Film recenti e semirecenti

0 Utenti e 7 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline radar

*****
8924
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3080 il: 01 Apr 2021, 11:29 »
Visto ieri sera su Amazon Prime L’arte della difesa personale.

Non ho capito bene se si sia una frescaccia o un grande film, probabilmente non l'ho capito bene.
Però ve lo consiglio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3081 il: 01 Apr 2021, 11:31 »
Io ho visto "Il Traditore" di Bellocchio.
Avevo esitato per lungo tempo, anche se Bellocchio non mi dispiace, ma avevo paura della possibile caricatura di un Favino stile telefilm di Raiuno della domenica sera.
Invece il film non é male.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3082 il: 01 Giu 2021, 16:10 »
Ho appena finito di vedere Sorry We Missed You... Ken Loach come al solito ti mette davanti la realtà nuda e cruda, è come un cazzottone in faccia, in alcuni punti ho trattenuto le lacrime a stento.
Ci metterò un po' a digerirlo.

dopo questo film vedi i corrieri in altro modo
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3083 il: 01 Giu 2021, 16:17 »
ho visto tenet, bel film, ma personaggi abbastanza piatti.

avete notato che citano tutte le 5 parole del quadrato magico?

si
ROTAS OPERA TENET AREPO SATOR

a me piacciono i viaggi nel tempo, ma questo... mica tanto
solo una gran confusione  :o

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3084 il: 01 Giu 2021, 23:28 »
Visti Monster e Judas and the black messias.
Due ottimi film sul tema del razzismo.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3085 il: 02 Giu 2021, 17:00 »
Ho visto su mubi YELLA Diretto da Christian Petzold Germania, 2007 fate conto di vedere
CARNEVALE DI ANIME Diretto da Herk Harvey Stati Uniti, 1962...

Altri di Petzold visti sempre su mubi: "Jerichow", non male, così come "The state i am in", e "La scelta di Barbara", bello.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3086 il: 08 Giu 2021, 14:06 »
Segnalo "The Mauritanian", film del regista scozzese Kevin Macdonald, molto bello e basato su una storia vera, sull'uso della tortura da parte della CIA nel lager di Guantanamo in seguito agli attentati dell'11 settembre 2001.
Anche il protagonista, Tahar Rahim, sarà un sicuro candidato all'Oscar.

Sullo stesso tema avevo già visto qualche mese fa "The Report" con un ottimo Adam Driver.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3087 il: 09 Giu 2021, 16:01 »
Su MUBI:
DOV'È LA CASA DEL MIO AMICO?
KHANE-YE DOUST KODJAST?
Diretto da Abbas Kiarostami
Iran, 1987

bello; prima vorresti strozzare il maestro, poi la madre  :DD

brutto quando parli, specie se sei un bambino, e nessuno ti ascolta, neppura tua madre  :(
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3088 il: 09 Giu 2021, 16:05 »
Segnalo "The Mauritanian", film del regista scozzese Kevin Macdonald, molto bello e basato su una storia vera, sull'uso della tortura da parte della CIA nel lager di Guantanamo in seguito agli attentati dell'11 settembre 2001.
Anche il protagonista, Tahar Rahim, sarà un sicuro candidato all'Oscar.

Sullo stesso tema avevo già visto qualche mese fa "The Report" con un ottimo Adam Driver.

sono entrambi su prime video, li ho messi in coda, assieme agli altri da vedere  :beer:

Offline Drake

*****
4573
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3089 il: 09 Giu 2021, 16:08 »
Su prime segnalo anche il film di Polanski sul caso Dreyfus L'ufficiale e la spia.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3090 il: 11 Giu 2021, 17:06 »
E' arrivato su MUBI:

SHIVA BABY

Diretto da Emma Seligman
Stati Uniti, 2020

non me lo voglio perdere

TRAMA
L’universitaria Danielle affronta una serie di incontri imbarazzanti durante una shiva, una riunione funebre della tradizione ebraica. Tra parenti dispotici, è irritata dalla ricomparsa di un’ex fidanzata e del suo sugar daddy segreto, che arriva inaspettatamente con la moglie e il figlio.

https://mubi.com/it/films/shiva-baby-2020

così scopro che cavolo è uno "sugar daddy"  :DD
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3091 il: 13 Giu 2021, 17:56 »
Questo è vecchio vecchio (OT!), ma molto bello:

BUON GIORNO
お早よう | OHAYŌ

Diretto da Yasujirô Ozu
Giappone, 1959
(sempre su MUBI)

mi ha fatto morire  :DD :lol: :rotfl2:
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3092 il: 14 Giu 2021, 13:11 »
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3093 il: 14 Giu 2021, 15:09 »
Ma conviene sto MUBI?
dipende, vai qui https://mubi.com/it/showing e vedi se ci sono titoli interessanti per te
ci sono film classici ed altri di nicchia, ogni giorno un film nuovo, ma dipende dai gusti (occhio che non per tutti i film ci sono i sottotitoli in italiano)

non è a buon mercato, 10 euro al mese non è poco, al solito se fai l'annuale risparmi ma devi tirar fuori subito 72 euro... c'è la prova gratuita di 30gg da app (dal sito sono 7gg) se disdici ti fanno delle offerte per farti rimanere, a volte danno un altro mese gratis ;)

se poi inviti altra gente quando questi iniziano la prova gratuita ti spetta un altro mese gratis...  :beer:
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3094 il: 14 Giu 2021, 15:40 »
dipende, vai qui https://mubi.com/it/showing e vedi se ci sono titoli interessanti per te
ci sono film classici ed altri di nicchia, ogni giorno un film nuovo, ma dipende dai gusti (occhio che non per tutti i film ci sono i sottotitoli in italiano)

non è a buon mercato, 10 euro al mese non è poco, al solito se fai l'annuale risparmi ma devi tirar fuori subito 72 euro... c'è la prova gratuita di 30gg da app (dal sito sono 7gg) se disdici ti fanno delle offerte per farti rimanere, a volte danno un altro mese gratis ;)

se poi inviti altra gente quando questi iniziano la prova gratuita ti spetta un altro mese gratis...  :beer:

grazie  :up:
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3095 il: 14 Giu 2021, 15:54 »
Su prime segnalo anche il film di Polanski sul caso Dreyfus L'ufficiale e la spia.
a me è piaciuto molto, grazie.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3096 il: 14 Giu 2021, 16:42 »
ci sono film classici ed altri di nicchia, ogni giorno un film nuovo, ma dipende dai gusti (occhio che non per tutti i film ci sono i sottotitoli in italiano)

Me so andato a vedo il catalogo e sono riandato immediatamente a questo topic. Che incubo.
https://www.lazio.net/forum/let-the-good-times-roll/gli-immortali-film-che-non-siete-mai-riusciti-a-vedere-fino-in-fondo/msg635847/#msg635847

 :lol: :lol:
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3097 il: 15 Giu 2021, 00:09 »
Me so andato a vedo il catalogo e sono riandato immediatamente a questo topic. Che incubo.
https://www.lazio.net/forum/let-the-good-times-roll/gli-immortali-film-che-non-siete-mai-riusciti-a-vedere-fino-in-fondo/msg635847/#msg635847

 :lol: :lol:

IB un cuore in inverno è un capolavoro assoluto.

Offline mdfn

*
1658
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3098 il: 15 Giu 2021, 12:54 »
Non date retta a IB.
Non abbiate paura dei film lenti, diffidate dei film che vi spiegano tutto.
Un film non è soltanto una storia. E lo sguardo dell'autore non deve coincidere per forza con quello dello spettatore. Ognuno può creare il proprio flusso logico mentre guarda un film.
Ho riletto il topic, viene citato Goodbye Dragon Inn di Tsai Ming-liang (cuchillo). Un film lento, lentissimo, ambientato all'interno di un cinema in disfacimento. Non succede quasi niente, dialoghi pressoché inesistenti. Ricordo la noia nel vederlo, una parte di me si domandava: "ma quand'è che si accende?"; un'altra, quella che aveva già visto Il gusto dell'anguria e Che ora è laggiù, mi suggeriva di resistere, non potevo pretendere di capire, i film migliori secondo me sono quelli che ti s'insinuano dentro senza che tu te ne accorga e poi ti crescono (sempre dentro) in tutta la loro potenza, dopo giorni, dopo anni.
Goodbye Dragon Inn è un film di una bellezza esasperante. Goodbye Dragon Inn è un pianto, in tutti i sensi. È la tristezza di un mondo che finisce, il cinema che chiude; il pianto dei pianti che abbiamo tutti dentro, il neonato, la perdita.
Chiaramente ognuno ha i suoi gusti, si può entrare in sintonia con un autore e non con un altro, e l'esempio di Tsai Ming-liang è estremo: è un artista, come posso pretendere di apprezzarlo subito, io che non sono né artista né poeta, richiede uno sforzo da parte mia, devo familiarizzare col suo linguaggio, ci vuole tempo; ribaltando il discorso: che giudizio do di un film che mi piace subito? Si tratta di dire a se stessi: cosa voglio da questo film, intrattenimento, gradevolezza, voglio conferme, oppure cerco qualcosa che non avevo, non conoscevo?
E se mi annoia, mi annoia perché lo trovo prevedibile, o perché il vuoto mi fa sentire scomodo?
Chiedo scusa per la lenzuolata, voglio dire che quasi tutti i film menzionati nell'altro topic meritano di essere visti.
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #3099 il: 15 Giu 2021, 13:16 »
Non date retta a IB.

Questo lo metterei in cima a ogni schermata di Lazionet.
Come regola numero uno del forum.

Sul resto ognuno ha le sue perversioni.
Una volta un mio collega provò a raccontarmi del piacere che provava a farsi inserire un ferro da maglia nel prepuzio. Me so sempre fidato senza mai verificare.
 :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod