Lazio Primavera 2023/24

0 Utenti e 29 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Quintino

*
1089
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #60 il: 26 Ago 2023, 12:59 »
Il livello non è stato affatto infimo. Simile a quello dell'Atalanta. Ci manca una punta.

Offline DajeLazioMia

*****
58673
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #61 il: 26 Ago 2023, 13:01 »
L'obiettivo credo sia confermare la categoria.
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #62 il: 26 Ago 2023, 13:01 »
sensazione positiva:
abbiamo giocato alla pari con una squadra con ottima tradizione nel settore giovanile, il risultato è stato abbastanza casuale

sensazione negativa:
la loro età media mi è sembrata molto più bassa della nostra, non so se sia vero, qualcuno ha i dati a portata di mano?

Offline NICKNICK

*
704
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #63 il: 26 Ago 2023, 13:03 »
Perso contro un'Atalanta arrivata 14 lo scorso anno.
Perso senza un minimo di reazione, perso in maniera semplice con naturalezza.
Rosa non adeguata  per la Serie A , immaginiamoci per la Champions.
Evidente la mancanza di una vera punta centrale.
Bravo  Coulibaly nella gestione della palla però un pò lento.

Offline Miro25Klose

*
11355
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #64 il: 26 Ago 2023, 13:07 »
Giochiamo un po’ troppo soli, ogni tanto qualcuno si mette in testa di prendere palla e dribblare il mondo, potevi farlo in Primavera 2 ma non in Primavera 1. Non ha rubato niente l’Atalanta ma alla fine sarebbe potuto uscire fuori anche un pareggio, abbiamo sbagliato almeno tre gol clamorosi.
Vediamo ora le prossime partite ma la squadra è di un buon livello per me.

Offline Quintino

*
1089
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #65 il: 26 Ago 2023, 13:08 »
La reazione c'è stata: traversa e rigore in movimento.

Offline hafssol

*
7094
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #66 il: 26 Ago 2023, 13:09 »
Ok, alla prima partita "moriremo tutti", compresi i ragazzi della primavera.
Per quest'anno si deve puntare a mantenere la categoria, dopo i disastri dell'ultimo lustro, quindi non mi aspetto di certo un campionato d'eccellenza; sinceramente mi sembra prematuro trarre conclusioni dopo la prima partita, considerando anche che alcuni ragazzi devono ancora inserirsi.

La reazione c'è stata: traversa e rigore in movimento.

Infatti poteva tranquillamente finire in parità, a fronte dell'identica prestazione e, magari, in quel caso certi commenti sarebbero stati diversi.
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #67 il: 26 Ago 2023, 13:10 »
È più un 4411 con Napolitano mezza punta dietro a Balde

vero, che dà l'idea di un cantiere ancora aperto, molto

L'obiettivo credo sia confermare la categoria.

e direi, mi sa che da quando è entrata in vigore la Primavera 1 l'abbiamo fatto due volte e entrambe retrocessi, l'ultima anche in maniera imbarazzante

Il livello non è stato affatto infimo. Simile a quello dell'Atalanta. Ci manca una punta.

stessa impressione, per quello che ho visto e cioè a spezzoni
sono d'accordo sulla mancanza di una punta vera che sostiuisca Crespi, Serra appena entrato s'è divorato un gol e si spera cresca, vediamo sto Sulejmani.
in definitiva temevo peggio, con più esperienza a questo livello un pò più alto si sarebbe anche potuto tornare a casa con un risultato positivo

Offline tommasino

*****
19853
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #68 il: 26 Ago 2023, 14:26 »
Io credo che tutto sommato la sconfitta sia meritata; sul piano del gioco e delle occasioni.
Comunque ho visto una discreta squadra, con un Koulibaly per 44 minuti padrone del centrocampo, Magro sicurezza, Sanà e Balde pericolosi ma poco concreti ed un buon Napolitano.
Non conosco il livello dell’ atalanta, ma credo che potremo disputare un campionato tranquillo.
Dutu come ma non ha giocato?

Offline Warp

*
9491
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #69 il: 26 Ago 2023, 14:28 »
penso che l'obiettivo stagionale non vada oltre il rimanere in serie A. Ma sti famosi ragazzi di bianchessi quando arrivano?

Offline tommasino

*****
19853
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #70 il: 26 Ago 2023, 14:42 »
Credo che i ragazzi di bianchessi siano questi, più o meno.

Offline hafssol

*
7094
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #71 il: 26 Ago 2023, 15:02 »
Qualcuno se l'è portato via lo stesso Bianchessi.

Comunque squadra che è ancora tutta un cantiere e, come sempre, più del risultato collettivo in sé, interessa che possa far crescere qualche singolo buono per la prima squadra o anche solo da scambiare sul mercato.
Essendo il secondo anno nella massima serie Primavera negli ultimi cinque, l'unico risultato che conta è quello di non retrocedere di nuovo, per motivi sia di attrattività, sia di livello al quale poter far cimentare i ragazzi.
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #72 il: 26 Ago 2023, 16:35 »
Io credo che tutto sommato la sconfitta sia meritata; sul piano del gioco e delle occasioni.
Comunque ho visto una discreta squadra, con un Koulibaly per 44 minuti padrone del centrocampo, Magro sicurezza, Sanà e Balde pericolosi ma poco concreti ed un buon Napolitano.
Non conosco il livello dell’ atalanta, ma credo che potremo disputare un campionato tranquillo.
Dutu come ma non ha giocato?

Dutu credo squalificato

Offline Warp

*
9491
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #73 il: 26 Ago 2023, 16:49 »
Qualcuno se l'è portato via lo stesso Bianchessi.

ammazza, un signore!
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #74 il: 26 Ago 2023, 23:37 »
ammazza, un signore!


A onor del vero, e anche per evitare inutili tafazzismi, vorrei ricordare che i quattro ragazzi che Bianchessi si è portato a Monza (i 2005 Troise e Giubrone, il 2006 Ciardi e il 2008 Saitta) erano stati svincolati a giugno dalla Lazio. Vale a dire che (a ragione o a torto questo ce lo dirà il tempo) la Lazio aveva deciso di non puntarci più.

Aggiungo, per quanto possa essere indicativa la cosa visto che siamo solo alla prima giornata, che nell'esordio di oggi del Monza in campionato Troise è subentrato nell'ultimo quarto d'ora mentre Giubrone e Ciardi sono rimasti in panchina...
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #75 il: 27 Ago 2023, 09:34 »

A onor del vero, e anche per evitare inutili tafazzismi, vorrei ricordare che i quattro ragazzi che Bianchessi si è portato a Monza (i 2005 Troise e Giubrone, il 2006 Ciardi e il 2008 Saitta) erano stati svincolati a giugno dalla Lazio. Vale a dire che (a ragione o a torto questo ce lo dirà il tempo) la Lazio aveva deciso di non puntarci più.

Aggiungo, per quanto possa essere indicativa la cosa visto che siamo solo alla prima giornata, che nell'esordio di oggi del Monza in campionato Troise è subentrato nell'ultimo quarto d'ora mentre Giubrone e Ciardi sono rimasti in panchina...
troise sembrava bravo bravo, evidentemente c'era dell'altro per non confermarlo
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #76 il: 27 Ago 2023, 17:06 »
i convocati:



Penso che ieri Sana sia uscito al 60mo per non spomparlo troppo visto che oggi è in panchina con la prima squadra

Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #77 il: 27 Ago 2023, 17:36 »
Penso che ieri Sana sia uscito al 60mo per non spomparlo troppo visto che oggi è in panchina con la prima squadra

Quindi a questo punto anche Gonzales in uscita, mi pare

Offline richard

*****
16024
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #78 il: 29 Ago 2023, 22:20 »
Nuovo innesto per il settore giovanile della Lazio. Il club biancoceleste ha depositato il contratto di Gioele Bosi, portiere classe 2007 che arriva a titolo definitivo dall'Atletico Madrid.

Nato a Guastalla, in provincia di Reggio Emilia, Bosi già da diversi mesi si allenava con la società biancoceleste ma non poteva essere tesserato fino al raggiungimento dei 16 anni. Ma ora tutto è stato definito, col suo contratto regolarmente depositato in Lega.

Offline richard

*****
16024
Re:Lazio Primavera 2023/24
« Risposta #79 il: 01 Set 2023, 10:45 »
Riorganizzazione massiccia dell'organigramma in casa Lazio. Dopo l'ufficializzazione del nuovo ds Angelo Fabiani, è il turno dei ruoli di contorno che andranno a completare il mosaico dirigenziale delle selezioni giovanili. Come riporta il Corriere dello Sport, Stefano Mattiuzzi, ex dg dell'Ostiamare, è il nuovo direttore tecnico della Primavera. Luca Cruciani è stato invece nominato dt dell'intero settore giovanile, carica di grande rilievo vista l'attenzione della Lazio nei confronti della propria cantera. Sempre restando in Primavera, l'ex Latina Francesco Renga è diventato a partire da questa estate il nuovo team manager.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod