L'arbitro di porta

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

L'arbitro di porta
« il: 25 Gen 2015, 11:46 »
Per me, dai distinti Nord, l'unica reale funzione dell'arbitro di porta al'Olimpico è quello di impallare il cronometro dalla parte opposta del campo e dare quindi un po' di suspense addizionale, specie negli ultimi minuti.
Ma ne dovrebbe avere altre, credo, altrimenti non si spiegherebbe lo spiegamento di forze, di proclami, di stipendi pagati a due arbitri ulteriori per ogni partita che il Signore ci manda.
Funzioni oscure, invero. Data la loro posizione, dovrebbero essere dei sostituti dell'occhio elettronico che così bene funziona altrove per determinare se una palla è entrata o meno. Come ad Udine. Però poi dipende dall'arbitro, libero di assegnare comunque il gol, anche se il nostro omino nega. Deve esistere un codicillo, come nelle clausole dei contratti di Paperone, per cui in caso di azione dubbia della roma, l'arbitro comunque ignora l'omino in posizione enormemente più favorevole e assegna il gol.
L'arbitro di porta inoltre può assistere l'arbitro, quello "vero", in caso di azioni che gli capitano fra i piedi. Deviazioni di un difensore in corner, districare misteri sulle mischie sotto porta. Tra l'altro, è posto in posizione idiota. Dovrebbe essere dal lato opposto rispetto al guardalinee. Dove non vedi tu, vedo io. In teoria. Se la funzione però è quella di impallare il cronometro, effettivamente è quella giusta.
Casualmente ieri l'arbitro di porta (di cui viene pronunciato il nome nei titoli di coda, per cui non so manco chi era, però è comunque un arbitro di Serie A) si è trovato in una posizione ideale al momento del fallo di Mexes su Mauri nel primo tempo. Visuale chiara, distanza di pochi metri. La maglia di Mauri è stata tirata in un modo evidente, visibile ad occhio nudo anche lassù, nello spazio infinito delle altitudini dei Distinti. Magari l'arbitro si era nascosto dietro qualche giocatore per non vedere. Ma l'arbitro di porta e il suo sodale guardalinee, nell'occasione anch'egli a due passi, non potevano non vedere. Una visione a 360°. Chiara, netta, che ha fatto risaltare ancor di più la bellezza e l'elasticità della nostra maglia storica.
Nulla, invece. Un silenzio imbarazzante. Se i microfoni con i quali i vari giudici di campo scambiano battute durante le partite sulle poppe delle spettatrici nelle prime file siano stati silenziosi, oppure se l'arbitro di porta abbia inviato accorati ed ignorati appelli al comandante Schettino là in mezzo al campo, non è dato sapere.
Una conclusione, ed una domanda: a che cosa serve, di grazia, l'arbitro di porta? Oltre, naturalmente, al già citato compito di impallare il cronometro, che ricopre con solerzia ad ogni incontro?
Un incarico recente e già vecchio, come se fossero assunti nel 2015 personaggi col compito di accendere i lampioni a gas nelle strade, un baluardo contro la tecnologia, una suddivisione di responsabilità per ogni cazzata per cui tutti colpevoli nessun colpevole?
Non so, intanto la maglia di Mauri si tende verso l'infinito, rimbalza inascoltata. Sarà stato un difetto di fabbricazione. Troppo elastica. Come le interpretazioni di ogni arbitro, all'Olimpico. Quando gioca la Lazio, ovviamente.


Offline sorazio

*
8913
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #1 il: 25 Gen 2015, 14:15 »
Guy unica nota, il primo anno di aaa ( assistente arbitrale addizionale) era sistemato al lato opposto, posizione ideale x l'assistente vero ma scomoda per l'arbitro in quanto guardavano lo stesso spazio da visuale simile, allora é stato spostato sul lato adiacente in modo da togliere, si all'assistente la valutazione sul gol no gol, ma di lasciarlo comodo di vederensolo i fg, compito difficilissimo, garantendo in tal modo di vedere la stessa azione da angoli opposti e di avere un cono visivo a 365 gradi (cit.) Insieme all'arbitro e all'aa. Spero di essere stato chiaro
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #2 il: 25 Gen 2015, 15:07 »
Conta solo quando deve dare qualcosa a favore della roma

Offline Neal

*****
2755
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #3 il: 25 Gen 2015, 15:21 »
Spero di essere stato chiaro

Chiaro, tu sei stato chiarissimo.
Continuo però a non capire a cosa servano.
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #4 il: 25 Gen 2015, 15:27 »
Chiaro, tu sei stato chiarissimo.
Continuo però a non capire a cosa servano.

non so gli altri ma quelli di ieri sera servivano solamente a certificare le porcate di Mazzoleni
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #5 il: 25 Gen 2015, 17:27 »
A proposito...

Sampdoria-Palermo 1-1, gol dell'1-2 non visto


E ci finiamo sempre in mezzo noi...

skizzo87

skizzo87

Re:L'arbitro di porta
« Risposta #6 il: 25 Gen 2015, 17:29 »
Io lo stavo dicendo ieri allo stadio, per me sono inutili ma sopratutto per il posizionamento.

Non capisco perché l'arbitro di porta sta dal lato di porta dove c'è già il guardalinee. Mettilo dall'altra parte almeno copre l'area in tutti i suoi lati e dai una mano al guardialinee dall'altra parte.

Poi non contano niente... Uno stipendio rubato :D

Online Tarallo

*****
91946
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #7 il: 25 Gen 2015, 17:31 »
L'arbitro di porta e' unammerda come l'arbitro di campo, i due guardalinee, il quarto uomo e le loro rispettive consorti.
DEvono mori' tutti fra atroci dolori, stemmerde. Le consorti no, poracce. Pero' che fegato, a sposasse stemmerde.
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #8 il: 25 Gen 2015, 17:42 »
http://www.figc.it/Assets/contentresources_2/ContenutoGenerico/70.$plit/C_2_ContenutoGenerico_2526643_StrilloAreaStampa_upfDownload.pdf

questa la lista degli arbitri di oggi

chissà se quello dietro al palo era orsato , in quel caso non ne sarei sorpreso

me raccomando date pure un'occhiata a quelli de stasera...
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #9 il: 25 Gen 2015, 17:47 »
Scusate faccio un piccolo paragone .

Sui campi di pallavolo , molte volte ce la prendiamo con l'arbitro .

Sembra un compito facile ma durante un azione d'attacco deve guardare :

A) il muro non faccia invasione
B) l'attaccante non faccia invasione ricadendo
C) Palla dentro o fuori
D) Tocco del muro a rete
E) Tocco di un difensore

Vedo l'immagine di Samp-Palermo .

E' li per il gol noGol . Sta guardando la linea .

Quindi o non ha visto quello che DOVEVA vedere oppure l'ha visto , l'ha detto e quell'altro non se lo e' filato .

E' come pagare uno per timbrare ad inizio e fine lavoro . Cosa fa nel frattempo non frega un catso a nessuno .

GENIALE .   

zorba

zorba

Re:L'arbitro di porta
« Risposta #10 il: 25 Gen 2015, 17:55 »
A proposito...

Sampdoria-Palermo 1-1, gol dell'1-2 non visto


E ci finiamo sempre in mezzo noi...


In effetti si vede benissimo dall'immagine, che chi è lì proprio per decidere casi come questo è ... impallato dal palo!!!

 :p :p :p :p

(limortaccivostra!!!)
Re:L'arbitro di porta
« Risposta #11 il: 25 Gen 2015, 18:06 »

In effetti si vede benissimo dall'immagine, che chi è lì proprio per decidere casi come questo è ... impallato dal palo!!!

 :p :p :p :p

(limortaccivostra!!!)

sta nascondendo la faccia ...'nzia mai
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod