Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)

0 Utenti e 84 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Tarallo

*****
81635
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #760 il: 24 Mar 2019, 18:42 »
È la pausa campionato. Fa effetti strani. :)

Offline olympia

*
4873
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #761 il: 24 Mar 2019, 20:35 »
 :beer:

Offline olympia

*
4873
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #762 il: 24 Mar 2019, 20:51 »
il problema è che per fare i precisini, bisogna avere la cultura adeguata. ma se ài la cultura adeguata, non fai il precisino.

il resto è semplicemente bullismo. così come non prendi in giro uno che gioca male a calcetto con gli amici, o uno che dipinge quadri per piacere personale, o canta sotto la doccia.

scusa se te lo dico, riflettici.

Ci ho riflettuto e ora ammetto la mia ignoranza .  Ho trovato questo articolo sull' internet e mi scuso ancora con te pubblicamente.

"H etimologica:
grafie ànno, à, ò e ài per hanno, ha, ho, hai

La questione della h etimologica affonda le sue radici lontano nel tempo: nell'italiano antico la sua presenza era di gran lunga maggiore rispetto all'uso moderno, in cui  è limitato alle forme verbali hanno, ha, ho, hai (come sostanzialmente sancisce in modo definitivo il Vocabolario degli Accademici della Crusca, a partire dalla terza edizione, del 1691). In queste quattro forme la h è stata mantenuta perché consentiva di distinguerle dalle omofone (cioè "che hanno lo stesso suono, la stessa pronuncia") anno (sostantivo), a (preposizione), o (congiunzione) e ai (preposizione articolata); ma, visto che una discriminazione di questo tipo costituisce un'eccezione nel sistema grafico italiano, alcuni hanno proposto l'eliminazione della h, suggerendo di affrontare il problema della trasparenza delle forme con un'indicazione diversa, meno invasiva. Nel 1911 il Congresso della "Società Ortografica Italiana" avanzò la proposta di indicare questa differenza con l'ausilio dell'accento sulle quattro voci verbali. La questione si è trascinata a lungo nel periodo tra le due guerre (un grande sostenitore di questa tesi è stato Ferdinando Martini, docente di Letteratura Italiana presso la Scuola Normale Superiore di Pisa), e ha avuto un suo epilogo anche nel secondo dopoguerra: nel Dizionario Bompiani delle Opere e dei Personaggi (recentemente pubblicato anche in versione elettronica su CD-ROM) l'editore sceglie questa soluzione per indicare le quattro voci verbali, con un risparmio, come afferma in un suo scritto, di un centinaio di pagine. Attualmente le forme con la h sono senz'altro le più diffuse e quelle indicate come corrette dai grammatici e dai linguisti: nella Grammatica di Luca Serianni, dove per altro si trova una breve sintesi sulla questione, si precisa che le forme à, ài, ànno e ò «oggi appaiono grafie non certo erronee, ma di uso raro e di tono popolare». Tuttavia non sono poche le persone che le usano, soprattutto se la loro formazione scolastica è stata compiuta nella prima metà del secolo scorso; l'argomento è stato dibattuto anche nel nostro "Forum", dove le forme accentate sono usate da alcuni frequentatori e dove è emerso che si insegnava la loro praticabilità anche in alcune scuole elementari degli anni Sessanta.

Per approfondimenti:

Serianni Luca, Grammatica italiana, Torino, UTET, 1989
Bompiani Valentino, Nascita e vita d'un dizionario, in Dizionario Bompiani delle Opere e dei Personaggi,  vol. I, 1983 (5ª edizione).
A cura di Marco Biffi
Redazione Consulenza Linguistica
Accademia della Crusca

28 aprile 2003"

Ammetto di scoprire con stupore solo ora questa cosa , ma  due sono le cose, o hai frequentato la scuola nella prima metà del secolo scorso, o sei solo un assiduo frequentatore di forum molto erudito.
 :=))

Offline Achab77

*****
3235
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #763 il: 24 Mar 2019, 20:58 »
(chiaramente molti di noi sono rimasti in silenzio perché sapevano perfettamente di questa storia delle "h".













PFFFFFFFFFFFFFF
 :=)) )
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #764 il: 24 Mar 2019, 21:20 »
Dal tenore delle ultime due pagine desumo che nella partita di ieri non abbia fatto nulla degno di nota. Oppure che nessuno sia riuscito a vedere/sapere alcunché della sua prestazione.

In ogni caso, continuo ad avere ottime sensazioni su questo ragazzo, Daje Pedro, stupiscici!
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #765 il: 24 Mar 2019, 21:32 »
Hanno vinto contro la Turchia, sostituito intorno al 60°, sullo 0-0.

Offline zorba

*****
3624
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #766 il: 25 Mar 2019, 07:45 »
Hanno vinto contro la Turcia, sostituito intorno al 60°, sullo 0-0.

 :p
Re:Pedro Lomba Neto (topic ufficiale)
« Risposta #767 il: 25 Mar 2019, 09:52 »
Dal tenore delle ultime due pagine desumo che nella partita di ieri non abbia fatto nulla degno di nota. Oppure che nessuno sia riuscito a vedere/sapere alcunché della sua prestazione.

In ogni caso, continuo ad avere ottime sensazioni su questo ragazzo, Daje Pedro, stupiscici!

Ecco lo scemo che l'ha vista. :=))
Partita da 6 stiracchiato. Qualche spunto di classe, ma in definitiva ha inciso poco, cercando spesso di accentrarsi per entrare più nel vivo del gioco.

Segnalo Romário Baró come un ottimo elemento, il migliore di quella nazionale insieme al nostro. Centrocampista centrale classe 2000 del Porto II
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod