Voci di mercato 2019-2020

0 Utenti e 7 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Sonni Boi

*****
14370
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14240 il: 14 Ago 2019, 10:01 »
Vignato sarà l'ennesimo giocatore che prenderemo e gireremo in prestito a Salerno.

Sempre più convinto che il nostro mercato sia bello che chiuso.

Offline Duca

*****
5538
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14241 il: 14 Ago 2019, 10:04 »
Per riequilibrare i miei scompensi psicotici ci vorrebbe proprio un bell'acquisto   :pp
Tocca aspettà' la death line  di Salochin (19 agosto) oppure si può patì de meno? :s

Offline vaz

*****
39828
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14242 il: 14 Ago 2019, 10:20 »
la death line me mancava.

Offline Gulp

*****
6886
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14243 il: 14 Ago 2019, 10:21 »
È la versione telefonica del death note

Offline Tarallo

*****
85911
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14244 il: 14 Ago 2019, 10:21 »
È quando il mercato va male ma proprio male male.
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14245 il: 14 Ago 2019, 10:32 »

Offline Splash

*****
34151
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14246 il: 14 Ago 2019, 10:37 »
La death line e` quando non riesci a vincere la Salary Cup.

Offline Tarallo

*****
85911
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14247 il: 14 Ago 2019, 10:37 »
Splash wins :lol:

Offline samu_s

*
7075
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14248 il: 14 Ago 2019, 10:44 »
È la versione telefonica del death note

Lo sai perché gli Shini-Tare comprano solo giovani mele albanesi?

Offline Gordon

*
4089
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14249 il: 14 Ago 2019, 11:03 »
DIRETTA - Calciomercato Lazio: si tratta con il Fenerbahce per Durmisi. Attacco low cost
La diretta del Calciomercato della Lazio. Da Durmisi vicino al Fenerbahce, ai nomi (low cost) per l'attacco. Milinkovic invece verso la permanenza.

14.08.2019 10:00 di Francesco Mattogno 
 
Le parole al miele di Milinkovic di ieri, oltre a riecheggiare dolcemente per le stanze di Formello, hanno risuonato come musica nelle orecchie dei tifosi della Lazio. Il giocatore biancoceleste al centro del calciomercato internazionale sta lanciando segnali di permanenza, che ora resta l'ipotesi più probabile al netto degli intrecci con Icardi e l'Inter di cui si discute nelle ultime ore. Se rimane Sergej a centrocampo non si muove nulla, tranne in prospettiva: piacciono, infatti, i fratelli Vignato del Chievo. Qualcosa dovrà muoversi invece in uscita. A partire dagli esuberi, che rispondono al nome di Minala, Vargic, Kishna, Djavan Anderson e Casasola. L'argentino potrebbe far parte del futuro della Lazio solo in caso di addio di Patric - al momento improbabile - prendendone il posto come jolly della rosa. Durmisi e Wallace sono fuori dal progetto tecnico. Per il danese si parlava di un accordo già trovato tra il giocatore e il Fenerbahce, che però starebbe ancora cercando di convincere la Lazio. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, i biancocelesti sono favorevoli al prestito con diritto di riscatto, per il quale chiedono però almeno 4-5 milioni. Dopo averne spesi circa 7,5 l'anno scorso, il club non vuole registrare una minusvalenza eccessiva. Si tratta. Per Wallace qualcosa si muove dalla Spagna. Valencia e Deportivo la Coruña hanno scavalcato Monaco e Benfica. Mendes è al lavoro, vuole piazzare il suo assistito il prima possibile. Perché?

L'ATTACCANTE - Perché, secondo il Messaggero, così il manager portoghese sarebbe in credito con la Lazio. Credito che gli permetterebbe di fare leva sui biancocelesti e porre Bas Dost in cima alle preferenze per l'attacco. Un'ipotesi difficile, perché il ds Tare sembrerebbe piuttosto alla ricerca di un profilo più giovane e, soprattutto, low cost. Se terza punta deve essere, non sarà a cifre troppo elevate (per Dost servirebbero tra i 10 e i 15 milioni). Per questo, più che su Llorente - il cui possibile futuro a Roma è legato al rinnovo di Caicedo - la Lazio avrebbe virato su Samatta e Oosterwijk. Altri due nomi che vanno ad aggiungersi alla lunga lista di candidati nel ruolo di terzo attaccante. Una lista da cui si può barrare quasi definitivamente il nome di Simeone, sempre più vicino alla Sampdoria e, in ogni caso, non troppo gradito (per caratteristiche) a Simone Inzaghi.

Offline Gordon

*
4089
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14250 il: 14 Ago 2019, 11:06 »
Calciomercato Lazio, dubbio in attacco: Llorente solo se parte Caicedo?
La Lazio è alla ricerca di una terza punta, che potrebbe non essere Llorente. Lo spagnolo va considerato l'alternativa a Caicedo.

14.08.2019 08:10 di Francesco Mattogno 

Llorente sì, Llorente no. Llorente forse. Il calciomercato della Lazio, almeno in entrata, è posto davanti a un dubbio ormai noto: regalare, o meno, la terza punta a Inzaghi. Il nome di Fernando Llorente è quello che più stuzzica le fantasie del mister e dei tifosi. Ma tra il pensarlo e il metterlo nero su bianco, c'è di mezzo un Caicedo, come si suol dire. La Lazio riflette sul da farsi. Sta trattando il rinnovo con El Panteròn, l'offerta – sia per le cifre che per gli anni di prolungamento – è di quelle importanti. Allora è difficile pensare che i biancocelesti possano impegnarsi con Llorente contemporaneamente al rinnovo di Caicedo. O uno, o l'altro, lo riporta la rassegna stampa di Radiosei. Per lo spagnolo servirebbero 3,5 milioni a stagione (per un triennale), più 4 di commissione al fratello manager. Sono numeri da titolare, difficilmente da seconda scelta, praticamente impossibili da terza. In più c'è da battere la concorrenza di diversi top club, che potrebbero scatenare un'asta. Molto più probabile, quindi, che la Lazio punti su un terzo attaccante di prospettiva. Un profilo più basso rispetto a Llorente, che rimane in ballo ma solo come alternativa all'ecuadoriano. Caicedo sì, Caicedo no. Caicedo forse. Llorente aspetta.

Offline Gordon

*
4089
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14251 il: 14 Ago 2019, 11:08 »
PUBBLICATO IL 14 AGOSTO 2019 9:46 DA LAZIALITA

IL MESSAGGERO – LUIZ FELIPE È PRONTO, LULIC VERSO IL RECUPERO

Il conto alla rovescia è cominciato. Simone Inzaghi ha messo la Sampdoria nel mirino. Dopo i ritiri di Auronzo di Cadore e Marienfeld, la Lazio riprende ad allenarsi nel centro sportivo di Formello, dove continuano i lavori di ristrutturazione. Non solo i campi, gli spogliatoi e il garage per il pullman, anche la palestra è stata rimodernata. Ieri pomeriggio la prima seduta dopo i due giorni di riposo concessi al termine del test vinto 2-1 in casa del Celta Vigo. A poco meno di due settimane dalla sfida con i blucerchiati a Marassi del prossimo 25 agosto il tecnico incrocia le dita. La speranza è quella di recuperare gli infortunati. Occhi puntati su Milinkovic, Lulic e Caicedo, che ieri erano comunque presenti nel quartier generale laziale. Il serbo è alle prese con i postumi di un trauma distrattivo a carico dell’anca destra. Il bosniaco, il più vicino al rientro, si è fermato la scorsa settimana per una lesione alla coscia, mentre Caicedo ha riportato uno stiramento al polpaccio nell’amichevole di sabato con gli spagnoli. Fisioterapia, massaggi e piscina. Questo il protocollo riabilitativo, che varia da caso a caso, per i prossimi giorni. Intanto Inzaghi può contare sul rientro in gruppo di Luiz Felipe, mentre Wallace, Durmisi, Lukaku e Marusic svolgono esercizi personalizzati. Prima della trasferta di Genova potrebbe esserci un altro test, l’ultimo della pre-season, nel prossimo week-end. Avversario e data ancora da definire. A margine dell’allenamento sorrisi e auguri a Correa per il suo 25esimo compleanno, decisivo con un goal nella partitella in famiglia.

Valerio Cassetta

Offline Gordon

*
4089
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14252 il: 14 Ago 2019, 11:09 »
UBBLICATO IL 14 AGOSTO 2019 10:53 DA LAZIALITA

CORSPORT – LAZIO, TORNA DI MODA “MISTER X”

Il ds Igli Tare sta valutando diversi identikit per l’attacco, tiene nascosti i suoi obiettivi. Come riportato dal Corriere dello Sport, prenderà una decisione, quella che ritiene più opportuna, nell’ultima settimana di mercato. Un colpo last minute. C’è ancora tempo per riflettere, a giugno tra le varie ipotesi si era fatto il nome di Samatta, punta del Genk. Il tanzaniano però non rispecchia il profilo richiesto da mister Inzaghi: è alto 180 cm e ha 26 anni. La Lazio è alla ricerca di una “torre”, un calciatore forte nel gioco aereo, in grado di sfruttare al massimo i cross dalle fasce. Più facile associare un giovane attaccante, con quelle caratteristiche, a Immobile e Caicedo (oltre ad Adekanye, che rimarrà nonostante le voci di un possibile prestito). In Olanda gioca Jari Oosterwijk, 24enne centravanti del Twente. Alto 194 cm, potrebbe essere lui il mister x che i biancocelesti hanno messo nel mirino.

Offline Gordon

*
4089
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14253 il: 14 Ago 2019, 11:12 »
PUBBLICATO IL 14 AGOSTO 2019 10:20 DA LAZIALITA

CORSPORT – LAZIO, INTRECCIO CAICEDO

Fernando Llorente era stato catalogato come acquisto impossibile, ma nel week-end la situazione è cambiata, è diventata una soluzione da tenere in considerazione. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, si è capito che provare l’assalto alla punta spagnola servirebbe la cessione di Caicedo. Il “panterone”, nonostante lo stallo sul rinnovo, continua ad essere al centro dei piani societari. Il giocatore ha rifiutato un’offerta del Boca Juniors, vuole guadagnare di più. La Lazio per l’ecuadoriano chiede 10 milioni di euro, ma ha il contratto in scadenza tra un anno e nessuno sembra disposto a garantire quella cifra. Al calciatore è stato offerto un nuovo contratto, da 2 milioni a stagione fino al 2021 (oggi percepisce 1,8 milioni). Se non si arriverà ad un accordo resterà fino alla scadenza, a meno che non si impunti e chieda la cessione.

Online FeverDog

*****
5961
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14254 il: 14 Ago 2019, 12:35 »
La death line e` quando non riesci a vincere la Salary Cup.
Applausi

Offline skizzo87

*****
27693
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14255 il: 14 Ago 2019, 12:46 »
Ma abbiamo spesso a comprare giocatori extra? Li facciamo uscire e basta?  :)

Offline vaz

*****
39828
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14256 il: 14 Ago 2019, 12:49 »
Ma abbiamo spesso a comprare giocatori extra? Li facciamo uscire e basta?  :)

#chiudeteifax

Offline Duca

*****
5538
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14257 il: 14 Ago 2019, 12:51 »
Breve divagazione tattica:
ma se dobbiamo passare a quattro dietro, come lo facciamo (433? oppure 4231, 4312...?)  e con quali attuali giocatori?
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14258 il: 14 Ago 2019, 12:53 »
la death line me mancava.
è quella che separa la Valley in due....

Offline Steven9

*
78
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #14259 il: 14 Ago 2019, 12:56 »
Buongiorno a tutti e buone vacanze!!!

COn ciò volevo esprimere ottimismo per le amichevoli fin qui disputate, anche dai nuovi lazzari e jony, ma nutro perplessità ineerente al fatto che siamo arrivati ottavi lo scorso anno ( benedetta la coppa italia, SEMPRE ) , quindi bisogna fare il salto di qualità se si vuole competere per rientrare in europa.

Io mi tengo basso con le aspettative: rientrare in europa luege, magari direttamente senza preliminari, perche ritengo, con questo mercato, quasi impossibile andare in champions a meno di miracoli.

Analizzando i goal fatti lo scorso anno, 56 in campionato, molto al di sotto dell'anno ancor precedente, servirà un grande ciro, ma sopratutto i goal dei centrocampisti che quest'anno sono un po mancati, anche causa discontinuità di SMS e LA.

Speriamo che correa quest'anno possa consacrarsi, perche le qualità le ha.

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod