Film recenti e semirecenti

0 Utenti e 94 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2600 il: 28 Lug 2018, 00:39 »
Sì, c'è un po' di Cronenberg nel film di Ozon, anche lì due gemelli interpretati da uno stesso attore, solo che a differenza di Dead Ringers non sono ginecologi ma psicologi (e ora che ci penso, la seconda scena di L'Amant double è una ripresa ginecologica). C'è anche la carne, ma per parlarne dovrei fare spoiler.

Purtroppo Cronenberg non ci fa più film. Nel frattempo, io che sto in astinenza, mi sono letto il romanzo che ha scritto (sì, ha scritto un romanzo, Divorati, e qui comincia un piccolo OT).
E' Cronenberg, sicuramente, contiene rimandi più o meno a tutti i suoi film, cioè le tematiche sono sue, però non mi è piaciuto in quanto romanzo. Sa scrivere, ma non è il suo mestiere scrivere romanzi secondo me, chissà, magari il prossimo tentativo sarà migliore. Un po' me l'aspettavo, ma è comunque una lettura interessante che permette di entrare nel mondo di Cronenberg, a volte poi lui si sofferma sulle inquadrature delle scene che sta raccontando, e in effetti è una goduria leggerlo mentre si intrippa. Però appunto, il suo linguaggio è quello delle immagini.
Ti ringrazio, sicuramente lo leggerò, se non altro per amore verso David. Spiace anche a me non faccia più film, anche perché gli ultimi lasciavano anche ben presagire. Magari dopo tanti anno si nota un qualche calo, Cronenberg invece con Metropolis eccetera mi sembrava addirittura essersi rinnovato pur non avendo abbandonato i suoi punti :-)

Offline mdfn

*
1354
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2601 il: 28 Lug 2018, 14:17 »
Cosmopolis, mi piace molto anche il libro.
A proposito, Cronenberg per me è uno dei più bravi a trarre film da romanzi. Penso in particolare al Pasto Nudo, del quale non dico che non avevo capito niente, ma mi mancava una visione d'insieme. Ecco, secondo me Cronenberg ha capito Burroughs.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2602 il: 29 Lug 2018, 05:54 »
Cosmopolis, mi piace molto anche il libro.
A proposito, Cronenberg per me è uno dei più bravi a trarre film da romanzi. Penso in particolare al Pasto Nudo, del quale non dico che non avevo capito niente, ma mi mancava una visione d'insieme. Ecco, secondo me Cronenberg ha capito Burroughs.
Di Cronenberg mi mancano giusto 3, 4 DVD. Naked Lunch l'ho visto 2 volte ma non sono riuscito a farmelo piacere. Ho sentito che il libro è ancora più ''malato'' del film... Sui libri sto parecchio indietro, in generale proprio. Per esempio ho anche The Dead Zone che amo molto ma non ho mai letto il libro, anche se me lo regalò una ragazza tanti anni fa :-)
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2603 il: 29 Lug 2018, 05:57 »
Di Cronenberg mi mancano giusto 3, 4 DVD. Naked Lunch l'ho visto 2 volte ma non sono riuscito a farmelo piacere. Ho sentito che il libro è ancora più ''malato'' del film... Sui libri sto parecchio indietro, in generale proprio. Per esempio ho anche The Dead Zone che amo molto ma non ho mai letto il libro, anche se me lo regalò una ragazza tanti anni fa :-)
PS: Non far caso se dico i titoli in inglese,non è per spocchia o cose del genere, è che mi piace molto quella lingua e rivedo anche i film in originale, e visto che mi piace scrivere cerco di parlarlo il più possibile anche se oltre post su Twitter non ho molta possibilità di parlare con inglesi o americani. Cerco di tenermi in allenamento X0

Offline naoko

*****
7863
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2604 il: 07 Nov 2018, 11:51 »
Suggerisco questo documentario sul femminismo negli anni 70, che ci spiega che essere femministe non è avere i peli lunghi sulle gambe o abbrutirsi. Ma che significa lottare per i diritti comuni a tutte le donne: bianche/nere, lesbiche/etero, curate/non curate, ricche/povere, attrici/operaie etc etc I diritti di uguaglianza e di parità sociale con gli uomini. Parliamo di donne che hanno dovuto combattere il diritto al divorzio o all'aborto.

un concetto così semplice ma ancora così difficile da spiegare a volte.

Online Sonni Boi

*****
13886
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2605 il: 07 Nov 2018, 12:05 »
Purtroppo nel 2018 la stragrande maggioranza delle persone - uomini e donne - ancora non conosce il significato della parola "femminismo", cosa davvero molto triste.

Grazie per la dritta, lo guarderò presto  ;)

Online italicbold

*****
32690
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2606 il: 07 Nov 2018, 12:18 »
Perché la Rai resta, comunque se ne dica e quando vuole, una grande azienda culturale, lo scorso anno in orario preserale la domenica c'era una trasmissione che parlava in qualche modo dello stesso argomento.
Molto bella e molto ben fatta.
https://www.raiplay.it/programmi/leragazzedel68/

Online UnDodicesimo

*
1469
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2607 il: 07 Nov 2018, 13:58 »
mi ero perso la discussione all'epoca,perche' ero fuori ma per i disperati di un possibile abbandono di Cronemberg

https://variety.com/2018/film/news/david-cronenberg-early-stages-tv-series-venice-film-festival-1202924185/

camera a David e s'abbracciamo :D

Offline SSL

*
3315

Offline SSL

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2608 il: 11 Nov 2018, 21:23 »
Visto ieri First Man. Sicuramente un'ottima realizzazione ed interpretazione. Però alla fine l'unica cosa che mi ha lasciato è la seguente.. Ma l'uomo c'è davvero mai stato sulla luna??
Per le tecnologie di quegli anni e tutti i tentativi finiti male mi pare davvero improbabile. Chissà se ce qualche ingegnere spaziale qui sul forum....

Online Sonni Boi

*****
13886
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2609 il: 12 Nov 2018, 09:04 »

Online vaz

*****
37929
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2610 il: 12 Nov 2018, 09:06 »
Ieri ho visto BlacKkKlansman, l'ultimo film di Spike Lee.
per me è un mezzo capolavoro.

Offline Dissi

*****
15514
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2611 il: 12 Nov 2018, 10:28 »
Visto ieri First Man. Sicuramente un'ottima realizzazione ed interpretazione. Però alla fine l'unica cosa che mi ha lasciato è la seguente.. Ma l'uomo c'è davvero mai stato sulla luna??
Per le tecnologie di quegli anni e tutti i tentativi finiti male mi pare davvero improbabile. Chissà se ce qualche ingegnere spaziale qui sul forum....

dai su...

'ste cazzate lasciamole ai complottisti cerebrolesi

Offline naoko

*****
7863
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2612 il: 14 Nov 2018, 10:37 »
Ieri ho visto BlacKkKlansman, l'ultimo film di Spike Lee.
per me è un mezzo capolavoro.

A me anche è piaciuto molto.

Non ti è sembrato ci fosse chiaramente bisogno di un seguito?
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2613 il: 27 Nov 2018, 22:17 »
Dopo 20 anni di tubo catodico ho comprato la mia prima TV secca col led accaddì e così via. Anche per la PS4 che mi si è scassata dopo 48 ore ma, vabè, così da routine, per me. E dicevo, ho scoperto esserci tanti canali interessati sul digitale terrestre free che potrebbero interessarvi. Magari qualcuno già li conosce ma per me son stati una bella scoperta dopo anni di DVD, cinema e Sky Cinema. Ci sono Rai Movie, Iris, Paramount Channel e Cine Sony che passano davvero bello cose, anche in doppia lingua per un 'difettoso'' come me. Geek in! Comunque ho visto ''Monster'' uno dei film dedicata alla prostituta serial killer di cui avevo sentito nelle mie nottate con DeeGiallo de lo scrittore Carlo Lucarelli. Ve lo consiglio, c'è pure Christina Ricci che c'ha proprio la faccia per quei ruoli ssss-trani (cit. Viaggi di nozze). Cosa più importante, comunque, essendo questo l'unico thread sul cinema, colgo l'occasione per salutare Bruno Corbucci e Giuliana Calandra, scomparsi entrambi ieri. Gli attori e i registi so' piezz' 'e core.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2614 il: 02 Dic 2018, 10:21 »
Ieri ho visto BlacKkKlansman, l'ultimo film di Spike Lee.
per me è un mezzo capolavoro.

Carino, mezzo capolavoro no.

Suggerisco Capharnaum. Meraviglioso e straziante.

Offline COLDILANA61

*
11930
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2615 il: 02 Dic 2018, 18:26 »
Ieri ho visto Bohemian Rapsody .

Lo ammetto , ci sono andato perche' i Queen rappresentano , piu' di ogni altro gruppo che ascoltavo , la mia adolescenza .

Non capisco cosa ho visto .

Un mega falso video clip ? La storia di Freddie ? La storia dei Queen ? Nessuna di queste ?

Non sono deluso ma resti col dubbio .

Offline naoko

*****
7863
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2616 il: 03 Dic 2018, 11:07 »
Ieri ho visto Bohemian Rapsody .

Lo ammetto , ci sono andato perche' i Queen rappresentano , piu' di ogni altro gruppo che ascoltavo , la mia adolescenza .

Non capisco cosa ho visto .

Un mega falso video clip ? La storia di Freddie ? La storia dei Queen ? Nessuna di queste ?

Non sono deluso ma resti col dubbio .

Visto anche io, e sebbene la cronologia degli eventi sia assolutamente un mix che può infastidire, a me  il film è piaciuto tanto. Ho pianto tanto. Certo è romanzato, non è una biografia precisa.
La prestazione dell'attore protagonista, è secondo me eccellente.

Online italicbold

*****
32690
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2617 il: 03 Dic 2018, 11:25 »
Ieri ho visto Bohemian Rapsody .

Lo ammetto , ci sono andato perche' i Queen rappresentano , piu' di ogni altro gruppo che ascoltavo , la mia adolescenza .

Non capisco cosa ho visto .

Un mega falso video clip ? La storia di Freddie ? La storia dei Queen ? Nessuna di queste ?

Non sono deluso ma resti col dubbio .

Perché comunque é un gran film.
Se ci si va con il libro cronologico della storia dei Queen e con una conoscenza profonda della loro storia si resta delusi. E' inevitabile.
Ci sono tanti errori di cronologia, tante semplificazioni, ma cazzo quanta energia.
Io credo che siano partiti dal concerto del Live Aid. Probabilmente uno dei punti più alti della storia della musica moderna in termini di concerto live. I Simple Minds, che hanno suonato subito dopo, ci si sono devastati la carriera.  Sembrano me e i miei compagni del liceo quando devastavamo la musica con la nostra mancanza di talento.
Quando hanno pensato al film si sono detti, partiamo dai quei 25 minuti di assoluta grandezza scenica e musicale. E ci costruiamo tutta la storia.
Ci inventiamo che Freddie Mercury già sa che é malato e lo rivela subito prima di quel concerto agli altri membri del gruppo, ci inventiamo che decide di fare un album da solo inimicandosi tutti gli altri (mentre in realtà, Brian May anche aveva già fatto un album da solo) e decide di riappacificarsi proprio subito prima di quel concerto, ci inventiamo che incontra il suo ultimo compagno che lo mette sulla retta via  subito prima di quel concerto, come se quel concerto fosse una sorta di pasqua musicale di resurrezione. Un film, a suo modo quasi religioso.
In cui il messia é Freddie Mercury.

A mio avviso un film per cui vale la pena spendere i soldi del biglietto.
E poi di riascoltare i vecchi dischi dei queen.

Offline Tarallo

*****
81236
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2618 il: 03 Dic 2018, 11:32 »
Niente spoiler eh :lol:

Online italicbold

*****
32690
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2619 il: 03 Dic 2018, 11:56 »
Il protagonista muore.
Effettivamente.
 :DD
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod