Elezioni francesi 2022

0 Utenti e 17 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Elezioni francesi 2022
« il: 11 Apr 2022, 13:00 »
Se gli 800.000 voti presi da dal PCF di Roussel fossero andati a Melenchon avremmo avuto un ballottaggio Macron - Melenchon anzichè Macron - Le Pen.
I socialisti scomparsi?
La tanto osannata Hidalgo appena l'1,7%



Emmanuel Macron   
LREM                           27.6%                   9,560,545

Marine Le Pen
RN                             23.4%                    8,109,857

Jean-Luc Mélenchon
LFI                              22%                      7,605,225

Éric Zemmour
Reconquête                  7.1%                     2,442,624

Valérie Pécresse
LR                               4.8%                      1,658,386

Yannick Jadot
EELV                            4.6%                      1,587,534

Jean Lassalle   
Résistons                      3.2%                      1,095,700

Fabien Roussel
PCF                              2.3%                         799,334

Nicolas Dupont-Aignan
DLF
2.1%
718,242

Anne Hidalgo
PS
1.7%
604,217

Philippe Poutou
NPA
0.8%
265,834

Nathalie Arthaud
LO
0.6%
195,884


Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #1 il: 11 Apr 2022, 13:07 »
Se gli 800.000 voti presi da dal PCF di Roussel fossero andati a Melenchon avremmo avuto un ballottaggio Macron - Melenchon anzichè Macron - Le Pen.
I socialisti scomparsi?
La tanto osannata Hidalgo appena l'1,7%,


Emmanuel Macron   
LREM                           27.6%                   9,560,545

Marine Le Pen
RN                             23.4%                    8,109,857

Jean-Luc Mélenchon
LFI                              22%                      7,605,225

Éric Zemmour
Reconquête                  7.1%                     2,442,624

Valérie Pécresse
LR                               4.8%                      1,658,386

Yannick Jadot
EELV                            4.6%                      1,587,534

Jean Lassalle   
Résistons                      3.2%                      1,095,700

Fabien Roussel
PCF                              2.3%                         799,334

Nicolas Dupont-Aignan
DLF
2.1%
718,242

Anne Hidalgo
PS
1.7%
604,217

Philippe Poutou
NPA
0.8%
265,834

Nathalie Arthaud
LO
0.6%
195,884
C'è pure da dire che se anche solo la metà dei 2,5M di Zemmour fossero andati alla Le Pen sarebbe stata quella con più voti.
Non so come va storicamente la francia, ma l'affluenza mi sembra molto bassa.
Incredibile che uno con 8 o 9 milioni di voti al primo turno (tipo il 15% degli aventi diritto al voto credo) riesca a diventare Presidente (in un sistema tra l'altro con molto potere presidenziale come quello francese)
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #2 il: 11 Apr 2022, 13:08 »
Comunque vincerà Macron a spasso tipo 60/40 almeno.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #3 il: 11 Apr 2022, 13:18 »
C'è pure da dire che se anche solo la metà dei 2,5M di Zemmour fossero andati alla Le Pen sarebbe stata quella con più voti.
Non so come va storicamente la francia, ma l'affluenza mi sembra molto bassa.
Incredibile che uno con 8 o 9 milioni di voti al primo turno (tipo il 15% degli aventi diritto al voto credo) riesca a diventare Presidente (in un sistema tra l'altro con molto potere presidenziale come quello francese)

25% di astensione e un voto molto radicalizzato.
E si, zemmour, ok, ma allora anche i voti ai verdi sarebbero potuti andare a LFI, che hanno un programma molto ecologista.

@Italicbold dico cazzate?

Online FatDanny

*****
28117
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #4 il: 11 Apr 2022, 13:41 »
i socialisti pagano l'austerità.
Cosa che ha pagato anche il PD in versione Bersani, la differenza tra italia e francia è che il fenomeno macron italiano (renzi) è cresciuto nel PD e non fuori, altrimenti avresti avuto una dinamica a mio avviso simile.
Melenchon è un Fassina che ce l'ha fatta: sinistra sovranista (ma d'altronde il PCF, quello vero non la macchietta odierna, aveva posizione sui migranti che non erano particolarmente tenere).

Il vero rammarico è che nemmeno in Francia, nonostante una dinamica sociale decisamente più spiccata che in italia, è emersa una sinistra come penso servirebbe.
Sono proprio quei tempi in cui il vecchio muore e il nuovo stenta a nascere.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #5 il: 11 Apr 2022, 14:09 »
Beh scusa, con tutti i distinguo del mondo Melenchon mi sembra più vicino a Podemos che ar poro fassina.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #6 il: 11 Apr 2022, 14:11 »
Che poi Fassina si pone male perché non si da arie, ma non è scemo manco un po'
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #7 il: 11 Apr 2022, 14:12 »
Che poi Fassina si pone male perché non si da arie, ma non è scemo manco un po'

Ma no, il problema di fassina è che non ha un seguito popolare dietro e non ha neanche il suo, di partito, dietro.
Melenchon ha 8 milioni di persone.

Online FatDanny

*****
28117
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #8 il: 11 Apr 2022, 14:31 »
Beh scusa, con tutti i distinguo del mondo Melenchon mi sembra più vicino a Podemos che ar poro fassina.

vabbé ma perché fassina appunto non ce l'ha fatta  :p

Se prendi il programma di melenchon ( https://melenchon2022.fr/programme/version-courte/ ) calzerebbe molto in salsa italiana ad un fassina.
 
Che poi oh, intendiamoci, magari aveccelo in Italia chi fa un programma del genere.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #9 il: 11 Apr 2022, 14:32 »
i socialisti pagano l'austerità.

La candidata socialista paga la sua assoluta imbecillità e inettitudine.
Gente cosi dovrebbe stare a scavare miniere in Lorena non a guidare città come parigi.
Comunque il confronto tra politici italiani e politici francesi lascia sempre un po' il tempo che trova. Macron e Renzi, a parte l'età, hanno poco in comune, secondo me.
Zemmour é come una lepre durante i meeting di atletica, serve per tenere lato il ritmo e consentire ad altri di battere i record. Strategicamente é funzionato, non quanto fosse si aspettassero ma ha funzionato. Serviva uno spaventapasseri che rendesse Marine Le Pen presentabile spostando il limite dell'oltraggio all'intelligenza e dell'intolleranza razzista. Pensavo si aspettassero un risultato migliore, sia lui che l'altro candidato di estrema destra Dupont-Aignan. Per poter guardare al secondo turno da favoriti. Il risultato di Zemmour al 7% é molto inferiore a quello che speravano.
Ora vediamo quanto riescono a pescare tra gli altri candidati, qualcosa recupereranno dagli elettori di Valerie Pecresse del centro destra repubblicano dove sono cominciati subito i duelli rusticani. Eric Ciotti, suo avversario alle primarie, uno che già fisicamente ha l'aria di una merda umana ha già lasciato capire che non gli dispiacerebbe un voto per Marine Le Pen, mentre lei ha già invitato a votare per Macron. Speriamo che anche questa volta il sussulto repubblicano spinga la gente a votare contro LePen.
Su Melenchon va detto che ha fatto un'ottima campagna elettorale, depersonalizzando molto rispetto alle due volte precedenti, con il suo team molto più in avanti rispetto agli altri. Messaggi e slogan chiari e di sinistra, veramente a sinistra. Poi, ovviamente, se facciamo le pulci troveremmo un difetto anche a lui, ma il purismo eccessivo a sinistra, storicamente non ha mai portato lontano. Sta di fatto che ha portato a casa un ottimo risultato che potrà monetizzare alle prossime legislative dove potrebbe anche spostare l'ago della bilancia del prossimo governo.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #10 il: 11 Apr 2022, 14:36 »
Tralaltro, Melenchon ha il dovere assoluto di meritare il voto che ha ricevuto da mia figlia (che si é letta tutti i programmi).
Sennò lo vado a cercare a casa.

Online FatDanny

*****
28117
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #11 il: 11 Apr 2022, 14:42 »
Poi, ovviamente, se facciamo le pulci troveremmo un difetto anche a lui, ma il purismo eccessivo a sinistra, storicamente non ha mai portato lontano.


no ma su questo ti do pienamente ragione.
Io non je la faccio più a vedere i risultati elettorali di NPA e lutte ouvriere, una roba che fa ride già solo per il fatto di non presentarsi insieme.
Non perché devi presentarti per forza con ambizione maggioritaria, ma quantomeno per rappresentare qualcosa, un pezzo. allo 0.7 sei poco più di te stesso.
Si può far politica anche senza partecipare alle elezioni se vedi che la situazione è questa.

A me non convince melenchon anzitutto lui come figura, che voglio dire, non è esattamente il nuovo che avanza. Ha 71 anni, uomo del vecchio partito socialista, senatore per vent'anni.
Non è Ocasio Cortez, ecco.
In secondo luogo perché mi sembra guardare più al passato (socialdemocratico) che al futuro.
Dopodiché, come già detto, magari ad aveccelo rispetto alla miseria italiana.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #12 il: 11 Apr 2022, 14:50 »
A me non convince melenchon anzitutto lui come figura, che voglio dire, non è esattamente il nuovo che avanza. Ha 71 anni, uomo del vecchio partito socialista, senatore per vent'anni.
Non è Ocasio Cortez, ecco.
In secondo luogo perché mi sembra guardare più al passato (socialdemocratico) che al futuro.
Dopodiché, come già detto, magari ad aveccelo rispetto alla miseria italiana.

Secondo me c'é stato un interessante lavoro dietro. Anche a me non é mai piaciuto, ma la sua campagna elettorale é stata molto collegiale, e questo ha pagato in termini di elettorato soprattutto giovane.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #13 il: 11 Apr 2022, 14:57 »
Tralaltro, Melenchon ha il dovere assoluto di meritare il voto che ha ricevuto da mia figlia (che si é letta tutti i programmi).
Sennò lo vado a cercare a casa.

Dice cha fatto il boom assoluto tra i 18-35
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #14 il: 11 Apr 2022, 15:02 »

A me non convince melenchon anzitutto lui come figura, che voglio dire, non è esattamente il nuovo che avanza. Ha 71 anni, uomo del vecchio partito socialista, senatore per vent'anni.
Non è Ocasio Cortez, ecco.
In secondo luogo perché mi sembra guardare più al passato (socialdemocratico) che al futuro.
Dopodiché, come già detto, magari ad aveccelo rispetto alla miseria italiana.

Cioè dai, non scherziamo.
Noi l'unico partito che in teoria dovrebbe essere di sinistra in parlamento sta con mario draghi e la lega, e questo già dice tutto.
Sto parlando di LEU, ovviamente: il pd  oramai penso cha manco i fasci lo definiscono più di sinistra.
Tutta la miriade di partiti e partitini nostri, a parte che fanno imbarazzo per come si pongono e per le cose che dicono ( a eccezione di PaP, che però pure loro... vabbè ) ,ma sopratutto prendono davvero le briciole.
In Francia un partito di cariatidi come il PCF prende 800.000, i verdi di jadot un milione e mezzo, numeri impensabili da noi.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #15 il: 11 Apr 2022, 15:05 »
Non mi sorprende, a livello di comunicazione si vedeva il grosso lavoro di ammodernamento.
Messaggi chiari, facili da capire e concreti.
Nell'Ile-de-France, la regione di Parigi, 10 milioni di abitanti, ha fatto il pienone, più del 30%. Primo fra tutti i candidati.
Un grande risultato. Secondo me.

Online FatDanny

*****
28117
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #16 il: 11 Apr 2022, 15:09 »
chiaramente io questi aspetti della campagna elettorale non li ho presenti, quindi ne prendo atto da chi ha avuto modo di viverli come IB.

Il 30% in Ile de France è senza dubbio un gran risultato.
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #17 il: 11 Apr 2022, 15:15 »
Non mi sorprende, a livello di comunicazione si vedeva il grosso lavoro di ammodernamento.
Messaggi chiari, facili da capire e concreti.
Nell'Ile-de-France, la regione di Parigi, 10 milioni di abitanti, ha fatto il pienone, più del 30%. Primo fra tutti i candidati.
Un grande risultato. Secondo me.

Primo e 31% anche a Marsiglia
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #18 il: 11 Apr 2022, 15:16 »
....

IB mi spieghi i verdi francesi?
Jadot è un personaggio strano...

Offline Aquila1979

*
2851
Re:Elezioni francesi 2022
« Risposta #19 il: 11 Apr 2022, 15:27 »
Non è Ocasio Cortez, ecco.

su questo non c'è dubbio :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod