Elezioni: i commenti dei Lazionetters

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online FatDanny

*****
17141
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6200 il: 11 Ott 2019, 20:29 »
Premetto, è un articolo molto lungo.
Ma lo posto ugualmente perché non credo abbiate letto qualcosa di così accurato sulle destre attuali:

http://www.communianet.org/polis/post-fascismo-e-neofascismo-unutile-discussione
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6201 il: 15 Ott 2019, 17:40 »
Non trovo nessun commento alle parole di Grillo .

Ho come l'impressione che abbiano spaventato tutti .

In primis quelli del pd .

Anzi no , in primis quelli EX pd .

Ancora non sappiamo cosa ne verra' fuori , ma certo , come nella scopa d'assi , ha calato l'asso di quadri .

Ha sparigliato e fatto vedere chi puo' andare a primiera .

Nel frattempo si apra il duello fra i Matteos .

Alta politica . Altissima .

Magari finisce con un doppio KO . O il meteorite di calcistica memoria .
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6202 il: 15 Ott 2019, 17:48 »
Dici quelle di apertura?
A me Grillo, il grillismo, il M5S, la Casaleggio, Travaglio e tutto il resto spaventano più di ogni altra cosa.
Sia che facciano la faccia buona, che cattiva.
Teorizzano la fine del parlamentarismo, dello stato liberale. Vogliono il vincolo di mandato, l'internettizzazione del parlamento.
Li aborro più di ogni altra forza politica (se si escludono i pagliacci di Casapound; che però sono pagliacci).

L'unico motivo per cui ho tollerato farci il governo è che erano tramortiti e quindi ci si poteva avvicinare "gestendo il pericolo" che rappresentano.

Purtroppo Zingaretti ha fatto esattamente il contrario e ciancia di alleanza strutturale. Questo mi sta spingendo velocissimo fuori dal PD; come avevo detto: sì al politicismo, no all'alleanza di contenuti.

Purtroppo non sono organico ad Italia Viva, quindi per ora rimarrò apolide.

Offline TomYorke

*****
8755
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6203 il: 15 Ott 2019, 18:24 »
Ma rimani dentro il PD e cambialo facendo le tue battaglie no?

 :beer:

Benvenuto tra gli apolidi, famo un partito?

Online carib

*****
27478
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6204 il: 15 Ott 2019, 19:50 »
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6205 il: 15 Ott 2019, 21:19 »
C’ho la militanza di parrocchia. Ma quelli sono troppo più a sinistra e se mi esprimo politicamente c’è il rischio che mi lincino come porco ultralibberista.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6206 il: 15 Ott 2019, 21:23 »
comunque, per confermare quanto dicevo di grillismo e travaglismo, peggio di ogni altra cosa, sento che stasera travaglio ci ha deliziato della sua opinione, medioevale, che per gli arrestati ci vuole la gogna con le manette “così gli altri si spaventano”

Offline TomYorke

*****
8755
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6207 il: 15 Ott 2019, 22:14 »

Online carib

*****
27478
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6208 il: 16 Ott 2019, 11:05 »
io penso che nemmeno il netter che lavora al Fatto caghi quello che dice travaglio...
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6209 il: 16 Ott 2019, 11:36 »
il vespa a vespa di ieri è sintomatico del bisogno di entrambi di recuperare popolarità. Quando i due, in momenti diversi, avevano alti livelli di popolarità col cavolo che accettavano di dare luce riflessa all'altro.

"parlate anche male di me, l'importante è che ne parliate"

Offline Omar65

*****
6726
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6210 il: 16 Ott 2019, 19:40 »
il vespa a vespa di ieri è sintomatico del bisogno di entrambi di recuperare popolarità. Quando i due, in momenti diversi, avevano alti livelli di popolarità col cavolo che accettavano di dare luce riflessa all'altro.

"parlate anche male di me, l'importante è che ne parliate"


Anche io ho avuto la stessa impressione.

Mi è sembrato un teatrino in cui si facevano da spalla a vicenda.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6211 il: 20 Ott 2019, 00:14 »
Dici quelle di apertura?
A me Grillo, il grillismo, il M5S, la Casaleggio, Travaglio e tutto il resto spaventano più di ogni altra cosa.
Sia che facciano la faccia buona, che cattiva.
Teorizzano la fine del parlamentarismo, dello stato liberale. Vogliono il vincolo di mandato, l'internettizzazione del parlamento.
Li aborro più di ogni altra forza politica (se si escludono i pagliacci di Casapound; che però sono pagliacci).

L'unico motivo per cui ho tollerato farci il governo è che erano tramortiti e quindi ci si poteva avvicinare "gestendo il pericolo" che rappresentano.

Purtroppo Zingaretti ha fatto esattamente il contrario e ciancia di alleanza strutturale. Questo mi sta spingendo velocissimo fuori dal PD; come avevo detto: sì al politicismo, no all'alleanza di contenuti.

Purtroppo non sono organico ad Italia Viva, quindi per ora rimarrò apolide.

 :nono: :nono: :nono: :nono: :nono: :nono: :nono: :nono:

Te e quell'altro (Zanzalf) avete rotto i gabbasisi per anni dicendo :

Iscrivetevi al pd , e venite a combattere per le vostre idee e farle diventare maggioranza all'interno del partito .

E poi cianci del vincolo di mandato .

Sei come il Marchese del Grillo :

Io so io . E voi non siete un catso .

PS : magari ci siamo iscritti senza dirvelo .  :=))

Online FatDanny

*****
17141
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6212 il: 21 Ott 2019, 08:17 »
I numeri italiani dei cortei sparati a caso si confrontano col mondo (come detto in altro topic sta cosa non può essere accollata alla destra, perché la sinistra ha iniziato quello che è proprio un malcostume nostro):

piazza san giovanni, salvini, 200mila dichiarati:



Queens (NYC), sanders, 25mila dichiarati:

Online Tarallo

*****
85579
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6213 il: 21 Ott 2019, 08:24 »
In realtà a Queens avevano proprio il permesso fino a 20000 e hanno dovuto mandare via quelli in più. Ne sono rimasti un po', forse qualche migliaio, ma in questo caso è un conto matematico. Le foto possono essere molto ma molto ingannevoli.

Online FatDanny

*****
17141
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6214 il: 21 Ott 2019, 08:51 »
Le foto possono essere ingannevoli, ma non arrivano a colmare un ordine di grandezza (da 20mila a 200mila).
Io direi che la Questura, stimando in non più di 70mila i partecipanti a piazza San Giovanni sia stata anche generosa. E' credibile che ce ne fossero più o meno 60mila, ossia quanti ad una partita molto partecipata all'Olimpico.
E immaginando più o meno quella cornice di pubblico mi sembra molto credibile.
200mila persone sono il circo massimo praticamente pieno, non scherziamo, è una roba di tutt'altra misura.



Ad ogni modo, cambiando argomento, commenterei anche la Leopolda.
Renzi rilancia il progetto macroniano di centro-centrodestra liberale (se ricordate io ne parlai in tempi assolutamente non sospetti all'epoca dell'incontro europeo con Ciudadanos, con jimmy che diceva "ma no, ma che dici, renzi=pd=unica sinistra possibile").
L'appello ai forzaitalioti di ieri, la captatio nella descrizione di quel che è stata Forza Italia, sono segnali evidenti. Tuttavia rappresentano enormi forzature.
Parlare di Forza Italia come MODELLO LIBERALE, un partito personalistico, dai natali estremamente torbidi dovuti agli intrecci con la criminalità organizzata negli anni della guerra allo Stato, è un'aberrazione storica prima che politica.
Temo che Renzi stia provando una manovra copiata dalla francia senza però avere la tradizione della destra liberale francese. In francia la destra liberale è sempre stata competitor di quella post-fascista (vedi Chirac vs le pen) e oggi c'è uno spazio politico oggettivo che Macron prova ad occupare.
In Italia invece, all'opposto, quel pezzo si è sempre alleato con i postfascisti, li ha sdoganati (vedi dichiarazioni dello stesso Berlusconi) e oggi va in sofferenza proprio perché la destra postfascista occupa tutto lo spazio a disposizione.
Insomma Renzi, descritto da tutti come un ottimo tattico (vedi nascita governo) si conferma, a mio avviso, un pessimo stratega.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6215 il: 21 Ott 2019, 09:26 »
io penso che nemmeno il netter che lavora al Fatto caghi quello che dice travaglio...
Invece ho paura che il problema sia proprio che c'è ancora un sacco di gente che prende le fregnacce sparate da questo pseudogiornalista come oro colato e verità indiscutibile. Gente che poi vota
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6216 il: 21 Ott 2019, 09:28 »
Renzi sta cercando di creare un progetto politico che lo rimetti al centro del villaggio.

Del come e chi, je frega caxxi

Online FatDanny

*****
17141
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6217 il: 22 Ott 2019, 00:46 »

Offline surg

*
6899
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6218 il: 23 Ott 2019, 18:35 »
Leggere che ancora esistono persone che, malgrado le disastrose esperienze del 900, ancora credono alle ricette economiche di Marx mi fa tenerezza

Online FatDanny

*****
17141
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6219 il: 23 Ott 2019, 18:43 »
Leggere che ancora esistono persone che, malgrado le disastrose esperienze del 900, ancora credono alle ricette economiche di Marx mi fa tenerezza

Beh invece meno male che nonostante le disastrose esperienze della democrazia rappresentativa del 6-700 qualcuno ha continuato a crederci altrimenti adesso eravamo ancora dei cazzo di schiavi.
Mi piacerebbe dirti che mi fai tenerezza, ma è più ilarità la mia.

(Questo senza contare la confusione tra analisi economica e proposta politica, ambedue evidentemente ignote quando riferite a marx. Ma già così vinco facile, arrivare al facilissimo mi sembra abusare delle mie conoscenze)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod