C'è solo una capitana, avanti Carola!

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Splash

*****
33802
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #40 il: 27 Giu 2019, 10:07 »
@pan, purtroppo non e` solo un problema italico, bensi globale, e` quella la vera tragedia.

Offline porga

*
1284
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #41 il: 27 Giu 2019, 10:07 »
https://threadreaderapp.com/thread/1143960938493726726.html

Che senso ha per il comandate della #SeaWatch3 aspettare 13 giorni e poi violare "la legge" invece di dirigersi su un altro porto?
Il senso c'è.
Esistono leggi internazionali che la obbligano a dirigersi verso il porto sicuro più vicino e chiedere l'autorizzazione ad attraccare. Esclusi porti come la Libia e la Tunisia che i bollettini dichiarano non sicuri (possiamo discutere della veridicità di ciò, ma è un altro argomento), il più vicino* è Lampedusa.
Il comandante arriva a Lampedusa, chiede autorizzazione e non le viene concessa.
Se decidesse di andare in un altro porto violerebbe le leggi internazionali sulla navigazione. Se a bordo muore qualcuno durante il tragitto lei sarebbe accusata di omicidio colposo.
Viceversa avvicinarsi al porto pur senza autorizzazione formale non viola alcuna legge.
Esiste un decreto, che non è una legge, è emesso dal potere esecutivo invece che dal potere legislativo per motivi di urgenza. I decreti hanno validità limitata e possono essere facilmente impugnati. Quello che ha deciso di fare, per chi conosce il codice della navigazione, appare senza ombra di dubbio la scelta più ovvia e quella che porta a meno conseguenze legali e penali.

(*) faccio una piccola considerazione, in qualità di comandante, sulla "vicinanza" dei porti. Leggo tanta gente che su google maps traccia delle linee e dichiara l'incompetenza di comandanti con anni di esperienza alle spalle. Tracciare una "linea" su google maps senza sapere cosa sia una ortodromia, una lossodromia, un avviso ai naviganti, un portolano, le correnti, i venti, ecc è abbastanza ridicolo. Il porto "più vicino" è quello raggiungibile con rotta più breve (non necessariamente quella geometricamente più corta) e che rispetta i vincoli meteomarini in vigore nelle sei ore successive.
Capirai che non è una cosa né banale, né ovvia.

Offline TomYorke

*****
8374
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #42 il: 27 Giu 2019, 10:08 »
Non vedo come aiutarli a casa loro e non farli affogare in mare siano cose che si escludono a vicenda. La soluzione e` semplice, fare entrambe le cose. A meno che aiutarli a casa loro non sia il modo carino di dire che si facciano i cavoli loro a casa loro senza rompere a noi.

Ma certo che è quello l'aiutiamoli a casa loro utilizzato dalla politica in Italia.
Ma se Dibba, messo davanti alla questione dello sbarco di 42 persone, attacca a parlare di cooperazione internazionale, regime monetario, della Cina che si sta comprando mezza Africa (tutte cose delle quali si può e si deve parlare), che cos'è se non retorica?
Io sono un sostenitore convinto della cooperazione internazionale, condivido la preoccupazione sull'azione della Cina in Africa ma so pure distinguere quando queste cose vengono utilizzate per una retorica che con l'idea di aiuto e sostegno non ha niente a che fare.

Offline Zoppo

*****
16956
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #43 il: 27 Giu 2019, 10:46 »
Brutto ciccione col pisello piccolo, te a 31 anni te facevi le pippe co le repliche de colpo grosso, lei guida una rompighiaccio e parla 4 lingue.
Chi è lo sbruffoncello?
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #44 il: 27 Giu 2019, 10:59 »

Offline pentiux

*****
16859
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #45 il: 27 Giu 2019, 11:19 »
"In tredici giorni poteva arrivare in Olanda" significa aprire bocca e dargli fiato.
Purtroppo chi apre bocca e gli da putrido fiato prende la maggioranza dei voti (espressi) e non gli viene mai chiesto conto delle cazzate dette.

L'Olanda non c'entra un cazzo, la Germania non c'entra un cazzo.
Al limite c'entra l'Europa, c'entra Dublino, c'entrano gli accordi tra i Paesi europei dove il viscido Ministro dell'Interno non si presenta mai, e dove l'amichetti suoi del gruppo di Visegrád sono in prima fila contro ogni forma di ridistribuzione europea.
Ma visto che nessuno vuole risolvere i problemi ma solo acuirli per puro interesse elettorale, di che stiamo discutendo?

"Two hours, over" (cit.)
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #46 il: 27 Giu 2019, 11:33 »
Tutta la vita sostegno a Carola, eroina di questi tempi di merda. Per noi cristiani questi sono i gesti che testimoniano la santità delle donne e degli uomini.
E sdegno per gli italiani, che in grande maggioranza hanno deciso di non essere più uomini e donne e che odiano lei e quello che fa.

Offline sorazio

*
7926
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #47 il: 27 Giu 2019, 12:51 »
ma quello è. il problema, mascherato da un finta preoccupazione di non dare soldi agli scafisti e la mafia nigeriana e lo schiavismo... sese, gratta gratta è il fastidio italico di ritrovarsi tra qualche tempo con una società mista, dove il mio vicino di pianerottolo è africano. Tutte chiacchiere e chiacchiere per non ammettere che è questo che disturba.
quando c'ho un tumore voglio essere salvata e gli altri provano a salvarmi, non è che mi respingono e cominciano a farmi dissertazioni sulle multinazionali del tabacco, su quanto siano colpevoli e come bisogna trattare il problema all'origine.
ok rispondo ad una per tutti forse riuscite ad arrivare al mio ragionamento. Il problema non è come voi ben pensanti (che mi fate allontanare dalla sx politica, alla quale sono iscritto e partecipante) tenete a puntare, suolo quello dello sbarco, quelli va avanti da decenni oramai, il punto è si li salvo ma faccio qualcosa x salvare anche quelli che non possono spendere fior di soldi x arrivare in Italia? O la mia anima è protetta solo partecipando a chiacchiere al disgusto che quello con la felpa provoca? Ecco il punto è salviamoli (e ci mancherebbe) ma diamogli un futuro anche nelle loro terre.
Ho vissuto in società multirazziali (ovviamente non italia) dove l'essere promiscui è la normalità, cosa che in italia darebbe fastidio ai ben pensanti cattolici, non dovete spiegarmi voi cosa sia quella società, ma vi invito a studiare come si forma quella società che è tutto l'opposto di ciò che avviene in Italia. Ragion per cui, a questo punto, vogliamo fare qualcosa x salvaguardare queste persone anche nei loro paesi? (e non è retorica)
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #48 il: 27 Giu 2019, 12:58 »
é un po' benaltrismo però.

Offline sorazio

*
7926
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #49 il: 27 Giu 2019, 12:59 »
é un po' benaltrismo però.
l'ermetismo è soggetto ad interpretazioni
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #50 il: 27 Giu 2019, 13:03 »
Poesse, pero' io credo che sia necessario, a volte, restare sulle cose concrete. O immediate.
In questo caso l'aiuto a 45 persone in pericolo. Il negare l'aiuto é una violazione della più basilare regola del vivere civile.

Offline sorazio

*
7926
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #51 il: 27 Giu 2019, 13:04 »
Poesse, pero' io credo che sia necessario, a volte, restare sulle cose concrete. O immediate.
In questo caso l'aiuto a 45 persone in pericolo. Il negare l'aiuto é una violazione della più basilare regola del vivere civile.
giusto e pacifico, però a me sembra invece che ci si voglia pulire la coscienza dando i 50 centesimi all'immigrato di turno davanti al supermercato

Offline laziAle82

*****
11377
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #52 il: 27 Giu 2019, 13:12 »
Invece secondo me è un'azione boomerang. Molti non capiscono perché è stata giorni e giorni davanti Lampedusa invece di andarsene altrove. Nave olandese, ONG tedesca, non si è azzardata a portarli in Francia ma ha forzato un blocco italiano e li ha portati qui. Difficile da spiegare e da comprendere, anche da chi conosce i numeri dell'immigrazione e sa che non siamo in emergenza.
Ha spostato la discussione nuovamente su questo tema, invece che sui problemi reali dell'Italia, ed ha portato altri voti a Salvini, ne sono sicuro.

Perché non poteva, basta informarsi per sfatare questo nuovo cavallo di battaglia.

Offline laziAle82

*****
11377
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #53 il: 27 Giu 2019, 13:15 »
"In tredici giorni poteva arrivare in Olanda" significa aprire bocca e dargli fiato.
Purtroppo chi apre bocca e gli da putrido fiato prende la maggioranza dei voti (espressi) e non gli viene mai chiesto conto delle cazzate dette.

L'Olanda non c'entra un cazzo, la Germania non c'entra un cazzo.
Al limite c'entra l'Europa, c'entra Dublino, c'entrano gli accordi tra i Paesi europei dove il viscido Ministro dell'Interno non si presenta mai, e dove l'amichetti suoi del gruppo di Visegrád sono in prima fila contro ogni forma di ridistribuzione europea.
Ma visto che nessuno vuole risolvere i problemi ma solo acuirli per puro interesse elettorale, di che stiamo discutendo?

"Two hours, over" (cit.)
tra l'altro se il ciccione fascista di merda ci andasse alle riunioni in europa coi suoi pari di titolo magari potrebbe pure essere preso un poco più sul serio.
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #54 il: 27 Giu 2019, 13:48 »
Perché non poteva, basta informarsi per sfatare questo nuovo cavallo di battaglia.

Il problema è che il Capitano è donna, è bella, è intelligente, è ricca e sopratutto non te la dà. C'è una campagna d'odio su tutti i media nei suoi confronti che fa spavento. Mah. Ci sarebbe da riflettere, se non fossero in discussione vicende ancora più urgenti.

Offline pan

*
1564
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #55 il: 27 Giu 2019, 13:53 »
ok rispondo ad una per tutti forse riuscite ad arrivare al mio ragionamento. Il problema non è come voi ben pensanti (che mi fate allontanare dalla sx politica, alla quale sono iscritto e partecipante) tenete a puntare, suolo quello dello sbarco, quelli va avanti da decenni oramai, il punto è si li salvo ma faccio qualcosa x salvare anche quelli che non possono spendere fior di soldi x arrivare in Italia? O la mia anima è protetta solo partecipando a chiacchiere al disgusto che quello con la felpa provoca? Ecco il punto è salviamoli (e ci mancherebbe) ma diamogli un futuro anche nelle loro terre.
Ho vissuto in società multirazziali (ovviamente non italia) dove l'essere promiscui è la normalità, cosa che in italia darebbe fastidio ai ben pensanti cattolici, non dovete spiegarmi voi cosa sia quella società, ma vi invito a studiare come si forma quella società che è tutto l'opposto di ciò che avviene in Italia. Ragion per cui, a questo punto, vogliamo fare qualcosa x salvaguardare queste persone anche nei loro paesi? (e non è retorica)

perdonami ma al "benpensanti" mi fermo.

Offline PARISsn

*****
10051
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #56 il: 27 Giu 2019, 14:01 »
il gruppo di Visegrad se ne dovrebbe andare dall'Europa , non si capisce che ci stanno a fare visto che non condividono nessun indirizzo di tutti gli altri...una settimana fa hanno bloccato la risoluzione dell'Unione Europea che  imponeva agli stati membri l'emissioni zero di Co2 entro il 2050....hanno votato contro in 4...polonia ungheria e non ricordo chi altro...ma vabbe' ...riguardo l'immigrazione...fermo restando che  il salvataggio in mare e lo sbarco nel porto vicino piu' sicuro ( che non è certo un porto libico ) sono il minimo che si possa fare per questi disgraziati...la soluzione  l'abbiamo gia' sperimentata nel passato ed ha funzionato perfettamente...l'europa usci' in larga parte devastata dalla seconda guerra mondiale...intere nazioni distrutte...industrie distrutte...milioni di morti da seppellire e milioni di senza casa..di affamati..di altre morti per malattie...ebbene fu varato il piano Marshall....miliardi e miliardi di aiuti piovvero in europa...e non si trattava solo di farina , riso e fagioli per sfamare la gente...arrivarono macchinari per rimettere in moto le  industrie...arrivo' acciaio per costruire ponti e ferrovie...ingegneri ed architetti per aiutarci a rimodellare le citta'da ricostruire...e insieme a tutto cio' chiaramente crebbe il lavoro...la gente aveva  un salario...bastava per sfamarsi e viviere con poco certo....ma credo che  in Africa cio' sia ancora un obiettivo primario per tanta gente....strade, ferrovie, ospedali, scuole e sopratutto interventi militari massicci a far finire le  innumerevoli guerre tra etnie, religioni, ect.....nessun rapporto commerciale...anzi sanzioni...verso i regimi che di democratico non hanno nulla...controllo internazionale sulle  multinazionali che sfruttano le risorse africane...volete continuare a estrarre diamanti? ok ma riconoscete ai lavoratori paghe e diritti come sarebbero riconosciuti a  un operaio in europa....insomma...qui si sta discutendo da settimane per 42 persone a bordo di una nave...quando tutti gli osservatori internazionali ci avvisano che ci sono 70 milioni....70 milioni....di persone gia' sulle coste mediterranee dell'africa  o in movimento verso di esse....per tentare il passaggio in europa...la catastrofe è imminente da qualsiasi lato si guardi la situazione....avete presente  il film " 2012 " ?? quando tutte le nazioni del mondo contribuiscono a costruire le 4 arche che salveranno un minimo di umanita' dalla fine del mondo?? ecco questo va fatto...uno sforzo enorme da parte dell'emisfero ricco del pianeta....tutti i paesi ricchi aumentano il costo della benzina di 10 centesimi spiegando esattamente a cosa serviranno quei soldi....solo in Italia in un anno si raccoglierebbero centinaia di miliardi di euro....( fate un po il conto..10 centesimi x 43 milioni di litri di benzina  o gasolio consumati annualmente )....abbiamo sfruttato sta gente per  millenni...è ora che cominciamo a restituire prima che ci si mangiano in un modo o nell'altro....

Offline sorazio

*
7926
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #57 il: 27 Giu 2019, 14:05 »
perdonami ma al "benpensanti" mi fermo.
problemi tuoi, buona giornata

Offline sorazio

*
7926
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #58 il: 27 Giu 2019, 14:10 »
il gruppo di Visegrad se ne dovrebbe andare dall'Europa , non si capisce che ci stanno a fare visto che non condividono nessun indirizzo di tutti gli altri...una settimana fa hanno bloccato la risoluzione dell'Unione Europea che  imponeva agli stati membri l'emissioni zero di Co2 entro il 2050....hanno votato contro in 4...polonia ungheria e non ricordo chi altro...ma vabbe' ...riguardo l'immigrazione...fermo restando che  il salvataggio in mare e lo sbarco nel porto vicino piu' sicuro ( che non è certo un porto libico ) sono il minimo che si possa fare per questi disgraziati...la soluzione  l'abbiamo gia' sperimentata nel passato ed ha funzionato perfettamente...l'europa usci' in larga parte devastata dalla seconda guerra mondiale...intere nazioni distrutte...industrie distrutte...milioni di morti da seppellire e milioni di senza casa..di affamati..di altre morti per malattie...ebbene fu varato il piano Marshall....miliardi e miliardi di aiuti piovvero in europa...e non si trattava solo di farina , riso e fagioli per sfamare la gente...arrivarono macchinari per rimettere in moto le  industrie...arrivo' acciaio per costruire ponti e ferrovie...ingegneri ed architetti per aiutarci a rimodellare le citta'da ricostruire...e insieme a tutto cio' chiaramente crebbe il lavoro...la gente aveva  un salario...bastava per sfamarsi e viviere con poco certo....ma credo che  in Africa cio' sia ancora un obiettivo primario per tanta gente....strade, ferrovie, ospedali, scuole e sopratutto interventi militari massicci a far finire le  innumerevoli guerre tra etnie, religioni, ect.....nessun rapporto commerciale...anzi sanzioni...verso i regimi che di democratico non hanno nulla...controllo internazionale sulle  multinazionali che sfruttano le risorse africane...volete continuare a estrarre diamanti? ok ma riconoscete ai lavoratori paghe e diritti come sarebbero riconosciuti a  un operaio in europa....insomma...qui si sta discutendo da settimane per 42 persone a bordo di una nave...quando tutti gli osservatori internazionali ci avvisano che ci sono 70 milioni....70 milioni....di persone gia' sulle coste mediterranee dell'africa  o in movimento verso di esse....per tentare il passaggio in europa...la catastrofe è imminente da qualsiasi lato si guardi la situazione....avete presente  il film " 2012 " ?? quando tutte le nazioni del mondo contribuiscono a costruire le 4 arche che salveranno un minimo di umanita' dalla fine del mondo?? ecco questo va fatto...uno sforzo enorme da parte dell'emisfero ricco del pianeta....tutti i paesi ricchi aumentano il costo della benzina di 10 centesimi spiegando esattamente a cosa serviranno quei soldi....solo in Italia in un anno si raccoglierebbero centinaia di miliardi di euro....( fate un po il conto..10 centesimi x 43 milioni di litri di benzina  o gasolio consumati annualmente )....abbiamo sfruttato sta gente per  millenni...è ora che cominciamo a restituire prima che ci si mangiano in un modo o nell'altro....
forse sei stato più chiaro di me, anche se poi potresti essere considerato salviniano

Offline pan

*
1564
Re:C'è solo una capitana, avanti Carola!
« Risposta #59 il: 27 Giu 2019, 14:12 »
no, purtroppo essere definiti benpensanti o buonisti invece che "normali" ultimamente sta diventando un problema globale non certo solo di pan.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod