Joseph Marie Minala

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Baldrick

*****
7113
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #680 il: 28 Feb 2020, 14:33 »
A Qingdao fa freddo ma c'hanno la birra

Online RG-Lazio

*
3638
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #681 il: 28 Feb 2020, 16:21 »
Tra l'altro coppia a centrocampo Minala-Yaya Touré

un segno del destino visto che minala era considerato il nuovo Yaya

Offline arkham

*****
13452
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #682 il: 01 Mar 2020, 00:04 »
Lo mandano in Cina, dove impazza il coronavirus che uccide soprattutto gli anziani, per smentire le voci circa la sua età. Se torna sano e salvo, è fatta.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #683 il: 01 Mar 2020, 14:01 »
Lo mandano in Cina, dove impazza il coronavirus che uccide soprattutto gli anziani, per smentire le voci circa la sua età. Se torna sano e salvo, è fatta.
Bingo!

Offline mr_steed

*
3663
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #684 il: 01 Mar 2020, 14:10 »
battuta per battuta (ma neanche tanto) secondo me invece va in Cina proprio perché lì ora le infezioni sono in calo e qui in ascesa...
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #685 il: 01 Mar 2020, 14:33 »
battuta per battuta (ma neanche tanto) secondo me invece va in Cina proprio perché lì ora le infezioni sono in calo e qui in ascesa...

E magari ne approfitti staccando pure un bel contratto. Qui, a voler essere ottimisti, era destinato ad una carriera in serie B
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #686 il: 01 Mar 2020, 18:22 »
Buona fortuna Joseph e fatti valere!!

Offline mr_steed

*
3663
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #687 il: 24 Mar 2022, 21:21 »
“Frenato dalla storia dell’età. In biancoceleste meno possibilità di altri; deluso da Inzaghi”

https://www.sololalazio.it/2022/03/24/lazio-minala-a-cm-frenato-dalla-storia-delleta-in-biancoceleste-meno-possibilita-di-altri-deluso-da-inzaghi/

qualche estratto:

Minala oggi è alla Lucchese [...]

ETA’ – “Ricordo che la gente mi prendeva in giro, non sono stato tutelato da chi di dovere e da chi mi era vicino. Io mi sono sempre messo a disposizione della Federazione perché non avevo nulla da nascondere. Ero piccolo e non potevo nemmeno immaginare la risonanza mediatica che questa storia avrebbe potuto avere. Sono sicuro che tutta questa vicenda abbia frenato la mia carriera, sono stato giudicato per questioni extra campo e non per le mie prestazioni. I miei compagni mi dicevano di non pensarci e concentrarmi ma a volte anche gli avversari mi insultavano. Sono diventato famoso non giocando. Non ho mai approfondito la situazione, ma ho un mio pensiero sull’autore delle voci: quando ero piccolo c’era chi voleva che rimanessi a Napoli, quando ho deciso di andarmene alcune persone non l’hanno presa bene“.

LAZIO – “Mi aspettavo di avere più chance: ogni volta che mi mandavano in prestito facevo bene, ma in biancoceleste non ho avuto le stesse possibilità di altri calciatori. Credo che anche il club sia stato condizionato dalla questione età. Inzaghi? Non mi ha dato le chance che meritavo. Essendo stato un suo giocatore, importante, in Primavera, mi aspettavo che mi prendesse in considerazione anche in prima squadra, ma non l’ha fatto. Sono un po’ deluso dal suo comportamento, vedevo che venivano date possibilità a calciatori di livello inferiore al mio, o uguale, mentre io andavo in prestito“.

EX COMPAGNI – “L’amicizia va oltre il calcio, sento spesso Tounkara e Keita, ma anche Strakosha, Luiz Felipe e Felipe Anderson“.
[...]

Offline rocchigol

*****
11844
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #688 il: 25 Mar 2022, 10:13 »
“Frenato dalla storia dell’età. In biancoceleste meno possibilità di altri; deluso da Inzaghi”

https://www.sololalazio.it/2022/03/24/lazio-minala-a-cm-frenato-dalla-storia-delleta-in-biancoceleste-meno-possibilita-di-altri-deluso-da-inzaghi/

qualche estratto:

Minala oggi è alla Lucchese [...]

ETA’ – “Ricordo che la gente mi prendeva in giro, non sono stato tutelato da chi di dovere e da chi mi era vicino. Io mi sono sempre messo a disposizione della Federazione perché non avevo nulla da nascondere. Ero piccolo e non potevo nemmeno immaginare la risonanza mediatica che questa storia avrebbe potuto avere. Sono sicuro che tutta questa vicenda abbia frenato la mia carriera, sono stato giudicato per questioni extra campo e non per le mie prestazioni. I miei compagni mi dicevano di non pensarci e concentrarmi ma a volte anche gli avversari mi insultavano. Sono diventato famoso non giocando. Non ho mai approfondito la situazione, ma ho un mio pensiero sull’autore delle voci: quando ero piccolo c’era chi voleva che rimanessi a Napoli, quando ho deciso di andarmene alcune persone non l’hanno presa bene“.

LAZIO – “Mi aspettavo di avere più chance: ogni volta che mi mandavano in prestito facevo bene, ma in biancoceleste non ho avuto le stesse possibilità di altri calciatori. Credo che anche il club sia stato condizionato dalla questione età. Inzaghi? Non mi ha dato le chance che meritavo. Essendo stato un suo giocatore, importante, in Primavera, mi aspettavo che mi prendesse in considerazione anche in prima squadra, ma non l’ha fatto. Sono un po’ deluso dal suo comportamento, vedevo che venivano date possibilità a calciatori di livello inferiore al mio, o uguale, mentre io andavo in prestito“.

EX COMPAGNI – “L’amicizia va oltre il calcio, sento spesso Tounkara e Keita, ma anche Strakosha, Luiz Felipe e Felipe Anderson“.
[...]

tutto giusto e mi dispiace molto per questo ragazzo adesso come allora.
Mi sono messo nei suoi panni, gia' e' difficile vivere con il peso del razzismo costante e nel suo caso si aggiungono pure le battute sull'eta'... da 16 in poi umiliato dappertutto.
C'e' da dire pero' che se fosse stato forte forte probabilmente sarebbe emerso lo stesso.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #689 il: 25 Mar 2022, 10:16 »
O anche no.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #690 il: 25 Mar 2022, 10:24 »
Per quello che gli hanno fatto passare sarò sempre dalla sua parte (ricorderò sempre la finale di Coppa Italia Primavera con quei pezzi di merda dei tifosi violacei ad urlargli "vecchioooo").

Riguardo al resto, non so, secondo me la sua carriera a buoni livelli (bassa A - alta B) si è giocata nei due prestiti a Latina e Bari (la seconda volta in cui venne mandato in Puglia). Poi ricordo il discreto 2017-2018 alla Salernitana, ma niente di così eccezionale da pensare di poter diventare un titolare alla Lazio.
Mi ha dato sempre l'idea del giocatore poco dinamico e un filino indisciplinato per poter emergere in serie A. Buone doti d'inserimento, ma con evidenti limiti.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #691 il: 25 Mar 2022, 10:34 »
Secondo me sottovalutate l'aspetto psicologico nell'evoluzione di un giocatore. Questo non per dire che Minala é fortissimo e sarebbe diventato Ngolo Kante, ma solo per dire che la sua carriera, l'evoluzione della sua carriera non puo' non essere dipesa anche da quello che il ragazzo, come persona, ha vissuto.
In un mondo dove nessuno fa sconti e le debolezze umane sono utilizzate come clava immaginate cosa deve aver subito questo ragazzo sui campetti pulciosi della serie C, dove le telecamere non arrivano. Ma anche a quanti dirigenti, allenatori, manager hanno, magari, escluso Minala da qualsiasi progetto proprio per quello. Per evitare problemi o "non si sa mai". Mi viene in mente la carriera di Mia Martini. Per dire.
Anzi che c'ha avuto un discreto percorso nella Salernitana, perché quello di Strakosha o Luiz felipe é stato più che mediocre, quindi difficile pensare che un percorso nella Salernitana possa essere una variabile decisiva per giudicare le potenzialità di un calciatore.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #692 il: 25 Mar 2022, 11:48 »
Certo, l'aspetto psicologico ha influito pesantemente nel corso della sua carriera, così come certe "riserve" dei vari dirigenti e allenatori derivanti da queste "dicerie" e portate avanti, senza il minimo straccio di prova, da tutta la stampa italiana. Fu una roba [...] che lo perseguita tutt'ora (basti vedere e leggere i commenti quando alcune pagine "bomberistiche" ricordano periodicamente la sua storia).

Come ho scritto, per me era un buon giocatore da bassa A - alta B. L'idea che mi sono sempre fatto di lui, dal punto di vista tecnico, è che fosse abbastanza tecnico, con ottime doti di inserimento, ma un filino troppo compassato.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #693 il: 25 Mar 2022, 12:01 »
P Poi ricordo il discreto 2017-2018 alla Salernitana

A Salerno comunque lo ricordano ancora per questo...


Comunque concordo con te, anche secondo me poteva avere una carriera diversa e migliore (di sicuro da alta serie B).
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #694 il: 25 Mar 2022, 12:11 »
A Salerno comunque lo ricordano ancora per questo...


Comunque concordo con te, anche secondo me poteva avere una carriera diversa e migliore (di sicuro da alta serie B).

Con quello scemo di Criscitiello che sta ancora rosicando  :)

Offline Splash

*****
36064
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #695 il: 25 Mar 2022, 12:16 »
Il linciaggio mediatico e` stato vergognoso, qualcosa di assolutamente schifoso.
Premesso questo, il livello del giocatore e` quello IMHO, media Serie B, con alcuni pregi (inserimento, fisicita`) e molti diffetti : tecnica approssimativa, mobilita` limitata e aggressivita` incontrollata su tutti.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #696 il: 26 Mar 2022, 00:33 »
(basti vedere e leggere i commenti quando alcune pagine "bomberistiche" ricordano periodicamente la sua storia).

Le pagine in questione, col loro liquame, hanno contribuito ancora di più a rendere il tifoso medio italico un emerito idiota.
Re:Joseph Marie Minala
« Risposta #697 il: 26 Mar 2022, 07:20 »
Le pagine in questione, col loro liquame, hanno contribuito ancora di più a rendere il tifoso medio italico un emerito idiota.

Vero.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod