coronavirus

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19340 il: 11 Giu 2022, 11:53 »
Posso testimoniare, variante violentissima che mi ha beccato in un meeting a Zurigo (ad oggi siamo in 5) dal quale sono rientrato giovedì sera la settimana scorsa, ammalato il weekend, ieri primo giorno fuori dal letto lavorando un po’, oggi sto quasi bene. Una tranvata pazzesca, tutto come descritto da tanti (una tosse mai avuta così, febbre, dolori ovunque) l’ultima dose l’avevo fatta a Novembre…

Offline hafssol

*
4470
music won't save you
Re:coronavirus
« Risposta #19341 il: 11 Giu 2022, 12:01 »
Accidenti, dunque mi pare di capire che hai fatto il bis?
Mannaggia, è proprio questo circuito di reinfezioni periodiche che andrebbe spezzato o quanto meno limitato.
Da convinto sostenitore dei vaccini, che ha praticamente contato le ore fino al quinto compleanno di mia figlia per poterla vaccinare, ormai è evidente che la protezione da parte di quelli esistenti è tanto più limitata quanto più tempo è trascorso dall'ultima dose. Continuare a mettere la polvere sotto il tappeto non diminuisce certo il rischio di ritrovarsi in una situazione problematica in autunno, se non addirittura in piena estate.
Re:coronavirus
« Risposta #19342 il: 11 Giu 2022, 12:05 »
Intanto ci sono già evidenti segnali (già da tempo all'orizzonte) di una nuova ondata, causata dalle varianti B4/B5, con buona pace di chi pensa che il virus vada in vacanza in estate.
C'è comunque da confidare che possa non raggiungere picchi estremamente elevati, vista la chiusura delle scuole e l'oggettiva maggiore aerazione della stagione. Viceversa, la copertura vaccinale va sempre più svanendo e sarebbe il caso di cominciare a sensibilizzare fasce più ampie della popolazione alla quarta dose, oltre che prepararla per una campagna autunnale di fronte alla quale è elevato il rischio di una reazione stupefatta dopo aver fatto passare il messaggio che tutto fosse finito.
la vedo dura: sento tanta gente dire che la quarta dose non la faranno se non saranno obbligati...
d'altra parte credo che queste nuove varianti siano molto immuno evasive quindi la copertura dei vecchi vaccini sarebbe molto relativa.
ci sono notizie di vaccini aggiornati? non si parla più del vaccino pan-coronavirus o del vaccino nasale?
Re:coronavirus
« Risposta #19343 il: 11 Giu 2022, 12:27 »
@tarallo.

un tridosato con febbre alta 4/5 gg e dolori ma con due test casalinghi negativi (ci fidiamo?).
a distanza  di 20 gg si può verificare col sierologico se era covid?
grazie.

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19344 il: 11 Giu 2022, 12:39 »
Sì, le IgG e IGM alte dovrebbero essere presenti. Puoi anche tentare un molecolare e vedere se c’è virus residuo.

Offline vaz

*****
49155
Re:coronavirus
« Risposta #19345 il: 11 Giu 2022, 12:44 »
più le IgM, le IgG potrebbero essere dovute al vaccino

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19346 il: 11 Giu 2022, 12:48 »
Secondo me anche quelle se ne vanno se il vaccino lo hanno fatto a novembre come me.
Re:coronavirus
« Risposta #19347 il: 11 Giu 2022, 12:50 »
Secondo me anche quelle se ne vanno se il vaccino lo hanno fatto a novembre come me.

Ma gli “aggiornamenti” ci saranno o no per ottobre?

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19348 il: 11 Giu 2022, 12:51 »
Dice de sì. Boh.
Re:coronavirus
« Risposta #19349 il: 11 Giu 2022, 12:53 »
Dice de sì. Boh.

Ottimo, mi conforti….🤣🤣🤣🤣🤣
Re:coronavirus
« Risposta #19350 il: 11 Giu 2022, 14:22 »
https://link.springer.com/article/10.1007/s00134-022-06765-3

A volte pare che non sia un raffreddore.
Re:coronavirus
« Risposta #19351 il: 11 Giu 2022, 16:47 »
Secondo me anche quelle se ne vanno se il vaccino lo hanno fatto a novembre come me.
non sempre tara', ho visto persone con igg bassissime o nulle dopo appena 3 mesi ed altre con valori di igg di diverse migliaia dopo dopo sei mesi. boh!

Offline mr_steed

*
3856
Re:coronavirus
« Risposta #19352 il: 11 Giu 2022, 17:32 »
Posso testimoniare, variante violentissima che mi ha beccato in un meeting a Zurigo (ad oggi siamo in 5) dal quale sono rientrato giovedì sera la settimana scorsa, ammalato il weekend, ieri primo giorno fuori dal letto lavorando un po’, oggi sto quasi bene. Una tranvata pazzesca, tutto come descritto da tanti (una tosse mai avuta così, febbre, dolori ovunque) l’ultima dose l’avevo fatta a Novembre…

Ah caxxo, mi dispiace tanto Tarallo... Purtroppo leggendo articoli come questo
https://www.repubblica.it/salute/2022/06/09/news/omicron_5_traina_i_contagi_lidentikit_della_variante-353145308/ (che ormai devi trovarli con lanternino nelle varie home page) si capiva bene che questo "libera tutti", unito all'idiozia della "(non)campagna vaccinale" degli ultimi mesi e all'idiota dibattito sull'abbandono delle mascherine, non avrebbe certo portato ad alcuna presunta "fine pandemia".

Speravo però che comunque nei vaccinati gli effetti di queste ultime varianti 4 e 5 fossero più lievi: tu Tarallo pensi che questa violenza che hai riscontrato sulla tua pelle sia dovuta principalmente al fatto che, come riporta l'articolo postato sopra, la nuova "sottovariante" sarebbe sinciziogena come le "vecchie" varianti, ossia quelle apparse tra 2019 e inizio 2021?

Ma gli “aggiornamenti” ci saranno o no per ottobre?

Me lo sono chiesto anch'io, ma anche se arrivassero, qualora si innalzassero troppo i contagi il problema sarebbe il "collo di bottiglia" che si creerebbe, dovuto anche allo smantellamento praticamente completo degli hub vaccinali. Del resto i contagi ora sembrano bassi solo perché praticamente di molecolari "gratis"non se ne fanno più: nascondono la polvere sotto il tappeto.

Comunque riguardo il "nuovo vaccino" ho trovato questo articolo recente che parla del Moderna...

https://www.repubblica.it/salute/2022/06/09/news/moderna_una_nuova_versione_piu_efficace_contro_omicron-353146927/

Infine volevo porre una domanda a chi come me lo ha avuto negli scorsi mesi: per caso avete avuto "strascichi" di qualche tipo? Perché a me è venuta una dermatite alle mani (apparsa proprio nel giorno in cui ho avuto la febbre più alta, che avevo collegato ad un nuovo sapone liquido aperto in quei giorni) e praticamente da allora non è andata più via: appare e scompare di continuo, senza un filo logico. Siccome avevo letto la dermatite tra i possibili strascichi delle prime varianti omicron, vorrei avere qualche altra testimonianza diretta.

Offline vaz

*****
49155
Re:coronavirus
« Risposta #19353 il: 11 Giu 2022, 18:53 »
Secondo me anche quelle se ne vanno se il vaccino lo hanno fatto a novembre come me.

Eh ma in 20 gg IgG se fossero de novo sarebbero pochissime

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19354 il: 11 Giu 2022, 18:58 »
Guarda (a memoria) più o meno IgG dovrebbero comparire dopo 2 settimane e le IgM sparire dopo 3 dal contagio, quindi alla fine è touch and go per tutte e due. ma con un buon test le becchi. Il problema è se le hai, c’è variabilità bella alta.

Offline vaz

*****
49155
Re:coronavirus
« Risposta #19355 il: 11 Giu 2022, 19:55 »
Certo, io infatti parlo di titolo. Se hai IgM>IgG probabile che sia la nuova infezione. Se hai IgM < IgG dopo 20 gg probabilmente hai effetto del vaccino

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19356 il: 11 Giu 2022, 20:15 »
Ah si. Tutto dipende se restano delle IgM.
Re:coronavirus
« Risposta #19357 il: 11 Giu 2022, 22:01 »
Test sierologico qualitativo per gli anticorpi anti-nucleocapside: è un test rapido utile come prima modalità di screening in quanto rileva la presenza di anticorpi anti-nucleocapside del virus, ossia quelli prodotti solo in seguito all’infezione naturale. Chi è già vaccinato può scoprire in questo modo se è entrato in contatto o meno con il virus.

?? voi che siete competenti che dite?

Offline Tarallo

*****
101298
Re:coronavirus
« Risposta #19358 il: 11 Giu 2022, 22:18 »
Esistono test sierologici che riconoscono parti del virus che non sono codificate dai (o contenute nei) vaccini, come il nucleocapside, e quindi in teoria possono verificare la presenza di anticorpi generati dall'infezione e non dal vaccino.
Nello specifico non ho studiato se funzionano bene, sensibilità e specificità ecc. All'epoca ricevevo un sacco di informazioni ma le piste ovviamente da un po’ si sono raffreddate. Dovrei andarle a ricercare lunedì.

Ma qual è l’interesse?
Re:coronavirus
« Risposta #19359 il: 11 Giu 2022, 22:23 »
è per mia moglie.
per sapere se ha avuto adesso il virus in ottica ipotetica 4 dose autunnale.
una questione temporale.
io l'ho avuto a gennaio e non mi faccio problemi di tempo.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod