La migliore formazione di tutti i tempi

0 Utenti e 13 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline PARISsn

*****
11660
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #20 il: 22 Mag 2020, 22:17 »
di attaccanti piu' forti di Chinaglia ne abbiamo avuti a bizzeffe dagli anni 90 in poi....Signori, Boksic, Vieri, Salas, Klose, Immobile ma la differenza è che se la Lazio perdeva per Chinaglia era come se gli avessero ammazzato la madre...credo nessuno sia mai stato attaccato alla Lazio, tra i centinaia e centinaia di giocatori che sono passati, come  lui...e questo ne faceva un trascinatore indomito...per cui la maglia numero 9 a Giorgio, gli altri 10 sceglieteli voi  ;)

Offline Bilbo

*
44
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #21 il: 22 Mag 2020, 22:54 »
Adamonis
Stam
Rozhenal
Oddi
Marušić
Almeyda
Milinkovic
Ederson
Rocchi
Di Vaio
Amarildo
Rozhenal solo così ce lo puoi fare entrare  :=))
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #22 il: 22 Mag 2020, 23:43 »
Strakosha. Tenetevi: Peruzzi tra i pali è stato il miglior portiere che io abbia mai visto, ma se si deve giocare la palla nella fase di costruzione non sarebbe cosa.
Difesa a tre: Nesta, Sinjsa e Acerbi.
Tre capitani coraggiosi, tre giocatori esemplari, tre favolosi difensori. Ve l’immaginate costruire il gioco col 37 di Sinjsa che appoggia a 10 metri o lancia a 70? Arcobaleni.
Veniamo ai quinti: e non facciamo prigionieri. A destra Filippetto, a sinistra Pavel. Per le diagonali passare dopo; intanto, annateveli a cerca.
A costruire gioco in mezzo metterei muscoli, cattiveria e genio: Luis Alberto, Veron e il Sergente. Insieme a loro, potrei andare a fare il coatto palle in fuori pure al Camp Nou. Me lo sgrullano.
In attacco, ci vuole intanto l’assassino. Beppe Signori. Nel calcio di ieri, segnava sempre. Nel calcio di oggi, coi fregnoni che girano in difesa, farebbe 60 gol a campionato.
Al centro della squadra, infine, io metterei.... la Lazio.
Qualcuno che la difenda coi cazzotti quando gli altri la denigrano. Qualcuno che gli avversari possano odiare. Qualcuno che gli avversari possano insultare. Qualcuno che gli avversari debbano temere, sostenendo che quello lì non arretrerà mai manco di un centimetro.  Il prima e il dopo della nostra storia. Giorgio Chinaglia. E andiamo a fargli il culo sotto la curva loro, ammerde!!!
In panca, che dire, portiamoci tutti i nostri migliori: Peruzzi, Schiavi, Piola, Re Cecconi e Frustalupi, Giordano, Manfredonia, Stam, Boksic, Simeone, Leiva, Jugovic, Oddo, Immobile e Capitan Lulic.
Ecco, credo che vinceremmo il triplete per 9 anni di seguito.
Sopratutto, se alla guida postassimo mettere vicini Il Maestro e Simone Nostro.
Forza Lazio.

Offline richard

*
7744
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #23 il: 23 Mag 2020, 11:11 »
Metto solo quelli che ho visto giocare, fuori Piola e la Lazio del primo scudetto.

352

Peruzzi
Stam
Nesta
Acerbi
Conceiçao
Milinkovic
Leiva
Veron
Lulic
Signori
Immobile

panchina:
Strakosha
Biava
Mihajlovic
Radu
Poborsky
Simeone
Almeyda
Luis Alberto
César
Nedved
Claudio Lopez
Klose

Offline robylele

*****
31488
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #24 il: 23 Mag 2020, 11:34 »
                  Peruzzi

       Nesta Mihajlovic Favalli

D'Amico Veron Frustalupi Milinkovic Nedved

        Signori Giordano

Offline tommasino

*
10154
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #25 il: 23 Mag 2020, 11:40 »
Vi ammiro, io, lo ammetto, non sono assolutamente in grado di fare delle “classifiche” del genere. Troppi giocatori ho visto; campioni, buoni giocatori, grandi combattenti, trascinatori.
In linea di massima mi intriga molto quella di Il nostro Giorgione, con relativa spiegazione.
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #26 il: 23 Mag 2020, 11:54 »
Rozhenal solo così ce lo puoi fare entrare  :=))
Perché Ederson....

Offline tommasino

*
10154
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #27 il: 23 Mag 2020, 12:19 »
Perché Ederson....
Credo che non abbiate notato la presenza di Adamonis.

Offline Bilbo

*
44
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #28 il: 23 Mag 2020, 15:34 »
Perché Ederson....
Ederson ha reso pochissimo soprattutto a causa della tenuta fisica inesistente.
Peccato, perché aveva talento.  ;)

Offline Bilbo

*
44
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #29 il: 23 Mag 2020, 15:36 »
Credo che non abbiate notato la presenza di Adamonis.
Vabbè, 0 presenze, era invalutabile.  :=))

Offline Nano

*
913
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #30 il: 23 Mag 2020, 15:44 »
va beh, l'importante è  :asrm  :beer:
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #31 il: 23 Mag 2020, 19:02 »
Convoco i 23 per il Mondiale (gli 11 non ci riesco a sceglierli  :ssl )

Portieri (3)
Peruzzi-Pulici-Strakosha-Lovati (lo so che sono quattro, fate finta di gnente)

Difensori (6)
Nesta-Stam-Mihajlovic-Wilson-Acerbi-Favalli

Centrocampisti (7)
Nedved-Simeone-Milinkovic-Luis Alberto-Lulic-Gascoigne-Re Cecconi

Attaccanti (7)
Piola-Chinaglia-Signori-Immobile-Klose-Vieri-Mancini


Certo aver lasciato fuori:
Salas
Veron
Jugovic
Boksic
Frustalupi
Giordano
Poborsky
Almeyda
D'Amico
Martini
Garlaschelli
Felipe Anderson
Stankovic
Leiva
Conceicao
Couto
Marchetti

...
fa effetto!



Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #32 il: 23 Mag 2020, 19:19 »
Convoco i 23 per il Mondiale (gli 11 non ci riesco a sceglierli  :ssl )

Portieri (3)
Peruzzi-Pulici-Strakosha-Lovati (lo so che sono quattro, fate finta di gnente)

Difensori (6)
Nesta-Stam-Mihajlovic-Wilson-Acerbi-Favalli

Centrocampisti (7)
Nedved-Simeone-Milinkovic-Luis Alberto-Lulic-Gascoigne-Re Cecconi

Attaccanti (7)
Piola-Chinaglia-Signori-Immobile-Klose-Vieri-Mancini


Certo aver lasciato fuori:
Salas
Veron
Jugovic
Boksic
Frustalupi
Giordano
Poborsky
Almeyda
D'Amico
Martini
Garlaschelli
Felipe Anderson
Stankovic
Leiva
Conceicao
Couto
Marchetti

...
fa effetto!

Sbaglio o sei il primo a nominare Jugovic, pur lasciandolo fuori?
Jugovic era un signor giocatore, ne ho visti pochissimi forti come lui, il fatto che non venga quasi mai menzionato mi fa pensare che non abbia lasciato un grande ricordo e se da una parte lo posso pure capire perché è rimasto un anno soltanto dall'altra invece stento a comprendere l'oblio per questo fuoriclasse del centrocampo che non è stato affatto un flop come altri profeti annunciati, anzi ha reso secondo le aspettative se non di più. La coppa Italia del 98 è stata vinta anche con il suo contributo decisivo.
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #33 il: 23 Mag 2020, 20:24 »
Difficile .

Per i tempi . Per la caratura . Per il modulo .

Ed allora scelgo SOLO quelli della colonna vertebrale .

Peruzzi . Nesta . Jugovic . Chinaglia .

Nessun fenomeno planetario . Ma per motivi diversi . Tutti uomini squadra . Nel loro particolare .

Tutto il resto va bene .

Per me .
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #34 il: 23 Mag 2020, 20:36 »
Per me

Peruzzi
Stam
Nesta
Acerbi
Jugovic
LA
SMS
Boksic
Veron
Immobile
Signori

Ne lascio fuori almeno il doppio

Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #35 il: 23 Mag 2020, 22:33 »
Sbaglio o sei il primo a nominare Jugovic, pur lasciandolo fuori?
Jugovic era un signor giocatore, ne ho visti pochissimi forti come lui, il fatto che non venga quasi mai menzionato mi fa pensare che non abbia lasciato un grande ricordo e se da una parte lo posso pure capire perché è rimasto un anno soltanto dall'altra invece stento a comprendere l'oblio per questo fuoriclasse del centrocampo che non è stato affatto un flop come altri profeti annunciati, anzi ha reso secondo le aspettative se non di più. La coppa Italia del 98 è stata vinta anche con il suo contributo decisivo.

Mi sembra almeno un netter prima di me lo avesse citato e dopo di me anche lo stanno nominando.

Condivido quanto hai scritto, la mia selezione dei "23 per il Mondiale" si è basata molto sull'effettivo valore del calciatore ma con un po' di condizionamento dato dall'affetto verso i diversi calciatori e dal loro legame con la Lazio.
Se avessi considerato solo il valore effettivo Jugovic sarebbe stato sicuramente dentro. Si, aver giocato solo un anno da noi ci porta a non considerarlo adeguatamente.
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #36 il: 23 Mag 2020, 22:49 »
Mi sembra almeno un netter prima di me lo avesse citato e dopo di me anche lo stanno nominando.

Condivido quanto hai scritto, la mia selezione dei "23 per il Mondiale" si è basata molto sull'effettivo valore del calciatore ma con un po' di condizionamento dato dall'affetto verso i diversi calciatori e dal loro legame con la Lazio.
Se avessi considerato solo il valore effettivo Jugovic sarebbe stato sicuramente dentro. Si, aver giocato solo un anno da noi ci porta a non considerarlo adeguatamente.

L’avevo citato io, mettendolo in panchina. Lui e Bobo Vieri dovrebbero trovare spazio nel nostro migliore 11, perché erano giocatori di un’efficacia mostruosa. Però sono rimasti troppo poco tempo per lasciare un segno emotivo. E, alla fine, ne ricordo molti altri più forti di loro.

Discorso a parte per Gazza e, in qualche modo, per D’Amico. Secondo me, hanno reso al 10% del loro talento, potevano essere i giocatori più forti al mondo delle rispettive generazioni. Li ricordo con enorme amore, ma in qualche modo il mio cervello non li assolve. Troppo talento sprecato.... :s :s :s

Offline Gulp

*****
7787
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #37 il: 23 Mag 2020, 22:56 »
Dopo Lazio-Reggina e un rocambolesco Lazio-Verona 5-4 allo stadio, i miei primi ricordi precisi dei giocatori sono legati alle varie cessioni di Nesta, Crespo, Stam, Fiore, Corradi, Stankovic... Trovo molto difficile fare questo gioco sigh... Però mi conforta vedere che molti mettono Sergej, LA, Immobile e Strakosha, significa che mi sto vivendo un periodo davvero bello di Lazio :beer:
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #38 il: 23 Mag 2020, 23:10 »
Dopo Lazio-Reggina e un rocambolesco Lazio-Verona 5-4 allo stadio, i miei primi ricordi precisi dei giocatori sono legati alle varie cessioni di Nesta, Crespo, Stam, Fiore, Corradi, Stankovic... Trovo molto difficile fare questo gioco sigh... Però mi conforta vedere che molti mettono Sergej, LA, Immobile e Strakosha, significa che mi sto vivendo un periodo davvero bello di Lazio :beer:

Si Gulp, è così. Negli ultimi anni abbiamo visti talenti come Felipe Anderson, Klose, Luis Alberto, Sergej, Strakosha e anche Keita ci metterei. Poi, giocatori dal rendimento altissimo come Immobile, Leiva e Acerbi.
È una stagione dolcissima, per chi ha tifato Ciro Muro, Storgato, Vianello, Torrisi e Dio solo sa chi altro.....


Piuttosto, OT: dimmi tutto quello che sai di Mikel Merino e di Krychowiak. Chi dei due prenderesti per noi l’anno prossimo?
Re:La migliore formazione di tutti i tempi
« Risposta #39 il: 23 Mag 2020, 23:26 »
Mi sembra almeno un netter prima di me lo avesse citato e dopo di me anche lo stanno nominando.

Condivido quanto hai scritto, la mia selezione dei "23 per il Mondiale" si è basata molto sull'effettivo valore del calciatore ma con un po' di condizionamento dato dall'affetto verso i diversi calciatori e dal loro legame con la Lazio.
Se avessi considerato solo il valore effettivo Jugovic sarebbe stato sicuramente dentro. Si, aver giocato solo un anno da noi ci porta a non considerarlo adeguatamente.

In realtà due prima di te, ho dato una scorsa veloce al topic dopo avere postato. Uno, Il nostro Giorgione, lo ha appena ricordato, l'altro era Janky, nella pagina precedente.
Jugovic arrivò da noi nel 1997, poco prima del suo ventottesimo compleanno, e avrebbe avuto pieno titolo per dire quello che disse il maestro Muti alla Bocconi nel 1994 in una lezione che tenne per spiegare il Rigoletto che si sarebbe andato a rappresentare alla Scala quell'anno sotto la sua direzione: "Io arrivo qui con la carriera fatta!"
E infatti quando venne a Roma, benché fosse ancora relativamente giovane, aveva al suo attivo due coppe dei campioni, due coppe intercontinentali, una vinta con la Stella Rossa Belgrado con una sua doppietta contro i cileni del Colo-Colo, nell'occasione fu premiato come miglior giocatore della finale, una supercoppa europea, una coppa Italia e uno campionato jugoslavo.
Sono andato a rivedermi il suo profilo su wikipedia e, cosa che avevo completamente rimosso, ho visto che dopo avere vinto la coppa Italia con noi e avere mancato la coppa Uefa nella sfortunata finale di Parigi con l'inda, lo cedemmo all'Atletico Madrid, probabilmente inserendolo con Chamot nell'operazione che portò a Roma Vieri. Nell'euforia dell'acquisto di Vieri probabilmente la cosa fu indolore ma a ripensarci oggi non saprei dire se ci abbiamo veramente guadagnato nello scambio, anche se Vieri ci fece vincere parecchie partite e la Coppa delle Coppe.
Io però ricordo bene che ne fui parecchio dispiaciuto. Chissà che apporto avrebbe potuto dare negli anni successivi in quel centrocampo stellare che avevamo. Sono convinto ancora oggi che uno con la sua esperienza nelle Champions League che disputammo ci sarebbe servito come il pane.
Intanto qui la sua doppietta nella finale intercontinentale del 1991. Nel filmato si vede anche Sinisa Mihajlovic. Terzo gol di Darko Pancev, azione in cui partecipa in modo importante anche Jugovic.

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod