareal. «Maistro mi ha fatto un’ottima impressione – l’elogio nella conferenza pre gara del ct Nicolato – è un compromesso tra un calciatore di qualità e quantità. Ha un buon temperamento ed è disponibile alla fatica, cose importanti per noi. In questi ritiri ha dimostrato di poter aspirare a far parte del gruppo azzurro. Mi piace, potrà darci soddisfazioni». Parole non da poco, che dimostrano quanto Maistro stia mantenendo le promesse di qualche anno fa, quando a 18 anni collezionò più di una panchina in A con la Fiorentina di Paulo Sousa, suo grande estimatore.

«Tocchiamo ferro – sorride il padre di Fabio, Lorenzo ‘Lobe’ Maistro – ma con l’Islanda o al massimo martedì a Catania contro l’Armenia spero che mio figlio debutti in Azzurro. Sarebbe un’emozione incredibile. Mi ha mandato un messaggio dicendomi che forse giocherà titolare, ma fino all’ultimo non si può sapere. Debuttare proprio a Ferrara, nello stadio della Spal, con cui ha cominciato la carriera nel vivaio, sarebbe la ciliegina sulla torta dopo tanta gavetta. Fabio è un giocatore completo, a centrocampo può fare qualsiasi ruolo. Ma deve ancora migliorare tanto e sono molto critico con lui».

Buon sangue non mente, visto che Lorenzo, 51 anni, allenatore dei Giovanissimi dell’Asd Porto Tolle 2010, è stato uno dei più forti difensori polesani, con le maglie di Donada, Porto Viro, Tagliolese, Delta, Union Chioggia, Mesola e Arianese. «A gennaio Fabio potrebbe fare il grande salto in A – spiega ‘Lobe’ – ma non gli farebbe male neppure restare altri 6 mesi con Ventura a Salerno, in un ambiente molto passionale. Ora deve continuare così e non fermarsi». Dopo la delusione con la Fiorentina (che lo svincolò improvvisamente) e il provino non andato a buon fine con il Porto, Maistro dovette ripartire in C dal Gavorrano, per poi restare senza squadra e allenarsi col Delta. «Ma gli dissi che a casa non poteva restare – ricorda ‘Lobe’ – e per fortuna lo scorso anno andò a Rieti, dove svoltò e cambiò radicalmente. A gennaio doveva passare al Parma, ma non se ne fece niente. Ma Fabio superò anche questa. E ora è nel giro della Nazionale».

ttps://www.ilrestodelcarlino.it/rovigo/sport/calcio/fabio-maistro-1.4888504

Non so, io non l'ho mai visto giocare, ma vedo che anche in un articolo come questo si fa una fatica dannata a inserire di sfuggita il fatto che il cartellino del giocatore sia di proprietà della Lazio, che ci ha creduto.
Centrocampista, ci potrebbe servire?

Online DajeLazioMia

*****
39686
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #88 il: 16 Nov 2019, 12:58 »
edit
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #89 il: 16 Nov 2019, 13:07 »
A me ha impressionato più di Kiyine in questo inizio campionato. Abbina qualità a quantità ed ha anche un gran bel fisico. Certo, bisogna sempre fare la tara con il giocare in B ed approdare in serie A, però è da seguire con molta attenzione.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #90 il: 16 Nov 2019, 15:42 »
Esordio per Karo con la nazionale cipriota. Esce per infortunio alla schiena al 40°. Giusto il tempo di vedergli fare un bel salvataggio.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #91 il: 16 Nov 2019, 20:24 »
Esordio anche per Maistro con la nazionale under 21, è entrato solamente nel recupero finale.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #92 il: 30 Nov 2019, 18:36 »
Gol di Lombardi.

Offline RG-Lazio

*
188
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #93 il: 02 Dic 2019, 10:44 »
Lombardi ha ormai 25 anni. Non é piú un giovane. Potrebbe essere un buon elemento di scambio con qualche piccola in A.

In ogni caso trovo singolare che la sua stagione con piú presenze sia quella dell´ esordio in A con noi. La sua storia mostra il limite della strategia "facciamoli crescere in prestito"

Alessandro Rossi, sul quale avrei scommesso, sta letteralmente scomparendo dal calcio prof. Forse bisognerebbe liberare questi ragazzi e accontentarsi di un diritto di "ricompra" in modo che le societá di B vedano l´interesse nell´investimento. 

Offline ES

*
13353
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #94 il: 02 Dic 2019, 12:34 »
Alessandro Rossi non è stato capito.
Fece un goal in amichevole che ancora ricordo.
Ne descrissi con dovizia i particolari.
Le movenze.
E bisogna dire che fui ingiustamente e ignobilmente coglionato per questo.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #95 il: 02 Dic 2019, 12:45 »
Lombardi ha ormai 25 anni. Non é piú un giovane. Potrebbe essere un buon elemento di scambio con qualche piccola in A.

In ogni caso trovo singolare che la sua stagione con piú presenze sia quella dell´ esordio in A con noi. La sua storia mostra il limite della strategia "facciamoli crescere in prestito"

Alessandro Rossi, sul quale avrei scommesso, sta letteralmente scomparendo dal calcio prof. Forse bisognerebbe liberare questi ragazzi e accontentarsi di un diritto di "ricompra" in modo che le societá di B vedano l´interesse nell´investimento.

Per quanto riguarda Lombardi, fece sì più presenze con noi, ma spalmate in solo 426 minuti di gioco. A Benevento fece una presenza in meno, ma con maggior minutaggio, 1115. Più o meno lo stesso avvenne nella scorsa metà di stagione a Venezia

Concordo comunque sui rischi di perdere il proprio "prodotto" con la  formula del prestito secco.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #96 il: 02 Dic 2019, 12:59 »
Alessandro Rossi non è stato capito.
Fece un goal in amichevole che ancora ricordo.
Ne descrissi con dovizia i particolari.
Le movenze.
E bisogna dire che fui ingiustamente e ignobilmente coglionato per questo.

un pò come Antonio Rozzi.

Incompresi.

Online DajeLazioMia

*****
39686
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #97 il: 02 Dic 2019, 13:07 »
Non tutti possono essere da Lazio.
Anche se li inserisci in operazioni interessanti va bene.
Murgia è l'esempio.
Ma puoi fare operazioni anche meno importanti, nob oer firza per prendere il Lazzari di turno, ma magari un bel talento giovane dalla B o dalla bassa A.

Offline bak

*
19865
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #98 il: 02 Dic 2019, 13:10 »
Vabbè Rossi se è per questo non è titolare neanche con la Juve Stabia.
Anche Di Gennaro altro nostro giocatore in prestito, fa panchina a Castellammare.
Re:I nostri giovani in prestito - stagione 2019/2020
« Risposta #99 il: 02 Dic 2019, 13:43 »
Di Gennaro più che altro ha saltato molte partite per via dei vari e soliti acciacchi.
Giocatore che per i mezzi tecnici a disposizione potrebbe essere un lusso in serie B, ma oramai irrimediabilmente fracico.

Su Rossi ricordo previsioni nefaste da parte di un nostro (ex?) netter già ai tempi in cui segnava gol a grappoli in Primavera.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod