Lazio Campione d'Italia Calcio a 5 Juniores.

0 Utenti e 23 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Mauler

Mauler

Lazio Campione d'Italia Calcio a 5 Juniores.
« il: 07 Giu 2010, 03:23 »
Chiedo scusa, mi è sfuggito oppure nessuno ha riportato
questa notizia apparsa sul CDS di venerdì scorso ?

La Lazio di Vendittì in trionfo è campione d’Italia juniores. A Mentasti la Scarpa d’Oro.

Lazio-Miracolo Piceno 5-3

TSC LAZIO: Ercolani, Fabrizi, Montanari, Sabatini, Collepar­do, D'Orrico, Chiomenti, La Zara, Fedeli, Sordini, Menta­sti, Di Ponto. All. Vendittì.
MI­RACOLO PICENO: Traini, Cle­rici, Giorgi, Agostini, Diogo, Bellini, Calderolli, De Angelis, Sestili, Paolini, Russo, Agosti­nelli. All. Di Cesare.
ARBITRI: Hager (Trieste), Leanza (Lati­sana).
MARCATORI: pt 3' Er­colani (L), 15' Sabatini (L), 16’ Chiomenti (L); st 12' Montana­ri (L), 13' Paolini (M), 15' Rus­so (M), 18' Sordini (L), 19'58'' Paolini (M).
NOTE: Presenti il presidente della Divisione Calcio a Cinque Tonelli, il se­gretario Di Felice, il consiglie­re Crapulli, il Ct della Nazio­nale Menichelli.

PESARO - C'è una Lazio che festeggia con Vendittì. Magie del Calcio a Cinque e della Tsc Lazio, nuova campione d'Italia Juniores, che si è cu­cita addosso il tricolore vin­cendo contro il Miracolo Pi­ceno. Vendittì, che di nome fa Maurizio, è l'allenatore di una Lazio tutta made in Italy: ha seguito la finale dalla tri­buna del PalaFiera come un leone in gabbia. Era squalifi­cato, al pari del talentuoso Potrich. Vittoria meritata ma applausi anche per il Mira­colo Piceno, che ha lottato con una doppia Aosta nelle gambe: la semifinale contro gli ormai ex bicampioni d'Italia si è infatti giocata due volte, facendo slittare la fina­lissima a ieri mattina. « E' una svolta epocale - ha ri­marcato mister Vendittì, 35 anni, ex trainer in A della Brillante - abbiamo dimostra­to come possano crescere an­che in Italia giocatori di livel­lo. In campo avevamo sei un­der 18 e sei in età da Allievi. E’ il coronamento di 5 anni di lavoro ».
Dopo 3’ si è visto il portie­rone Ercolani 'rubare' il me­stiere ai bomber laziali: rin­vio e Mentasti (poi eletto mi­glior giocatore) non riesce a pettinare il cuoio ingannan­do Traini (nominato miglior portiere) per l'1-0. Seguono 10' di battaglia, poi i biancoz­zurri raddoppiano con una puntura di Sabatini ispirato da Chiomenti che subito do­po trova il tris: il vice mister Plini, in panca, viene letteral­mente sommerso dalla ban­da laziale. E Vendittì, in tri­buna, scende gli scalini tre a tre.
Nel secondo tempo il 'Pic­chio' si gioca il portiere di movimento, Montanari tim­bra il 4-0 illudendo i suoi per­ché per gli ascolani è come un gong: Ercolani s'inchina due volte a un ottimo Paolini e Russo. Ci pensa allora Sor­dini, figlio d'arte, a far esplo­dere la festa laziale con una magia.

Gianluca Murgia/infopress



Re:Lazio Campione d'Italia Calcio a 5 Juniores.
« Risposta #1 il: 08 Giu 2010, 10:51 »
Le prime dichiarazioni di Maurizio Vendit.ti, allenatore TSC Lazio: “Questo scudetto è il coronamento di un lavoro di cinque anni, quando mi ha chiamato Roberto Rosci e mi ha detto che dovevamo creare un laboratorio di calcio a cinque. Sapevo che era difficile ma che potevamo centrare lo scopo. Oggi avevamo sei giocatori in età Juniores e sei in età Allievi. E’ una soddisfazione immensa”.
(dal sito della Divisione calcio a 5)

Commosso e soddisfatto il commento del presidente Cataldo Colosimo: “Siamo arrivati a questo appuntamento con tanta umiltà ma con la consapevolezza che potevamo dire la nostra anche contro formazioni di grande spessore, peraltro integrate da giocatori di origine brasiliana.
E’ un successo straordinario, che premia il lavoro di anni dei nostri ragazzi e di tutto lo staff tecnico.
Permettimi di ricordare e ringraziare tutti coloro che hanno avuto parte in questo successo, proprio perché costruito nel tempo e con mille sacrifici: Maurizio Vendit.ti, Roberto Rosci, Andrea Plini e poi Massimo Di Rollo, Roberto Ercolani, Nicola Antuofermo, Pasquale Foresta, Alberto Di Segni, Roberto Del Greco, Pietro Miarelli, Stefano Sardoni e spero di non dimenticare qualcuno, in questo momento di gioia può succedere e chiedo scusa in anticipo!”.


 :cool2:

Offline carib

*****
30007
Re:Lazio Campione d'Italia Calcio a 5 Juniores.
« Risposta #2 il: 08 Giu 2010, 14:21 »


Commosso e soddisfatto il commento del presidente Cataldo Colosimo
 :cool2:
uhm....  :D



:clap:
Re:Lazio Campione d'Italia Calcio a 5 Juniores.
« Risposta #3 il: 26 Set 2011, 15:47 »
Nella prima giornata del campionato 2011-2012, vittoria per la Lazio a Città Sant'Angelo, contro l'Acqua&Sapone, per 2 a 1!

 :since
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod