Voci di mercato - Sessione invernale 2022

0 Utenti e 16 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Beppe78

*
2413
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #40 il: 03 Set 2021, 09:29 »
I soldi di Correa arriveranno a gennaio, quelli di Zaccagni aspettiamo a capire se ci sono termini particolari per l'obbligo, ma non facciamo confusione mettendoli in 3 diverse finestre di mercato (come si fa coi soldi CL ndr). Per vedere se e quanto incasseremo da Caicedo bisogna aspettare l'estate prossima.

A oggi abbiamo speso
3M per Anderson
2.5M per Kamenovic
6.8M per Basic
Aspettiamo di vedere le commissioni di Pedro, Romero, Hysaj.

Abbiamo incassato
5M da Correa
400k da Kiyine

Lo scrive repubblica oggi comunque che abbiamo un +13.5M di incassi e -3M di ingaggi.
Poi chiaro che nel calcio è tutto un pagherò.
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #41 il: 03 Set 2021, 09:30 »
Ho letto che Kostic sarebbe stato messo fuorirosa dal EF per il suo comportamento, se fossi Ramadani rifiuterei ogni proposta di rinnovo e portarlo via il prox anno per due spicci oppure alla scadenza a zero alla Lazio :)
a 31 anni prenderebbe il posto di Pedro
più si che no

Offline rocchigol

*****
11270
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #42 il: 03 Set 2021, 09:31 »
manca felipe a 3 e kamenovic a 2,5.
Detto questo i conti non si fanno cosi ma si fanno quando entrano e quando escono i soldi.
Esercizi si chiamano

Offline Salohcin

*****
7448
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #43 il: 03 Set 2021, 09:34 »
Ho letto che Kostic sarebbe stato messo fuorirosa dal EF per il suo comportamento, se fossi Ramadani rifiuterei ogni proposta di rinnovo e portarlo via il prox anno per due spicci oppure alla scadenza a zero alla Lazio :)

Strano, leggevo qui dentro che fosse una questione di soldi...

Offline Beppe78

*
2413
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #44 il: 03 Set 2021, 09:37 »
Kostic è uno che vorrà uno stipendio assurdo perché arriva a zero, avrà 30 anni, ed è uno che se la società non fa quel che dice, smette di presentarsi agli allenamenti. Riprendiamo Keita allora. Sta bene dove sta.
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #45 il: 03 Set 2021, 09:43 »
Strano, leggevo qui dentro che fosse una questione di soldi...

Eh, lo so.

Ma se alcuni giornalisti - un noto esperto di mercato e altri che scrivono su testate di livello nazionale, in Italia e in Germania - continuano a scrivere che la Lazio più di 10/12M, per Kostic, non avrebbe mai offerto...

... può capitare che si faccia un po' di confusione!


Offline PILØ

*****
10603
::Italian Subs Addicted::
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #46 il: 03 Set 2021, 09:43 »
Kostic è uno che vorrà uno stipendio assurdo perché arriva a zero, avrà 30 anni, ed è uno che se la società non fa quel che dice, smette di presentarsi agli allenamenti. Riprendiamo Keita allora. Sta bene dove sta.
Kostic scade tra due anni, non uno.

Offline Beppe78

*
2413
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #47 il: 03 Set 2021, 09:46 »
Kostic scade tra due anni, non uno.

Ancora peggio
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #48 il: 03 Set 2021, 09:48 »
Ancora peggio

Non penso, stesso discorso del verona con Zaccagni, non credo che all'EF convenga tenerlo in tribuna due anni e poi non prendere nulla,,,
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #49 il: 03 Set 2021, 09:49 »
Kostic è uno che vorrà uno stipendio assurdo perché arriva a zero, avrà 30 anni, ed è uno che se la società non fa quel che dice, smette di presentarsi agli allenamenti. Riprendiamo Keita allora. Sta bene dove sta.

Tu sei la nemesi di millenovecento.

Lui vuole acquisti a manetta.

Tu non vuoi mai nessuno.

Incredibile.

Offline Salohcin

*****
7448
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #50 il: 03 Set 2021, 09:51 »
Eh, lo so.

Ma se alcuni giornalisti - un noto esperto di mercato e altri che scrivono su testate di livello nazionale, in Italia e in Germania - continuano a scrivere che la Lazio più di 10/12M, per Kostic, non avrebbe mai offerto...

... può capitare che si faccia un po' di confusione!

Finalmente riusciremo a capire che non sa un ca**o nessuno  :beer:

Offline paolo71

*****
14878
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #51 il: 03 Set 2021, 09:51 »
Tu sei la nemesi di millenovecento.

Lui vuole acquisti a manetta.

Tu non vuoi mai nessuno.

Incredibile.

 :lol:

i topic del calciomercato (che ho sempre odiato tranne 2 stagioni una con Calleri e una con Cragnotti) almeno regalano degli spazi di ilarità....
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #52 il: 03 Set 2021, 09:51 »
Tu sei la nemesi di millenovecento.

Lui vuole acquisti a manetta.

Tu non vuoi mai nessuno.

Incredibile.

Sbagliato, 1900 vuole Grimaldo  :) poi non scrive più, ne sono sicuro.
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #53 il: 03 Set 2021, 09:54 »
Sbagliato, 1900 vuole Grimaldo  :) poi non scrive più, ne sono sicuro.

Se, ciao.

Poi comincia con Lisandrino, Orsolini, Ketchup e mi sa pure Mayonnaise.

Fossi nella Lazio a Gennaio porterei Brandt.

Così, giusto per sfregio  :)
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #54 il: 03 Set 2021, 09:56 »
Il residuo rimasto sembra la cifra rimasta per pagare Kostic, se riuscivamo a prenderlo,,,

https://m.spox.com/de/sport/fussball/bundesliga/2109/Artikel/filip-kostic-email-wirbel-wechsel-eintracht-frankfurt-lazio-rom-igli-tare-ftr.html

Questo è l'articolo originale, da cui proveniva la smentita dell'Eintracht, a proposito dell'inutile e pittoresca polemica sulla mail, buona a Roma solo per lasciar intendere quanto siano cialtroni e approssimativi i dirigenti laziali, degni al più di dirigere un'osteria romanesca * (non lo volevano più vendere Kostic: l'Eintracht ha rifiutato qualsiasi rilancio, informale, per il giocatore; in un primo momento avevano concretamente aperto alla cessione - Kostic era sul mercato da giugno - ma poi hanno rifiutato tutto, dopo la prima offerta al ribasso della Lazio e il precedente ammutinamento del serbo).

Tornando in tema: lì - in quel virgolettato - ci sono anche delle parole di Tare che, tra le varie cose dette, assicura che la Lazio non tornerà su Kostic a gennaio.
Poi, chissà.

* Anche se, a volte, il dubbio iperbolico te lo fanno venire   :^^ :=)) :^^





Offline Beppe78

*
2413
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #55 il: 03 Set 2021, 09:59 »
Tu sei la nemesi di millenovecento.

Lui vuole acquisti a manetta.

Tu non vuoi mai nessuno.

Incredibile.

No, è diverso, a me piacciono i giocatori della Lazio, degli altri frega nulla. Se arriva uno automaticamente mi piace, se se ne va automaticamente non mi piace più.

Non mi interessa minimamente il nome, ma sai proprio zero? Non conosco praticamente giocatori al di fuori della serie A che non siano Messi e Neymar (già se guardo il City o lo United o il Chelsea non conosco nessuno o quasi), quindi quandi uno arriva finché non l'ho visto giocare per me è bravo.

Detto questo davanti è proprio la zona di campo dove c'è meno bisogno di intervenire. Abbiamo 4 ali che sono FA he è un campione e ha 28 anni, Zaccagni che ne ha 26 ed è già un ottimo giocatore se non di più, Moro e Romero son destinati a diventare campioni se allenati bene (e abbiamo un allenatore vero, non un gestore), Immobile ha 31 anni, Lewandoski 33, come Klose quando arrivo, permettimi di fidarmi ancora almeno 2-3 stagini di Ciro. Muriqi è da valutare, ma dele due preferisco si vada a prendere un Romero dvanti.

Gli acquisti da fare sono un mediano e un difensore centrale, meglio due, per sostituire quelli che sono effettivamente in là con gli anni: Leiva, Acerbi e Radu. Il prossimo anno credo che si interverrà qua, fermo restando che ci son giocatori in primavera interessanti per questi ruoli come Troise e Coulibaly.

Poi eventulmente un nuovo portiere, ma a me piacerebbe vedere Furlanetto lì, come vice Reina il prossimo anno, ad imparare a fare quello che serve al portiere di Sarri.

Non capisco in tutto questo che ce ne dovremo fare di Kostic a 30 anni a dargli 3M di stipendio per 3-4 anni.
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #56 il: 03 Set 2021, 10:07 »
Finalmente riusciremo a capire che non sa un ca**o nessuno  :beer:

Nel caso specifico di Kostic, indubbiamente sì.
Attorno a questa storia c'era davvero tanta confusione; mediatica senza dubbio, sia in Italia che in Germania, ma anche all'interno della dirigenza dell'Eintracht Francoforte (che, ribadisco, vive un momento di depressione, legata ai risultati, e una fase d'isteria maniacale, dovuta ad ammutinamenti - ben due! - e guerre intestine fra dirigenti).

Ad ogni modo, va dato atto a Patania (Corsport) di aver tirato fuori Zaccagni: è stato il primo, poi tutti si sono accodati.

Uno su mille, ce la fa!  :beer:

Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #57 il: 03 Set 2021, 10:11 »
Mustafi al levante. Che finaccia forse allora é vero che é un ex calciatore

Online Gulp

*****
13839
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #58 il: 03 Set 2021, 10:13 »
Lo scrive repubblica oggi comunque che abbiamo un +13.5M di incassi e -3M di ingaggi.
Poi chiaro che nel calcio è tutto un pagherò.

Ah beh perché i giornali non hanno mai fatto confusione su questo e altre cose come le liste, sono sempre così precisi
Re:Voci di mercato - Sessione invernale 2022
« Risposta #59 il: 03 Set 2021, 10:18 »
Come sottolinea l'edizione odierna de La Repubblica, il mercato si è chiuso in attivo per 13,5 milioni: 19,5 spesi per i cartellini ( Basic 6,8 e Zaccagni 7 i più esosi), 33 quelli incassati. Ridotto (di poco) il monte ingaggi dei giocatori: da 45,5 milioni netti a 42,4. Su questo ultimo punto, però, pesano gli esuberi rimasti in rosa. In Russia e Turchia il mercato è ancora aperto e sarebbe utile riuscire a piazzare qualche colpo in uscita per abbassare ancora i numeri anche in vista dei depositi dei rinnovi di Luiz Felipe e Marusic che andranno a rialzare il monte ingaggi.-
____

Il residuo rimasto sembra la cifra rimasta per pagare Kostic, se riuscivamo a prenderlo,,,

https://www.kickest.it/it/serie-a/notizie/1854/monte-ingaggi-serie-a

Cardone fa il calcolo del monte stipendi al "netto". Generando un po' di confusione, perchè in genere questi conti si fanno al "lordo".

Sopra - il quadro mi pare affidabile - ci sono le cifre al "lordo", appunto, riferite alla passata stagione ma comunque utili per farsi un'idea; specie se le cifre vengono paragonate a quelle delle altre squadre. Da notare il significativo aumento dei costi della Lazio (gli esuberi più o meno erano sempre quelli, al netto della variabile Salernitana) in piena pandemia. Di quanto abbiamo incassato oggi, una buona parte temo resterà in cassa, anche perchè l'incertezza legata al Covid resta, e dell'indice liquido ne avremmo pure abbastanza, ormai.

La Juve stava nella m*rda, ormai si era capito, e i recenti sviluppi di mercato lo hanno confermato.
La Superlega  :lol:
Sì, con De Sciglio e Rabiot.



 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod