Vergognatevi.

0 Utenti e 55 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Vergognatevi.
« Risposta #160 il: 23 Mar 2022, 21:28 »
State parlando del nulla e nemmeno lo capite: la curva non ha intenzione di lasciare lo stadio vuoto, ne i distinti, ne la tevere. Chi non verrà sarà il tifoso che viene solo quando le cose vanno bene.
Se con il Sassuolo i prezzi saranno abbordabili, il laziale ci sarà, poi se rischi dovranno essere (meritati), fischi saranno.

Si vabbè, ma non ti incazzà  :)

Speriamo sia davvero così.

Comunque era tutto un "pour parler", nulla di grave penso.

Offline JSV23

*
16496
Re:Vergognatevi.
« Risposta #161 il: 23 Mar 2022, 21:29 »
l'ambiente Lazio è incancrenito da 15 anni.
Anche a me non passa da domenica sera, soprattutto per il modo come hanno affrontato il derby, ma perchè farsi male fino alla fine?
Io già non vedo l'ora che si rigiochi e vedere lo stadio vuoto chissà che gusto...
Beh, in questo caso la scelta sarebbe comprensibile.
Non abbiamo reali obiettivi, andare in EL o Conference serve a poco visto che poi non sono tornei che siamo capaci di giocare (vedi stagione in corso, con dichiarazioni di Sarri che sono passate da "piuttosto scoppiamo a marzo" a "giocare ogni tre giorni non è (il mio) calcio").
Dopo due anni di divieti magari sabato e domenica si trova qualcos'altro da fare.
La squadra sembra già in vacanza, alla società interessa molto poco, il tifoso non è un martire né un deficente.
Perché non si parla del tifo organizzato, ma del tifoso "normale".
Io ci vado, ma non so per quante partite sinceramente.

Offline Achab77

*****
9650
Re:Vergognatevi.
« Risposta #162 il: 23 Mar 2022, 21:42 »
Beh, in questo caso la scelta sarebbe comprensibile.
Non abbiamo reali obiettivi, andare in EL o Conference serve a poco visto che poi non sono tornei che siamo capaci di giocare (vedi stagione in corso, con dichiarazioni di Sarri che sono passate da "piuttosto scoppiamo a marzo" a "giocare ogni tre giorni non è (il mio) calcio").
Dopo due anni di divieti magari sabato e domenica si trova qualcos'altro da fare.
La squadra sembra già in vacanza, alla società interessa molto poco, il tifoso non è un martire né un deficente.
Perché non si parla del tifo organizzato, ma del tifoso "normale".
Io ci vado, ma non so per quante partite sinceramente.

Ah beh, su questo mi pare che il tifoso "normale" la sua posizione l'abbia espressa chiaramente anche prima del derby: lo stadio è mediamente vuoto.
C'è stato un piccolo impulso per le partite che avevano un valore: Porto, derby, quelle con prezzi popolari e un piccolo sussulto d'orgoglio contro il naples.

Credo che da qui alla fine la media sarà di 10mila spettatori, con probabili impennate verso il basso al livello di partite della primavera.
Ciò non toglie che secondo me poteva essere l'occasione per dare un grande segnale di appartenenza e maturità. Ma comprendo e capisco le motivazioni che invece spingono con più convinzione verso posizioni opposte, e sono sincero.

Offline Penny71

*
296
Re:Vergognatevi.
« Risposta #163 il: 23 Mar 2022, 22:01 »
Ho portato i miei figli di 16 e 6 anni al derby, e sinceramente dopo aver assistito a quello spettacolo, a me non mi vedono più...non vi meritate questo popolo...scioooooooo

Online TheVoice

*****
5879
Re:Vergognatevi.
« Risposta #164 il: 23 Mar 2022, 22:21 »
Il tifoso tifa.

90 + recupero.
Re:Vergognatevi.
« Risposta #165 il: 24 Mar 2022, 11:25 »
Il tifoso tifa.
Urla del silenzio
Re:Vergognatevi.
« Risposta #166 il: 24 Mar 2022, 11:48 »
Beh, in questo caso la scelta sarebbe comprensibile.
Non abbiamo reali obiettivi, andare in EL o Conference serve a poco visto che poi non sono tornei che siamo capaci di giocare (vedi stagione in corso, con dichiarazioni di Sarri che sono passate da "piuttosto scoppiamo a marzo" a "giocare ogni tre giorni non è (il mio) calcio").
Dopo due anni di divieti magari sabato e domenica si trova qualcos'altro da fare.
La squadra sembra già in vacanza, alla società interessa molto poco, il tifoso non è un martire né un deficente.
Perché non si parla del tifo organizzato, ma del tifoso "normale".
Io ci vado, ma non so per quante partite sinceramente.
Non sono d'accordo. La qualificazione in EL è praticamente l'obiettivo che abbiamo avuto negli ultimi 15 anni e che avremo probabilmente nei prossimi 15. Dire che non interessa perché tanto non la vinciamo è per me poco sensato. Se ragionassimo solo sulle competizioni che abbiamo probabilità significative di vincere dovremmo giocare co la primavera tutto l'anno e fare seriamente solo le partite di Coppa Italia. Che anche andare in champion's non è che lo fai per vincerla. Come in ogni cosa l'obiettivo è competere al massimo possibile.
Quindi provare a andare in champion's per farsi qualche partita figa anche se poi esci (e non per arricchirsi che tanto quando ci sei andato è cambiato pochissimo), oppure cercare di andare avanti in EL il più possibile e magari una volta ogni 10 anni se non fai la vaccata a salisburgo sei in semifinale.
In più con l'abassamento della nostra competitività e l'aumento delle pretendenti (Milanesi che si sono ormai riprese, Napoli e Atalanta stabilmente meglio i noi e viola e cacche al nostro livello, ma entrambe forse con più soldi) sarà un obiettivo sempre più difficile da raggiungere.
Ci metterei la firma a giocare per i prossimi 5 anni la EL sinceramente. Poi si tratta di giocarla bene
Quindi ad oggi la EL è un obiettivo importante e difficile.

Offline JSV23

*
16496
Re:Vergognatevi.
« Risposta #167 il: 24 Mar 2022, 13:01 »
Non sono d'accordo. La qualificazione in EL è praticamente l'obiettivo che abbiamo avuto negli ultimi 15 anni e che avremo probabilmente nei prossimi 15. Dire che non interessa perché tanto non la vinciamo è per me poco sensato. Se ragionassimo solo sulle competizioni che abbiamo probabilità significative di vincere dovremmo giocare co la primavera tutto l'anno e fare seriamente solo le partite di Coppa Italia. Che anche andare in champion's non è che lo fai per vincerla. Come in ogni cosa l'obiettivo è competere al massimo possibile.
Quindi provare a andare in champion's per farsi qualche partita figa anche se poi esci (e non per arricchirsi che tanto quando ci sei andato è cambiato pochissimo), oppure cercare di andare avanti in EL il più possibile e magari una volta ogni 10 anni se non fai la vaccata a salisburgo sei in semifinale.
In più con l'abassamento della nostra competitività e l'aumento delle pretendenti (Milanesi che si sono ormai riprese, Napoli e Atalanta stabilmente meglio i noi e viola e cacche al nostro livello, ma entrambe forse con più soldi) sarà un obiettivo sempre più difficile da raggiungere.
Ci metterei la firma a giocare per i prossimi 5 anni la EL sinceramente. Poi si tratta di giocarla bene
Quindi ad oggi la EL è un obiettivo importante e difficile.
Il discorso non è che non la vinciamo.
Il discorso è che non la possiamo neanche affrontare serenamente.
L'attuale allenatore, non ama giocare ogni 3 giorni.
Secondo Sarri la Lazio quest'anno non lotta per la CL a causa dell'Europa League.
Ovviamente il tutto è rapportato alla rosa della Lazio.
Al Chelsea per Sarri non era un problema giocare il giovedì.
Visto che l'anno prossimo dubito avremo una rosa migliore di questa, non vedo come le cose possano cambiare.
Re:Vergognatevi.
« Risposta #168 il: 24 Mar 2022, 13:04 »
Il discorso non è che non la vinciamo.
Il discorso è che non la possiamo neanche affrontare serenamente.
L'attuale allenatore, non ama giocare ogni 3 giorni.
Secondo Sarri la Lazio quest'anno non lotta per la CL a causa dell'Europa League.
Ovviamente il tutto è rapportato alla rosa della Lazio.
Al Chelsea per Sarri non era un problema giocare il giovedì.
Visto che l'anno prossimo dubito avremo una rosa migliore di questa, non vedo come le cose possano cambiare.

Purtroppo gli stessi discorsi li faceva anche Inzaghi (ma anche Reja e Pioli),
infatti nella stagione 19/20 uscimmo da tutte le competizioni volontariamente per concentrarci solo sul campionato.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod