Elezioni 25 settembre 2022

0 Utenti e 6 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline pan

*
3990
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #920 il: 23 Set 2022, 11:51 »
Sull'ultima foto , quella vera, il 3 gazebo è praticamente attaccato ai primi 2 , sulla foto tarocca sta 50 mt avanti , praticamente sotto il palazzone semicircolare.

quella in fondo è via Emerico Amari, strada che collega al porto. col fotoshop vedo che la gente arriva fino alla banchina, a 300 mt. di distanza dalla piazza, pronti per salpare proprio. solo per il festino di santa Rosalia le strade sono così imbottite.
infatti kurt ci presenta la vera foto e il vero numero di partecipanti.
il "palazzone semicircolare" è il teatro Politeama  ;)
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #921 il: 23 Set 2022, 12:11 »
Intanto il giornale fondato da Scalfari, ormai nel panico, apre l'homepage con la solita colata di fango.

Stavolta non contro la Meloni (hanno assodato che vincerà le elezioni), ma contro Conte, dato che i sondaggi lo danno in evidente ascesa a danno del (da loro) tanto amato PD.

Se i 5S scalzassero il PD dal secondo posto, e se -come mi auguro- i riformisti votassero per Calenda, forse riusciremo dopo tanti anni ad avere un parlamento dove c'è un governo che governi (speriamo non troppo male: il tempo ci dirà) ed una cacchio di opposizione che faccia l'opposizione (considerando che sia Conte sia Calenda hanno affermato che non governerebbero mai con un governo Meloni).

Io penso che oramai chiunque abbia capito che l'obiettivo reale del pd in queste elezioni non era superare il centro destra ma annullare il m5s.
Il pd è il partito del capitalismo finanziario, della nato.
Non mi fido dei sondaggi e finchè non lo vedo non credo.
Certo se davvero perde male ho già le bollicine pronte.

Offline hafssol

*
4689
music won't save you
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #922 il: 23 Set 2022, 13:04 »
Io penso che oramai chiunque abbia capito che l'obiettivo reale del pd in queste elezioni non era superare il centro destra ma annullare il m5s.
Il pd è il partito del capitalismo finanziario, della nato.
Non mi fido dei sondaggi e finchè non lo vedo non credo.
Certo se davvero perde male ho già le bollicine pronte.

Pur pensandola per ampi tratti allo stesso modo, non mi sento di tenere le bollicine pronte per il semplice fatto che un risultato ancora peggiore delle attese non potrà che avere come effetto un'ulteriore esacerbamento del suo atteggiamento governista e "liberal" (soprattutto se i centristi dovessero prendere percentuali decenti).
In tal caso, all'orizzonte non ci sarebbe infatti l'implosione del partito che da anni mi auguro, ma l'ascesa di Bonaccini con conseguente spostamento sempre più verso il centro e i potentati finanziari e confindustriali, come se Renzi non fosse bastato.

Online Rorschach

*****
11718
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #923 il: 23 Set 2022, 13:52 »
Ma insomma sto sondaggio svizzero che dice? C'è un link aperto dove poterlo analizzare?
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #924 il: 23 Set 2022, 14:07 »
Pur pensandola per ampi tratti allo stesso modo, non mi sento di tenere le bollicine pronte per il semplice fatto che un risultato ancora peggiore delle attese non potrà che avere come effetto un'ulteriore esacerbamento del suo atteggiamento governista e "liberal" (soprattutto se i centristi dovessero prendere percentuali decenti).
In tal caso, all'orizzonte non ci sarebbe infatti l'implosione del partito che da anni mi auguro, ma l'ascesa di Bonaccini con conseguente spostamento sempre più verso il centro e i potentati finanziari e confindustriali, come se Renzi non fosse bastato.

Se così fosse, e te lo dico da liberale che ha già votato Calenda, la dirigenza PD si dimostrerebbe ancor più inetta di quel che ha dimostrato finora. Perchè chi vota a sinistra je cacherebbe (e giustamente) in gola, e chi vota al centro li schiferebbe domani come li schifa oggi.
Non si tratta di avere un bipolarismo che nei fatti e che per la storia e la cultura politica nel nostro Paese sarebbe improponibile: ma si tratterebbe di finalmente riuscire ad avere ruoli istituzionali definiti, tra chi governa e chi fa opposizione.
Avete presente quel famoso cartone animato di Bruno Bozzetto...
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #925 il: 23 Set 2022, 17:23 »
Pur pensandola per ampi tratti allo stesso modo, non mi sento di tenere le bollicine pronte per il semplice fatto che un risultato ancora peggiore delle attese non potrà che avere come effetto un'ulteriore esacerbamento del suo atteggiamento governista e "liberal" (soprattutto se i centristi dovessero prendere percentuali decenti).
In tal caso, all'orizzonte non ci sarebbe infatti l'implosione del partito che da anni mi auguro, ma l'ascesa di Bonaccini con conseguente spostamento sempre più verso il centro e i potentati finanziari e confindustriali, come se Renzi non fosse bastato.
Non è detto che vada come dici tu.
I potentati potrebbero rivolgersi a calenda e il pd finalmente implodere.
L'unica possibilità per la sinistra in italia è che imploda, scompaia, evapori.

Offline hafssol

*
4689
music won't save you
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #926 il: 23 Set 2022, 18:26 »
I potentati sono per loro natura governisti, come dimostra l'apertura di credito "istituzionale" a Meloni, anche se a certi livelli hanno già dimostrato di voler sostenere Calenda  :wall:, com'è evidente dal tenore dei finanziamenti che si è procurato.
Si tratta però, eventualmente, di una scommessa non sul breve periodo, posto che adesso potrebbe essere irrilevante o, al massimo, fare da zeppa alla destra su una serie di provvedimenti o addirittura su una riforma costituzionale in senso presidenziale.

Dell'implosione resto convinto anch'io come unica possibilità per la nascita di una forza senza mezzi termini progressista e come fine dell'equivoco sul quale il piddì è nato, peraltro già vecchio di almeno un decennio rispetto alle terze vie blairiane. Non la vedo però come prospettiva prossima; piuttosto, fuori Letta e sotto un altro, probabilmente Bonaccini. Se non l'implosione immediata, che sia almeno un altro passo verso la "pasokizzazione" di un partito ormai palesemente inutile e autoreferenziale.
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #927 il: 23 Set 2022, 18:37 »
Ci mancava solo Pino Insegno al comizio della Meloni... naturalmente giá sbattuto in home page da asrepubblica!
Perché fascio o perché Laziale?
Entrambi... non aspettavano altro per alimentare ancora lo stereotipo!

Online FatDanny

*****
29145
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #928 il: 24 Set 2022, 07:25 »
Analisi di fase che condivido in toto

https://www.dinamopress.it/news/la-tempesta-imperfetta/

Online Achab77

*****
9930
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #929 il: 24 Set 2022, 09:15 »
Ci mancava solo Pino Insegno al comizio della Meloni... naturalmente giá sbattuto in home page da asrepubblica!
Perché fascio o perché Laziale?
Entrambi... non aspettavano altro per alimentare ancora lo stereotipo!

A me sinceramente riesce difficile capire una cosa: perché un pino insegno qualsiasi, che sta lì a prestare quel poco che la sua immagine professionale vale (non in senso dispregiativo, ma proprio perché credo che al di là di tutto non sia una super star), viene subito additato con scandalo come "fascista Laziale" e invece la leader, il capo, la faccia e l'anima del partito fascista che il "piccolo" pino insegno sostiene, romanista dichiarata, non viene mai citata in quanto tale.

La leader fascista e romanista di FDI. Cosa c'è di male? Sono due termini rivendicati da lei stessa, ergo forse è un problema degli scribacchini ultras della nostra gloriosa stampa.

Se siamo in fondo alla classifica della libertà di stampa è perché forse un po' di sindrome di Stoccolma ce l'hanno i giornalisti stessi.
Ner cervello, e pure da n'artra parte, sortanto l'arroma.

Online FatDanny

*****
29145
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #930 il: 24 Set 2022, 09:19 »
A me riesce difficile capire come pino insegno possa fare il pianto sull'essere stato emarginato dalla TV. Pino insegno.
Ma porca miseriaccia
La parte politica se l'è scelta giusta visto che assomiglia a quelli che vanno in TV a dire "non ci fate parlare". Invitati ogni settimana a dire sta cosa.
Mortacci vostra (pino insegno incluso)

Offline Thorin

*
3025
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #931 il: 24 Set 2022, 09:20 »
Intanto il giornale fondato da Scalfari, ormai nel panico, apre l'homepage con la solita colata di fango.

Stavolta non contro la Meloni (hanno assodato che vincerà le elezioni), ma contro Conte, dato che i sondaggi lo danno in evidente ascesa a danno del (da loro) tanto amato PD.

Se i 5S scalzassero il PD dal secondo posto, e se -come mi auguro- i riformisti votassero per Calenda, forse riusciremo dopo tanti anni ad avere un parlamento dove c'è un governo che governi (speriamo non troppo male: il tempo ci dirà) ed una cacchio di opposizione che faccia l'opposizione (considerando che sia Conte sia Calenda hanno affermato che non governerebbero mai con un governo Meloni).

PD, bye bye.

Calenda e Renzi si alleeranno col vincitore per far valere il loro 5%, altro che.

Online Achab77

*****
9930
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #932 il: 24 Set 2022, 09:26 »
A me riesce difficile capire come pino insegno possa fare il pianto sull'essere stato emarginato dalla TV. Pino insegno.
Ma porca miseriaccia
La parte politica se l'è scelta giusta visto che assomiglia a quelli che vanno in TV a dire "non ci fate parlare". Invitati ogni settimana a dire sta cosa.
Mortacci vostra (pino insegno incluso)

Io ci ho avuto a che fare lavorativamente qualche volta.
Mi è sempre sembrato uno molto professionale nel suo lavoro, con la battuta pronta, magari un po' troppo "sborone" nei modi e negli atteggiamenti, ma sinceramente non riesco a vederlo come un raccomandato o un arrogante.

Però secondo me si è sempre un po' esposto male, sia a livello mediatico che personale, e questa uscita verso fdi (probabilmente sperando che la vittoria alle elezioni apra qualche porta in più) ne è l'ennesima dimostrazione.

A me scoccia solo che , da Laziale, abbia contribuito a un altro po' di fango che ovviamente adesso ha ripreso a schizzare con vigore verso di noi.
Però capisco pure che uno non possa limitare la propria idea politica per preservare quella calcistica.
Solo che, ecco, magari un endorsement meno clamoroso sarebbe stato ugualmente gradito dal partito e forse avrebbe causato meno grane ai Laziali.
Chissà.
In fondo, ripeto, la romanista Meloni non viene mai citata quando si parla (le poche volte che si parla) delle bandiere "Roma marcia ancora".
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #933 il: 24 Set 2022, 09:55 »
A me riesce difficile capire come pino insegno possa fare il pianto sull'essere stato emarginato dalla TV. Pino insegno.
Ma porca miseriaccia
La parte politica se l'è scelta giusta visto che assomiglia a quelli che vanno in TV a dire "non ci fate parlare". Invitati ogni settimana a dire sta cosa.
Mortacci vostra (pino insegno incluso)

Se uno sale sul palco del Primo maggio nessuno dice niente. Se uno va a presentare un'amica, Giorgia Meloni, tutti a dargli addosso

Ho un vuoto di memoria: nessuno diede contro a Fedez un anno e mezzo fa sul palco del primo maggio, giusto?
Pure agli Elio e le storie Tese diedero pacche sulle spalle decenni fa sempre in occasione del primo maggio...  :)
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #934 il: 24 Set 2022, 10:04 »
A me riesce difficile capire come pino insegno possa fare il pianto sull'essere stato emarginato dalla TV. Pino insegno.
Ma porca miseriaccia
La parte politica se l'è scelta giusta visto che assomiglia a quelli che vanno in TV a dire "non ci fate parlare". Invitati ogni settimana a dire sta cosa.
Mortacci vostra (pino insegno incluso)

ma infatti.
ma pure st'indignazione sui social

"non seguiró più Pino Insegno"
ma perché? prima lo seguivi?  :o

Offline hafssol

*
4689
music won't save you
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #935 il: 24 Set 2022, 10:18 »
Quindi, fatemi capire: se il politico è fascio e laziale si rimarca che è laziale, se il politico è fascio e riomanista ci si concentra sull'attore laziale che lo presenta in un'occasione pubblica.
Tutto molto coerente, vedo, per quello che conti.

Che poi Insegno se la poteva evitare è pure vero (come cittadino prima ancora che come laziale), ma alla fine si tratta di una scelta privata, dalla quale probabilmente si aspetta positive ricadute professionali, e che come tale rientra nella sua piena libertà.
Ma vedi un po' di cosa tocca stare a parlare il giorno prima delle elezioni...
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #936 il: 24 Set 2022, 10:33 »
Pino Insegno è un democristiano che appoggiò quel "Biancofiore simbolo d'amore" di Storace ai tempi. Ora è un centrista moderato. Lo dice lui stesso. Ma lo si era capito anche il 26 maggio 2013 che mentre il 99,9999999999% del popolo laziale stava impazzendo di gioia, lui fa "porella, sta piangendo la figlia di tottey e queste sono cose brutte da vedere". Ecco, valla a consolare...oh, a me il buonismo fa sempre cagare. :=))
Personalmente, sempre perché non sono buonista, un affare così l'avrei preferito dell'altra sponda.

P.s.: è un ottimo doppiatore, questo lo ammetto.
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #937 il: 24 Set 2022, 14:18 »
Sentito con le mie orecchie ieri mattina a Radio24 l'inviata a Piazza del Popolo al comizio del centrodestra dire: "sembrava di stare in curva nord"
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #938 il: 24 Set 2022, 17:32 »
Pino Insegno quanto conta ? Cosa porta ? Quale futuro politico ipoteca ?

Pero' il pd candida questo : https://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Cottarelli

Quindi la politica eonomica della sinistra (  :rotfl2: ) potrebbe essere in mano ad uno con questo CV .

Questa e' la frase MIGLIORE :

Dal 23 settembre del 2018 è ospite fisso nel programma di Fabio Fazio su Rai 1, Che tempo che fa,[18] e collabora come editorialista con i quotidiani La Stampa e la Repubblica.

Sempre piu' convinto che il pericolo NON venga dalla Meloni .

Mi devo vergognare ? Ho problemi personali ? Non capisco un catso ?

Sfondatemi ... 

Online FatDanny

*****
29145
Re:Elezioni 25 settembre 2022
« Risposta #939 il: 24 Set 2022, 18:21 »


io vorrei trovare questa persona.
Questo andato in piazza co ste due bandiere vicine.
Vorrei invitarlo a prendere un caffé, un Thè, quel che più gli aggrada, offro io.

Poi, una volta rifocillato, vorrei chiedergli cosa è successo nella sua vita che l'ha portato a non capirci un cazzo di niente. Se è successo così all'improvviso oppure c'è voluto lungo tempo.
Attenderei senza fretta una sua risposta, con la sincera volontà di aiutarlo a capire che tutto ciò che pensa è del tutto sbagliato e che, a proposito di Unione Sovietica, va rieducato dalla A alla Z.
Tabula rasa e si ricomincia da capo.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod