Semplice lettura della situazione..

0 Utenti e 41 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline robylele

*****
32277
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #140 il: 24 Nov 2015, 13:13 »
vabbè, ma io sinceramente a sta storia delle mosse fatte ad arte per rimanere appositamente nel limbo non ci credo.
Sono più propenso a credere che possa essere l'ennesima dimostrazione di una certa 'superbia'. Come a dire: l'allenatore serve a poco, dato che siamo in gamba nell'allestimento della squadra.
Ed ho come il presentimento che sia una fissa di Tare, che Lotito accoglie con leggiadria visto che gli permette di risparmiare copiosamente sull'ingaggio di mister e staff tecnico.

Ovviamente siamo nel campo delle supposizioni da bar.

concordo, anch'io la vedo così.

Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #141 il: 24 Nov 2015, 13:22 »
vabbè, ma io sinceramente a sta storia delle mosse fatte ad arte per rimanere appositamente nel limbo non ci credo.
Sono più propenso a credere che possa essere l'ennesima dimostrazione di una certa 'superbia'. Come a dire: l'allenatore serve a poco, dato che siamo in gamba nell'allestimento della squadra.
Ed ho come il presentimento che sia una fissa di Tare, che Lotito accoglie con leggiadria visto che gli permette di risparmiare copiosamente sull'ingaggio di mister e staff tecnico.

Ovviamente siamo nel campo delle supposizioni da bar.
sono d'accordo anche se aggiungerei che allenatori con piu' CV difficilmente accettano supinamente TUTTE le decisioni sul mercato... in genere, non tutto, ma qualcosa, in sede di mercato la societa agli allenarori quotati deve concedere sempre... credo che nella lazio non sia cosi'.
L'unico che ha provato a chiedere qualcosa è reja che infatti non è un allenatore scelto ad inizio stagione ma per necessita. Per i petkovic, i ballardini ed i pioli la lazio era il massimo e sarebbero venuti anche gli avessero detto di giocare con la primavera (gia' con un donadoni, non a spasso, ci sono stati problemi e lo sappiamo benissimo.. e non è nessuno figuriamoci con qualcuno piu' in alto)

Offline robylele

*****
32277
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #142 il: 24 Nov 2015, 13:30 »
sono d'accordo anche se aggiungerei che allenatori con piu' CV difficilmente accettano supinamente TUTTE le decisioni sul mercato... in genere, non tutto, ma qualcosa, in sede di mercato la societa agli allenarori quotati deve concedere sempre... credo che nella lazio non sia cosi'.
L'unico che ha provato a chiedere qualcosa è reja che infatti non è un allenatore scelto ad inizio stagione ma per necessita. Per i petkovic, i ballardini ed i pioli la lazio era il massimo e sarebbero venuti anche gli avessero detto di giocare con la primavera (gia' con un donadoni, non a spasso, ci sono stati problemi e lo sappiamo benissimo.. e non è nessuno figuriamoci con qualcuno piu' in alto)

Nessun allenatore in Italia non accetta le decisioni della società che li paga, ma solo da noi si aggiunge ''supinamente''.

Reja non ha provato a chiedere qualcosa, ha proprio chiesto Ledesma in campo ed é stato accontentato.
per necessità? Certo, come in qualunque altro club quando c'é necessità si chiude un occhio.

Per quanto riguarda Donadoni non credo ci sia nessuno in grado di sapere esattamente come é andata (altro che: ''lo sappiamo benissimo'', io per esempio non lo so).
Ognuno si sarà fatto un'idea ma non é detto che sia quella giusta.

Offline bak

*
20165
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #143 il: 24 Nov 2015, 13:32 »
vabbè, ma io sinceramente a sta storia delle mosse fatte ad arte per rimanere appositamente nel limbo non ci credo.
Sono più propenso a credere che possa essere l'ennesima dimostrazione di una certa 'superbia'. Come a dire: l'allenatore serve a poco, dato che siamo in gamba nell'allestimento della squadra.
Ed ho come il presentimento che sia una fissa di Tare, che Lotito accoglie con leggiadria visto che gli permette di risparmiare copiosamente sull'ingaggio di mister e staff tecnico.
Ovviamente siamo nel campo delle supposizioni da bar.

Applausi e standing ovation.

Offline Magnopèl

*
44009
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #144 il: 24 Nov 2015, 13:41 »
Su Donadoni era un problema di numero e ingaggio del suo staff, qui è mancato l'accordo.
Ma sarebbe cambiato poco, forse pure in peggio.
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #145 il: 24 Nov 2015, 14:17 »
Bel post Marce', ma non spiega come tutte ste pippe siano arrivate terze e in finale di coppa.
Evidentemente, se motivate, riescono a giocare a pallone. E pure benino, se la memoria non mi inganna.
Il vero problema non sono loro, nè, nel breve periodo in esame, lotito.
Il problema è, ai miei occhi, chiarissimo: un allenatore Incapace di ripetersi, molle con tutti, deboli e forti e, perfino, poco fortunato.
Dalla a uno bravo, ma bravo vero, sta squadra e ne riparliamo.
Questa è la vera colpa di lotito, che, invece a mio avviso, i giocatori ce li ha messi e/o lasciati, non tutti, ma abbastanza per divertirsi, al livello della florentia almeno.
Quando attraverso la sua boria Intravedrà che risparmiare 3M per l'allenatore gli deprezza la rosa di 30M, forse, saremo già calcisticamente sepolti.

Marcè, tu sai quanto io sia stato sempre molto critico con Pioli (aridatece er vecio..).
Però quest'anno paghiamo soprattutto i disastri combinati in sede di campagna acquisti e la presunzione di pensare che questa squadra fosse una squadra da vertici a cui serviva solo qualche ritocco di contorno e non una squadra di media classifica a cui aveva detto di un gran culo ed era girato tutto per il verso giusto.
Qualsiasi allenatore con questa rosa non avrebbe fatto molto meglio. La Fiorentina è decisamente più forte di noi
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #146 il: 24 Nov 2015, 16:13 »
La Società Sportiva Lazio, assente attualmente nei suoi massimi dirigenti, deve capire cosa sta succedendo e tirarci fuori da questa palude.


Ma chi sarebbero sti massimi dirigenti ?

Esiste qualche figura dirigenziale a Formello che faccia costantemente sentire la presenza della società ? Che faccia sentire l'appoggio della società al mister di turno ? Che faccia sentire "la presenza" ai calciatori evitando che possano pensare di fare il cazzo che vogliono ?

Chi sono questi massimi dirigenti ? Chi ?? Tare (DS ad interim) e Manzini (con tutto il rispetto per Maurizio) ?

Abbiamo una struttura societaria che neanche in lega pro.... snella direbbe qualcuno.. poi ci si meraviglia se alla prima scureggia di difficoltà sembra crollare tutto
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #147 il: 24 Nov 2015, 16:38 »
a riguardare bene questi 11 anni, un po' di sintesi lotitiana credo si ossa provare a fare.
un buono, a tratti ottimo, lavoro di semina (tenuto conto delle risorse a disposizione) che tuttavia, OGNI VOLTA che ci ha visto avvicinare al salto di qualità è stato SISTEMATICAMENTE strozzato nella culla.
l'illazione che questo sia avvenuto per lucida volontà del patron, disinteressato a riposizionare la società in una dimensione più alta, sconveniente e rischiosa da un punto di vista finanziario, resta per l'appunto un'illazione.
più semplice il profilo da "2 pinze e 1 tenaglia", quello di un uomo estremamente arido e presuntuoso, che OGNI VOLTA che le cose gli vanno bene (la scorsa stagione) tende per compensazione a sopravvalutare la sua logica-non-logica finendo inevitabilmente per disintegrare il giocattolo. Dimostrando per altro che, di fronte alla necessità reale (una squadra quasi da rifondare), quando vuole il mercato qui due lo sanno fare anche in maniera diversa (giocatori pronti subito).
Ci dev'essere un motivo se TUTTE le società del calcio contemporaneo si comportano diversamente, investendo sul mercato e puntellando continuamente squadre ben più solide e perfette della nostra no? Il calcio contemporaneo vive al 90% sulle motivazioni e i calciatori sono esseri umani, non tifosi (come noi); esattamente come ognuno di noi perderebbe motivazioni se, al culmine di una trionfale stagione in un'azienda, ad un passo da traguardi fino a prima solo sognati, la sua dirigenza desse segnali di disimpegno, dimostrando di non credere, lei per prima, nella crescita del gruppo.

Il nodo signori è tutto là: maledetto preliminare di Champion's.
Non si chiedeva a questa Lazio, e qui mi rivolgo al "fronte realista moderato", di vincere lo scudetto.
Il primo tempo del nostro scudetto, contro ogni previsione, è stato proprio raggiungere la CL. Nessun dubbio: autentico miracolo sportivo/finanziario.
Il secondo tempo però - arrivare pronti e adeguati al preliminare - è stato un autentico disastro.
Per noi rappresentava davvero tutto: la possibilità di mettere finalmente piede nell'Europa che conta, la possibilità di usufruire di un surplus finanziario che avrebbe riposizionato le ambizioni della squadra, la possibilità di ridestare questi colori, i suoi tifosi, soprattutto i giovani e giovanissimi, da una subalternità cittadina, un anonimato sportivo/mediatico che sembrava perenne e insormontabile; e che ora non sembra neanche più, lo è e basta. Purtroppo senza appello.
 
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #148 il: 24 Nov 2015, 17:46 »
vabbè, ma io sinceramente a sta storia delle mosse fatte ad arte per rimanere appositamente nel limbo non ci credo.
Sono più propenso a credere che possa essere l'ennesima dimostrazione di una certa 'superbia'. Come a dire: l'allenatore serve a poco, dato che siamo in gamba nell'allestimento della squadra.
Ed ho come il presentimento che sia una fissa di Tare, che Lotito accoglie con leggiadria visto che gli permette di risparmiare copiosamente sull'ingaggio di mister e staff tecnico.

Ovviamente siamo nel campo delle supposizioni da bar.

Anche io in parte la penso così !
Poi leggo una frase di Keità di oggi...

Keita: "Giocherò per il Senegal.
Barça squadra dei miei sogni, ma alla Lazio voglio crescere!"

... e capisco che la Lazio non sia (non è) un traguardo per un giocatore (appena forse bravo)
ma è semplicemente una vetrina...  un trenino per arrivare a ...
(ogniuno mette la sua destinazione)  :S
Mi spiace : questa non è sicuramente la Lazio che immaginavo ...
Una Lazio Post Cragnottiana che una volta appianati i debiti (buffi)
...avrebbe dovuto ricominciare ad ASSERE UN TRAGUARDO ...
non dico tanto...  almeno per un  Keità  (con tutto il rispetto ...ma stiamo parlando a livello di campioni, di roba da poco... non siamo palati fini ...ammettiamolo per favore)  :beer:

Sono veramente sorpreso, anche dal punto di vista Professionale che questa società, questo dirigente nell'arco della sua vita non voglia lasciare un'immagine positiva, vincente...
...e non venitemi a parlare di coppa Italia ... 
La Lazio,  la Nostra Lazio merita moooolto di più !    :ssl

Con affetto
Forza Lazio  ...  Sempre  !
 :since :since :since :since :since :since :since :since :since :since :since :since

Offline Drenai

*
3368
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #149 il: 24 Nov 2015, 17:59 »
la lazio non è mai stata un traguardo, nemmeno quella cragnottiana al massimo splendore. vedi ronaldo.

nel caso di keita poi, se il suo traguardo ideale è il barcellona, non c'è lotito che tenga, chiunque fosse il presidente non cambierebbe le cose. nessuna squadra italiana oggi può essere un traguardo comparabile al barca.

avrei capito la tua reazione se avesse detto chessò "sto bene alla lazio per mettermi in mostra ma il mio sogno è il napoli" o qualcosa del genere.
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #150 il: 24 Nov 2015, 18:02 »
la lazio non è mai stata un traguardo, nemmeno quella cragnottiana al massimo splendore. vedi ronaldo.

nel caso di keita poi, se il suo traguardo ideale è il barcellona, non c'è lotito che tenga, chiunque fosse il presidente non cambierebbe le cose. nessuna squadra italiana oggi può essere un traguardo comparabile al barca.

avrei capito la tua reazione se avesse detto chessò "sto bene alla lazio per mettermi in mostra ma il mio sogno è il napoli" o qualcosa del genere.

... quello che intendo è questo...
Intanto il nostro bambino Keità
veda di meritare la Lazio ! :stop
...quelle frasi vanno bene se giochi nel Viareggio/Lucchese...
... non sono "accettabili" a certi livelli...
anche scherzando.. si pensano... non ci si permette di dirle...
Prova a dire queste frasi nel Torino ...
Vede, anche dai piccoli particolari si intuisce il "peso specifico" di una società.
Fosse anche un bar...i dipendenti certe cose non le possono dire.
Saluti
 :since :since :since :since :since :since :since :since :since

skizzo87

skizzo87

Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #151 il: 27 Nov 2015, 12:12 »
Visto che si parla di semplice Lettura, Ederson ha provato la sua versione e spiegazione.

 "Scherzi a parte, il valore aggiunto dello scorso anno è stato il nutrizionista, quest'anno non c'è più e la squadra trova maggiori difficoltà. Nutrirsi bene significa sentirsi bene, recuperare prima dalle fatiche ed anche dagli infortuni. Quest'anno i biancocelesti faticano di più e secondo me anche per questo motivo".

Non e' che niente niente c'ha preso?

Offline maumarta

*
6077
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #152 il: 27 Nov 2015, 12:43 »
Visto che si parla di semplice Lettura, Ederson ha provato la sua versione e spiegazione.

 "Scherzi a parte, il valore aggiunto dello scorso anno è stato il nutrizionista, quest'anno non c'è più e la squadra trova maggiori difficoltà. Nutrirsi bene significa sentirsi bene, recuperare prima dalle fatiche ed anche dagli infortuni. Quest'anno i biancocelesti faticano di più e secondo me anche per questo motivo".

Non e' che niente niente c'ha preso?

Ma l'anno scorso la Paideia te lo dava in promozione, mo' devi pagà!

Offline Magnopèl

*
44009
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #153 il: 27 Nov 2015, 13:05 »
Magari non era moralizzato quello dello scorso anno.
Re:Semplice lettura della situazione..
« Risposta #154 il: 27 Nov 2015, 23:01 »
Ma l'anno scorso la Paideia te lo dava in promozione, mo' devi pagà!

A Mauricio Hoedt Gentiletti Patric Morrison Onazi Radu Brafheeid Konko non credo basti mangiare bene...........e non ho aggiunto altri per non scatenare un putiferio :)))

Dai su io piu ci penso piu mi viene da ridere...l anno del terzo posto hoedt morrison patric savic kishna matri ahahahaa tra 5 anni ce lo ricorderemo "ridendo"...
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod