Crisi ucraina

0 Utenti e 84 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Pomata

*
12630
Re:Crisi ucraina
« Risposta #9020 il: 28 Mag 2024, 15:38 »
No la recessione è un concetto preciso, e ci siamo dentro tutti, US, GER, UK.
Quella che deve preoccuparti è la depressione o la stagflazione.
A te la recessione interessa relativamente se non sei un industriale o un gruppo finanziario.
Quelli che predicono i "market crash" sono i doomers, es.  Burry, che però spesso hanno entrature e letture corrette ma senza la completezza dei dati, che non hanno neanche gli operatori di mercato fino a che determinate condizioni non si verificano, poi è troppo tardi per porvi rimedio (nota @ FD).

Il problema, o meglio, la logica di fondo, è sempre "better safe than sorry", quindi se shorto ora titoli EU o US, e magari mi riposiziono sull'industria di armamenti male che vada ci perdo una % minima qualora a breve/medio termine si tornasse tutti in pace e il rendimento dei titoli tornasse a volare, ma se ci prendo e soprattutto se sono il primo a farlo, beh, cambia integralmente lo scenario, e mi ritrovo ad essere potenzialmente l'unico con liquidità sufficiente per resistere allo scossone che deriverebbe da, chessò, una prolungata fase depressiva su materie prime o rendimento titoli vari (non-bank,STL,SS etc).

Quindi si, c'è la corsa che dici a voler preannunciare disastri, derive e scenari apocalittici, ma forse proprio queste previsioni dopo il 2008 ne hanno impedite diverse (chi dice due, chi tre) perchè chi operava tirava il freno d'emergenza in tempo, chi non l'ha fatto perchè ha scommesso contro è finito gambe all'aria.
Nessuno ha la bacchetta magica, infatti i trend tendono a confermarsi non perchè ci sia un complotto degli operatori di mercato ma perchè bene o male tutti leggiamo gli stessi dati.
Se l'inflazione continua a salire comunque tutte le esposizioni in titoli dal valore inferiore a quello nominale del denaro con cui sono state stipulate... beh, è facile da indovinare.

negli USA non c'e' una recessione dal 2009
prima o poi arrivera' GAC, ma e' letteralmente dall'inizio del Covid che tutti la prevedono
Re:Crisi ucraina
« Risposta #9021 il: 28 Mag 2024, 16:06 »
negli USA non c'e' una recessione dal 2009
prima o poi arrivera' GAC, ma e' letteralmente dall'inizio del Covid che tutti la prevedono

L'hai scampata drogando gli indici 2022-23 e aumentando la spesa in modo esponenziale, ora hai inflazione quasi ai massimi storici e indici di produzione tra i più bassi, infatti nel 2021 anche il financial times dava gli US in "imminent recession", poi omnibus e stampa incontrollata hanno spostato il corso sull'inflazione (qui FD ti direbbe che per salvare i grandi gruppi bancari e industriali si fa pagare il popolino...).
Semplificando, hai evitato l'etichetta "recessione" creando presupposti per stagflazione da spirale inflazionistica.
UK e GER ci sono dentro da un paio d'anni e sono comunque mercati strettamente collegati a quello  US.
Stesso discorso per ITA e TUR, con quest'ultima che sta letteralmente copiando la cd ricetta yellen, su cui non mi esprimo che è meglio, va.
Per assurdo la riduzione del flusso di dollari andrebbe fatta, seppur in modo cauto, ma perchè riporterebbe il valore ad un rapporto benefico per la produzione e ovviamente i salari interni, ovviamente non lo farà questa amministrazione, che ottimisticamente si cava di torno a breve, ma la prossima è quasi chiamata ad un compito epocale per impedirla (la stagflazione), qualcosa l'ha lasciato intuire Trump alla convention libertarian, citando Millei, se non vedo non credo, comunque.
Non è sostenibile questa pressione, ma mica per l'Ucraina in se, per quanto sia una voce di spesa di troppo, ma proprio per il costo che sta situazione ha sui contribuenti americani e sul costo della vita qua.
Praticamente siamo chiamati a pagare per impedire il crollo economico dei vassalli, e a sto punto il desiderio di splendido isolazionismo viene abbastanza conseguenziale.

Offline Aquila1979

*
7500
Re:Crisi ucraina
« Risposta #9022 il: 31 Mag 2024, 14:59 »
come si dice? gli economisti hanno predetto correttamente 11 delle ultime 2 recessioni

io ne sapevo una diversa

l'economia è quella scienza che ti spiega per filo e per segno perché ha sbagliato tutte le previsioni

Offline edge24

*****
8947
Re:Crisi ucraina
« Risposta #9023 il: 17 Giu 2024, 16:45 »
senza allarmismi, ma qui in Danimarca pare che il ministro della difesa abbia diramato una comunicazione ufficiale per prepararsi in caso di crisi con la Russia.

si raccomanda di dotarsi , tra le altre cose, cibo per 3 giorni, medicinali, powerbank, monete e carte di credito fisiche, compresse  di iodio e radio FM

si temono cyber attacchi anche

Offline Aquila1979

*
7500
Re:Crisi ucraina
« Risposta #9024 il: 26 Giu 2024, 06:35 »
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod