Igli Tare (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 43 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online JoeStrummer

*****
12530
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #460 il: 25 Nov 2015, 09:29 »
La LLSN scrive che ieri Tare ha rinnovato fino al 2018.

L'Arzilli quotidiano, che ha lanciato la notizia, aggiunge anche che durante l'estate Tare ha operato con contratto scaduto e che nel dopo Lazio-St Etienne ci sia stato anche un duro confronto con Lotito.

Ripeto, sono preoccupato, ma questa volta, forse l'unica colpa della società, con il senno di poi, è stata quella di continuare con Pioli anche in questo campionato, ma è un errore che visto l'anno scorso avrebbe commesso chiunque qui dentro.

Sulle considerazioni in merito alla rosa sono d'accordo con te, anche se va detto che sui terzini la scelta da "vecchio" Tare di puntare su Patric desta legittime perplessità.

Continuare con Pioli era doveroso, non ci piove, ma reiterare dopo tutti questi fallimenti non ha giustificazione alcuna.
E' ora di cambiare marcia, comprendere che il fallimento della seconda stagione sarà sempre inevitabile senza un mister di peso e di esperienza e per rimettere in piedi la stagione investire su un allenatore di alto profilo che abbia i crismi del manager all'inglese che sappia tenere le redini di un gruppo di nazionali( e quindi di prime donne) e nel frattempo aiutare davanti ai microfoni una Società che generalmente sta zitta e ti lascia solo, che è anche meglio, perchè quando parla fa danni.

La scelta di puntare sul mister sconosciuto e motivato per un'idea di Lazio "dominante" ha fatto il suo tempo.

Offline izio

*
2059
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #461 il: 25 Nov 2015, 09:34 »
L'Arzilli quotidiano, che ha lanciato la notizia, aggiunge anche che durante l'estate Tare ha operato con contratto scaduto e che nel dopo Lazio-St Etienne ci sia stato anche un duro confronto con Lotito.

Sulle considerazioni in merito alla rosa sono d'accordo con te, anche se va detto che sui terzini la scelta da "vecchio" Tare di puntare su Patric desta legittime perplessità.

Continuare con Pioli era doveroso, non ci piove, ma reiterare dopo tutti questi fallimenti non ha giustificazione alcuna.
E' ora di cambiare marcia, comprendere che il fallimento della seconda stagione sarà sempre inevitabile senza un mister di peso e di esperienza e per rimettere in piedi la stagione investire su un allenatore di alto profilo che abbia i crismi del manager all'inglese che sappia tenere le redini di un gruppo di nazionali( e quindi di prime donne) e nel frattempo aiutare davanti ai microfoni una Società che generalmente sta zitta e ti lascia solo, che è anche meglio, perchè quando parla fa danni.

La scelta di puntare sul mister sconosciuto e motivato per un'idea di Lazio "dominante" ha fatto il suo tempo.

Concordo in pieno.

Online Daniela

*****
21332
Sesso: Femmina
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #462 il: 25 Nov 2015, 10:08 »
tare nell ultimo mercato ha preso tre giocatori fantastici come savic, morrison e kishna e due giocatori che non convincono per niente e che ancora non ho capito come siano come gabarron e hoedt.
 a me piace come fa il mercato  con i pochi soldi che ha a disposizione.
se avesse a disposizione i soldi che spendono la rioma e altre squadre noi vinceremmo lo scudetto ma non è cosi purtroppo .

ma infatti
noi non usiamo i soldi finti di sabatini, frutto di giretti E TRUCCHI finanziari
noi, se non vendiamo, più di 10-15 milioni per il mercato non li abbiamo

tare è il migliore a fare le nozze con i fichi, CAPITELO!!!!

Offline Pavelo

*
394
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #463 il: 25 Nov 2015, 10:19 »


Con tutto il rispetto possibile, dovresti ormai essere conscio del potere di acquisto della Lazio, dove lo trovi un vice-Biglia a prezzi accessibili? Se Tare si fosse presentato con Cigarini sai le parolacce che gli avresti detto? Che poi visto il Biglia di questo anno il suo vice può tranquillamente essere Onazi o Cataldi, tanto il risultato è più o meno lo stesso. Il trequartista....ma Pioli ha fatto espressamente richiesta di un trequartista? Oppure ha voluto giocare con il trequartista solo per ovviare all'assenza di Biglia e alla pessima forma di Cataldi e Onazi, specialmente Cataldi sta subendo una involuzione tecnico-tattica incredibile.

Perchè a quanto pare, senza Biglia Pioli decide di tralasciare ogni idea di palla a terra e giocare a calcioni, infatti tutte le altre squadre che hanno un centrocampo peggiore del nostro giocano a calcioni. L'empoli di Giampaoplo senza Saponara, Croce...con Dioussè, Zielinski, Buchel e compagnia bella ha rischiato di pareggiare la partita all'olimpico contro la rioma e riesce comunque ad esprimere un bel gioco e pericoloso senza il suo giocatore più importante, noi senza Biglia siamo completamente fregati. Il sassuolo di Di Francesco con Missiroli Duncan e Magnanelli al momento è più tecnico, dinamico e lucido del nostro e sta sopra di noi in classifica. Il Bologna di Donsah, Diawara e Brighi non perde più una partita da quando è arrivato Donadoni, e ha subito due goal su due rigori, eppure i giocatori sono gli stessi. Il chievo di Rigoni, Hetemaj, Castro e Birsa ci ha massacrati. In tutto il secondo tempo non siamo riusciti ad arginare la difesa impetrabile dell'atalanta di Brivio, Masiello, Toloi, Paletta e Stendardo. Siamo stati fortunati a pareggiare in casa contro il Palermo di Hiljemark, Rigoni, Goldaniga, Struna.

Per me parlare, questo anno di campagna acquisti scadente è un alibi che non ci sta proprio.

La qualità dei giocatori è un conto, ma conta anche come vengono messi in campo, delle idee e dagli automatismi che un allenatore sa dare alla squadra.

Mi vieni a parlare di Hoedt e mi dici che è stato preso solo perchè era a parametro zero, e non perchè era titolare della sua squadra, con ottime referenze e nazionale under 21 e, probabilmente, consigliato dallo stesso che ci ha consigliato De Vrij. No...è uno scarparo preso solo perchè era a parametro zero, per me Hoedt è più affidabile di Gentiletti e di Mauricio. Lo stesso dicasi di Kishna, giocatore giovane con più presenze in champions league della maggior parte dei giocatori della Lazio, ma preso solo perchè era a zero, non ha altri meriti, meglio Vignaroli.

Sinceramente penso che anche De Vrij in questa Lazio avrebbe trovato difficoltà, non perchè sia scarso, ma perchè semplicemente la Lazio difende male di collettivo, non filtra, il pressing nostro ha il solo compito di portare i giocatori nostri fuori posizione e non da fastidio agli avversari...abbiamo visto infatti come sia andato in confusione anche lui con il Bayer.

E' una cosa normale andare in sofferenza se non riesci a far indietreggiare gli avversari e se ci riesci è solo perchè loro vogliono così solo per poi prenderti in contropiede.

La società ha dato a Pioli gli stessi giocatori dell'anno scorso che sono arrivati terzi...sempre con Pioli eh, quindi probabilmente giocatori adatti al suo gioco e alla sua idea di gioco, non ha venduto i suoi pezzi pregiati, ha venduto gli esuberi e ha rafforzato alcune parti con giocatori del tutto simili tecnicamente a quelli che aveva già in rosa, anzi qualcosa in più vedi Milinkovic-Savic che è di una spanna sopra a Cataldi e Onazi ed al momento anche meglio di Parolo.

Non capisco come si possa criticare la società sotto questo punto di vista.

Offline Ulissechina

*****
13487
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #464 il: 25 Nov 2015, 10:34 »
Perché il tifoso della Lazio deve essere sempre così remissivo :( e guardarsi la punta delle scarpe invece che guardare in alto? :(

Offline Mr.Class

*
4312
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #465 il: 25 Nov 2015, 10:38 »
Grande Igli che anno dopo anno rimane con noi rifiutando le lusinghe di tutte le migliori squadre del mondo.
Grazie Igli!

Offline cartesio

*****
18203
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #466 il: 25 Nov 2015, 10:39 »
tare è il migliore a fare le nozze con i fichi, CAPITELO!!!!

Anzi, capivatelo!     :)

Online Daniela

*****
21332
Sesso: Femmina
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #467 il: 25 Nov 2015, 10:45 »

Offline sweeper77

*****
14227
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #468 il: 25 Nov 2015, 10:46 »
dopo de martino, doveroso anche il rinnovo di tare, immutabile quello del presidentissimo.
Acque tranquille, che si navighi a motori spenti.

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #469 il: 25 Nov 2015, 10:48 »
licenziamoli!

Offline anger1

*
278
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #470 il: 25 Nov 2015, 10:51 »
L'anno scorso la Lazio è stata fra i migliori attacchi e le migliori difese del campionato.
Inoltre ha avuto un contributo clamoroso di goal dai centrocampisti, tutti in doppia cifra o quasi.

Secondo me, considerando anche il gioco espresso, si è semplicemente ritenuto che alcuni giocatori cardine quali De Vrij, Biglia, Candreva, Anderson e Parolo potessero ripetere le stesse prestazioni o addirittura migliorarle.

Partendo da questo presupposto si è così ritenuto (a mio parere giustamente) di dover rafforzare la rosa con elementi sicuramenti dotati di buona tecnica, giovani, che potessero crescere serenamente all'ombra dei top player.

Ora, chissà per quali motivi, TUTTI i giocatori che nel precedente campionato avevano fornito prestazioni memorabili non sono più in grado di farlo e di conseguenza il meraviglioso giocattolo dell'anno scorso si è improvvisamente inceppato e non si riesce più a farlo funzionare come dovrebbe.

Anger1

Offline Ulissechina

*****
13487
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #471 il: 25 Nov 2015, 10:56 »
Quello che faceva girare più degli altri il giocattolo era FA, quest'anno sta ripetendo quello che fu in passato, ovvero fino al natale dello scorso anno e fino a una o due partire prima del derby di ritorno.

Offline maumarta

*
5563
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #472 il: 25 Nov 2015, 11:13 »
Perché il tifoso della Lazio deve essere sempre così remissivo :( e guardarsi la punta delle scarpe invece che guardare in alto? :(

Mi collego qui perchè in qualche modo riassume la mia incaxxatura.

Ieri leggevo l'articolo sui guadagni derivanti dalla Champions.
Al netto dell'evidente ottusità nel negare che il solo fatto di giocarle ste benedette sei partite ti fa fare un salto in avanti dal punto di viste economico, questa ottusità diventa quasi diabolica quando leggo che comunque il solo fatto di essere arrivati terzi ci ha portato in cassa 10milioni, tondi tondi.
A questo poi ci metti l'incasso del botteghino per Lazio-Leverkusen.
Ci potevi anche aggiungere l'introito di una eventuale sponsorizzazione visto che il ritrovato appeal lo potevi sfruttare per fare cassa. Fossero stati anche solo 2 milioni era 2 milioni in più rispetto ad oggi, rispetto a ZERO.

Quindi la SS Lazio a fronte di una entrata extra di 10 milioni abbondanti ha fatto il mercato che abbiamo tutti sotto gli occhi ed oggi in cassa non ha una benemerita ceppa da investire per puntellare la squadra a gennaio tanto che spera di poter spendere massimo 4 milioni per arrivare a Douglas che altro non è che un Hoedt che parla portoghese.

Pavelo, in assoluta buona fede, mi dice come avrei reagito se Tare si fosse presentato con Cigarini.
Se fosse arrivato al posto di Biglia avrei imparato a memoria i peggiori insulti in albanese per andarli a riferire direttamente a "Pinotto" Tare.
Se invece fosse arrivato e basta sarei stato soddisfatto non del livello di Cigarini ma di vedere che il DS analizzando la squadra ha previsto di prendere una ALTERNATIVA al titolare per evitare di spremerlo contando di dover giocare per più tempo possibile ogni tre giorni.
Il problema è che questa prospettiva l'avevamo e l'abbiamo noi.
Questa società, questa proprietà, questa gestione HA FATTO IL SUO TEMPO e potrebbe dare un senso alla sua permanenza solo di fronte ad un tracollo tecnico che ci possa portare a lottare per restare in Serie A perchè quello è il target del fantastico duo... e in questa Serie A ti ci devi mettere d'impegno per precipitare a quel livello (e la Coppa Davis di ieri sera lo dimostra).
Gli attuali equilibri italiani non sono più legati solo al blasone consolidato ma anche alla distribuzione dei diritti tv legata a tanti fattori tra cui anche la piazza cui ti rivolgi.
La Lazio è Roma e fino ad 12 anni fa all'estero era considerato un top team italiano.
Alla luce di questo la sua posizione di PARTENZA è nel gruppo delle prime 6 in Italia (le 3 strisciate, Napoli, rioma e noi).
Fino a pochi anni fa tutto questo non c'era ed il tuo punto di partenza dipendeva solo dal portafoglio di chi comandava.
Negli anni 80, ma anche 90, potevamo andare allo stadio anche in 90mila ma il tuo campionato veniva deciso solo dalle risorse del proprietario di turno perchè le società non avevano risorse proprie.
Oggi la SS Lazio vive e pianifica SOLO con le SUE RISORSE in quanto SS Lazio 1900, nata a Roma il 9 gennaio 1900, perchè il proprietario non interviene per aumentarle nemmeno con un accordo di sponsorizzazione... e non ho nemmeno lontanamente nominato un aumento di capitale che nelle Ditte Individuali non è previsto.
Oggi la SS Lazio si sveglia la mattina sapendo che domani si sveglierà nuovamente e la sua giornata sarà uguale alla precedente... per lei, non per il puparo che conquistata una poltrona già mira a quella successiva, ma SOLO per le sue chiappe.
Questa è la routine di tutti i giorni della stragrande maggioranza di noi comuni mortali ma se la trasferisci ad una ente sportivo che, per natura, DEVE COMPETERE questa routine TI UCCIDE perchè uccide la passione di chi ti circonda.
Noi negli anno 80 non perdevamo un grammo di passione nonostante le pizze in faccia del destino perchè non perdevamo la speranza di svoltare prima o poi e di passare alla cassa.
Perchè eravamo la SS Lazio 1900!!!
Ricordo gli insulti giornalieri a Calleri che aveva la colpa di non avere le risorse per poter andare oltre e lo diceva chiaramente.
Col senno di poi dovremmo fare un busto in bronzo a Calleri non solo per la squadra del -9 ma perchè quando gli si è presentato davanti qualcuno che poteva dare una svolta alla nostra storia no gli ha sbattuto la porta in faccia per paura di perdere il giocattolo ma si è fatto da parte riconoscendo i suoi limiti.
Oggi si parla di dinastia... di "Padre in figlio" ma non c'entrano niente Wilson & c.
E intanto oggi è uguale a ieri e domani lo sarà altrettanto, gli smadonnamenti post terzo posto sono gli stessi del posto 26 maggio... e così via... fino alla presidenza federale... fino alla laurea del delfino.

Dopo oltre dieci anni me sarei un po' rotto li co.jo.ni de guardamme le scarpe che se consumano e cercarmi di convincermi che non sono vecchie, sono vintage.

Offline sweeper77

*****
14227
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #473 il: 25 Nov 2015, 11:19 »
motori spenti maumà
tutti in ritiro che loro se allungano i contratti.
Implicitamente la società scarica tutto su squadra e mister.
E questo la dice lunga sulla navigazione e la via da percorrere, autocritica mai, se non è colpa di mister o squadra è dei fattori imponderabili.

Offline carib

*****
27004
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #474 il: 25 Nov 2015, 11:19 »
FA è stato devastante ma ritenere che la Lazio abbia girato solo grazie a lui mi sembra una lettura molto parziale e peggio ancora strumentale.

Quest'anno i giocatori scelti e portati alla Lazio da Tare, che lo scorso anno hanno fatto i fenomeni, stanno "tradendo" nella caratteristica principale per cui sono stati individuati e grazie alla quale nel 2015 sono arrivati a sfiorare il secondo posto: la capoccia.

Le gambe girano male se la capoccia funziona male. Sarebbe di Tare la colpa se le gambe girassero male a prescindere: avrebbe preso delle pippe. Ma abbiamo visto tutti che non è così. Non è di Tare la colpa se dopo la batosta del preliminare la capoccia di alcuni potenziali campioni si è inceppata. Sta per prima cosa ai singoli ritrovare la propria identità calcistica. Tuttavia occorre - IMHO senza dubbio - che Pioli faccia loro da sponda ricostruendo l'identità collettiva della squadra. Al momento direi che purtroppo è in alto mare.

Offline Ulissechina

*****
13487
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #475 il: 25 Nov 2015, 11:20 »
Purtroppo c'è molta gente che è contenta e gode di questa situazione. :(

Offline pantarei

*
7310
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #476 il: 25 Nov 2015, 11:21 »
rinnovo che equivale a una provocazione

Online JSV23

*
12157
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #477 il: 25 Nov 2015, 11:22 »
Mi collego qui perchè in qualche modo riassume la mia incaxxatura.

Ieri leggevo l'articolo sui guadagni derivanti dalla Champions.
Al netto dell'evidente ottusità nel negare che il solo fatto di giocarle ste benedette sei partite ti fa fare un salto in avanti dal punto di viste economico, questa ottusità diventa quasi diabolica quando leggo che comunque il solo fatto di essere arrivati terzi ci ha portato in cassa 10milioni, tondi tondi.
A questo poi ci metti l'incasso del botteghino per Lazio-Leverkusen.
Ci potevi anche aggiungere l'introito di una eventuale sponsorizzazione visto che il ritrovato appeal lo potevi sfruttare per fare cassa. Fossero stati anche solo 2 milioni era 2 milioni in più rispetto ad oggi, rispetto a ZERO.

Quindi la SS Lazio a fronte di una entrata extra di 10 milioni abbondanti ha fatto il mercato che abbiamo tutti sotto gli occhi ed oggi in cassa non ha una benemerita ceppa da investire per puntellare la squadra a gennaio tanto che spera di poter spendere massimo 4 milioni per arrivare a Douglas che altro non è che un Hoedt che parla portoghese.

Pavelo, in assoluta buona fede, mi dice come avrei reagito se Tare si fosse presentato con Cigarini.
Se fosse arrivato al posto di Biglia avrei imparato a memoria i peggiori insulti in albanese per andarli a riferire direttamente a "Pinotto" Tare.
Se invece fosse arrivato e basta sarei stato soddisfatto non del livello di Cigarini ma di vedere che il DS analizzando la squadra ha previsto di prendere una ALTERNATIVA al titolare per evitare di spremerlo contando di dover giocare per più tempo possibile ogni tre giorni.
Il problema è che questa prospettiva l'avevamo e l'abbiamo noi.
Questa società, questa proprietà, questa gestione HA FATTO IL SUO TEMPO e potrebbe dare un senso alla sua permanenza solo di fronte ad un tracollo tecnico che ci possa portare a lottare per restare in Serie A perchè quello è il target del fantastico duo... e in questa Serie A ti ci devi mettere d'impegno per precipitare a quel livello (e la Coppa Davis di ieri sera lo dimostra).
Gli attuali equilibri italiani non sono più legati solo al blasone consolidato ma anche alla distribuzione dei diritti tv legata a tanti fattori tra cui anche la piazza cui ti rivolgi.
La Lazio è Roma e fino ad 12 anni fa all'estero era considerato un top team italiano.
Alla luce di questo la sua posizione di PARTENZA è nel gruppo delle prime 6 in Italia (le 3 strisciate, Napoli, rioma e noi).
Fino a pochi anni fa tutto questo non c'era ed il tuo punto di partenza dipendeva solo dal portafoglio di chi comandava.
Negli anni 80, ma anche 90, potevamo andare allo stadio anche in 90mila ma il tuo campionato veniva deciso solo dalle risorse del proprietario di turno perchè le società non avevano risorse proprie.
Oggi la SS Lazio vive e pianifica SOLO con le SUE RISORSE in quanto SS Lazio 1900, nata a Roma il 9 gennaio 1900, perchè il proprietario non interviene per aumentarle nemmeno con un accordo di sponsorizzazione... e non ho nemmeno lontanamente nominato un aumento di capitale che nelle Ditte Individuali non è previsto.
Oggi la SS Lazio si sveglia la mattina sapendo che domani si sveglierà nuovamente e la sua giornata sarà uguale alla precedente... per lei, non per il puparo che conquistata una poltrona già mira a quella successiva, ma SOLO per le sue chiappe.
Questa è la routine di tutti i giorni della stragrande maggioranza di noi comuni mortali ma se la trasferisci ad una ente sportivo che, per natura, DEVE COMPETERE questa routine TI UCCIDE perchè uccide la passione di chi ti circonda.
Noi negli anno 80 non perdevamo un grammo di passione nonostante le pizze in faccia del destino perchè non perdevamo la speranza di svoltare prima o poi e di passare alla cassa.
Perchè eravamo la SS Lazio 1900!!!
Ricordo gli insulti giornalieri a Calleri che aveva la colpa di non avere le risorse per poter andare oltre e lo diceva chiaramente.
Col senno di poi dovremmo fare un busto in bronzo a Calleri non solo per la squadra del -9 ma perchè quando gli si è presentato davanti qualcuno che poteva dare una svolta alla nostra storia no gli ha sbattuto la porta in faccia per paura di perdere il giocattolo ma si è fatto da parte riconoscendo i suoi limiti.
Oggi si parla di dinastia... di "Padre in figlio" ma non c'entrano niente Wilson & c.
E intanto oggi è uguale a ieri e domani lo sarà altrettanto, gli smadonnamenti post terzo posto sono gli stessi del posto 26 maggio... e così via... fino alla presidenza federale... fino alla laurea del delfino.

Dopo oltre dieci anni me sarei un po' rotto li co.jo.ni de guardamme le scarpe che se consumano e cercarmi di convincermi che non sono vecchie, sono vintage.
Complimenti, ti quoto al 100%

Online Sonni Boi

*****
13684
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #478 il: 25 Nov 2015, 11:26 »
La Lazio è Roma e fino ad 12 anni fa all'estero era considerato un top team italiano.

Al modico costo di 380M di euro di debiti e di una montagna di "pagherò". Quando si capirà che quella non era la nostra dimensione strutturale e quella non fosse una gestione sostenibile, a meno di avere uno sceicco alle spalle (cosa che er Cragna sicuramente non era), sarà sempre troppo tardi.

Alla luce di questo la sua posizione di PARTENZA è nel gruppo delle prime 6 in Italia (le 3 strisciate, Napoli, rioma e noi).

Ci dimentichiamo spesso di quello che è, in realtà, il nostro più vicino competitor: la Fiorentina, per numero di tifosi (secondo qualche sondaggio siamo più noi, secondo altri loro) e storia.


Al netto di tutti i tanti errori di Lotito (l'ultimo quest'anno legato alla pessima gestione dello spogliatoio), io non capisco come si possa vivere la Lazio con tutta questa frustrazione.

Offline Bianchina

*
15810
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #479 il: 25 Nov 2015, 11:32 »

Implicitamente la società scarica tutto su squadra e mister.

fosse solo la societa'....

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod