Lazio Primavera 2022/23

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline hafssol

*
4999
music won't save you
Lazio Primavera 2022/23
« il: 20 Lug 2022, 08:58 »
Tempi maturi per il topic sulla nuova stagione.

Squadra affidata a Sanderra, con visite mediche tra ieri e oggi. Domani partenza per il ritiro di Roccaporena.
Quanto alla composizione attuale della rosa, LLSN riporta
Citazione
In Paideia tocca ora ai ragazzi della Primavera. Parte della squadra di Stefano Sanderra si è ritrovata ieri nella clinica romana per sostenere le visite mediche supervisionate dal responsabile sanitario dell'Under 19 Fabio Quintarelli: presenti Morsa, Martinelli, Bedini, Abtneh, Quaresima, Schettini, Cannavaro (figlio di Fabio Cannavaro), Marafini, Giordano Rossi, Mancini, Legnante, Andrea Rossi, Bigonzoni e Tredicini. Questa mattina i test medici saranno invece svolti dai professionisti Magro, Milani, Del Mastro, Dutu, Napolitani, Troise, Giubrone, Crespi, Castigliani e Kane. Fabio Ruggeri è tornato nella giornata di ieri a Formello dopo i giorni trascorsi agli ordini di Maurizio Sarri ad Auronzo di Cadore: il difensore è alle prese con un problema al ginocchio. La squadra si ritroverà nel quartier generale biancoceleste nella giornata di giovedì per il pranzo di squadra e poi partirà per il ritiro alla volta di Roccaporena, frazione di Cascia. Il primo allenamento è fissato già per giovedì pomeriggio.

Fonte: https://www.lalaziosiamonoi.it/settore-giovanile/primavera-via-alle-visite-mediche-poi-il-ritiro-in-squadra-anche-il-figlio-di-165443


Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #1 il: 20 Lug 2022, 09:56 »
Chi è Sanderra? Da dove viene e quali esperienze ha?

Offline hafssol

*
4999
music won't save you
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #2 il: 20 Lug 2022, 10:08 »
Allenatore "di categoria", intesa come serie C, che con le giovanili non ha molto a che vedere.
È stato il mister della doppia promozione del Latina, fino alla serie B, e negli ultimi anni ha allenato a Malta.
Scelta che mi lascia sinceramente perplesso; avrei preferito la promozione di Rocchi, che aspirava esplicitamente alla panchina della Primavera, peraltro conoscendo già molti ragazzi della rosa. Sembra comunque che lo stesso Tommaso possa restare ugualmente in società con un diverso incarico non di campo.

Offline dani2110

*
21957
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #3 il: 20 Lug 2022, 11:11 »
Allenatore "di categoria", intesa come serie C, che con le giovanili non ha molto a che vedere.
È stato il mister della doppia promozione del Latina, fino alla serie B, e negli ultimi anni ha allenato a Malta.
Scelta che mi lascia sinceramente perplesso; avrei preferito la promozione di Rocchi, che aspirava esplicitamente alla panchina della Primavera, peraltro conoscendo già molti ragazzi della rosa. Sembra comunque che lo stesso Tommaso possa restare ugualmente in società con un diverso incarico non di campo.

Sanderra ha allenato pure a Salerno, facile pensare che sia un uomo di Fabiani.
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #4 il: 20 Lug 2022, 11:30 »
Tempi maturi per il topic sulla nuova stagione.

Squadra affidata a Sanderra, con visite mediche tra ieri e oggi. Domani partenza per il ritiro di Roccaporena.
Quanto alla composizione attuale della rosa, LLSN riporta
Fonte: https://www.lalaziosiamonoi.it/settore-giovanile/primavera-via-alle-visite-mediche-poi-il-ritiro-in-squadra-anche-il-figlio-di-165443

In pratica ci sono in rosa molti che hanno deluso lo scorso anno in U18 e altri che hanno fallito in U19.Purtroppo non siamo la roma che ha spostato in blocco la sua U18,dopo un ottimo campionato, in primavera. Spero che tutto vada bene e che Sanderra ottenga la promozione. Quest'anno non si può sbagliare e comunque la vedo dura con i giocatori in rosa...
 :S

Offline dani2110

*
21957
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #5 il: 20 Lug 2022, 11:53 »
In pratica ci sono in rosa molti che hanno deluso lo scorso anno in U18 e altri che hanno fallito in U19.Purtroppo non siamo la roma che ha spostato in blocco la sua U18,dopo un ottimo campionato, in primavera. Spero che tutto vada bene e che Sanderra ottenga la promozione. Quest'anno non si può sbagliare e comunque la vedo dura con i giocatori in rosa...
 :S

Ah quindi tagliando la testa al serpente er corpo ancora se move?

Perchè i fallimenti l'abbiamo accollati a Tare ma da quello che dici me pare che torni a galla un problema atavico delle giovanili della Lazio, ovvero il rifornimento da sotto...e se non sbaglio sotto ce sta un santone che guai a nominallo perchè è un fenomeno.
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #6 il: 20 Lug 2022, 12:01 »
Sanderra allenò ad inizio carriera le giovanili del Ferentino, vincendo anche uno scudetto nazionale juniores. L''unica Primavera allenata fu il Messina dal 2004 al 2006, portandoli anche alle finali nazionali (eliminato agli ottavi dall'Empoli ai rigori)
Lo scorso anno ha vinto il campionato maltese.

Offline hafssol

*
4999
music won't save you
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #7 il: 20 Lug 2022, 12:17 »
Sanderra ha allenato pure a Salerno, facile pensare che sia un uomo di Fabiani.

Se le date riportate da Transfermarkt sono corrette, a Salerno non si sono incrociati per una questione di mesi, e comunque Sanderra fu esonerato a ottobre.

Quanto alla rosa, mi aspetto più qualche integrazione, spero sensata, da qui a inizio stagione, visti anche il passaggio di gestione della Primavera. Altrimenti le premesse non sarebbero proprio brillantissime. 
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #8 il: 20 Lug 2022, 15:14 »
Ah quindi tagliando la testa al serpente er corpo ancora se move?

Perchè i fallimenti l'abbiamo accollati a Tare ma da quello che dici me pare che torni a galla un problema atavico delle giovanili della Lazio, ovvero il rifornimento da sotto...e se non sbaglio sotto ce sta un santone che guai a nominallo perchè è un fenomeno.

Bianchessi ha iniziato con i 2005 e qualche 2004 che è buono: vedi Crespi e Ruggeri. Il resto mi pare sia ancora opera di Tare!!!

Offline dani2110

*
21957
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #9 il: 20 Lug 2022, 15:24 »
Se le date riportate da Transfermarkt sono corrette, a Salerno non si sono incrociati per una questione di mesi, e comunque Sanderra fu esonerato a ottobre.

Quanto alla rosa, mi aspetto più qualche integrazione, spero sensata, da qui a inizio stagione, visti anche il passaggio di gestione della Primavera. Altrimenti le premesse non sarebbero proprio brillantissime.

Leggo che c'è stato nel 2013 e mi pare di aver letto che Fabiani abbia fatto 10 anni di Salerno...

Offline dani2110

*
21957
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #10 il: 20 Lug 2022, 15:32 »
Bianchessi ha iniziato con i 2005 e qualche 2004 che è buono: vedi Crespi e Ruggeri. Il resto mi pare sia ancora opera di Tare!!!

Purtroppo questa è una leggenda metropolitana che è tornata buona per accollare al DS le colpe di un intero settore giovanile. Tare ha sempre gestito Allievi Nazionali e Primavera...sotto di lui c'erano altri...dal primissimo Generale Coletta all'attuale Bianchessi.

Il settore giovanile è una struttura piramidale...se dal basso lavori male, difficile che l'apice sia buono.

Poi tutti hanno le loro colpe. Però senza rifornimenti da sotto diventa complicato ambire all'eccellenza in Primavera...

Offline DajeLazioMia

*****
53028
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #11 il: 20 Lug 2022, 16:01 »
Sì, ma vediamola la Primavera coi ragazzi di Bianchessi.
Alcuni c'erano anche lo scorso anno ma erano sotto età mi pare (per questo l'U18 è stata una delle peggiori delle giovanili).

Alcuni ragazzi tipo Ruggeri Floriani (che forse andrà a Pescara) Crespi etc già non sembrano male.

Ora sale Magro, Marinacci ha fatto il ritiro e Troise avrà 1 anno in più.

Vediamo quest'anno che succede. Anche se pure quest'anno la Primavera non ho capito se ce l'ha anche Bianchessi in un certo senso oltre a Fabiani.

E quale sarà il budget della Primavera. Tare qualcuno da prima squadra lo buttava dentro tipo Moro. Quest'anno ci sono i soldi per comprare 2-3 giocatori già forti e in generale ne prendeva parecchi fuori (serve un bel budget anche a questo livello)?
Non mi pare di aver letto nessuna trattativa per la Primavera quest'anno.
Mentre per le categorie inferiore sono arrivati altri giovani interessanti.
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #12 il: 20 Lug 2022, 17:41 »
Infatti quest'anno con la primavera si è andati molto al risparmio, prendendo alcuni dell'U18 e qualche buon prospetto dell'U17 come Milani che ha firmato per 3 anni. Da quello che ho potuto leggere e analizzare,mi sembra che l'attacco sia abbastanza buono, se arriverà anche Brasili del 2005,mentre la difesa a me preoccupa molto. Dipende da Cannavaro,Del Mastro,Abatneh e i difensori centrali che forse non sono più forti dello scorso anno. Il centrocampo si avvale di Troise, Coulibaly,Rossi Giordano ,gli altri non hanno avuto recensioni di nota. Speriamo bene..

Offline dani2110

*
21957
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #13 il: 20 Lug 2022, 21:07 »
Sì, ma vediamola la Primavera coi ragazzi di Bianchessi.
Alcuni c'erano anche lo scorso anno ma erano sotto età mi pare (per questo l'U18 è stata una delle peggiori delle giovanili).

Alcuni ragazzi tipo Ruggeri Floriani (che forse andrà a Pescara) Crespi etc già non sembrano male.

Ora sale Magro, Marinacci ha fatto il ritiro e Troise avrà 1 anno in più.

Vediamo quest'anno che succede. Anche se pure quest'anno la Primavera non ho capito se ce l'ha anche Bianchessi in un certo senso oltre a Fabiani.

E quale sarà il budget della Primavera. Tare qualcuno da prima squadra lo buttava dentro tipo Moro. Quest'anno ci sono i soldi per comprare 2-3 giocatori già forti e in generale ne prendeva parecchi fuori (serve un bel budget anche a questo livello)?
Non mi pare di aver letto nessuna trattativa per la Primavera quest'anno.
Mentre per le categorie inferiore sono arrivati altri giovani interessanti.

Io mi sono basato sul giudizio di Cirrus che ha giudicato di basso livello gli innesti da dietro.

A me onestamente è sembrato che la nostra Primavera sia sprofondata una volta limitati gli innesti alla "Tare". Finchè era una multinazionale con innesti pesanti dall'estero è andata come un treno, giovando anche della "figliata" di Inzaghi.

Sparito quel filone e diminuito il budget per gli acquisti ci siamo ritrovati nella situazione attuale dove attingendo dalle categorie più basse siamo sprofondati. Il girone unico poi è stato un vero tormento perchè ha alzato il livello.

Noi abbiamo tagliato la testa a Tare, ma forse i problemi sono stati economici e soprattutto di scarsa programmazione alla base, dove Tare però non è mai entrato (almeno stando alle carte).

La prossima stagione se andrà male non sarà colpa di Fabiani, ma non sarà neanche colpa di Tare però. Dico solamente che Bianchessi sta al quinto anno qui da noi...e sti frutti non se vedono perchè nelle categorie minori non ne vinciamo mezzo di campionato.

Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #14 il: 20 Lug 2022, 21:21 »
In pratica ci sono in rosa molti che hanno deluso lo scorso anno in U18 e altri che hanno fallito in U19.Purtroppo non siamo la roma che ha spostato in blocco la sua U18,dopo un ottimo campionato, in primavera. Spero che tutto vada bene e che Sanderra ottenga la promozione. Quest'anno non si può sbagliare e comunque la vedo dura con i giocatori in rosa...
 :S

Non ho seguito molto l’anno scorso ma mi sembra che per la maggior parte siano nomi nuovi, no? Di Troise se ne parlava tanto bene, di Crespi idem, speriamo che qualcosa in più degli ultimi anni si riesca a tirare fuori.

Offline DajeLazioMia

*****
53028
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #15 il: 20 Lug 2022, 21:23 »
Secondo me nelle categorie inferiori siamo andati abbastanza bene. C'è stato un miglioramento.

Da qui a creare una Primavera competitiva senza budget alto devi aspettare. Devi aspettare che i ragazzi coltivati nel tempo escano fuori.

Se guardo il mercato delle giovanili nelle categorie inferiori Bianchessi porta tanti ragazzi che hanno fatto bene altrove nel Lazio. Ma sono giovani.
Gli ultimi presi sono un 2006, un 2007, un 2008.

Se invece di prendere i giocatori li costruisci in casa e parti dai 14enni di tempo ce ne vuole.

Per dire, Antonio Troise di cui si parla da tanto ha ancora 17 anni.

Non è questione di Tare o non Tare. Che fa Tare, oltre a fare tutto a Formello va anche in giro a vedere i ragazzini sui campi di pozzolana in giro per il Lazio? Mi sembra impossibile.

Per me la Primavera dovrebbe essere data a Bianchessi. Inteso come responsabile del settore giovanile. Non è un corpo a parte rispetto alle altre categorie. Non la capisco questa distinzione.

Bianchessi per dire chiunque ci si voglia mettere. Non lui per forza.

Offline DajeLazioMia

*****
53028
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #16 il: 20 Lug 2022, 21:33 »
Riporto qualche notizia.

"La Lazio blinda i propri gioiellini. Alessandro Milani e Valerio Gelli, tra i maggiori talenti del vivaio biancoceleste, hanno firmato il loro primo contratto da professionista.

Entrambi sono reduci da una stagione giocata ad altissimi livelli, che è valsa anche la convocazione nella Nazionale di Corradi per Gelli, e ora saranno inseriti in pianta stabile in Primavera".

Lazionews24

Offline Palo

*****
12889
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #17 il: 20 Lug 2022, 22:00 »
Vogliamo guardare in faccia la realtà? Anzi LE realtà?


La primavera di Giordano, Manfredonia, agostinelli, Di Chiara e compagnia bella, quella di Nesta e Di Vaio, eccetera, erano il frutto di altri tempi e di altro modo di gestire le giovanili. La primavera vincente (sul campo) di Bollini e Inzaghi ha prodotto due topolini, e due tentativi di topolini. Cataldi ok. Murgia ok… Keita, insomma, Tounkara, peccato…


Ma Inzaghi non ha costruito giocatori, bensì squadre che vincevano (e Bollini, più o meno uguale). A me presidente, interessa avere più avere un Cataldi o un Di Vaio, un prospetto da serie A, che uno scudetto allievi o primavera.


Il fatto è che attualmente non abbiamo né luna né l’altra. Una squadra scarsa senza prospetti.
La scelta Bianchessi si basa sui risultati che Bianchessi ha ottenuto a Bergamo e milano. Dove, però, aveva un budget. Bianchessi è stato chiarissimo: faremo quel che potremo con i soldi ed il parco giocatori che troviamo a livello locale. Io non so se i 17 giocatori che attualmente gravitano nel giro delle nazionali giovanili, diventeranno dei giocatori da serie A o da Ostia Lido, ma un passo avanti c’è. Spero che Lotito dia ulteriore fiducia a Bianchessi ed al suo progetto. E la scelta di mettere Enrico e Fabiani mi fa pensare che qualche passo avanti in quella direzione lo si possa fare.
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #18 il: 20 Lug 2022, 22:11 »
Una domanda: ma tra la primavera e la categoria di giovanili immediatamente inferiore c’è un solo anno di età di differenza tra i giocatori? Io ero rimasto al fatto che tra una categoria di giovanili e l’altra ci fossero due anni di differenza.
Re:Lazio Primavera 2022/23
« Risposta #19 il: 21 Lug 2022, 12:16 »
Una domanda: ma tra la primavera e la categoria di giovanili immediatamente inferiore c’è un solo anno di età di differenza tra i giocatori? Io ero rimasto al fatto che tra una categoria di giovanili e l’altra ci fossero due anni di differenza.

La formazione primavera si avvale degli U19,ossia i nati nel 2004. In più possono stare in rosa anche 5 fuori quota nati nel 2003. Le altre formazioni sono a scendere di un anno,quindi con i 2005 in giù. Ciò non toglie che in primavera possano giocare tutti quelli che vuoi,anche i nati nel 2006 per esempio!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod