Crisi iraniana

0 Utenti e 26 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline ES

*****
20549
Crisi iraniana
« il: 25 Set 2022, 16:27 »


Offline Thorin

*
3048
Re:Crisi iraniana
« Risposta #1 il: 25 Set 2022, 18:19 »
Spero che ci riescano e che tutto questo sangue non sia versato invano.

Offline Goceano

*****
3691
Re:Crisi iraniana
« Risposta #2 il: 26 Set 2022, 07:28 »
Paesi che prima erano liberi, laici ora ridotti così...

Offline genesis

*****
21866
Re:Crisi iraniana
« Risposta #3 il: 26 Set 2022, 08:22 »
Paesi che prima erano liberi, laici ora ridotti così...

L'Iran libero non lo è mai stato, nel senso occidentale.
Nei paesi di quell'area nelle capitali e nelle grandi città ci potrà essere stato del laicismo è più libertà nei costumi, dubito nel resto.
Re:Crisi iraniana
« Risposta #4 il: 26 Set 2022, 10:15 »
Il coraggio di quelle donne in primis e di alcuni uomini che le affiancano è una lezione di civiltà che va oltre  qualsivoglia lotta che viene condotta nel mondo occidentale.
La mia massima ammirazione.
Come per le donne afgane.
Che non vengano lasciate sole.

Offline ES

*****
20549
Re:Crisi iraniana
« Risposta #5 il: 26 Set 2022, 11:26 »


Offline Goceano

*****
3691
Re:Crisi iraniana
« Risposta #6 il: 26 Set 2022, 18:35 »
L'Iran libero non lo è mai stato, nel senso occidentale.
Nei paesi di quell'area nelle capitali e nelle grandi città ci potrà essere stato del laicismo è più libertà nei costumi, dubito nel resto.

Io sono del 1985, e ricordo immagini date in tv degli anni 70 in Afghanistan, con le donne in jeans, sono piccole cose, ma che fanno tantissimo, se non sbaglio la Turchia prima di Erdogan era un po piu occidentalizzata, poi certo sono situzioni e paesi diversi in generale sono d'accordo con te.

Offline pandev66

*
1131
Re:Crisi iraniana
« Risposta #7 il: 27 Set 2022, 12:43 »
L'Iran libero non lo è mai stato, nel senso occidentale.
Nei paesi di quell'area nelle capitali e nelle grandi città ci potrà essere stato del laicismo è più libertà nei costumi, dubito nel resto.

non sarei proprio d'accordo.

consiglio la visione di questo (primi minuti bastano, ma è "simpatico" tutto ed i sottotitoli italiani sono abbastanza fatti bene).


Certo, poi, se per "senso occidentale" vuoi dire che non era asservito al blocco di potere "capitalista" hai pienamente ragione.

Mossadeq voleva il petrolio per gli iraniani, non voleva che rimanesse della BP.

https://en.wikipedia.org/wiki/Mohammad_Mosaddegh

troppi casini abbiamo fatto "noi occidentali" li.

Offline genesis

*****
21866
Re:Crisi iraniana
« Risposta #8 il: 01 Ott 2022, 10:17 »
non sarei proprio d'accordo.

consiglio la visione di questo (primi minuti bastano, ma è "simpatico" tutto ed i sottotitoli italiani sono abbastanza fatti bene).


Certo, poi, se per "senso occidentale" vuoi dire che non era asservito al blocco di potere "capitalista" hai pienamente ragione.

Mossadeq voleva il petrolio per gli iraniani, non voleva che rimanesse della BP.

https://en.wikipedia.org/wiki/Mohammad_Mosaddegh

troppi casini abbiamo fatto "noi occidentali" li.

Mi riferivo alla libertà dei costumi, non alla politica e agli affari.

La domanda da farsi è: si può trattare con i fondamentalisti ?

Offline genesis

*****
21866
Re:Crisi iraniana
« Risposta #9 il: 01 Ott 2022, 14:50 »
In una dei sui ultimi tour mondiali Duke Ellington con la sua orchestra tenne un concerto a Kabul.
Sir Duke a Kabul, 1963.

Il seguente filmato sull'Iran sarà propagandistico e come detto sopra riguardava una ristretta parte della popolazione, ce ne sono altri sul Web


e lo so che quella dello Scià era una dittatura ma come si può risolvere il problema ?


Offline FatDanny

*****
30077
Re:Crisi iraniana
« Risposta #10 il: 01 Ott 2022, 17:45 »


Offline Aquila1979

*
3357
Re:Crisi iraniana
« Risposta #11 il: 01 Ott 2022, 17:50 »
Grave errore 🇺🇸 (per me) anche solo nominare le proteste.

Noi non dobbiamo neanche parlarne, nominarle, e tantomeno appoggiarle.

La cancellerie occidentali dovrebbe passare avanti e fischiettare come se non stesse accadendo nulla.

Ogni associazione Occidente-protesta è mortifera per la protesta

Offline FatDanny

*****
30077
Re:Crisi iraniana
« Risposta #12 il: 01 Ott 2022, 18:07 »
Giusto, ma chi parla di eterodirezione fa parecchio ride.
E purtroppo ce ne stanno anche da noi

Offline Aquila1979

*
3357
Re:Crisi iraniana
« Risposta #13 il: 01 Ott 2022, 23:42 »
Giusto, ma chi parla di eterodirezione fa parecchio ride.
E purtroppo ce ne stanno anche da noi

Eterodirezione delle attuali proteste?

Offline FatDanny

*****
30077
Re:Crisi iraniana
« Risposta #14 il: 03 Ott 2022, 08:12 »
si, ora non ricordo dove l'ho letto, ma purtroppo l'ho letto.

Offline Mate

*
252
Re:Crisi iraniana
« Risposta #15 il: 03 Ott 2022, 13:59 »
As usual, anche in Iran si è trovato il Grande Nemico: secondo Khamenei e Raisi le proteste sono sobillate, alimentate e orchestrate dagli USA.

Ragazze che si tagliano i capelli e\o si fanno la coda = orchestrate dagli USA  :sisisi:

Come sempre, quando il potere vacilla, si cerca il nemico verso cui compattare la forza e riprendere pieno potere. Nulla di diverso rispetto ad altri stati diversamente democratici.

L'Iran è un paese bellissimo popolato da gente cordialissima, i sorrisi delle ragazze sono una tra le cose più belle viste. Hanno una voglia di vivere che noi ci sogniamo.

Offline LaFonte

*
1462
Re:Crisi iraniana
« Risposta #16 il: 03 Ott 2022, 20:58 »
si, ora non ricordo dove l'ho letto, ma purtroppo l'ho letto.

Verissimo, l'ho letto anch'io. Ci sono siti russi che mostrano una delle (presunte) leader (intellettuale, una che vive all'estero e manco so se in Iran le donne conoscano il suo nome) della protesta in una foto nell'ufficio di Mike Pompeo, con lui.
Tutte cretinate, ma avete ragione a dire chemeno l'occidente 'benedice' le proteste meglio è.
Re:Crisi iraniana
« Risposta #17 il: 04 Ott 2022, 21:43 »
Le violenze che stanno perpetrando in Iran sulle donne è terrificante. Il coraggio di queste ragazze impavide è commovente.

Offline Mate

*
252
Re:Crisi iraniana
« Risposta #18 il: 05 Ott 2022, 12:35 »
Nika Shakarami è un’adolescente che si diverte con gli amici: capelli corti, senza velo, tutta vestita di nero in pantaloni sportivi e ampia t-shirt, nel video diffuso sui social dopo la sua morte, prende il microfono e, ridendo, canta una vecchia canzone d’amore del 1968, che tutti gli iraniani sanno a memoria, tratta dal film Soltane Ghalbha (Re di cuori). «Una parte del mio cuore mi dice di andare, andare. L’altra parte mi dice di restare, restare». Nika è scomparsa il 20 settembre, durante le proteste contro il regime a Teheran. Il suo corpo è stato identificato dieci giorni dopo dalla zia, nell’obitorio di un centro di detenzione, ma l’agenzia di Stato Tasnim dichiara che è stato ritrovato per strada. Il 2 ottobre, il giorno in cui avrebbe dovuto celebrare il suo diciassettesimo compleanno, Nika è stata portata senza vita a Khorramabad, nell’Iran occidentale, con l’ordine alla famiglia di seppellirla in silenzio, senza funerale. Ma poi gli agenti hanno «rubato» il cadavere per seppellirla in un villaggio più piccolo, ed evitare che la sua tomba diventasse un luogo di pellegrinaggio.

https://www.corriere.it/esteri/22_ottobre_04/ultima-canzone-nika-uccisa-proteste-iran-83199efa-4423-11ed-a0de-10925927a2b2.shtml

Neanche 17 anni.....
RIP piccola guerriera
Re:Crisi iraniana
« Risposta #19 il: 12 Nov 2022, 12:42 »
Ragazzi tiro su questo tp per porvi una domanda: perché nessuno ne parla? Perché non c’è un politico di rilievo che si espone, dichiarando la sua  posizione? Impressionante anche il silenzio delle femministe. Solo manifestazione davanti ambasciata Iran ma organizzata dai quattro gatti radicali. Partecipazione sinistra e femministe al minimo: Letta, Camusso. Pure Papa Francesco, che diamine?!
Io non capisco e vi chiedo una lettura. La mia è molto prevenuta, ve lo dico subito.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod