Film recenti e semirecenti

0 Utenti e 103 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline mdfn

*
1666
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3100 il: 15 Giu 2021, 15:30 »
Tetsuo.
A parte gli scherzi, il tuo collega non è un artista (o sì?). Cioè, lui s'infila il ferro nel prepuzio perché gli piace, o per un qualsiasi motivo che non riesco a immaginare, ma comunque valido (se non altro per far ridere noi).
Se per perversione intendi uscire fuori da un canone, allora viva la perversione.
Per dire: per me fanno più male cinque minuti di televisione di uno spiedo al cazzo. La tv è indolore, lo spiedo è atroce, ma se ne esci vivo (e si suppone che te lo sei fatto inserire da un professionista, altrimenti sei un cretino e ti meriti il peggio) non hai problemi, sei libero, mentre le immagini sono subdole, tu non sei in grado di decodificare subito ciò che hai visto. Ho detto tv, vale lo stesso per un brutto film, mettiamo un brutto film commerciale. Tu che lo guardi assimili il suo linguaggio. Ti abitui. Non sopportiamo i film lenti perché siamo abituati a montaggi frenetici, pensati per tenere desta l'attenzione.
Davvero non siamo in grado di mantenere lo sguardo per più di qualche secondo?
Capisco e apprezzo la velocità, ma certi film (e libri, e dischi) non sono pensati come strumenti, non sono finalizzati al soddisfacimento di desideri momentanei (legittimi e degni).

E poi volevo dire un'altra cosa: si pensa che alcuni film li possano apprezzare solo gli intellettuali, o chi si atteggia. Ecco, secondo me è il contrario. Per goderseli bisogna spogliarsi di tutte le strutture, eliminare ogni tipo di mediazione tra sé e lo schermo. Altrimenti è come andare a una mostra e non guardare il dipinto ma solo il nome dell'artista. O come comprare un vestito non perché ci piace ma per la marca.

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3101 il: 15 Giu 2021, 15:50 »
Tetsuo.
A parte gli scherzi, il tuo collega non è un artista (o sì?). Cioè, lui s'infila il ferro nel prepuzio perché gli piace, o per un qualsiasi motivo che non riesco a immaginare, ma comunque valido (se non altro per far ridere noi).

...o gemere, al solo pensarlo  :o

Citazione
E poi volevo dire un'altra cosa: si pensa che alcuni film li possano apprezzare solo gli intellettuali, o chi si atteggia. Ecco, secondo me è il contrario.

anche per me, sennò non ne potrei guardare neppure mezzo
 :DD

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3102 il: 15 Giu 2021, 16:06 »
E poi volevo dire un'altra cosa: si pensa che alcuni film li possano apprezzare solo gli intellettuali, o chi si atteggia. Ecco, secondo me è il contrario. Per goderseli bisogna spogliarsi di tutte le strutture, eliminare ogni tipo di mediazione tra sé e lo schermo. Altrimenti è come andare a una mostra e non guardare il dipinto ma solo il nome dell'artista. O come comprare un vestito non perché ci piace ma per la marca.

Tornando seri, su questo sfondi una porta aperta.
Sono un consumatore seriale di arte contemporanea. Una delle esperienze più incredibili della mia vita é stato visitare una grande e meravigliosa retrospettiva Dadaista, nel 2005, al centro Pompidou.
Ci andai con mia figlia che non aveva due anni. A lei chiesi di spiegarmi ogni opera che vedeva.
Mi ha aperto un mondo, penso, e spero, anche a lei.

Comunque il topic che ho citato non era un topic contro l'intellettualismo, anzi, era un topic che voleva parlare proprio delle nostre fisse da intellettualucoli da strapazzo, io per primo. Che ci approcciamo al capolavoro solo perché é un capolavoro come un ragazzino coi brufoli si approccia alle sue prime Nike.
Era più un topic incentrato su di noi come spettatori che sui film in se stessi. Alcuni dei film che sono stati citati li ho adorati. Io amo Il cielo sopra Berlino e Barry Lindon. Qualcuno no.



Offline arturo

*****
12117
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3103 il: 15 Giu 2021, 16:49 »
Questo lo metterei in cima a ogni schermata di Lazionet.
Come regola numero uno del forum.

Sul resto ognuno ha le sue perversioni.
Una volta un mio collega provò a raccontarmi del piacere che provava a farsi inserire un ferro da maglia nel prepuzio. Me so sempre fidato senza mai verificare.
 :)
Oddio che roba brutta !  :o :s

Offline mdfn

*
1666
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3104 il: 15 Giu 2021, 16:52 »
Ma sì, l'avevo letto all'epoca e mi ricordavo il tono.
Forse sono io che mi sono infilato (infilato, sempre questa parola, non mi toglierò mai l'immagine del tuo collega) per dire altre cose a cui tengo.
Penso che guardare bei film ci renda dei cittadini migliori. E poi l'arte apre più porte della psicanalisi.
Mi viene in mente un libro di uno scrittore difficile, Thomas Berhard; il romanzo si chiama Antichi Maestri, è ambientato in un museo. Non lo consiglio se non a lettori impavidi, ne parlo perché ricordo una riflessione del narratore in merito alle visite delle scolaresche: diceva che i bambini devono essere lasciati liberi di fronte a un'opera, senza dare loro informazioni preliminari, e che anzi essere istradati instilla in loro l'idea che l'arte sia un compito, un dovere, e perciò se ne allontanano.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3105 il: 15 Giu 2021, 18:06 »
Mi viene in mente un libro di uno scrittore difficile, Thomas Berhard; il romanzo si chiama Antichi Maestri, è ambientato in un museo. Non lo consiglio se non a lettori impavidi, ne parlo perché ricordo una riflessione del narratore in merito alle visite delle scolaresche: diceva che i bambini devono essere lasciati liberi di fronte a un'opera, senza dare loro informazioni preliminari, e che anzi essere istradati instilla in loro l'idea che l'arte sia un compito, un dovere, e perciò se ne allontanano.

Lo cercherò.
Intéressante.

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3106 il: 15 Giu 2021, 18:42 »
(Grazie ragazzi, sto aspettando mia figlia fuori una palestra e leggere le ultime pagine di questo thread mi ha fatto compagnia, mi ha divertito, mi ha insegnato cose, stimolato su altre, mi ha emozionato)
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3107 il: 15 Giu 2021, 22:15 »
Overseas
https://www.justwatch.com/it/film/overseas-2019
Resistete alla lunga scena iniziale, quando puliscono l'altarino della  :asrm: merita.

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3108 il: 17 Giu 2021, 15:52 »
echepalleconstomubi  :stop

Segnalo l'offerta sul canale mubi di amazon prime video:

Cinema d’autore e film selezionati da tutto il mondo
Prime Video Channels è il vantaggio Prime che ti consente di trovare i programmi dei tuoi canali preferiti, tutti in un unico posto. Solo i clienti Prime possono iscriversi a MUBI su Prime Video. Annulla quando vuoi.

0,99 €/mese per 3 mesi, successivamente 9,99 €/mese. L’offerta termina il giorno 22 giugno.
https://www.primevideo.com/offers/?benefitId=mubiit

va bene la smetto  :beer:
-----------------------------
:asrm
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3109 il: 17 Giu 2021, 17:17 »
Ai più coraggiosi consiglio questo:

https://www.lazio.net/forum/let-the-good-times-roll/cinema-francese-(mille-e-non-piu-mille)/380/

Praticamente ci scrivevamo solo io IB e Cuchillo.
Io per dire che ho adorato la nouvelle vague e IB per dire che gli faceva cacare.

Offline PARISsn

*****
15049
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3110 il: 18 Giu 2021, 22:50 »
Ho visto un quarto d'ora di " Un giorno e una  notte " , mi aveva incuriosito il fatto che fosse stato girato in piena pandemia, l'anno scorso tra marzo e maggio, tutti recitano in solitudine e al chiuso delle loro case, e si sviluppano storie a distanza, la ragazza che non puo' raggiungere il fidanzato, moglie e marito separati in casa che tentano di riallacciare, chi rimane chiuso nel proprio negozio e il tutto perche c'e un allarme di un attacco terroristico chimico/batteriologico a Roma e la gente non puo' muoversi da dove sta, casa o lavoro che sia. Ci sono anche bravi attori, non so i nomi ma c'e quello che  interpreta Samurai in Suburra e quello che  interpreta il Freddo nella Banda della Magliana. Purtroppo ripeto ho spento dopo 15 minuti, il film inizia con uno nella sua bottega di lavoro che ascolta la radio...indovinate che radio ?? riommica e si parla della riomma...poi a  un certo punto un altro personaggio chiama  il figlio per dargli la notizia che la madre se ne  è andata di casa e il ragazzino piange e cosa gli dice  il padre ?? perche piangi?? che sei della Lazio ?? solo i laziali piangono tu sei della rioma e non devi piagne...a me  è parso abbastanza per chiudere e spero questa recensione vi inviti  a boicottarlo se per caso vi imbattete in questo film...
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3111 il: 19 Giu 2021, 16:49 »
Purtroppo ripeto ho spento dopo 15 minuti, il film inizia con uno nella sua bottega di lavoro che ascolta la radio...indovinate che radio ?? riommica e si parla della riomma...poi a  un certo punto un altro personaggio chiama  il figlio per dargli la notizia che la madre se ne  è andata di casa e il ragazzino piange e cosa gli dice  il padre ?? perche piangi?? che sei della Lazio ?? solo i laziali piangono tu sei della rioma e non devi piagne...

dimmi che non è vero...

 :asrm
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3112 il: 19 Giu 2021, 18:04 »
Andrebbe aperto un topic intitolato "Film che citano, più o meno impropriamente, i riommers e denigrano costantemente la Lazio" :asrm

Offline naoko

*****
9068
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3113 il: 19 Giu 2021, 21:44 »
no dai una cosa veramente triste e da poracci su

già c'è il topic personaggi famosi della Lazio che è già abbastanza penoso.. (tra l'altro ogni volta che lo vedo nei topic a cui ho parteipato con nuove risposte mi maledico per il solo fatto di averci scritto chissà quanti anni fa, non riesco a trovare il post)
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3114 il: 29 Giu 2021, 09:35 »
I film che metti da parte, ne guardi l'inizio e poi... tipo questo: Ramen Shop, di Eric Khoo.
Preparano da mangiare, servono da mangiare, guardano mangiare, mangiano... boh!
Però poi ero in vena e l'ho ripreso, e meno male; un gioiellino, non incentrato solo sull'alimentazione  ;)
Tipica narrazione "tranquilla", orientale, scorre piacevolmente intrattiene diverte e fa provare emozioni.
Lo consiglio.
 :beer:

https://mubi.com/it/films/ramen-shop

Online Drake

*****
4579
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3115 il: 01 Lug 2021, 22:00 »
Visto Girl su prime. Il film mi è piaciuto, ma soprattutto è da sottolineare la grandissima prova di Victor Polster nel ruolo di Lara.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3116 il: 01 Lug 2021, 23:23 »
E niente, dopo du anni che è uscito ho finalmente visto Parasite.
Che pezza!
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3117 il: 02 Lug 2021, 05:52 »
E niente, dopo du anni che è uscito ho finalmente visto Parasite.
Che pezza!

Per me senza il finale splatter sarebbe stato un capolavoro da storia del cinema.

Online vaz

*****
46919
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3118 il: 02 Lug 2021, 07:37 »
Per me è uno dei film più belli degli ultimi 20 anni.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3119 il: 05 Lug 2021, 12:06 »
Per me senza il finale splatter sarebbe stato un capolavoro da storia del cinema.

E va beh ma tutta quella tensione si doveva sfogare, in qualche modo.
E tutto sommato non è così centrale nello svolgimento del film: è una transizione all'amaro sviluppo
della vicenda.

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod