La Lazio è ANTIFASCISTA!

0 Utenti e 29 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8420 il: 01 Apr 2024, 16:01 »
E quindi non è arrivata per …?

Quando c'è una notizia che ci riguarda in negativo, una strada per arrivare la trova sempre..

Offline Zoppo

*****
17678
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8421 il: 01 Apr 2024, 16:03 »
Bisognerebbe anche ricordare che gli adesivi di Anna Frank furono attaccati in sud per la squalifica della nord.

Ci sta che potesse fare notizia.

Non era un adesivo su un muro x di Roma.

Online FatDanny

*****
37606
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8422 il: 01 Apr 2024, 16:26 »
E quindi non è arrivata per …?

La differenza, come dice zoppo, è che quella di Frank era all'olimpico con la nord squalificata. Quindi con i riflettori accesi sull'evento.
Qui parliamo di un adesivo attaccato in giro per Roma.
Ci vuole un trattato su come funzionano i media per capire la differenza? Non credo.

La ragione per cui questo non sia arrivato alle agenzie mi sembra più che comprensibile

Offline Cesio

*
14984
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8423 il: 01 Apr 2024, 16:58 »
Ricordo una pezza con un'immagine di mussolini con l'elmetto attaccato in basso in curva sud, dove ne hanno parlato? Su un social. Sono mesi che una bandiera con mezza celtica sventola durante le partite delle merde. Dove si è parlato? Su Twitter perché si è lamentato qualche loro tifoso sennò nemmeno ce ne saremmo accorti, con noi ci sono gli steward a bordo campo pronti a scattare foto e qualche giornalista in tribuna pronto ad aguzzare la vista. Parliamo di Olimpico, non di un muretto di Roma. Come funzionano dunque i media? Semplice: di fascisti ci dobbiamo essere solo noi, ce lo dobbiamo mettere in testa. Se qualche notizia ci riguarda va subito pubblicata, anche fosse una scritta sulle pareti di un bagno pubblico, con gli altri si evita di scrivere fino all'estremo, se proprio non ci riescono due trafiletti nascosti. È talmente palese.

Offline Zoppo

*****
17678
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8424 il: 01 Apr 2024, 17:03 »
Io comunque non vi capisco.

Il problema non è che in curva nostra sabato si canterà in felicità giallorosso ebreo/in sinagoga vai a pregare.

No.

Per voi il problema è che pure tra quelli della roma ce stanno i fasci.
Mettiamola così. Almeno i fasci della roma non hanno la volontà di parlare a nome di tutta la loro tifoseria...

Offline Cesio

*
14984
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8425 il: 01 Apr 2024, 17:21 »
Si parla di come agiscono i mezzi di comunicazione ma torniamo sempre al solito discorso che se se ne parla allora giustifichiamo i comportamenti in curva. Cosa c'entra? Come secondo me va risolto il nostro problema l'ho scritto in un precedente post. Siccome però siamo nella grande era dei social e della comunicazione, dove le parole valgono più dei fatti, il nostro intento di prendere le distanze dal cancro ultras e di mostrare che non siamo tutti così è una guerra persa in partenza. Con una comunicazione del genere è impossibile. Per il resto del mondo dobbiamo essere tutti nazisti e fascisti, punto. Quando leggo dobbiamo fare la nostra parte in quanto tifosi e che vogliamo fare? Un hastagh su twitter? E chi lo rilancia, chi gli di dà risalto? Questa comunicazione qui?
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8426 il: 01 Apr 2024, 17:32 »
Hai mai pensato che magari in molti non scrivano perché si è  capito che ormai le parole non servono a niente? Se vengono a scrivere che questa gente è merda e rappresentano un cancro che si sta mangiando la tifoseria, scompariranno? Se faccio l'analisi dei regimi totalitari nel 900 in pagine e pagine di post ho risolto il problema? Servono azioni concrete, non specchiarsi. Le azioni concrete sono:

1) Daspo a vita cominciando dai capi degli ultras e poi vediamo, anche perché sono convinto che se si colpiscono loro una buona parte di chi gli va dietro ci penserebbe due volte prima di continuare. Sappiamo però che a Lotito non frega niente di  intervenire e alle forze dell'ordine ancora meno perché fa comodo avere il mostro pronto all'occorrenza.

2) Cacciarli dallo stadio in massa. Lì però c'è da rischiare del proprio, chi è disposto a rischiare del proprio accantonando le parole e passando all'azione? Quasi nessuno. E non gliene faccio una colpa perché con mogli, figli e persone care perché deve rischiare per il pallone? Non c'è più la mentalità di 50 anni fa, oggi la gente è sfruttata, sulla soglia o in piena povertà ma non vedi mezza organizzazione di protesta, al massimo quattro gatti che non si fila nessuno. Ormai ci si abitua al costante peggioramento della vita, figuriamoci se possiamo aspettarci una sommossa popolare a difesa dell'immagine della Lazio.

In sintesi non se ne esce. Forse, e dico forse, con uno stadio di proprietà possiamo sperare di realizzare il punto 1 ma campa cavallo...
Sì, prendiamo le distanze su tutti i social esistenti, facciamo gli hastagh o quello che ve pare, ma a stringere cosa otteniamo? Toglierci quell'etichetta non interessa a nessuno eccetto noi per cui alla lunga uno demorde anche dal prendere parte a discussioni su questo tema.

Ecco io sono totalmente in disaccordo.
Bisogna continuare a parlarne, anche a rischio di dire sempre le stesse cose.
Qui, sui social, nei bar, dovunque ce ne sia l'occasione.
Fateci caso: nelle due radio nostre, in particolare su radiosei, c'è un'omertà pazzesca su questo tema.
Quando esce la periodica magagna il commentatore di turno fa la classica ramanzina generica, tipo "queste cose andrebbero evitate" e poi giù vittimismo perchè ste cose le evidenziano solo a noi, noi laziali vittime, guardiamo pure gli altri etc etc.
E poi fanno una distinzione artefatta tra la "meravigliosa curva" e i "quattro gatti" come se fossero due corpi estranei tra loro e non le stesse persone.
Del problema vero, reale, in tutta la sua conflittualita, non se ne parla.
E non parlarne fa esattamente il gioco di chi vuole continuare ad imporre questa egenonia assurda.
Sto topic va in alto, sempre.
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8427 il: 01 Apr 2024, 17:45 »
Si parla di come agiscono i mezzi di comunicazione ma torniamo sempre al solito discorso che se se ne parla allora giustifichiamo i comportamenti in curva. Cosa c'entra? Come secondo me va risolto il nostro problema l'ho scritto in un precedente post. Siccome però siamo nella grande era dei social e della comunicazione, dove le parole valgono più dei fatti, il nostro intento di prendere le distanze dal cancro ultras e di mostrare che non siamo tutti così è una guerra persa in partenza. Con una comunicazione del genere è impossibile. Per il resto del mondo dobbiamo essere tutti nazisti e fascisti, punto. Quando leggo dobbiamo fare la nostra parte in quanto tifosi e che vogliamo fare? Un hastagh su twitter? E chi lo rilancia, chi gli di dà risalto? Questa comunicazione qui?
I “nostri” sono più fascisti dei fascisti degli altri..

Offline turco

*****
3050
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8428 il: 01 Apr 2024, 18:02 »
E quindi non è arrivata per …?

Perchè le agenzie, in particolare l'ANSA, sono intrise di riommerdisti, a partire dai dirigenti.
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8429 il: 01 Apr 2024, 18:05 »
La differenza, come dice zoppo, è che quella di Frank era all'olimpico con la nord squalificata. Quindi con i riflettori accesi sull'evento.
Qui parliamo di un adesivo attaccato in giro per Roma.
Ci vuole un trattato su come funzionano i media per capire la differenza? Non credo.

La ragione per cui questo non sia arrivato alle agenzie mi sembra più che comprensibile

La notizia doveva essere che "noi" eravamo pezzi di merda per aver affisso quegli adesivi e "loro" pezzi di merda per essersi indignati perché avevamo profanato la loro casa offendendoli dandogli degli ebrei.

E invece la notizia è stata tutt'altra, mi sono trovato amici/contatti fb romanisti che inizialmente erano indignati per il motivo che ho detto e poi postavamo cose "siamo tutti Annie Frank", che la massa di cogIioni qualunquisti e pecoroni non li abbiamo solo noi


...

Il problema PER ALCUNI non è che in curva nostra sabato si canterà in felicità giallorosso ebreo/in sinagoga vai a pregare.

No.

Per ALCUNI il problema è che pure tra quelli della roma ce stanno i fasci.
Mettiamola così. Almeno i fasci della roma non hanno la volontà di parlare a nome di tutta la loro tifoseria...

Questo ovviamente lo sottoscrivo!
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8430 il: 01 Apr 2024, 18:19 »
Perchè le agenzie, in particolare l'ANSA, sono intrise di riommerdisti, a partire dai dirigenti.

Questo è vero, ma non è il problema. Il problema sono questi dementi, che sono molto più organizzati e “sul pezzo” di quanto si pensi. Non se ne fanno sfuggire una di occasione per finire in prima  pagina.
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8431 il: 01 Apr 2024, 18:20 »
Il fascismo a Roma è come il colesterolo, c'è quello buono e c'è quello cattivo





Se fossimo stati noi a presentarci in questo modo in una finale europea avrebbero sciolto per decreto legge l'intera polisportiva

A gennaio hanno tappezzato interi quartieri con questo adesivo



Intervista a Gualtieri:

Il Sindaco Gualtieri via Twitter ha subito sfogato la sua rabbia e comunicato ai cittadini le misure prese a stretto giro di posta, in attesa delle indagini per risalire ai responsabili: "Una vera [...]a gli adesivi raffiguranti Hitler con la maglia della Roma apparsi oggi in città, uno sfregio inaccettabile a pochi giorni dalla Giornata della Memoria. Ci siamo attivati per la loro immediata rimozione. Vergogna per gli autori".

Nessun riferimento alla tifoseria in questione, silenzio totale anche da parte della comunità ebraica

Continuano gli adesivi, nella distrazione di massa



Casapound è in mano agli ultras della Roma, ma il problema fascismo in questo paese sono gli ultras della Nazio

E se guardiamo solo in casa nostra non risolviamo il problema del fascismo, gli diamo piuttosto una mano affinchè, fascisti o non fascisti, in questa città si tifi una sola squadra, che poi è quello che vogliono, gli frega cazzi del fascismo a queste merde

L'operazione simpatia da parte delle redazioni mafiose per la squadra fondata da Mussolini nel frattempo si sta espandendo a livello nazionale, ripeto: in questo caso il fascismo sembra somigliare al colesterolo, c'è quello buono e c'è quello cattivo
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8432 il: 01 Apr 2024, 18:20 »
la NS e l'unica tifoseria che in trasferta sfila con striscione inneggiante al duce nel bel mezzo di una metropoli come Milano .

ditemene un'altra .

Questo è vero, ma non è il problema. Il problema sono questi dementi, che sono molto più organizzati e “sul pezzo” di quanto si pensi. Non se ne fanno sfuggire una di occasione per finire in prima  pagina.

appunto

Online FatDanny

*****
37606
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8433 il: 01 Apr 2024, 20:01 »
Il fascismo a Roma è come il colesterolo, c'è quello buono e c'è quello cattivo





Se fossimo stati noi a presentarci in questo modo in una finale europea avrebbero sciolto per decreto legge l'intera polisportiva

A gennaio hanno tappezzato interi quartieri con questo adesivo



Intervista a Gualtieri:

Il Sindaco Gualtieri via Twitter ha subito sfogato la sua rabbia e comunicato ai cittadini le misure prese a stretto giro di posta, in attesa delle indagini per risalire ai responsabili: "Una vera [...]a gli adesivi raffiguranti Hitler con la maglia della Roma apparsi oggi in città, uno sfregio inaccettabile a pochi giorni dalla Giornata della Memoria. Ci siamo attivati per la loro immediata rimozione. Vergogna per gli autori".

Nessun riferimento alla tifoseria in questione, silenzio totale anche da parte della comunità ebraica

Continuano gli adesivi, nella distrazione di massa



Casapound è in mano agli ultras della Roma, ma il problema fascismo in questo paese sono gli ultras della Nazio

E se guardiamo solo in casa nostra non risolviamo il problema del fascismo, gli diamo piuttosto una mano affinchè, fascisti o non fascisti, in questa città si tifi una sola squadra, che poi è quello che vogliono, gli frega cazzi del fascismo a queste merde

L'operazione simpatia da parte delle redazioni mafiose per la squadra fondata da Mussolini nel frattempo si sta espandendo a livello nazionale, ripeto: in questo caso il fascismo sembra somigliare al colesterolo, c'è quello buono e c'è quello cattivo

Ti sei perso svariati articoli che hanno parlato di tutti gli eventi da te riportati.
Ma appunto, il tuo fine, da sempre, è quello di dire "è tutto fumo per fare tifare una squadra sola in città! Laziali non cadiamoci e compattiamoci"
Che è esattamente l'argomento usato dai nazi in nord per dribblare le critiche.
Non dico che tu sia uno di loro, dico che l'argomento è il loro. E fa acqua da tutte le parti. Il gomblotto pro-roma, la polpetta avvelenata per le menti semplici.
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8434 il: 01 Apr 2024, 20:05 »
AR Fat ha ragione.
Chiedti quanto fa comodo ai nazi della nord che tutto il mondo Lazio si concentri sul solito argomento: "i media ce l'hanno co noi"

Offline SSL92

*
1286
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8435 il: 01 Apr 2024, 21:25 »
Per il momento sarebbe opportuno risolvere il problema in casa nostra, in modo da non fornire assist a quelli che parlano di certi argomenti solo quando fa comodo. In seguito, quando avremmo ripulito il mondo Lazio da queste scorie, potremmo eventualmente avere la conferma che il problema non erano il fascismo/nazismo/razzismo ma ,semplicemente, la Lazio
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8436 il: 01 Apr 2024, 22:26 »
Ti sei perso svariati articoli che hanno parlato di tutti gli eventi da te riportati.


Svariati articoli... ok. Quelli che vado scovando io setacciando tra le mille pieghe della rete, mecojons che enfasi eh !?

Ti ricordo che a noi alla prima occasione ci sbattono in prima pagina e in apertura di TG delle 20, con tanto di video di sciarpe e bandiere a corredo del servizio

Alla fine è proprio questa enfasi artificiosa della prima pagina ad alimentare il mito della Nazio, di cui ci lamentiamo continuamente e che alcuni reputano causa principale del blocco di alternative societarie

Se parlassero di noi solo nella cronaca cittadina di fan page non saremmo diventati la Nazio

Se questa enfasi strumentale genera un danno così grande (fama negativa e crollo di appeal), perchè non doversene lamentare ?

Perchè è il paravento paraculo dietro al quale si nascondono gli ultras fascisti ?

AR Fat ha ragione.
Chiedti quanto fa comodo ai nazi della nord che tutto il mondo Lazio si concentri sul solito argomento: "i media ce l'hanno co noi"

Sticazzi dico io, non è che posso cambiare opinione solo perchè la mia (opinione) è condivisa da chi è lontano anni luce dai miei ideali

- La stampa combatte il fascismo oppure combatte i fascisti della Lazio ?

- La stampa è complice connivente dei fascisti della AS Mafia 1927 ?

 - La stampa in questo modo combatte il fascismo oppure in un certo senso lo sostiene, purchè sia camuffato dietro determinati colori piscioruggine ?

Queste sono le domande che mi pongo

Questo mi chiedo

E se vogliamo veramente combattere il fascismo dovremmo iniziare proprio da qui, dal pretendere che ogni singola espressione di fascismo, da qualunque punto venga propagata, sia condannata con tutte le forze mediatiche disponibili

Se a parità di adesivo un fascista viene triturato e un altro fascista viene ignorato io non ci sto, questa non è lotta al fascismo, è una lotta contro la Lazio, e da Laziale mi sento di difenderla

Per il momento sarebbe opportuno risolvere il problema in casa nostra, in modo da non fornire assist a quelli che parlano di certi argomenti solo quando fa comodo. In seguito, quando avremmo ripulito il mondo Lazio da queste scorie, potremmo eventualmente avere la conferma che il problema non erano il fascismo/nazismo/razzismo ma ,semplicemente, la Lazio

Ho un sogno: se avessi la bacchetta magica mi piacerebbe vedere radiata la Lazio e sciolta la sua tifoseria, per poi sedermi al vostro fianco e vedere come prosegue la lotta al fascismo nelle curve e nella società civile (da cui attingono le curve)

Poi però, passata la delusione, prendo la bacchetta magica e resetto tutto, altrimenti che sogno sarebbe

Offline SSL92

*
1286
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8437 il: 01 Apr 2024, 22:34 »
Svariati articoli... ok. Quelli che vado scovando io setacciando tra le mille pieghe della rete, mecojons che enfasi eh !?

Ti ricordo che a noi alla prima occasione ci sbattono in prima pagina e in apertura di TG delle 20, con tanto di video di sciarpe e bandiere a corredo del servizio

Alla fine è proprio questa enfasi artificiosa della prima pagina ad alimentare il mito della Nazio, di cui ci lamentiamo continuamente e che alcuni reputano causa principale del blocco di alternative societarie

Se parlassero di noi solo nella cronaca cittadina di fan page non saremmo diventati la Nazio

Se questa enfasi strumentale genera un danno così grande (fama negativa e crollo di appeal), perchè non doversene lamentare ?

Perchè è il paravento paraculo dietro al quale si nascondono gli ultras fascisti ?

Sticazzi dico io, non è che posso cambiare opinione solo perchè la mia (opinione) è condivisa da chi è lontano anni luce dai miei ideali

- La stampa combatte il fascismo oppure combatte i fascisti della Lazio ?

- La stampa è complice connivente dei fascisti della AS Mafia 1927 ?

 - La stampa in questo modo combatte il fascismo oppure in un certo senso lo sostiene, purchè sia camuffato dietro determinati colori piscioruggine ?

Queste sono le domande che mi pongo

Questo mi chiedo

E se vogliamo veramente combattere il fascismo dovremmo iniziare proprio da qui, dal pretendere che ogni singola espressione di fascismo, da qualunque punto venga propagata, sia condannata con tutte le forze mediatiche disponibili

Se a parità di adesivo un fascista viene triturato e un altro fascista viene ignorato io non ci sto, questa non è lotta al fascismo, è una lotta contro la Lazio, e da Laziale mi sento di difenderla

Ho un sogno: se avessi la bacchetta magica mi piacerebbe vedere radiata la Lazio e sciolta la sua tifoseria, per poi sedermi al vostro fianco e vedere come prosegue la lotta al fascismo nelle curve e nella società civile (da cui attingono le curve)

Poi però, passata la delusione, prendo la bacchetta magica e resetto tutto, altrimenti che sogno sarebbe

Ma chi ha mai parlato di radiazione? Guarda che io so benissimo che quando certe cose avvengono in curva nord se ne parla 10 volte più del normale, ciò non toglie che comunque il problema rimane. Succede anche da altre parti, quindi? Io mi sarei anche scocciato di essere associato al fascismo, il nazismo, il razzismo, etc. Sia ben chiaro, parli con uno che la politica la detesta in ogni sua forma, fosse per me, il calcio in generale andrebbe depoliticizzato, punirei chiunque si permetta di usare una squadra di calcio come strumento di propaganda, sia di destra che di sinistra. Il calcio è uno sport, punto. La Lazio una società di calcio. Lasciate questa disciplina lontana da tutta quella merda (sinistra, destra, centro, sotto, sopra, etc.)

Online tommasino

*****
21696
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8438 il: 01 Apr 2024, 22:39 »
Sui biglietti no, ma su questo argomento mi trovo fondamentalmente in accordo con AR.

Online FatDanny

*****
37606
Re:La Lazio è ANTIFASCISTA!
« Risposta #8439 il: 01 Apr 2024, 23:02 »
Il problema è pensare che parlano della Nazio dieci volte di più perché c’è un complotto mediatico contro la Lazio e non perché c’è una peculiarità politico-culturale nella Lazio, ci piaccia o no.

Continuare ad alimentare questa teoria del complotto non fa che comodo a chi ne trae beneficio. Caso strano, i nazisti.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod