Presenze stadi post covid

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Presenze stadi post covid
« il: 07 Apr 2022, 10:12 »
Il calcio sembra aver voltato pagina. Non si discute più di curve epidemiologiche, ma di curve di stadi che si riempiono per il finale di campionato. La cancellazione delle limitazioni, con l'ultimo passaggio da 75 a 100% della capienza, ha generato una ventata di fiducia già nella 31esima giornata. Dagli 8 mila tifosi di La Spezia, in uno stadio che ne può contenere 11mila, ai 40mila dell'Allianz Stadium, passando per i 23mila di Firenze e i 17mila di Genova. Otto società su dieci hanno superato la propria media stagionale, soltanto Lazio e Salernitana sono andate al di sotto degli standard abituali.
Corsport


Offline gentlemen

*
14000
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #1 il: 07 Apr 2022, 12:30 »
Il calcio sembra aver voltato pagina. Non si discute più di curve epidemiologiche, ma di curve di stadi che si riempiono per il finale di campionato. La cancellazione delle limitazioni, con l'ultimo passaggio da 75 a 100% della capienza, ha generato una ventata di fiducia già nella 31esima giornata. Dagli 8 mila tifosi di La Spezia, in uno stadio che ne può contenere 11mila, ai 40mila dell'Allianz Stadium, passando per i 23mila di Firenze e i 17mila di Genova. Otto società su dieci hanno superato la propria media stagionale, soltanto Lazio e Salernitana sono andate al di sotto degli standard abituali.
Corsport
Leggere queste parole fa bene allo spirito, 100% di capienza, alla prossimo andrò pure io con la famigli allo stadio, mio figlio è tanto che me lo chiede.

Offline car

*
597

Offline car

Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #2 il: 09 Apr 2022, 18:37 »
Faccio appello all'ORGOGLIO della gente laziale.Una tifoseria con uno stadio semivuoto.Ma non vi ribolle il sangue a vedere quelli della' che lo riempiono sempre?Ed i laziali?Dove sono?Neanche a 10 euro le curve e 20 la Tevere smuove le acque.Mi dispiace ma è una VERGOGNA.

Offline zorba

*****
7527
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #3 il: 09 Apr 2022, 18:38 »
Faccio appello all'ORGOGLIO della gente laziale.Una tifoseria con uno stadio semivuoto.Ma non vi ribolle il sangue a vedere quelli della' che lo riempiono sempre?Ed i laziali?Dove sono?Neanche a 10 euro le curve e 20 la Tevere smuove le acque.Mi dispiace ma è una VERGOGNA.

Ti riferisci a Lazio - Torino di sabato santo?!?

 8) 8) 8)
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #4 il: 09 Apr 2022, 22:30 »
Ti riferisci a Lazio - Torino di sabato santo?!?

 8) 8) 8)

Il problema infatti è la coincidenza con la ricorrenza religiosa

D'altronde siamo una tifoseria famosa per essere cattolica-osservante-praticante

A noi quello che ci frega sono le ricorrenze cattoliche

Che poi il sabato santo alle 20:45 che cosa prevede il cattolicesimo ?

Offline Achab77

*****
9192
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #5 il: 09 Apr 2022, 23:32 »
Il problema infatti è la coincidenza con la ricorrenza religiosa

D'altronde siamo una tifoseria famosa per essere cattolica-osservante-praticante

A noi quello che ci frega sono le ricorrenze cattoliche

Che poi il sabato santo alle 20:45 che cosa prevede il cattolicesimo ?

Prevede che stanno tutti in vacanza per il weekend di Pasqua e Pasquetta  :=))
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #6 il: 09 Apr 2022, 23:41 »
Prevede che stanno tutti in vacanza per il weekend di Pasqua e Pasquetta  :=))

Tutti in pellegrinaggio

Offline Achab77

*****
9192
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #7 il: 10 Apr 2022, 00:15 »
Tutti in pellegrinaggio

Ora pro Nobis, dove "ora" sta per "magnamose l'orata ar mare".

Offline car

*
597

Offline car

Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #8 il: 10 Apr 2022, 08:43 »
Prego vivamente di non buttare in caciara la discussione su questo topic, che è il più importante del forum.Non facciamo battutine su Lazio-Torino vigilia di Pasqua.Guardiamo l'intero campionato:i dati sono da brividi.Senza tifosi hai voglia a chiedere acquisti.Stiamo facendo la fine di Chievo e Sassuolo:invasi da juventini interisti e milanisti quando giochiamo in casa.In Monte Mario ci sono mille persone,all'incirca come nel distinto sud.La curva Maestrelli è  chiusa.Ci reggiamo con curva e distinti nord e mezza Tevere.Se non ci rendiamo conto di questa drammatica situazione non andiamo da nessuna parte.

Offline Aquila1979

*
2423
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #9 il: 10 Apr 2022, 08:44 »
Neanche a 10 euro le curve e 20 la Tevere smuove le acque.Mi dispiace ma è una VERGOGNA.

quando lo dicevo io che neanche gratis saremmo andati tutti a pontificare sui prezzi.
non è quello il problema
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #10 il: 10 Apr 2022, 08:56 »
Come ho scritto sul Topic partita la Lazio ha una media spettatori leggermente superiore alla Juve col suo stadio multifunzionale e siamo leggermente sotto ai napoletani.
I fiorentini , col lungimirante Commisso, 5000 spettatori in meno a partita.
I bergamotti addirittura meno della metà .
I sorci sono sorci e sono ovunque.
Direi che il problema è Nazionale e Lotito lo sa.

Offline Achab77

*****
9192
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #11 il: 10 Apr 2022, 09:19 »
Prego vivamente di non buttare in caciara la discussione su questo topic, che è il più importante del forum.Non facciamo battutine su Lazio-Torino vigilia di Pasqua.Guardiamo l'intero campionato:i dati sono da brividi.Senza tifosi hai voglia a chiedere acquisti.Stiamo facendo la fine di Chievo e Sassuolo:invasi da juventini interisti e milanisti quando giochiamo in casa.In Monte Mario ci sono mille persone,all'incirca come nel distinto sud.La curva Maestrelli è  chiusa.Ci reggiamo con curva e distinti nord e mezza Tevere.Se non ci rendiamo conto di questa drammatica situazione non andiamo da nessuna parte.

Quindi?
Smettiamo di tifare la Lazio?
Andiamo a chiamare la gente per farla venire allo stadio?
La società ha applicato per anni prezzi super convenienti per abbonamenti e biglietti singoli, quest'anno non l'ha fatto mentre inquelli sì, e questo ha aumentato la percezione della diversità tra i numeri nostri e i loro. Che, vorrei ricordarti, è schiacciante. Anche quando andavamo alla grande e raccoglievamo pure i "simpatizzanti" comunque non eravamo uguali nel totale.
Poi nelle presenze allo stadio ci siamo sempre difesi bene, quest'anno è stato particolarmente gestito male ma ho fiducia che già dal prossimo torneremo alle nostre medie spettatori in linea con la situazione nazionale.

Certo, se poi si potesse usufruire di uno stadio di questo secolo invece di quella cattedrale nel deserto, appartenente a un'epoca che non esiste più in cui era plausibile che di tanto in tanto ci fossero 70mila spettatori, forse sarebbe meglio anche esteticamente.
Nonostante i biglietti a 2 euro e una semifinale in ballo, il meraviglioso bobolo comunque si assesta entro i 50mila, e appena rialzeranno i prezzi a seguito di una stagione poco soddisfacente torneranno alle loro soglie usuali.

Online Saymyname

*
1144
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #12 il: 10 Apr 2022, 09:29 »
Come ho scritto sul Topic partita la Lazio ha una media spettatori leggermente superiore alla Juve col suo stadio multifunzionale e siamo leggermente sotto ai napoletani.
I fiorentini , col lungimirante Commisso, 5000 spettatori in meno a partita.
I bergamotti addirittura meno della metà .
I sorci sono sorci e sono ovunque.
Direi che il problema è Nazionale e Lotito lo sa.
La società dei sorci è stata brava a cavalcare l'ondata iniziale di entusiasmo riavvicinando i tifosi allo stadio con dei prezzi popolari, altroché. Hanno ricreato una sorta di "abitudine" ad andare allo stadio, che sta dando i frutti sperati anche ora che hanno alzato leggermente i prezzi.
Concordo che il problema sia nazionale, ma i nostri dati dovrebbero essere migliori. A mio avviso la percezione, più o meno generalizzata, di una società ormai a fine ciclo il cui massimo storico sia stato già raggiunto sta facendo la differenza, specie tra quei tifosi, non abbonati, che allo stadio per le partite per la lotta alla CL ci andavano eccome.

Offline ssl1900

*
3362
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #13 il: 10 Apr 2022, 09:35 »
Secondo me il problema è Claudio Lotito.
Oramai ha stancato, è diventato poco credibile e sempre meno gente ha fiducia in lui.
Se anche il prossimo calciomercato sarà sulla falsariga di quelli precedenti, i tifosi che andranno allo stadio saranno sempre meno.
Ne dovrebbe prendere atto anche lui.
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #14 il: 10 Apr 2022, 09:44 »
Secondo me il problema è Claudio Lotito.
Oramai ha stancato, è diventato poco credibile e sempre meno gente ha fiducia in lui.
Se anche il prossimo calciomercato sarà sulla falsariga di quelli precedenti, i tifosi che andranno allo stadio saranno sempre meno.
Ne dovrebbe prendere atto anche lui.
Certo
Ma vedi Lotito dopo tanti anni sa perfettamente la tipologia del tifoso laziale che sorcio non è e sa perfettamente che qualsiasi tentativo non avrebbe un gran riscontro, specialmente a livello economico.
Non che sia giusto ma tanto è .
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #15 il: 10 Apr 2022, 09:53 »
Secondo me il problema è Claudio Lotito.
Oramai ha stancato, è diventato poco credibile e sempre meno gente ha fiducia in lui.
Se anche il prossimo calciomercato sarà sulla falsariga di quelli precedenti, i tifosi che andranno allo stadio saranno sempre meno.
Ne dovrebbe prendere atto anche lui.
Si è proprio così.
L’idea è che si sia già raggiunto il massimo di quello che si poteva fare. L’aspettativa per un possibile lento declino senza grandi obiettivi porta a questi risultati.

Offline Vincelor

*
5299
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #16 il: 10 Apr 2022, 09:54 »
In termini assoluti, gli spettatori della Lazio fino a questo momento sono stati 24 mila in piu' di quelli della Juve e 57 mila in piu' di quelli della Fiorentina. Ma 288 mila in meno rispetto a quelli.
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #17 il: 10 Apr 2022, 12:09 »
avete scritto molte verità tipo che manco gratis andiamo allo stadio, che altri fanno pure peggio, che i laziali sono ormai scojonati, che i cani riempiono festanti lo stadio.
adesso sarebbe da analizzare e mettere in relazione il tutto per comprendere.
Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #18 il: 10 Apr 2022, 14:58 »
Come ho scritto sul Topic partita la Lazio ha una media spettatori leggermente superiore alla Juve col suo stadio multifunzionale e siamo leggermente sotto ai napoletani.
I fiorentini , col lungimirante Commisso, 5000 spettatori in meno a partita.
I bergamotti addirittura meno della metà .
I sorci sono sorci e sono ovunque.
Direi che il problema è Nazionale e Lotito lo sa.

Le limitazioni a causa del covid (massimo 5.000, capienza al 50% poi al 70% etc) hanno reso completamente inattendibili le medie stagionali

Offline car

*
597

Offline car

Re:Presenze stadi post covid
« Risposta #19 il: 10 Apr 2022, 15:05 »
Bando alle ciance e sabato tutti allo stadio,dopo questa meravigliosa vittoria di oggi.Re Ciro merita lo stadio pieno.Io ho già fatto la mia Tevere,come sempre.FORZA LAZIO e roma merda!!!!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod