Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni

0 Utenti e 63 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10080 il: 25 Giu 2022, 01:01 »
Comunque se la coppia di compari porta veramente Sergio Rico alla Lazio è la prova che .............
#via lotitare#

Ma no, il prolungamento contrattuale a Sarri è un segno di fiducia nei confronti del tecnico.

Il fatto che Lotito abbia dato fiducia a Sarri e, forse, messo un po’ in disparte il ds non cancella però un metodo lento e compassato radicato nel tempo.

Offline Invictus

*
3614
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10081 il: 25 Giu 2022, 01:01 »
Pedullà le parole che ha detto oggi le ha ribadite spesso da quando Sarri è alla Lazio.  Non ha detto nulla che non sapessimo sull’incompatibilità di entrambi.

In ogni caso ho notato spesso nei sui messaggi e articoli una sorta di augurio che Sarri si licenzi, cosa che lo porta a volte a esagerare nelle sue posizioni.

Dall’altro canto c’è, però, una persona che il suo lavoro lo ha fatto abbastanza male e che continua a dormire la siesta soprattutto sul fronte delle cessioni.

Il signor Lotito, visto che ha dato fiducia a Sarri, deve prendere atto, visto che persino ogni tifoso della Lazio lo ha già fatto, che Tare deve essere delegittimato e messo da parte, visto che non vuole licenziarlo, e portarlo serenamente a scadenza senza troppe passioni.
Cambia versione sugli acquisti 10000 volte. Ha visto che Tare non è molto amato dal tifoso medio e ha inziato a fare fanclick e prima di Sarri alla Lazio a Sportitalia gli facevano un sacco di complimenti a Tare. Ho un leggerissimo dubbio che non gli passi le notizie come si aspettava facesse con l'arrivo di Sarri vedi MA

Offline Ranxerox

*****
14904
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10082 il: 25 Giu 2022, 01:07 »
Questo è da scoprire/capire solo DOPO il maledetto calciomercato.

Certo ma l'obiettivo non può che essere quello, al di là che poi lo raggiungeremo o meno, visto che devi salire di una posizione. Basta azzeccare almeno altri due dei cinque/sei che entreranno e ce la giochiamo.

Offline Ranxerox

*****
14904
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10083 il: 25 Giu 2022, 01:09 »
Finora hanno detto che:

- romagnoli è quasi fatta
- casale è praticamente fatta
- il mercato si farà anche senza cedere SMS
- SMS verrà ceduto
- LA vuole restare
- LA lo stanno provando a vendere anche in Messico ma non offrono abbastanza
- LA resta
- Patric se ne va
- Patric rinnova
- Mertens sta firmando
- Mertens va al rioma
- Fabiani nuovo DS
- Tare presidente dell'Albania
- Tare presidente dell'Albania ma anche DS della Lazio
- Bianchessi allenatore della Lazio Women
- Bianchessi se ne va
- Bianchessi ds in tandem con tare
- Bianchessi in sidecar con Fabiani
- la redbull fa cagare
- comunque meglio la redbull della coca cola
- Salisburgo m.erda (questa è un bonus mio personale)
- Romagnoli è praticamente fatta
- SMS alla Cremonese per Carnesecchi
- A proposito, Carnesecchi è stato operato da Sergio Rico, operazione complessa perché so mesi che il presidente dell'Albania l'ha bloccato, vorrei vedere voi operare qualcuno senza muovere le mani
- Casale alla rioma con Mertens e CR7
- Romagnoli alle firme
- dopo FA7 e Hoedt2, previsto il ritorno di beruatto e magnocavallo
- acerbi resta nonostante fosse in fuorigioco
- acerbi all'Inter
- romagnoli è a formello con Cesar
- acerbi al Milan
- Sergio Rico utilizzato come riserva idrica anti siccità, visto che è congelato sempre in Albania
- Muriqi ha segnato ancora in amichevole
- acerbi al Monza
- LA tra Siviglia e Monza
- Romagnoli con la maglia della Macron

(Continua)
Esatto, come accade tutti gli anni e per la maggior parte delle squadre
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10084 il: 25 Giu 2022, 01:10 »
Cambia versione sugli acquisti 10000 volte. Ha visto che Tare non è molto amato dal tifoso medio e ha inziato a fare fanclick e prima di Sarri alla Lazio a Sportitalia gli facevano un sacco di complimenti a Tare. Ho un leggerissimo dubbio che non gli passi le notizie come si aspettava facesse con l'arrivo di Sarri vedi MA

Ma non credo che sia una questione di canale privilegiato o meno di notizie, Invictus. A volte esagera un po’ quando si riferisce a “situazioni delicate” lasciando in questo modo intendere che ci potrebbe essere un ribaltone e una rottura.

Il fatto però da sottolineare è la lentezza, non sul fronte degli acquisti su cui mi sono messo l’anima in pace, anche sulle benedette cessioni. Sono tempistiche difficili da digerire.

Offline Invictus

*
3614
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10085 il: 25 Giu 2022, 01:12 »
Ma non credo che sia una questione di canale privilegiato o meno di notizie, Invictus. A volte esagera un po’ quando si riferisce a “situazioni delicate” lasciando in questo modo intende che ci potrebbe essere un ribaltone è una rottura.

Il fatto però da sottolineare è la lentezza, non sul fronte degli acquisti su cui mi sono messo l’anima in pace, anche sulle benedette cessioni. Sono tempistiche difficili da digerire.
C'è sempre stata la lentezza. Quello si

Offline neogia

*
572
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10086 il: 25 Giu 2022, 01:12 »
Io l'ho sempre detto che a me non piaceva troppo, non mi dava sicurezza. Però poi se guardavi le statistiche alla fine è uno che alla Lazio ci poteva stare eh ...

No no ma figurati, certo che ci poteva stare d' altronde se abbiamo avuto i Patric o i Bastia perché non ci sarebbe potuto stare stracosha??
È che a leggere certi commenti, quando si confrontava Reina con stracosha sembrava che si parlasse di Yashin vs il portiere del Albinoleffe (ed a me Reina non piace ehhh), quando invece la realtà è che sono due portieri mediocri per motivi diversi: Reina è al capolinea da anni, Stracosha è la solita promessa incompiuta della Lazio (stile LF) con carenze su certi fondamentali che non ha mai colmato.
Invece spesso si legge una narrazione eccessivamente pro Strascosha che reputo con troppo benevola.

Offline Achab77

*****
9652
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10087 il: 25 Giu 2022, 01:15 »
Certo ma l'obiettivo non può che essere quello, al di là che poi lo raggiungeremo o meno, visto che devi salire di una posizione. Basta azzeccare almeno altri due dei cinque/sei che entreranno e ce la giochiamo.

Io ho la sensazione che il prossimo campionato sarà dirimente.
Se toppiamo questo mercato in particolare, per me perderemo terreno importante anche per il futuro. Per mille motivi. A seguito di tante scadenze e di tante promesse, del rinnovo di Sarri e dell'entusiasmo ritrovato a Lazio Verona, mi sarei aspettato un po' più di verve.
Com'è che si dice?
Felice di essere smentito la settimana prossima. Ma temo che il mercato lo faremo a cavallo tra il ritiro e l'inizio del campionato. E considerato che il rischio "cessioni importanti" è dietro l'angolo, mi auguro che invece le cose vadano diversamente.

Offline Ranxerox

*****
14904
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10088 il: 25 Giu 2022, 01:21 »
Io ho la sensazione che il prossimo campionato sarà dirimente.
Se toppiamo questo mercato in particolare, per me perderemo terreno importante anche per il futuro. Per mille motivi. A seguito di tante scadenze e di tante promesse, del rinnovo di Sarri e dell'entusiasmo ritrovato a Lazio Verona, mi sarei aspettato un po' più di verve.
Com'è che si dice?
Felice di essere smentito la settimana prossima. Ma temo che il mercato lo faremo a cavallo tra il ritiro e l'inizio del campionato. E considerato che il rischio "cessioni importanti" è dietro l'angolo, mi auguro che invece le cose vadano diversamente.
Secondo me parte Luis Alberto. E come sempre più di va avanti e più i prezzi si abbassano. Certo, la stagione è anomala e parte molto prima, per questo devono affrettate i tempi. Almeno un difensore centrale forte ed una altro centrocampista sarebbe meglio arrivassero all'inizio del ritiro se dovesse partire L.A. (o addirittura Milinkovic). Ma come scritto prima così a occhio io Marcos Antonio e Luis Alberto sulla stessa linea di centrocampo non penso che siano compatibili.

Offline ES

*****
20316
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10089 il: 25 Giu 2022, 01:22 »

Acerbi via solo allora entra Romagnoli

LA via solo allora entra Ilic, o simile.

Invece entrano sicuro dcdx e portiere (o portieri se prendi Carnesecchi).
Si cerca di chiudere per il ritiro.

Cabral non prendi allora entra una punta che sappia possibilmente giocare ala.

Va via Akak solo allora entra mezzala destra.

Sempre pensato, sempre scritto.

Questo per me sarà il mercato.
Non mi faccio illudere da nessuno, non soffro per voli e rovinose cadute.

Ripartiamo da quì?

Cosa sta succedendo, oggi?

Tutto abbastanza prevedibile, Acerbi non lo piazzi facile con quell'età,  quell'ingaggio, le pretese che ha e il prezzo che richiede Lotito (secondo me un paio di milioni).

Tare non riesce a cedere, non ha canali, si sa, e i prezzi richiesti per non fare minus non aiutano, vedi Muriqi.
Senza cessioni è difficile esaudire le richieste di Sarri (Carnesecchi e Casale).
Figuriamoci un terzino sinistro, ruolo comunque coperto col rinnovo di Radu, ora hai comunque 4 terzini.
Ed ecco che cacci dalla stanza un Sergio Rico e lui te lo fa rientrare dalla finestra.

Domanda: il problema è Tare o chi ce lo tiene?
Il problema è Tare o chi, sull'onda di  quell'entusiasmo tipico del "ce penso io", vive invece poi i suoi umori surfando su una sinusoide?

Io reputo Pedullà il più dentro nel mondo Lazio, quando dice Ilic senza cedere non inventa nulla, qualcuno gli ha detto questo e la fonte non può essere che un tramite di Sarri.
Queste sono le promesse entusiastiche tipiche di Lotito, non di Tare.
E Lotito è convinto di poter gestire tutto, anche le inadeguatezze del suo DS e la sua incompatibilità con Sarri.

Finirà come al solito, portiere uno buono lo prenderà, difensore centrale destro uno buono lo prenderà, poiché Sarri non darà mai il via libera ad un Vavro o ad un Musacchio qualsiasi.


Ma poiché il calcio è magico può darsi Lotito trovi il mio peluche, decida di mettere quei 300.000 in più per Romagnoli e correre il rischio di vedere Acerbi in panchina la domenica, decida poi di mettere quei 2 milioni in.più per Carnesecchi e di spendere quanto richiesto dal Verona per Casale.
Tutto questo dipende da lui.
Anche l'inadeguatezza del suo DS, che tiene ancora a lavorare per la Lazio.


Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10090 il: 25 Giu 2022, 01:23 »
C'è sempre stata la lentezza. Quello si

In ogni caso non sono particolarmente preoccupato sul fatto che Tare spinga per un calciatore piuttosto che per un altro. Mi sembra ormai assodato che Lotito sia personalmente intervenuto in alcune trattative.

Puoi spingere quanto vuoi, ma se il tuo superiore ha deciso di seguire il suo allenatore c’è poco da spingere. Confido almeno in questo.

Offline Achab77

*****
9652
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10091 il: 25 Giu 2022, 01:38 »
Ripartiamo da quì?

Cosa sta succedendo, oggi?

Tutto abbastanza prevedibile, Acerbi non lo piazzi facile con quell'età,  quell'ingaggio, le pretese che ha e il prezzo che richiede Lotito (secondo me un paio di milioni).

Tare non riesce a cedere, non ha canali, si sa, e i prezzi richiesti per non fare minus non aiutano, vedi Muriqi.
Senza cessioni è difficile esaudire le richieste di Sarri (Carnesecchi e Casale).
Figuriamoci un terzino sinistro, ruolo comunque coperto col rinnovo di Radu, ora hai comunque 4 terzini.
Ed ecco che cacci dalla stanza un Sergio Rico e lui te lo fa rientrare dalla finestra.

Domanda: il problema è Tare o chi ce lo tiene?
Il problema è Tare o chi, sull'onda di  quell'entusiasmo tipico del "ce penso io", vive invece poi i suoi umori surfando su una sinusoide?

Io reputo Pedullà il più dentro nel mondo Lazio, quando dice Ilic senza cedere non inventa nulla, qualcuno gli ha detto questo e la fonte non può essere che un tramite di Sarri.
Queste sono le promesse entusiastiche tipiche di Lotito, non di Tare.
E Lotito è convinto di poter gestire tutto, anche le inadeguatezze del suo DS e la sua incompatibilità con Sarri.

Finirà come al solito, portiere uno buono lo prenderà, difensore centrale destro uno buono lo prenderà, poiché Sarri non darà mai il via libera ad un Vavro o ad un Musacchio qualsiasi.


Ma poiché il calcio è magico può darsi Lotito trovi il mio peluche, decida di mettere quei 300.000 in più per Romagnoli e correre il rischio di vedere Acerbi in panchina la domenica, decida poi di mettere quei 2 milioni in.più per Carnesecchi e di spendere quanto richiesto dal Verona per Casale.
Tutto questo dipende da lui.
Anche l'inadeguatezza del suo DS, che tiene ancora a lavorare per la Lazio.

Io a queste dinamiche Lotito/Sarri/Tare credo poco.
In passato Pedullà sembrava più affidabile e addentro alle questioni interne nostre, oggi sembra nervoso e sempre poco coerente quando parla di Lazio.
Sarri ha manifestato più volte un po' di malcontento per il mercato: ricordo che disse di non conoscere basic, Cabral è sembrato parecchio lontano dalle aspettative che aveva a gennaio, sull'affaire Kamenovic mi taccio, sull'indice di liquidità pure non sembrò molto empatico.

Quindi che Sarri non voglia dare il via al Sergio Rico di turno mi sembra un aspetto irrilevante, perché se così dovrà essere lo accetterà di buon grado come ha sempre fatto finora.
Un anno credo che possa bastare per capire risorse e dinamiche della dirigenza, tendo più a credere che abbia rinnovato nonostante questi limiti piuttosto che per promesse mirabolanti non esattamente tipiche della nostra storia recente.

Offline Invictus

*
3614
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10092 il: 25 Giu 2022, 01:41 »
Io a queste dinamiche Lotito/Sarri/Tare credo poco.
In passato Pedullà sembrava più affidabile e addentro alle questioni interne nostre, oggi sembra nervoso e sempre poco coerente quando parla di Lazio.
Sarri ha manifestato più volte un po' di malcontento per il mercato: ricordo che disse di non conoscere basic, Cabral è sembrato parecchio lontano dalle aspettative che aveva a gennaio, sull'affaire Kamenovic mi taccio, sull'indice di liquidità pure non sembrò molto empatico.

Quindi che Sarri non voglia dare il via al Sergio Rico di turno mi sembra un aspetto irrilevante, perché se così dovrà essere lo accetterà di buon grado come ha sempre fatto finora.
Un anno credo che possa bastare per capire risorse e dinamiche della dirigenza, tendo più a credere che abbia rinnovato nonostante questi limiti piuttosto che per promesse mirabolanti non esattamente tipiche della nostra storia recente.
Può darsi. Comunque Kamenovic era già acquistato non è che poteva dire alcunché. Se uno firma un contratto per come la vedo io si assume oneri e onori per come la vedo io

Offline ES

*****
20316
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10093 il: 25 Giu 2022, 01:44 »
Io a queste dinamiche Lotito/Sarri/Tare credo poco.
In passato Pedullà sembrava più affidabile e addentro alle questioni interne nostre, oggi sembra nervoso e sempre poco coerente quando parla di Lazio.
Sarri ha manifestato più volte un po' di malcontento per il mercato: ricordo che disse di non conoscere basic, Cabral è sembrato parecchio lontano dalle aspettative che aveva a gennaio, sull'affaire Kamenovic mi taccio, sull'indice di liquidità pure non sembrò molto empatico.

Quindi che Sarri non voglia dare il via al Sergio Rico di turno mi sembra un aspetto irrilevante, perché se così dovrà essere lo accetterà di buon grado come ha sempre fatto finora.
Un anno credo che possa bastare per capire risorse e dinamiche della dirigenza, tendo più a credere che abbia rinnovato nonostante questi limiti piuttosto che per promesse mirabolanti non esattamente tipiche della nostra storia recente.

Però Carnesecchi lo stai trattando, l'offerta c'è stata, Carnesecchi i like li ha messi.
Setti ha parlato di trattative con Lotito.
Io vedo che Lotito sta cercando di andare incontro, le promesse, ma i soldi delle cessioni non arrivano.
E questo sta diventando un problema suo, non più di Tare.

Offline Achab77

*****
9652
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10094 il: 25 Giu 2022, 01:44 »
In ogni caso non sono particolarmente preoccupato sul fatto che Tare spinga per un calciatore piuttosto che per un altro. Mi sembra ormai assodato che Lotito sia personalmente intervenuto in alcune trattative.

Puoi spingere quanto vuoi, ma se il tuo superiore ha deciso di seguire il suo allenatore c’è poco da spingere. Confido almeno in questo.

Quindi Lotito tiene tare a libro paga perché gli è simpatico?
Ma veramente crediamo alle trattative fatte da Lotito e a quelle fatte da tare?

A me l'idea che un proprietario voglia tenere nel ruolo societario più importante dopo il suo un elemento di disturbo o comunque non reputato in grado di svolgere le sue mansioni professionali mi sembra un controsenso talmente assurdo da non poter essere mai credibile.

A meno che non si pensi che la Lazio sia una specie di negozio a conduzione familiare in cui ogni tanto il nonno si appiccica con lo zio perché non ha venduto abbastanza a fine giornata.

Offline Achab77

*****
9652
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10095 il: 25 Giu 2022, 01:48 »
Può darsi. Comunque Kamenovic era già acquistato non è che poteva dire alcunché. Se uno firma un contratto per come la vedo io si assume oneri e onori per come la vedo io

È stato ufficializzato a gennaio.
Avrebbe potuto imporsi e farlo saltare, con tanti saluti a kezman.
Poteva sbattere i pugni per avere un difensore invece di Cabral a gennaio.
Oneri e onori, sì, ma finora o ha scoperto di avere un grosso problema di personalità e autostima, oppure ha sostanzialmente condiviso ogni decisione della società, al punto tale di firmare un rinnovo.

Offline Invictus

*
3614
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10096 il: 25 Giu 2022, 01:51 »
È stato ufficializzato a gennaio.
Avrebbe potuto imporsi e farlo saltare, con tanti saluti a kezman.
Poteva sbattere i pugni per avere un difensore invece di Cabral a gennaio.
Oneri e onori, sì, ma finora o ha scoperto di avere un grosso problema di personalità e autostima, oppure ha sostanzialmente condiviso ogni decisione della società, al punto tale di firmare un rinnovo.
Era già stato pagato a Gennaio. Se fosse così le cose sono 2 o Sarri è un quaraquaqua o lo è Pedulla. Visto che Sarri ha firmato il rinnovo propendo per la seconda

Offline Achab77

*****
9652
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10097 il: 25 Giu 2022, 01:54 »
Però Carnesecchi lo stai trattando, l'offerta c'è stata, Carnesecchi i like li ha messi.
Setti ha parlato di trattative con Lotito.
Io vedo che Lotito sta cercando di andare incontro, le promesse, ma i soldi delle cessioni non arrivano.
E questo sta diventando un problema suo, non più di Tare.

I like su Instagram lasciano il tempo che trovano.
Ha 20 anni, è la sua prima ribalta, una big lo cerca nonostante l'operazione al braccio. Chissà quante cose influiscono in quei cuoricini mandati su foto e status.
Io non nego che le trattative ci siano, ma se il punto è che deve scendere in campo il presidente perché il DS Nun jaaa fa, allora si dà per scontato che i tempi si accorcino. E non dico tanto per Carnesecchi, giocatore che ha un costo importante e sarà comunque una scommessa, ma quantomeno per Romagnoli e casale si sarebbe potuto mettere un punto già da prima

Oh, poi magari è così e sono solo tempi tecnici eh, però mi sembra che al netto delle frasi a effetto ("adesso arrivo io" = Cabral all'ultimo secondo) e dei reportages dubbi di Pedullà, i due lavorano nello stesso identico modo.
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10098 il: 25 Giu 2022, 02:11 »
quindi o Carnesecchi o Sergio Rico?

 :s

un portiere vero no?

Offline lorenz82

*
6214
Re:Mercato Estivo 2022: notizie e suggestioni
« Risposta #10099 il: 25 Giu 2022, 02:32 »
Le mie previsioni negative sul calciomercato si stanno rivelando abbastanza scontate.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod