E' morto Casaleggio

0 Utenti e 20 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Kredskin

*****
8740
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #20 il: 13 Apr 2016, 13:07 »
Quella frase non è una stupidaggine, semplicemente si sottrae agli schemi classici che servono ad inquadrare le cose, in modo tale da permettere agli stolti (non voi due chiaramente) di giudicare un'idea senza comprenderla.

Io non sono di destra o di sinistra, quella frase per me è una verità a assoluta.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #21 il: 13 Apr 2016, 13:24 »
"Un'idea non è di destra né di sinistra. E' un'idea, buona o cattiva"

"Un'idea può non essere di destra né di sinistra. E può essere un'idea buona o cattiva"


Se per esigenze di sintesi negli slogan si scrive la prima intendendo la seconda, la condivido. Altrimenti la reputo una sciocchezza.

(Che non tutto sia riconducibile allo schema sinistra/centro/destra mi sembra abbastanza scontato, come però anche riconoscere la componente di valori e di visione del mondo importante che questo schema ha)
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #22 il: 13 Apr 2016, 13:25 »
Quella frase non è una stupidaggine, semplicemente si sottrae agli schemi classici che servono ad inquadrare le cose, in modo tale da permettere agli stolti (non voi due chiaramente) di giudicare un'idea senza comprenderla.

Io non sono di destra o di sinistra, quella frase per me è una verità a assoluta.

Appunto: non esistono le verita' assolute cosi' come non esistono le idee buone in assoluto.
La filosofia di Casaleggio nega il conflitto di classe: esiste una indistinta "gente" che lavora onestamente e
viene derubata dalla classe politica e poi c'e' la "povera gente" che sono i poveri e i disoccupati, ai quali
è necessario garantire un reddito di cittadinanza.
E poi c'e' la tecnologia "buona" che in una visione ecologica del mondo deve essere utilizzata pragmaticamente per fare stare bene tutti indistintamente ( tutti gli italiani ).




Offline Kredskin

*****
8740
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #23 il: 13 Apr 2016, 13:31 »
Appunto: non esistono le verita' assolute cosi' come non esistono le idee buone in assoluto.
La filosofia di Casaleggio nega il conflitto di classe: esiste una indistinta "gente" che lavora onestamente e
viene derubata dalla classe politica e poi c'e' la "povera gente" che sono i poveri e i disoccupati, ai quali
è necessario garantire un reddito di cittadinanza.
E poi c'e' la tecnologia "buona" che in una visione ecologica del mondo deve essere utilizzata pragmaticamente per fare stare bene tutti indistintamente ( tutti gli italiani ).
Il punto è che non lego la frase a chi l'ha detta. Per me se un'idea è buona, è buona a prescindere da chi la dice. Non la penso come molti tesserati che se una cosa la dice renzi è buona a prescindere e se la dice alfano è sbagliata a prescindere  (anche se...)

Esiste infatti della gente onesta che cerca di fare cose buone, come esistono pdm che lavorano solo per fare i propri interessi, ed anche su questo direi che non ci siano dubbi.

Ma sposeterei la questione su altro topic magari...
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #24 il: 13 Apr 2016, 13:36 »
...
Per me se un'idea è buona, è buona a prescindere da chi la dice.
...

Che è diverso da
"Un'idea non è di destra né di sinistra. E' un'idea, buona o cattiva"

Offline Kredskin

*****
8740
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #25 il: 13 Apr 2016, 13:59 »
Per me è la stessa cosa, non mi interessa lo schieramento, è una cosa che appartiene a chi è incapace di giudicare.

"Io sono di sinistra quindi se una cosa è di sinistra è buona a prescindere. "

Una cosa è buona se è buona, il fatto che venga classificata come "di destra" non significa nulla.

Poi quale potesse essere il significato vero nella testa di casaleggio non lo si. Io appunto giudico l'idea, la frase, non chi la dice.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Online Tarallo

*****
99999
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #26 il: 13 Apr 2016, 14:09 »
"Io sono di sinistra quindi se una cosa è di sinistra è buona a prescindere. "

Ma questo non c'entra proprio niente, e non lo ha detto nessuno.
Quella frase contesta l'esistenza di una destra e di una sinistra, il che e' una boiata.
Esistono assoltuamente idee di destra e idee di sinistra, ecco perche' e' una boiata.
Poi in entrambi i gruppi possono essercene di buone e di cattive.

Offline Kredskin

*****
8740
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #27 il: 13 Apr 2016, 14:14 »
Io ci leggo una volontà di andare oltre allo schieramento, oltre alle tessere ed oltre una politica fatta di stupidità.

Che esistano destra e sinistra è ovvio (ideologicamente).

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #28 il: 13 Apr 2016, 14:29 »
Un vaffanculo day ?

Online Tarallo

*****
99999
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #29 il: 13 Apr 2016, 14:49 »
Io ci leggo una volontà di andare oltre allo schieramento, oltre alle tessere ed oltre una politica fatta di stupidità.

E te credo. Non c'e' modo migliore per raccogliere consensi dalla massa confusa che confondendo le acque ancora di piu'. So' tutti uguali, io vedo oltre, veniteme dietro.

Online Rorschach

*****
10975
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #30 il: 13 Apr 2016, 14:54 »
Mi sembra però assodato che il M5S, una volta assunte proporzioni 'importanti', abbia molto avvicinato i due schieramenti nemici PD&FI...
Io continuo a ritenere che la presenza del movimento sia una garanzia per tutti (molte leggi ed emendamenti sono stati ritirati perché qualcuno se li leggeva prima analizzandone gli impatti), e che in futuro DX e SX debbano per forza di cose rientrare in una gestione M5S-style (contatti con la base da ricostruire, riduzione dei benefici, onestà morale).
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #31 il: 13 Apr 2016, 14:56 »
[...] in futuro DX e SX debbano per forza di cose rientrare in una gestione M5S-style (contatti con la base da ricostruire, riduzione dei benefici, onestà morale).

E viceversa.
E l'onestà morale non é mai stata una prerogativa del M5S

Online Rorschach

*****
10975
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #32 il: 13 Apr 2016, 15:01 »
E viceversa.
E l'onestà morale non é mai stata una prerogativa del M5S

Beh, la non candidabilità dei pregiudicati mi sembra l'abbiano introdotta loro.

Offline Kredskin

*****
8740
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #33 il: 13 Apr 2016, 15:01 »
Io onestamente non ci ho visto questo Tarà, ma ripeto che non parlo di Casaleggio che non ho mai seguito (né apprezzato particolarmente), bensì del concetto che leggo in quelle parole.
Se lo dicesse De Luca penserei la stessa cosa, certo però l'idea che ho di De Luca me lo farebbe disprezzare ancora di più.

Poi se diceva queste cose per ottenere consensi e prendere per il culo gli italiani... che ti devo dire, problemi suoi e di chi gli andava dietro.

Rimango dell'idea che un concetto abbia un valore intrinseco, assoluto, a prescindere da chi l'ha detto.

A me è un concetto che piace e che prima non avevo mai sentito, non in questa situazione binaria e totalmente incentrata sul benessere personale della politica e non sul benessere degli italiani.

Offline pan

*
3193
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #34 il: 13 Apr 2016, 16:54 »
la frase" destra e sinistra non esistono più" l'ho sempre trovata urticante, un facile slogan che ha preso piede da un po' di anni (uhh ma prima ce n'erano altri.. "di politica non si parla", "è tutto un magna magna..", "sono tutti uguali.."  mettono vernici nuove ma il concetto base viene sempre sospinto di decennio in decennio e, per me, gira che ti rigira, sempre qualunquismo si chiama.
è una castroneria come concetto, perché fin dai tempi della clava l'individuo ha una predisposizione naturale a scegliere a quale schieramento appartenere... a quello più "conservatore/duro/tradizionalista" o a quello più "aperto/possibilista/innovativo". Non lo vuoi appellare più destra/sinistra? Te fa tanto demodè? oh ma lo puoi pure chiamare flick e flock, uppi e muppi, cacca e pipì.. ma il concetto che vuole sintetizzare sempre quello è.

Online Rorschach

*****
10975
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #35 il: 13 Apr 2016, 17:00 »
Destra e sinistra esistono ancora, ma non corrispondono a Forza Italia e PD.
Così suona meglio?

Online Buckley

*
3916
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #36 il: 13 Apr 2016, 17:09 »
è una castroneria come concetto, perché fin dai tempi della clava l'individuo ha una predisposizione naturale a scegliere a quale schieramento appartenere... a quello più "conservatore/duro/tradizionalista" o a quello più "aperto/possibilista/innovativo". Non lo vuoi appellare più destra/sinistra? Te fa tanto demodè? oh ma lo puoi pure chiamare flick e flock, uppi e muppi, cacca e pipì.. ma il concetto che vuole sintetizzare sempre quello è.
si e no, alcune idee sono piu' di destra che di sinistra ma oggi la differenza e' assai minore rispetto a ieri. Difendere e mantenere inalterata la Costituzione e' atteggiamento conservatore ma di sinistra e ce ne sono altri di esempi possibili. Io direi che destra e sinistra sono categorie abbastanza superate anche se quando sento parlare di destra un po' di orticaria mi viene :)

Offline Kredskin

*****
8740
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #37 il: 13 Apr 2016, 17:59 »
Beh se il pd è sinistra io mi chiamo ( e somiglio a) brad pitt.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #38 il: 13 Apr 2016, 18:32 »
Le idee di destra restano idee di destra mentre le idee di sinistra restano di sinistra.
Non c'entra nulla il PD o Forza Italia o il partito Caccia, pesca e tradizioni.

Offline pan

*
3193
Re:E' morto Casaleggio
« Risposta #39 il: 13 Apr 2016, 19:08 »
ma infatti continuare a dire che il PD non è di sinistra non c'entra una beneamata mazza con il pensiero che "sinistra e destra siano la stessa cosa". è solo polvere negli occhi.

Non è che se Maria si crede e si professa bella ed è invece una cozza conclamata, il concetto di Bellezza contestualmente non esiste più. semplicemente Maria non lo incarna.
appunto, semplicemente.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod