Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018

0 Utenti e 24 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Tarallo

*****
100006
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #220 il: 14 Dic 2018, 09:05 »
Ge, da qualche parte devi concedere qualcosa. Se non avesse ostracizzato Caceres avresti lui e Durmisi, per me non fa schifo. Lukaku, Marusic e Lulic imperfetti, ma la perfezione non esiste.
Chiaro che abbiamo un set di laterali che è come le posate, se aspetti abbastanza te ritrovi il cassetto pieno ma ce ne fosse una decente.
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #221 il: 14 Dic 2018, 09:19 »
Ge, da qualche parte devi concedere qualcosa. Se non avesse ostracizzato Caceres avresti lui e Durmisi, per me non fa schifo. Lukaku, Marusic e Lulic imperfetti, ma la perfezione non esiste.
Chiaro che abbiamo un set di laterali che è come le posate, se aspetti abbastanza te ritrovi il cassetto pieno ma ce ne fosse una decente.
Sì, le posate con cui addobbi la tavola sono alquanto scarse, ma comunque una cena di alto livello la puoi servire lo stesso se a tavola metti le pietanze migliori. In sintesi: gli esterni, di qualità scarsa, se li metti a 4 fanno meno danni ad impiegarli come esterni a 5, dove necessariamente occorrono interpreti di ottima fattura. Inoltre, bloccando i terzini dietro, liberi un posto per un avanti forte, e per fortuna di forti in avanti ne abbiamo parecchi.
E' vero che a calcio si può vincere e perdere con qualsiasi modulo, ed è puerile postare i risultati di squadre che perdono pur avendo messo la difesa a 4; però proprio per quanto detto finora, terzini/esterni scarsi e trequartisti forti, per la Lazio il modulo più appropriato è un 4-3-2-1 o 4-2-3-1.
E perchè allora Inzaghi si ostina con sto cazzo di 3-5-1-1? Sempre lì annamo a finì, ci sono alcuni elementi della rosa che solo con il suo modulo prediletto possono rendere, ed anche se si vuol negare l'evidenza la realtà è quella.

Offline adiutrix

*
2073
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #222 il: 14 Dic 2018, 09:27 »
Al di là di tutto comunque io vorrei rimarcare il bel gesto di Fair play di Correa. 
Per me vale più di un gol.

Offline Tarallo

*****
100006
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #223 il: 14 Dic 2018, 09:29 »
Per me è stata una stronzata epica.
Così non si gioca più.
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #224 il: 14 Dic 2018, 09:31 »
Per me è stata una stronzata epica.
Così non si gioca più.
Concordo.
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #225 il: 14 Dic 2018, 09:35 »
è la dimostrazione che questa partita non aveva nessuna importanza, giusto più di un'amichevole per i soldi a chi vinceva

Online arturo

*****
12117
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #226 il: 14 Dic 2018, 09:40 »
Per me è stata una stronzata epica.
Così non si gioca più.

Esatto .
Anche perchè si era fatto male da solo , non era mica stato colpito.
Immaginate il contropiede nel quale Murgia si fa recuperare , se il difensore si fosse stirato mentre correva , cosa avrebbe dovuto fare Murgia ?
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #227 il: 14 Dic 2018, 09:54 »
In generale non mi piace perdere neanche in allenamento, ma, tranne un leggero rodimento, di ieri non me ne importa tanto.

Quello che mi fa rodere, quello che mi fa tanto rodere, è l'aver lasciato uno stadio in mano ai tifosi avversari. Mi rode il qulo per avergli permesso di farci una coreografia con scritto M.ERDA!
E mi ci rode soprattutto per me, che, nonostante attenuanti più che valide, non sono stato al mio solito posto.
Mi ci rode perchè sento gente che rompe er caxxo agli ultras Laziali, che rompe le pa.lle per ogni minima cosa, ma quando si tratta di DARE (intesa come presenza), non ci sta mai!

Scusate il piccolo sfogo ma oggi è cosi!
Ieri non ha perso la Lazio, ma i Laziali che sono rimasti a casa!

 :since :asrm :since

Offline tommasino

*****
13875
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #228 il: 14 Dic 2018, 09:55 »
Ci tocca una con la zeta : zagabria, zenith o salZburg.

Online bizio67

*
14114
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #229 il: 14 Dic 2018, 09:57 »
In generale non mi piace perdere neanche in allenamento, ma, tranne un leggero rodimento, di ieri non me ne importa tanto.

Quello che mi fa rodere, quello che mi fa tanto rodere, è l'aver lasciato uno stadio in mano ai tifosi avversari. Mi rode il qulo per avergli permesso di farci una coreografia con scritto M.ERDA!
E mi ci rode soprattutto per me, che, nonostante attenuanti più che valide, non sono stato al mio solito posto.
Mi ci rode perchè sento gente che rompe er caxxo agli ultras Laziali, che rompe le pa.lle per ogni minima cosa, ma quando si tratta di DARE (intesa come presenza), non ci sta mai!

Scusate il piccolo sfogo ma oggi è cosi!
Ieri non ha perso la Lazio, ma i Laziali che sono rimasti a casa!

 :since :asrm :since
Prima partita saltata anche per il sottoscritto per motivi di lavoro, concordo in toto con te, famo ride punto...alla fine c'erano solo i ragazzi della curva

Offline adiutrix

*
2073
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #230 il: 14 Dic 2018, 09:59 »
A me è piaciuto.  Il difensore si era fatto male veramente, potrei capire se avesse simulato. Ci esaltiamo per quello di Di Canio con la maglia del WH e non per un bel gesto fatto da un nostro giocatore.
Sono punti di vista.

Offline Kobra

*
2753
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #231 il: 14 Dic 2018, 10:01 »
Ma è una sensazione personale oppure da anni in EL nei gironi (e non solo) su 10 gare in casa ce ne sono capitate perlomeno 7 alle 19?

Offline Tarallo

*****
100006
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #232 il: 14 Dic 2018, 10:01 »
Quello era il portiere e era uno scontro di gioco, stava sdraiato davanti alla porta. Non è paragonabile.
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #233 il: 14 Dic 2018, 10:07 »
Ma è una sensazione personale oppure da anni in EL nei gironi (e non solo) su 10 gare in casa ce ne sono capitate perlomeno 7 alle 19?
è risaputo che a Nyon ci amino molto...

Offline Salohcin

*****
7443
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #234 il: 14 Dic 2018, 10:53 »
Per me è stata una stronzata epica.
Così non si gioca più.
Tu fai tanto il carino e poi loro ti segnano con fuorigioco e tocco di mano.
Facciamoci i cazzi nostri...
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #235 il: 14 Dic 2018, 11:02 »
comunque ste merdacce crucche si iscrivono nel firmamento delle squadre più odiate di sempre, per me stanno ai livelli del marsiglia

Offline Thrawn

*
3665
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #236 il: 14 Dic 2018, 11:07 »
Sì, le posate con cui addobbi la tavola sono alquanto scarse, ma comunque una cena di alto livello la puoi servire lo stesso se a tavola metti le pietanze migliori. In sintesi: gli esterni, di qualità scarsa, se li metti a 4 fanno meno danni ad impiegarli come esterni a 5, dove necessariamente occorrono interpreti di ottima fattura. Inoltre, bloccando i terzini dietro, liberi un posto per un avanti forte, e per fortuna di forti in avanti ne abbiamo parecchi.
E' vero che a calcio si può vincere e perdere con qualsiasi modulo, ed è puerile postare i risultati di squadre che perdono pur avendo messo la difesa a 4; però proprio per quanto detto finora, terzini/esterni scarsi e trequartisti forti, per la Lazio il modulo più appropriato è un 4-3-2-1 o 4-2-3-1.
E perchè allora Inzaghi si ostina con sto cazzo di 3-5-1-1? Sempre lì annamo a finì, ci sono alcuni elementi della rosa che solo con il suo modulo prediletto possono rendere, ed anche se si vuol negare l'evidenza la realtà è quella.

A parte Lulic, chi è che giocherebbe meglio con quel modulo?

Questa squadra è strutturata, il mercato è stato fatto, per fare un 4-3-2-1/4-2-3-1, al di là di quello che si possa pensare.

Caceres, Patric e Durmisi sono terzini, non esterni alla Lulic, e in parte anche Lukaku. Acerbi e Radu sono i mancini centrali, LF e Wallace sono quelli destri, Bastos è proprio l'unico (assieme a Radu) adatto a una difesa a tre pura. Ma soprattutto non c'è il difesore dominante bravo a impostare, forse LF, ma non è DV. Mentre ci son ottimi marcatori, su tutti Acerbi.

Hai preso Badelj che è perfetto per formare un centrocampo a 2 con Leiva, con Cataldi che si sta ritagliando spazio come alterativa ai due centrali e Parolo che ormai può fare solo quel ruolo. A parte Berisha, non hai vere mezz'ali, Murgia? Lulic? Il suddetto Parolo? Anche no grazie.

Davanti hai 4 giocatori che svariano moltissimo, ed è su quello che dovresti puntare, con le dovute proporzioni hai un attacco simile al Barcellona di Guardiola + Iniesta o se vogliamo pensare in piccolo, al milan di gattuso l'anno scorso: bonaventura, canhacoso, cutrone e suso.

Non è che devi per forza di cose piazzare i giocatori in una zona del campo e fargli fare sempre la sessa cosa. Puoi anche dire a  Immobile e Correa di alternarsi davanti e sull'esterno in fase d'attacco, e uno torni in fase difensiva. A Milinkovic e LA di alterarsi tra venire a prendere il pallone, inserirsi e allargarsi. Magari quando Correa o Immobile si allargano, fai salire i terzino dall'alrtra parte. Se resti dietro con Leiva, Badelj, Acerbi, Caceres e LF, per dirne 5, con Durmisi che sale a supportare, non è che poi ti infilano ovunque in un eventuale contropiede.

E davanti avresti 4 giocatori che danno del tu al pallone.
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #237 il: 14 Dic 2018, 11:19 »
Caceres, Patric e Durmisi sono terzini, non esterni alla Lulic, e in parte anche Lukaku. Acerbi e Radu sono i mancini centrali, LF e Wallace sono quelli destri, Bastos è proprio l'unico (assieme a Radu) adatto a una difesa a tre pura. Ma soprattutto non c'è il difesore dominante bravo a impostare, forse LF, ma non è DV. Mentre ci son ottimi marcatori, su tutti Acerbi.

Hai preso Badelj che è perfetto per formare un centrocampo a 2 con Leiva

sono d'accordo. con questa rosa giocare con 4 difensori+2 davanti alla difesa sembra la cosa piu' logica. delle due l'una: o ds e allenatore vanno d'amore e d'accordo sul modulo, e pero' allora hanno  completamente toppato le scelte sugli esterni (e un po' anche sui centrali); oppure no, e allora pero' la societa' avrebbe dovuto cambiare allenatore.

Offline Thrawn

*
3665
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #238 il: 14 Dic 2018, 11:24 »
sono d'accordo. con questa rosa giocare con 4 difensori+2 davanti alla difesa sembra la cosa piu' logica. delle due l'una: o ds e allenatore vanno d'amore e d'accordo sul modulo, e pero' allora hanno  completamente toppato le scelte sugli esterni (e un po' anche sui centrali); oppure no, e allora pero' la societa' avrebbe dovuto cambiare allenatore.

Già
ma comunque, visti gli uomini, se proprio proprio vuoi restare con la difesa a 3, per me devi mettere Bastos - LF - Acerbi, quella di ieri sera, perché Bastos è comunque il miglior in quel ruolo, LF è quello con i piedi miglori e Acerbi visto ieri sera è ottimo sul centro sx

Metti Lulic e Durmisi sugli esterni, che sono quelli forse più bravi a coprire, Leiva davanti alla difesa e poi i 4 "moschettieri" a fare quel che vogliono, ma con uno tra Milinkovic e LA a venire a prendere il pallone per far partire l'azione, evitando spiacevoli situazioni ai defensori e Leiva, che spesso si trovano a dover gestire palla, senza saperlo fare, con la coseguenza che viene passata a Strakosha che la rinva lunha nella speranza la prenda Milinkovic.

Il calcio si gioca palla a terra, soprattutto se hai un solo giocatore bravo nel gioco aereo, che è anche tecnicamente di molto sopra la media.

Offline surg

*
7338
Re:Lazio - Eintracht Francoforte 12.12.2018
« Risposta #239 il: 14 Dic 2018, 11:32 »
Come si fa a giudicare una squadra che perde per un gol annullato per fuorigioco inesistente e che subisce un gol in un'azione viziata da un evidente fuorigioco e da un fallo di mani?
Possibile che contro le squadre tedesche gli arbitri debbano sempre bastonarci?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod